Home » Cinema » Horror & Thriller » Johannes Roberts su The Strangers 2: “C’è molto più di Christine – La Macchina Infernale che di Halloween”

Johannes Roberts su The Strangers 2: “C’è molto più di Christine – La Macchina Infernale che di Halloween”

04/05/2018 news di Redazione Il Cineocchio

Il regista dell'atteso sequel, fan adorante di John Carpenter, ha anche parlato della sua ammirazione per il bistrattato Fantasmi da Marte e per Grosso Guaio a Chinatown

Il regista Johannes Roberts (47 Metri) non ha certo fatto mai mistero della sua grande ammirazione per John Carpenter e per praticamente tutti i suoi film, compresi quelli apparentemente meno apprezzati. Così, dopo aver dichiarato di sognare di girare un remake di Avventure di un Uomo Invisibile del 1992 e parlato delle ispirazioni derivanti da Fog e Christine – La Macchina Infernale per il suo sequel The Strangers – Prey at Night, in uscita ne nostri cinema il 31 maggio.

In una recente intervista per promuovere il suo slasher, che vede protagonisti Christina Hendricks (Drive), Bailee Madison, Lewis Pullman Martin Henderson, il regista americano ha allargato la cerchia di film del cuore del maestro dell’horror anche ad HalloweenGrosso Guaio a Chinatown e Fantasmi da Marte (Ghosts of Mars).

Con riferimento all’influenza del primo su The Strangers – Prey at Night, ha detto:

Se guardate i film di John Carpenter che hanno influenzato The Strangers 2, Halloween è probabilmente l’ultimo della lista. Intendo che il film è … contiene elementi di Halloween in quanto slasher, ovvero appartiene allo stesso sottogenere, ma per la mia sensibilità, specialmente nella seconda parte, va in una direzione diversa! Una decisione ha irritato alcune persone penso! […] Inoltre, io volevo fin dall’inizio girare un remake di Christine – La Macchina Infernale, ma, poichè lo studio ha bocciato l’idea, ho optato comunque per rendere la macchina un personaggio centrale [in The Strangers – Prey at Night] e per metterci la musica degli anni ottanta, invece del rock ‘n’ roll, che esplodesse.

Johannes Roberts ha poi specificato:

Bryan Bertino [sceneggiatore e regista del primo The Strangers] ha avuto un modo di intendere il soggetto più cupo, guardando a film come Non Aprite Quella Porta. Mentre riguardavo i film di John Carpenter – se avessi potuto inserirci in qualche modo un tocco di Grosso Guaio a Chinatown, l’avrei fatto. quindi la mia versione è molto più fantasy e i tre killer mascherati stessi sono molto più soprannaturali [rispetto al capostipite].

Infine, Johannes Roberts è tornato sulla sua passione per Fantasmi da Marte, considerato addirittura dal regista il miglior film di Jason Statham:

Mi chiedo come faccia a non essere il film con Jason Statham preferito da tutti! Lo adoro perché non vedrai mai un altro film del genere realizzato con 30 milioni di dollari e mi piace che abbia un flashback, all’interno di un flashback, all’interno di un altro flashback, all’interno di un altro flashback ancora! Non sono sicuro che Jason Statham sapesse in che tipo di film stava recitando, ma non è mai più stato più bravo di così – credo che nemmeno The Meg [Shark – Il Primo Squalo] supererà Fantasmi da Marte, ma non vedo l’ora che esca!

Di seguito il trailer italiano di The Strangers – Prey at Night:

Fonte: DoG

Copia di temple horror 2017
Horror & Thriller

Temple | La recensione del film (quasi) j-horror di Michael Barrett

di Sabrina Crivelli

L'opera d'esordio del direttore della fotografia di 'Ted' attinge a piene mani dai cliché della tradizione del J-horror, ma smarrisce tutto il suo orrore lungo la via

Leggi
Wolves at the door 2
Horror & Thriller

10050 Cielo Drive (Wolves at the Door) | Recensione del film horror di John R. Leonetti

di Sabrina Crivelli

Il regista di Annabelle firma un'inquietante resa dei terrificanti omicidi dalla setta di Charles Manson scegliendo di avvolgere i carnefici e le loro azioni nella totale oscurità

Leggi
perry mason serie 2020 hbo
Horror & Thriller

Trailer per Perry Mason, serie HBO con Matthew Rhys avvocato negli anni ’30

di Redazione Il Cineocchio

Ci sono anche John Lithgow e Tatiana Maslany tra i protagonisti del nuovo show ambientato prodotto da Robert Downey Jr. ispirato al personaggio creato da Erle Stanley Gardner

Leggi
curon serie netflix 2020
Horror & Thriller

Full trailer per Curon: il Lago di Resia cela misteri insondabili nella serie Netflix

di Redazione Il Cineocchio

C'è Valeria Bilello tra i protagonisti dello show originale che ruota attorno alle leggende e al folklore che circondano il campanile sommerso del paese del Trentino-Alto Adige

Leggi
roja in un giorno la fine misischia end
Horror & Thriller

The End? L’Inferno Fuori | La recensione del film di zombie (in ascensore) di Daniele Misischia

di Alessandro Gamma

Il regista romano ci dimostra che un horror ambientato in uno spazio piuttosto ristretto può intrattenere ben oltre le apparentemente semplici premesse

Leggi