Home » Cinema » Horror & Thriller » Intervista esclusiva | Can Evrenol ci parla di Housewife, delle similitudini con Madre! e di Cthulhu

Titolo originale: Housewife, uscita: 08-09-2017. Regista: Can Evrenol.

Intervista esclusiva | Can Evrenol ci parla di Housewife, delle similitudini con Madre! e di Cthulhu

09/08/2018 di Alessandro Gamma

Abbiamo fatto una chiacchierata con il regista e sceneggiatore turco sul suo nuovo horror, parlando delle sue influenze, di psicanalisi e di sette occulte

Dopo essere finito sotto i riflettori della stampa internazionale nel 2016 per Baskin – La Porta dell’Inferno, uscito clamorosamente per l’home video anche in Italia, il regista turco Can Evrenol è recentemente tornato sulle scene con Housewife, che nella nostra recensione dopo la proiezione in anteprima mondiale allo scorso Festival di Sitges avevamo definito un film capace di ‘dare forma a un nuovo allucinante incubo, intriso di David Cronenberg e di Giallo all’italiana dei bei tempi andati’ (la recensione completa).

Proprio in quella sede abbiamo avuto modo di incontrare faccia a faccia Can Evrenol, anche sceneggiatore di Housewife assieme a Cem Özüduru, per una intervista esclusiva, in cui abbiamo appunto parlato dell’horror e delle sue influenze più o meno evidenti.

So che hai avuto qualche problema prima di arrivare a scrivere una sceneggiatura definitiva e convincente per Housewife

Si, sono passato attraverso tre o quattro stesure. A un certo punto avevo addirittura perso di vista il punto di quello che avrei voluto dire. Ricordo un documentario in cui Nicolas Winding Refn, durante la lavorazione di un suo film, diceva rivolto alla moglie che lo stava riprendendo: ‘Sto ragionando su questa cosa da 4 anni e non ho la minima idea di cosa ca**o parli’. Alla fine di tutto questo percorso, che ritengo sia stato terapeutico per me, posso dirti che ritengo che Housewife parli del ritrovarsi dentro la testa di una donna, di follia e del confrontarsi col proprio passato, di perdono, dell’essere determinista e di accettare quello che ci capita. Magari se me lo richiederai tra un anno avrò cambiato idea però! [ride]

Vedendo Housewife, è impossibile non pensare in qualche modo anche a Madre! di Darren Aronofsky (la nostra recensione)

Hai ragione! Sono rimasto sconvolto anche io dalle somiglianze! Parlano entrambi di una donna che resta incinta e ha un marito che è uno scrittore col quale ha una relazione distaccata, c’è una sorta di amuleto, il sangue nel bagno, le gente che entra in casa … Pensa che nella mia sceneggiatura c’erano elementi, tipo una macchia sul pavimento che la protagonista [Clémentine Poidatz] avrebbe provato a pulire, che poi non ho inserito che invece sono finite in Madre! Una cosa che mi ha davvero spaventato, come se avessimo avuto lo stesso incubo. Ritengo tuttavia che siano dei buoni cliché, che possono venire in mente a chiunque cominciasse a riflettere sua una storia del genere. Pensa che sul mio Twitter ho scritto in proposito: “Se Lucio Fulci fosse vivo e decidesse di girare un rip-off di Madre! quello che ne uscirebbe sarebbe Housewife“.

Visto che hai citato Lucio Fulci, è abbastanza evidente l’influenza di certo cinema di genere italiano, penso ad esempio all’uso delle musiche di La sindrome di Stendhal di Dario Argento

Si, in Housewife le musiche sono proprio le stesse, un motivo così ossessivamente bello e spaventoso allo stesso tempo. Sono un grande fan di Dario Argento, Lucio Fulci, Mario Bava e Michele Soavi. La prima volta che vidi un film di Fulci pensai che fosse solo un rip-off clamoroso. Mi ricordava di quando da ragazzino, dopo aver visto un film che mi piaceva tornavo a casa e ne ricostruivo le scene con i soldatini, aggiungendo però più sangue, più violenze e più sesso. Ecco, questo è un po’ quello che faceva Fulci! In questo senso apprezzo molto la sincerità del suo modo di fare cinema. E’ un modo di fare che da cui traggo grande ispirazione.

Oltre agli italiani, hai guardato a qualche altro film per le atmosfere di Housewife?

Sicuramente Safe di Todd Haynes con Julianne Moore, un capolavoro. Poi per gli aspetti tecnici prendo appunto dal cinema di Paul Thomas Anderson e da Paul Verhoeven, uno dei miei registi preferiti di sempre. Penso che Elle, Animali Notturni, Madre! e Housewife abbiano diversi punti in comune.

Ultimamente le sette sono molto presenti nel cinema horror. Tu hai fatto ricerche particolari per Housewife?

Ho guardato molti film con le sette e letto libri a riguardo, mi affascinano. Adoro i predicatori, non importa a quale religione appartengano, per via del loro ‘potere’ di affabulare la gente inducendola a credere alle cose più assurde e bizzarre. Per questo sia in Baskin – La Porta dell’Inferno che in Housewife quando il predicatore entra in scena il film deraglia e cambia completamente direzione. In un certo senso provo a psicanalizzarmi quando giro un film, prendendo a prestito immagini e scene dai film che mi piacciono e cercando di capire perchè mi sono piaciute. provando a renderle coerenti.

Hai dovuto tagliare qualcosa dal montaggio finale?

No, ho avuto totale controllo sul final cut. A parte un dialogo molto noioso ho messo tutto quello che volevo, senza preoccuparmi della lunghezza o della censura. Per inciso, la mia scena preferita per qualche ragione è quando lei scende le scale, trova il libro e comincia a leggerlo …

Parliamo della presenza di Cthulhu che aleggia nell’aria di Housewife …

Questa idea era lì fin dal giorno uno. Ho scritto la sceneggiatura di Housewife prima di quella di Baskin – La Porta dell’Inferno, e alla fine giungeva davvero Cthulhu. Nel film questo essere simboleggia in sostanza tutto ciò che di arcano e sconosciuto sta portando alla pazzia la protagonista.

In attesa di capire quando – e se – potremo vederlo da queste parti (almeno in DVD e/o Blu-ray), di seguito trovate il trailer originale di Housewife:

Clémentine Poidatz
David Sakurai
Ali Aksöz
Alicia Kapudag
Defne Halman
Resit Berker Enhos
picnic ad hanging rock film serie blu-ray
Horror & Thriller

Recensione Blu-ray | Picnic ad Hanging Rock, il film e la miniserie TV

di Redazione Il Cineocchio

Scopriamo da vicino le edizioni italiane del primo adattamento del romanzo di Joan Lindsay diretto nel 1975 per il cinema da Peter Weir e della trasposizione del 2018 per la TV con Natalie Dormer

Leggi
Horror & Thriller

Il trailer di Starfish immerge Virginia Gardner nell’orrore cosmico della fine del mondo

di Redazione Il Cineocchio

Il regista A.T. White torna dietro alla mdp dopo 6 anni per un fanta-horror imbevuto di misteri, mostri ed elaborazione del lutto

Leggi
auguri per la tua morte killer maschera
Horror & Thriller

Christopher Landon su Auguri per la tua Morte: “Pensai a una maschera diversa per il killer”

di Redazione Il Cineocchio

Il regista dello slasher del 2017 ha rivelato l'iniziale 'ballottaggio', spiegando perché poi ha optato per il bebè

Leggi
The Field Guide to Evil film
Horror & Thriller

Trailer per The Field Guide to Evil: 8 storie del folclore dark per 8 registi horror

di Redazione Il Cineocchio

Tra i nomi coinvolti ci sono Veronika Franz e Severin Fiala, Peter Strickland, Agnieszka Smoczynska e Can Evrenol

Leggi
octavia spencer ma film 2019 horror
Horror & Thriller

Nel trailer di Ma, Octavia Spencer organizza feste a base di musica, alcol e omicidi

di Redazione Il Cineocchio

Ci sono anche Juliette Lewis e Luke Evans nell'horror 'sbucato dal nulla' diretto da Tate Taylor e prodotto dalla Blumhouse

Leggi
glenn close attrazione fatale film
Horror & Thriller

Glenn Close su Attrazione Fatale: “Ho in mente il remake; approccio diverso ad Alex”

di Redazione Il Cineocchio

L'attrice ha rivelato il suo progetto, che mirerebbe a raccontare in modo completamente differente il ben più problematico e sfaccettato personaggio da lei interpretato nel 1987

Leggi
Horror & Thriller

Nick Antosca sulla serie TV di Chucky: “Storia nuova, ma nel canone della saga de La Bambola Assassina”

di Redazione Il Cineocchio

Lo showrunner ha svelato qualche dettaglio sulla versione televisiva dello storico franchise horror, parlando del tono che verrà adottato e del coinvolgimento di alcuni volti noti

Leggi
allucinazione perversa 1990
Horror & Thriller

Jeff Buhler sul remake di Allucinazione Perversa: “Ho cambiato il colpo di scena”

di Redazione Il Cineocchio

Lo sceneggiatore ha parlato dell'approccio adottato da lui e dal regista David M. Rosenthalal nei confronti del classico del 1990, teso a mantenerne lo spirito originale

Leggi
zombi cina censura
Horror & Thriller

Dossier | Perché la Cina vieta i film con gli zombi (e altri mostri) al cinema

di Redazione Il Cineocchio

Cerchiamo di capire come mai nel popoloso paese asiatico non possono essere distribuiti nelle sale i titoli coi non morti o con altre creature tipiche del folclore horror occidentale

Leggi
pingu la cosa thingu
Horror & Thriller

Pingu incontra La Cosa per il corto Thingu, quando la claymation si fa horror

di Redazione Il Cineocchio

Ci sono le mani di Lee Hardcastle dietro l'improbabile mash-up tra le vicende del simpatico pinguino e le atmosfere tese del film di John Carpenter

Leggi
Pet Graveyard film 2019
Horror & Thriller

Nel trailer di Pet Graveyard, la Morte miete vittime aiutata da un gatto ‘ritornato’

di Redazione Il Cineocchio

La regista Rebecca J. Matthews esordisce dietro alla mdp con un mockbuster che prova a sfruttare il clamore mediatico suscitato dal nuovo adattamento di Pet Sematary

Leggi
La Llorona - Le lacrime del male film
Horror & Thriller

Nel full trailer di La Llorona – Le lacrime del male, la ‘donna che piange’ cerca bambini da portar via

di Redazione Il Cineocchio

Il film di debutto del regista Michael Chaves - prodotto da James Wan - intende lanciare una nuova icona horror, con la quale dovrà vedersela Linda Cardellini

Leggi
the hole in the ground film 2019
Horror & Thriller

The Hole in the Ground | La recensione del film di Lee Cronin

di Sabrina Crivelli

Il regista debutta con un horror angosciante ma irrisolto, sospeso tra le atmosfere di Babadook, Goodnight Mommy e The Tommyknockers

Leggi
Gabriele Lavia in Zeder (1983) film
Horror & Thriller

Tra le pieghe del tempo | Pupi Avati nel 1984 su Zeder: “La paura di Dario Argento è standard; non guardate da soli il mio film!”

di Redazione Il Cineocchio

Il regista e sceneggiatore raccontava come i suoi film mirassero a colpire in modo diverso gli spettatori rispetto al più 'classico' collega, suggerendo comunque di approcciarsi con cautela alla sua ultima fatica

Leggi
NOS4A2 zachary quinto amc serie
Horror & Thriller

Primo teaser per NOS4A2, serie horror AMC con Zachary Quinto

di Redazione Il Cineocchio

L'attore è un vampiro che si nutre della vitalità dei ragazzini nell'adattamento per la TV del best seller di Joe Hill

Leggi
The Front Runner - Il vizio del potere

The Front Runner - Il vizio del potere

T. originale: The Front Runner

Data di uscita: 21-02-2019

Voto medio: 5 su 42 voti
Parlami di te

Parlami di te

T. originale: Un Homme Pressé

Data di uscita: 21-02-2019

Voto medio: 7 su 41 voti
Un uomo tranquillo

Un uomo tranquillo

T. originale: Cold Pursuit

Data di uscita: 21-02-2019

Voto medio: 5 su 41 voti

RECENSIONE

Copia originale

Copia originale

T. originale: Can You Ever Forgive Me?

Data di uscita: 21-02-2019

Voto medio: 7 su 133 voti
Quello che veramente importa

Quello che veramente importa

T. originale: The Healer

Data di uscita: 21-02-2019

Voto medio: 6 su 99 voti
The Lego Movie 2: Una nuova avventura

The Lego Movie 2: Una nuova avventura

T. originale: The Lego Movie 2: The Second Part

Data di uscita: 21-02-2019

Voto medio: 6 su 103 voti
Westwood. Punk, Icona, Attivista

Westwood. Punk, Icona, Attivista

T. originale: Westwood: Punk, Icon, Activist

Data di uscita: 20-02-2019

Voto medio: 6 su 5 voti
Ex-Otago - Siamo come Genova

Ex-Otago - Siamo come Genova

T. originale: Ex-Otago. Siamo come Genova

Data di uscita: 18-02-2019

Voto medio: 0 su 0 voti
Mamma + Mamma

Mamma + Mamma

T. originale: Mamma + Mamma

Data di uscita: 14-02-2019

Voto medio: 0 su 0 voti
Un'avventura

Un'avventura

T. originale: Un'avventura

Data di uscita: 14-02-2019

Voto medio: 6 su 1 voti
La paranza dei bambini

La paranza dei bambini

T. originale: La paranza dei bambini

Data di uscita: 14-02-2019

Voto medio: 7 su 10 voti
Rex - Un Cucciolo a Palazzo

Rex - Un Cucciolo a Palazzo

T. originale: The Queen's Corgi

Data di uscita: 14-02-2019

Voto medio: 8 su 3 voti
Ognuno ha diritto ad amare - Touch Me Not

Ognuno ha diritto ad amare - Touch Me Not

T. originale: Touch Me Not

Data di uscita: 14-02-2019

Voto medio: 6 su 5 voti
Un valzer tra gli scaffali

Un valzer tra gli scaffali

T. originale: In den Gängen

Data di uscita: 14-02-2019

Voto medio: 7 su 28 voti
La vita in un attimo

La vita in un attimo

T. originale: Life Itself

Data di uscita: 14-02-2019

Voto medio: 6 su 65 voti
Holmes & Watson

Holmes & Watson

T. originale: Holmes & Watson

Data di uscita: 14-02-2019

Voto medio: 4 su 55 voti
Alita - Angelo della battaglia

Alita - Angelo della battaglia

T. originale: Alita: Battle Angel

Data di uscita: 14-02-2019

Voto medio: 6 su 427 voti

RECENSIONE

Crucifixion - Il male è stato invocato

Crucifixion - Il male è stato invocato

T. originale: The Crucifixion

Data di uscita: 14-02-2019

Voto medio: 5 su 154 voti

RECENSIONE