Home » Cinema » Horror & Thriller » Frank Langella su I Dominatori dell’Universo: “Adoro il film, lavorai mesi per rendere Skeletor un villain memorabile”

Titolo originale: Masters of the Universe, uscita: 07-08-1987. Budget: $22,000,000. Regista: Gary Goddard.

Frank Langella su I Dominatori dell’Universo: “Adoro il film, lavorai mesi per rendere Skeletor un villain memorabile”

17/10/2017 news di Redazione Il Cineocchio

L'interprete ha ricordato con affetto il film di Gary Goddard del 1987, divenuto col tempo un cult per molti ragazzi dell'epoca

Ospite all’ultimo Festival di Sitges per ritirare un premio speciale alla carriera, Frank Langella non è sfuggito a una domanda su un ruolo decisamente minore ma che è rimasto nella mente – e nei cuori – degli appassionati, quello di Skeletor nel ben poco riuscito adattamento cinematografico di I dominatori dell’universo (Masters of the Universe), film fantastico del 1987 diretto da Gary Goddard in cui Dolph Lundgren era invece il biondo e nerboruto He-Man.

I dominatori dell'Universo - Film (1987) posterQuesti i suoi ricordi:

I Dominatori dell’Universo è per certi versi un film molto brutto, ma lo è nel migliore dei modi possibili. Ho dei ricordi molto felici del film, lo adoro. Uno dei miei figli aveva quattro anni all’epoca e quando il regista mi chiese di interpretare Skeletor pensai che, essendo He-Man il suo personaggio favorito – girava per casa in pigiama brandendo la sua spada e la alzava in aria dicendo ‘A me il potere!’ -, l’avrei girato così che avrebbe potuto vedere suo padre interpretare Skeletor. Passai due mesi insieme a Gary a riscrivere la mia parte, così da poter rendere il personaggio un cattivo esaltante. Prendemmo addirittura interi dialoghi, riadattandoli, dal libro The Hero with a Thousand Faces di Joseph Campbell. Il cast era composto da bravi attori e, anche se tutti eravamo più o meno consapevoli che la pellicola fosse un po’ sciocca, ce la mettemmo tutta. Non fu un periodo facile per Dolph Lundgren, che non è un attore – come dice lui per primo (la nostra intervista esclusiva dello scorso anno) -, perchè faceva piegamenti sulle braccia prima di ogni scena, invece di leggere il copione come gli altri! [ride].

Non ho invece mai incontrato nessuno della Mattel per parlare del personaggio. Una delle cose che all’epoca non sapevo, è che la produzione aveva finito i soldi prima del previsto l’ultimo giorno, un giorno in cui avremmo dovuto girare un grande combattimento con le spade tra me e Dolph. Le riprese erano state minuziosamente pianificate per una settimana in ogni dettaglio. Quando arrivammo la mattina, ci dissero che avremmo dovuto girare la scena – che doveva essere molto lunga – in 4 ore. Così, feci alcune cose, mentre quelle più pericolose furono affidate a una controfigura e portammo a casa la sequenza in qualche modo. La scena finale, in cui Skeletor esce dagli alberi e dice ‘Ritornerò!’ venne girata invece un paio di mesi dopo la fine del film. Quindi sono 30 anni che aspetto di tornare! [ride] Ho letto che stanno cercando di fare un remake di MOTU, non ne so molto, ma credo che potrei benissimo interpretare ancora Skeletor, visto che non possono certo farmi sembrare più vecchi di allora! [ride]

masters-of-the-universe-skeletorIn ogni caso, fui molto contento di potervi partecipare, per mio figlio, che intanto, ora che finimmo le riprese, aveva compiuto cinque anni. Non gli avevo detto che film stavo girando, gli avevo solo detto che mi avrebbe visto sullo schermo e che sarebbe stata una grande sorpresa. Così lo portai a una proiezione molto speciale che avevano allestito per me, lo misi su una poltroncina con i pop-corn e una bibita e … si addormentò dopo cinque minuti! [ride] Questa fu la mia esperienza. In ogni caso, mi sono divertito a interpretarlo, è un grande personaggio. Le persone mi chiedono sempre come mai abbia deciso di impersonarlo, visto che io sono considerato un attore ‘serio’, e io gli rispondo che è proprio questo il motivo per cui accettai, perchè mi piaceva la sfida di interpretare un cattivo epico di tali dimensioni. Penso comunque che mio figlio – che ora ha 35 anni – non lo abbia più visto poi! [ride]

Di seguito il trailer originale di I Dominatori dell’Universo:

Dolph Lundgren
Frank Langella
Meg Foster
Billy Barty
Courteney Cox
Robert Duncan McNeill
Jon Cypher
Chelsea Field
James Tolkan
Christina Pickles
z film horror 2019
Horror & Thriller

Trailer per Z: un amico immaginario semina terrore nell’horror di Brandon Christensen

di Redazione Il Cineocchio

C'è anche l'esperto Stephen McHattie nel film canadese che presenta un nuovo boogeyman

Leggi
riflessi sulla pelle
Horror & Thriller

Dossier | L’orrore dentro: guida al cinema di Philip Ridley

di Pietro Russo

L'artista inglese, con tre film essenziali (Riflessi sulla pelle, Sinistre ossessioni, Heartless), conduce lo spettatore nelle oscure profondità dell'animo umano, secondo la sua personale visione tra horror psicologico e drama

Leggi
MOST DANGEROUS ANIMAL OF ALL docuserie 2020
Horror & Thriller

Trailer per The Most Dangerous Animal of All, docuserie sul Killer dello Zodiaco

di Redazione Il Cineocchio

Lo scrittore Gary L. Stewart porta sul piccolo schermo il suo best seller, che racconta la clamorosa indagine circa il suo sconosciuto padre, identificato proprio col noto omicida seriale

Leggi
the grudge film pesce 2019
Horror & Thriller

The Grudge | La recensione del film di Nicolas Pesce

di Sabrina Crivelli

A quasi 20 anni dal primo Ju-On, la longeva e spremutissima saga horror riparte da zero - di nuovo - a Hollywood con Andrea Riseborough, John Cho e Demian Bichir, ma il risultato è tragico

Leggi
Horror & Thriller

La Prima Notte del Giudizio | La recensione del film prequel di Gerard McMurray

di William Maga

James DeMonaco ci porta alle origini dello Sfogo, sprecando l'ennesima occasione di intavolare un discorso sociale serio in un quarto film superficiale e che ricicla idee già viste

Leggi
La partita

La partita

27-02-2020

Lupin III: The First

Lupin III: The First

27-02-2020

Volevo nascondermi

Volevo nascondermi

27-02-2020

Non si scherza col fuoco

Non si scherza col fuoco

27-02-2020

Dopo il matrimonio

Dopo il matrimonio

27-02-2020

La Gomera - L'isola dei fischi

La Gomera - L'isola dei fischi

27-02-2020

Doppio sospetto

Doppio sospetto

27-02-2020

The Grudge

The Grudge

27-02-2020

RECENSIONE

Arctic - Un'avventura glaciale

Arctic - Un'avventura glaciale

27-02-2020

Si vive una volta sola

Si vive una volta sola

26-02-2020

Permette? Alberto Sordi

Permette? Alberto Sordi

24-02-2020

Lourdes

Lourdes

24-02-2020

Lontano lontano

Lontano lontano

20-02-2020

La mia banda suona il pop

La mia banda suona il pop

20-02-2020

Criminali come noi

Criminali come noi

20-02-2020

L'hotel degli amori smarriti

L'hotel degli amori smarriti

20-02-2020

Cattive acque

Cattive acque

20-02-2020

Cats

Cats

20-02-2020

Il richiamo della foresta

Il richiamo della foresta

20-02-2020

Era mio figlio

Era mio figlio

20-02-2020

Bad Boys for Life

Bad Boys for Life

20-02-2020

RECENSIONE

Lunar City

Lunar City

17-02-2020

Fabrizio De André & PFM - Il concerto ritrovato

Fabrizio De André & PFM - Il concerto ritrovato

17-02-2020