Home » Cinema » Horror & Thriller » Jamie Lee Curtis su Halloween (2018): “Vi spiego perchè ho accettato di tornare; chiudo l’arco di Laurie”

Titolo originale: Halloween, uscita: 18-10-2018. Budget: $10,000,000. Regista: David Gordon Green.

Jamie Lee Curtis su Halloween (2018): “Vi spiego perchè ho accettato di tornare; chiudo l’arco di Laurie”

21/06/2018 di Redazione Il Cineocchio

L'attrice è anche ritornata a commentare la sua 'delusa' partecipazione ai capitoli '20 Anni Dopo' e 'La Resurrezione'

Soltanto la settimana fa abbiamo riportato la dichiarazione di Jamie Lee Curtis relativa ai veri motivi del suo ritorno in Halloween – 20 Anni Dopo nel 1998. Ora, l’attrice – che ha preso parte più volte alla prolifica saga horror nei panni di Laurie Strode – è tornata a parlare del suo ennesimo ritorno nel sequel diretto dell’Halloween originale del 1978 di John Carpenter (il trailer e la data d’uscita ufficiali), che vede David Gordon Green in veste di regista e co-sceneggiatore.

Jamie Lee Curtis infatti tornerà presto a scontrarsi ancora con Michael Myers dopo i tre seguiti che l’hanno già vista protagonista,  Halloween II – Il signore della morte (Halloween II) di Rick Rosenthal, Halloween – 20 Anni Dopo (Halloween H20: 20 Years Later) di Steve Miner e Halloween – La Resurrezione (Halloween: Resurrection, 2002) di Rick Rosenthal. Tuttavia, tutta la timeline vista fin qui verrà azzerata dal film in uscita, espediente che consentirà proprio la presenza di Laurie, uccisa in Halloween – La Resurrezione.

Viene quindi spontaneo, soprattutto dopo le dichiarazioni poco entusiastiche a riguardo di Halloween – 20 Anni Dopo, domandarsi il motivo per cui la Curtis abbia deciso di incarnare ancora una volta Laurie? … Inoltre, cosa ne pensa degli altri sequel del franchise e perché ha preso parte a H20 e Resurrezione? A tutte queste domande ha risposto così:

Questo è quanto dovete sapere. La verità è che ho girato Halloween 1 e 2 perché Halloween 2 riprendeva esattamente da dove si era interrotto Halloween 1, in quella versione della storia, e credevo di doverlo alle persone che avevano amato l’originale. Pensavo che, essendo io il volto del film, fosse una mia responsabilità, ma mi sono anche resa conto anche allora che … Avevo già fatto Non entrate in quella casa (Prom Night), Terror Train, una specie di brutto thriller chiamato Roadgames in Australia, e poi avevo preso parte ad Halloween 2. Ero certa, se potevo esserlo di qualcosa, che fosse giunto il momento di dire basta, più perché se non l’avessi fatto non avrei mai potuto fare altro … e lo sapevo. Avevo intenzione di dire che avevo finito, e non aveva niente a che fare con il genere, aveva letteralmente a che fare con … Se avessi voluto fare qualcos’altro, non ne avrei avuto l’opportunità, perché sarei stata definitivamente incasellata nell’horror, quindi pensai che Halloween 2 fosse il modo per concludere [la mia partecipazione alla saga].

Jamie Lee Curtis ha poi continuato:

Quindi, per tutti quegli anni, la ragione per cui non sono mai tornata è perché stavo facendo molte altre cose. Non ha nulla a che fare con la mancanza di rispetto per il genere. Così me ne sono dimenticata  per molto tempo, fino ad H20, [che] è venuto fuori solo perché ero ancora nel mondo dello spettacolo, John [Carpenter] era ancora nel mondo dello spettacolo e Debra Hill era ancora nel mondo dello spettacolo e li ho chiamati a pranzo e gli ho detto ‘Hey ragazzi, il prossimo anno saranno passati vent’anni …’ e ‘Quanto è pazzesco!’ Quante volte capita una cosa del genere?’ Quindi il film è stato concepito e c’è stato un momento in cui John avrebbe dovuto dirigerlo, ma poi ha avuto altri impegni ed è finito che io fossi, di nuovo, l’unico rappresentante [dell’originale]. Ma l’idea di [H20] era di completare in qualche modo la storia; ovviamente, con i film di Halloween … la parola completare ha molte interpretazioni. Il modo in cui volevo finire quel film era il modo in cui si finiscono i film. Volevo un finale concreto. Volevo che Laurie a quel punto … Quando si volta indietro verso di lui con quell’ascia in mano, dice una cosa del tipo ‘Siamo io o te, perché io non scapperò più. Sono scappata per tutta la mia vita. Ora non scappo via, quindi siamo tu o io.’ Per Jamie, quello è stato un momento molto importante e una conclusione molto importante di quel film.

Ma naturalmente, quello che scopriamo – e che tra l’altro non era l’intenzione originale – era che non fosse Michael, ma un uomo innocente quello che Laurie aveva ucciso. Quindi quello che dissi loro è stato che, se questo era davvero il modo in cui intendevano concludere il film, senza che il pubblico sapesse la verità, allora avrei dovuto tornare per un altro film ancora; per un brevissimo momento, giusto per concludere l’arco di Laurie. Non avrei girato Halloween – 20 Anni Dopo se fosse stato ambiguo. Dissi che ne avrei preso parte e avrei portato a termine la mia versione della storia di Laurie, qualunque anno fosse, qualunque cosa fosse. Quindi, questa è stata la ragione per cui presi parte ad Halloween – La Resurrezione. Dunque, pensai che H20 fosse la cosa giusta da fare in quel momento, mi piaceva, e poi avrei dovuto partecipare a quell’altro capitolo solo per concludere la storia e poi non sarei più tornata in questo franchise.

Poi però, David Gordon Green l’ha chiamata …

Ero impegnata in altre faccende, i miei figli erano cresciuti ed ero in vacanza lo scorso giugno, quando ricevo questa telefonata [in cui mi hanno detto che] David voleva parlare con me. Hanno iniziato a propormi il film e ho detto di no, [ho detto] no, mandatemi [il copione] … L’ho letto e ho pensato che fosse un modo molto intelligente e moderno di rapportarsi ad Halloween. Sono sicura che tutti hanno in mente quella parola; non è un reboot, è un re-telling. È un approccio molto interessante del film perché ha dei riferimenti al primo Halloween in tutti i modi possibili, stilisticamente, caratterologicamente, visivamente, emotivamente; segue temi molto simili, ma è un film a sé stante, quindi è un mash-up molto intelligente del primo film in un re-telling, come se ne fosse un sequel diretto. È affascinante. Quando vedrete quello che hanno realizzato rimarrete stupiti, perché è una pellicola molto moderna eppure molto vera.

Con Halloween di David Gordon Green, sembra quindi che Jamie Lee Curtis possa finalmente (?) aver trovato la sua degna chiusura per l’arco narrativo della sua Laurie, che pensava sarebbe stata già al centro di H20. Per capirlo però dovremo aspettare l’uscita nei nostri cinema il prossimo 25 ottobre.

In attesa della fatidica data, di seguito trovate la sinossi e il trailer ufficiali:

Jamie Lee Curtis torna all’iconico ruolo di Laurie Strode, che giunge allo scontro finale con Michael Myers, l’uomo mascherato che le ha dato la caccia da quando era sfuggita per un soffio alla carneficina della notte di Halloween avvenuta quattro decenni prima.

Fonte: BD

Jamie Lee Curtis
Judy Greer
Andi Matichak
Nick Castle
Will Patton
Virginia Gardner
Rhian Rees
James Jude Courtney
Dylan Arnold
Miles Robbins
Drew Scheid
Haluk Bilginer
Omar J. Dorsey
Toby Huss
Omar Azimi
Diva Tyler
Chris Holloway
Johnny Price
Marian Green
Hannah Russell
Edward Stachyra
Jefferson Hall
Pedro Lopez
Rob Niter
Michael Harrity
David Lowe
Koby Griffin
Christopher Allen Nelson
Carmela McNeal
Vince Mattis
Michael Smallwood
Brien Gregorie
Ranisha Wood
Matthew Anderson
Angela Anderson
W.F. Bell
Willie Tyrone Ferguson
Aaron Christian Paderewski
Anthony Woodle
Charlie Benton
Jibrail Nantambu
Brittani Cox
Jared Moser
Chloë Sevigny e Kristen Stewart in Lizzie (2018)
Horror & Thriller

Recensione | Lizzie di Craig William Macneill

di William Maga

Kristen Stewart e Chloë Sevigny sono al centro di un biopic troppo libero e sciatto che prova a spruzzare di thriller una vicenda che ormai da tempo non ha più nulla di nuovo da dire

Leggi
Horror & Thriller

Il trailer di Pledge offre il sogno di una confraternita a costo di sevizie e umiliazioni

di Redazione Il Cineocchio

Il regista Daniel Robbins descrive in maniera coraggiosa e terribile le prove che devono superare alcuni ragazzi per essere accolti nell'elite degli studenti universitari

Leggi
Horror & Thriller

Guardate il trailer di Llamageddon e noleggiate il film per solo 1 milione di dollari!

di Redazione Il Cineocchio

Il fanta-horror low budget diretto da Howie Dewin sta facendo parlare di sé per la folle cifra che bisogna sborsare per vederlo su Amazon

Leggi
Virginia Madsen e Tony Todd in Candyman (1992)
Horror & Thriller

Tony Todd sul nuovo Candyman: “Sentimenti contrastanti; ho dei suggerimenti utili”

di Redazione Il Cineocchio

Lo storico interprete del boogeyman uncinato ha detto la sua sul sequel diretto da Nia DaCosta che uscirà nel 2020 e parlato dell'importanza socio-culturale del personaggio

Leggi
The Standoff at Sparrow Creek film James Badge Dale 
Horror & Thriller

Nel trailer di The Standoff at Sparrow Creek, James Badge Dale interroga nell’ombra i compagni di milizia

di Redazione Il Cineocchio

L'attore è protagonista al fianco di Brian Geraghty, Patrick Fischler e Chris Mulkey del thriller d'esordio di Henry Dunham

Leggi
don mancini chucky bambola
Horror & Thriller

Don Mancini: “Ferito dal reboot di La Bambola Assassina; c’è la mia vita in ballo”

di Redazione Il Cineocchio

Il creatore di Chucky e della saga horror ha approfondito i suoi sentimenti circa l'improvviso rifacimento a opera della MGM, da lui decisamente non approvato per modi e conseguenze

Leggi
frankenstein 1910 film
Horror & Thriller

Video | La versione restaurata del Frankenstein del 1910

di Redazione Il Cineocchio

Il Congresso degli Stati Uniti ha restaurato e musicato il cortometraggio di J. Searle Dawley, prima trasposizione assoluta del romanzo di Mary Shelley

Leggi
edward mani di forbice Johnny Depp
Horror & Thriller

Johnny Depp su Edward mani di forbice: “Tom Hanks fu il mio incubo”

di Redazione Il Cineocchio

In un'intervista del 1999 riemersa ora, il protagonista del classico di Tim Burton raccontava un curioso aneddoto vissuto sul set 10 anni prima

Leggi
You Might Be the Killer film Alyson Hannigan
Horror & Thriller

Nel trailer di You Might Be the Killer, Alyson Hannigan è un’esperta di slasher

di Redazione Il Cineocchio

Dopo quattro anni di assenza, il regista Brett Simmons torna sulle scene con un meta-horror in cui c'è anche Fran Kranz

Leggi
Horror & Thriller

M. Night Shyamalan su I Racconti della Cripta: “Il revival è morto, troppi problemi di diritti”

di Redazione Il Cineocchio

A un anno dall'annuncio del presidente di TNT, anche il regista e showrunner conferma che non rivedremo in TV lo Zio Tibia

Leggi
blob rob zombie 2009
Horror & Thriller

Alex Horley mostra 5 concept art per il remake di Blob di Rob Zombie mai realizzato

di Redazione Il Cineocchio

Dopo 10 anni, l'artista ha ripescato dal cassetto dei lavori mai pubblicati alcuni disegni per il film che il regista avrebbe dovuto dirigere ma che poi venne accantonato

Leggi
DJ Jazzy Jeff & The Fresh Prince - A Nightmare On My Street will smith 1988
Horror & Thriller

Riemerge Nightmare on My Street di Will Smith, videoclip perduto per la soundtrack di Nightmare 4

di Redazione Il Cineocchio

Dopo 30 anni è stato ritrovato e diffuso il video girato da The Fresh Prince e DJ Jazzy Jeff per la colonna sonora dell'horror diretto da Renny Harlin nel 1988, mai pubblicato e che si pensava distrutto

Leggi
the antithesis sangue misto lilith's hell blu-ray
Horror & Thriller

Recensione Blu-ray | Lilith’s Hell + The Antithesis + Sangue Misto

di Redazione Il Cineocchio

Esaminiamo le edizioni dell'horror esorcistico di Vincenzo Petrarolo, del giallo soprannaturale di Francesco Mirabelli e dell'antologia curata da Davide Scovazzo

Leggi
Warwick Davis in Leprechaun (1993)
Horror & Thriller

Warwick Davis su Leprechaun: “Ho mollato l’horror perchè ora è sbagliato”

di Redazione Il Cineocchio

L'attore britannico, storico volto del malefico folletto nella saga iniziata nel 1993, ha spiegato perchè non ha partecipato agli ultimi due capitoli

Leggi
Jessica Rothe ancora auguri per la tua morte
Horror & Thriller

Nel trailer di Ancora Auguri Per La Tua Morte il loop killer coinvolge tutti

di Redazione Il Cineocchio

Nello slasher di Christopher Landon, la protagonista Jessica Rothe dovrà questa volta trovare il modo di salvare anche i suoi amici

Leggi
Il testimone invisibile

Il testimone invisibile

T. originale: Il testimone invisibile

Data di uscita: 13-12-2018

Voto medio: 0 su 0 voti
Capri-Revolution

Capri-Revolution

T. originale: Capri-Revolution

Data di uscita: 13-12-2018

Voto medio: 0 su 2 voti
Lontano da qui

Lontano da qui

T. originale: The Kindergarten Teacher

Data di uscita: 13-12-2018

Voto medio: 7 su 40 voti
Un piccolo favore

Un piccolo favore

T. originale: A Simple Favor

Data di uscita: 13-12-2018

Voto medio: 6 su 383 voti
Macchine mortali

Macchine mortali

T. originale: Mortal Engines

Data di uscita: 13-12-2018

Voto medio: 6 su 16 voti
La donna elettrica

La donna elettrica

T. originale: Kona fer í stríð

Data di uscita: 13-12-2018

Voto medio: 7 su 30 voti
Natale a 5 stelle

Natale a 5 stelle

T. originale: Natale a cinque stelle

Data di uscita: 07-12-2018

Voto medio: 5 su 4 voti
Santiago, Italia

Santiago, Italia

T. originale: Santiago, Italia

Data di uscita: 06-12-2018

Voto medio: 6 su 1 voti
La prima pietra

La prima pietra

T. originale: La prima pietra

Data di uscita: 06-12-2018

Voto medio: 0 su 0 voti
Sulle sue spalle

Sulle sue spalle

T. originale: On Her Shoulders

Data di uscita: 06-12-2018

Voto medio: 0 su 1 voti
La casa delle bambole - Ghostland

La casa delle bambole - Ghostland

T. originale: Ghostland

Data di uscita: 06-12-2018

Voto medio: 7 su 383 voti

RECENSIONE

Non ci resta che vincere

Non ci resta che vincere

T. originale: Campeones

Data di uscita: 06-12-2018

Voto medio: 7 su 137 voti
Colette

Colette

T. originale: Colette

Data di uscita: 06-12-2018

Voto medio: 6 su 23 voti
Alpha - Un'amicizia forte come la vita

Alpha - Un'amicizia forte come la vita

T. originale: Alpha

Data di uscita: 06-12-2018

Voto medio: 5 su 654 voti
Il castello di vetro

Il castello di vetro

T. originale: The Glass Castle

Data di uscita: 06-12-2018

Voto medio: 7 su 269 voti
Isabelle

Isabelle

T. originale: Isabelle

Data di uscita: 29-11-2018

Voto medio: 0 su 0 voti
Ovunque proteggimi

Ovunque proteggimi

T. originale: Ovunque Proteggimi

Data di uscita: 29-11-2018

Voto medio: 10 su 1 voti
Ride

Ride

T. originale: Ride

Data di uscita: 29-11-2018

Voto medio: 5 su 2 voti
Se son rose

Se son rose

T. originale: Se son rose

Data di uscita: 29-11-2018

Voto medio: 6 su 15 voti
Un giorno all'improvviso

Un giorno all'improvviso

T. originale: Un Giorno all'improvviso

Data di uscita: 29-11-2018

Voto medio: 0 su 0 voti
La Promessa dell'Alba

La Promessa dell'Alba

T. originale: La Promesse de l'aube

Data di uscita: 29-11-2018

Voto medio: 7 su 172 voti
Bohemian Rhapsody

Bohemian Rhapsody

T. originale: Bohemian Rhapsody

Data di uscita: 29-11-2018

Voto medio: 8 su 2054 voti
Il Grinch

Il Grinch

T. originale: The Grinch

Data di uscita: 29-11-2018

Voto medio: 6 su 299 voti