Home » Cinema » Azione & Avventura » La vita del colossale wrestler André The Giant sarà raccontata in un biopic

La vita del colossale wrestler André The Giant sarà raccontata in un biopic

11/05/2016 news di Redazione Il Cineocchio

La figlia del campione Robin Christensen-Roussimoff seguirà il progetto molto da vicino

Andre-the-Giant-storia

Il mastodontico André The Giant (alias André René Roussimoff) è passato alla storia come uno dei volti più noti e amati del wrestling, capace di sfidare in un testa a testa perfino il mitico Hulk Hogan – che sovrastava di un paio di spanne – in un mitico WrestleMania III del 1987. Il wrestler cominciò a calcare il ring da professionista quando aveva solo 17 anni, con i suoi sconvolgenti 2.25 metri per 226 chili, ed ha avuto una carriera decisamente di successo. L’enorme lottatore ha anche lavorato per il grande schermo, recitando nel favolistico La storia fantastica (1987), ovviamente nel ruolo di un gigante, Fezzik.

Andre-the-GiantLa sua storia è quindi molto interessante e ad accorgersene sono stati anche Lion Forge Comics e i produttori Scott Steindorff e Dylan Russell, che si sono uniti per realizzare un biopic sulla sua vita. Il film sarà basato su Andre the Giant: Closer to Heaven, graphic novel autorizzato e pubblicato lo scorso anno scritto da Brandon Easton e illustrato da Denis Medri. La storia racconta la vita del lottatore dalla giovinezza trascorsa a lavorare nella fattoria di famiglia in Francia all’ascesa nel mondo del wrestling attraverso la World Wrestling Federation, fino alla consacrazione.

A supervisionare che le memorie paterne siano rispettate sarà inoltre la figlia di André, Robin Christensen-Roussimoff, che prenderà parte al progetto in veste di consulente e che ha dichiarato della futura pellicola:

André the Giant cavalcò l’onda del successo del wrestling in America mentre soffriva di numerosi problemi di salute dovuti al gigantismo – è una storia alla Elephant Man.

Secondo il CEO della Lion Forge David Steward:

Quale fan del wrestling da tutta una vita, posso dire con convinzione che nessuno è stato più grande di André. La sua presenza e il suo carisma erano incredibilmente potenti e si potrebbe affermare che ci fosse una persona ancora migliore sotto la superficie. E’ stata un’esperienza straordinaria raccontare quella storia nel libro con l’aiuto di Robin. Con tutto lo spettacolo, l’azione, le emozioni presenti lì, sulle sue pagine, adattarlo in un film è perfettamente sensato.

Fonte: Variety

Azione & Avventura

Trailer per Transformers: War For Cybertron Trilogy, inizia l’assedio nella serie animata di Netflix

di Redazione Il Cineocchio

Gli storici nemici Autobot e i Decepticon si affrontano nella battaglia decisiva in 6 nuovi episodi

Leggi
Sope Dirisu in Gangs of London (2020)
Azione & Avventura

Gangs of London (stagione 1) | La recensione della serie ideata da Gareth Evans

di William Maga

Il regista di The Raid si sposta sul piccolo schermo per un prodotto violentissimo e cupo in 9 episodi. Con lui i colleghi Corin Hardy e Xavier Gens. Tra i protagonisti Sope Dirisu e Joe Cole

Leggi
Woody Harrelson in Rampart (2011)
Azione & Avventura

Dossier | To protect and serve: il poliziesco americano contemporaneo, da Training Day a Codice 999 (Parte III)

di Paolo Gilli

Si conclude il nostro giro di pattuglia per le strade degli Stati Uniti, soffermandosi sui titoli più recenti

Leggi
free-state-jones-matthew
Azione & Avventura

Free State of Jones | La recensione del film di Gary Ross

di Martina Morini

Mattew McConaughey è il protagonista assoluto di un racconto più attuale che mai della continua lotta per l’uguaglianza e i diritti civili

Leggi
warrior nun serie 2020 netflix
Azione & Avventura

Warrior Nun (stagione 1) | La recensione della serie Netflix con le suore guerriere

di William Maga

La serie fanta-avventurosa a fumetti in stile manga creata da Ben Dunn arriva sul piccolo schermo interpretata da Alba Baptista e Tristán Ulloa, per un risultato che si discosta dalla fonte ma ne coglie le sfumature più importanti

Leggi