Home » Cinema » Azione & Avventura » L’Implacabile: Steven E. de Souza parla delle versioni alternative che abbiamo quasi visto

Titolo originale: The Running Man, uscita: 13-11-1987. Budget: $27,000,000. Regista: Paul Michael Glaser.

L’Implacabile: Steven E. de Souza parla delle versioni alternative che abbiamo quasi visto

03/03/2017 di Redazione Il Cineocchio

Lo sceneggiatore ha svelato le idee dei 4 registi presi in considerazione prima che l'adattamento venisse affidato a Paul Michael Glaser

Prima che Paul Michael Glaser dirigesse L’implacabile (The Running Man), altri quattro registi si sono cimentati nel tentativo di adattare per il grande schermo L’uomo in fuga, romanzo sci-fi di Richard Bachman (aka Stephen King). Con l’avvicinarsi del trentennale del cult del 1987 (per l’esattezza l’anniversario cade il prossimo novembre), lo sceneggiatore Steven E. de Souza ha rivelato alcune curiosità sul film.

Distopia quantomai vicina alla realtà odierna, l’opera pare quasi prevedere il dilagare attuale della mania per i reality show, peraltro il Presidente degli Stati Uniti era anche in quel caso il presentatore di uno di essi. Vi sembra familiare? Tornando alla trama, era incentrata su un gioco in cui ad alcuni detenuti veniva data la possibilità di trovare la libertà, qualora fossero sopravvissuti a una sorta di maratona inseguiti da assassini ossessivi ed eccentrici, gettati alle loro calcagna. Ben Richards (Arnold Schwarzenegger) era tra questi, costretto ingiustamente e suo malgrado a partecipare allo show.

The Running Man - L'implacabile posterDe Souza si è dunque concentrato sulle versioni mai portate a compimento precedenti a quella definitiva di Glaser. Anzitutto ha parlato di quella di George Pan Cosmatos, fresco di Rambo 2 – La vendetta, che aveva visto in L’implacabile un’allegoria dell’Olocausto.

“La sua famiglia era stata vittima dell’occupazione nazista in Grecia”, ha detto lo sceneggiatore “Nel progetto che ho stilato per George, c’erano rastrellamenti, c’erano campi di concentramento. Si concentrò in quello. La sua visione era che l’1% della popolazione vivesse in una Bio-cupola completa di tutto. Voleva girare tutte le scene nello scenario lussuoso dell’Edmonton Mall, il più grande centro commerciale del mondo in quel momento. Così siamo andati in Canada con l’idea di girare e abbiamo esplorato [tale idea]. Durante la fuga dalla città, ci sarebbe stato un inseguimento sul fiume con una zattera. Credo che stesse solo cercando di tornare nelle zone selvagge in cui aveva realizzato Rambo. Desiderava poi che tutto l’inseguimento avvenisse in mezzo alla natura”. Purtroppo Cosmatos abbandonò il progetto per problemi di budget; il regista aveva infatti richiesto per la produzione “27 milioni di dollari“, ma gliene avevano concessi solo 18. Il costo finale si è attestò poi a metà strada, a 24 milioni. Un vero peccato.

Venne preso in considerazione anche Alex Cox, ma era troppo impegnato su Walker – Una storia vera; Carl Schenkel è stato in trattative per due settimane, ma non se ne fece nulla. Dalla sua, anche Ferdinand Fairfax aveva una sua proposta per L’implacabile, che però difficilmente avrebbe funzionato in fase esecutiva.

“Aveva un’idea interessante che il film avrebbe dovuto essere una trasmissione televisiva vera e propria, il che avrebbe causato alcuni problemi narrativi, del tipo come avrebbe fatto [Ben Richards] a mettersi nei guai e cose del genere?”, ha spiegato de Souza. “Mirava a farne qualcosa di molto britannico. Fairfax voleva un team inglese, prevedeva una signora che si occupava del tè che si sarebbe aggirata con un carrello di tè e biscotti. Quando la signora del tè fosse passata, lo show si sarebbe fermato e la troupe pure, gli inseguitori si sarebbero fermato e i concorrenti si sarebbero fermati e tutti avrebbero fatto una pausa, poi avrebbero ricominciato di nuovo. Era un po’ troppo vicino a uno sketch dei Monty Python“. Tuttavia, forse ritenuta troppo concettuale o grottesca, tale declinazione è stata accantonata assai velocemente.

La produzione di L’implacabile si è aperta invero sotto l’egida di Andrew Davis, che avrebbe poi diretto classici dell’action come Il fuggitivo e Trappola in alto mare. Tuttavia, anche in tal caso non andò a buon fine, un ritardo nella prima settimana, alcuni disaccordi con de Souza e con il produttore Rob Cohen portarono infatti a bandire anche lui dalla riprese.

L'impalcabile 2“Ricevetti una chiamata da Rob Cohen che disse: ‘Senti, ho bisogno che tu venga ai giornalieri in questo momento. Abbiamo un problema vero’ “, ha raccontato de Souza. “Ho dovuto passare a prendere mia figlia al corso di danza o di ginnastica e portarla con me nella sala di proiezione. Arnold è arrivato dal set e indossava la tuta gialla. Il regista non c’era. Era la sequenza di pattinaggio su ghiaccio con Subzero. Sentii una voce che diceva, ‘Ew, che schifo! Signore, può lasciar fuori il suo sigaro puzzolente?’ Era mia figlia. Arnold, pose molto cavallerescamente il sigaro. Poi si addormentò in braccio a lui”.

Tornando alla sequenza in questione, il problema fu chiarissimo subito dopo averla vista:

“In un incontro precedente, Andy aveva detto: ‘Senti, ho una grande idea. Alla fine del film, quando irrompono nello studio, sono con le spalle al muro. Sono intrappolati. Poi Arnold mette le mani in tasca e tira fuori uno dei dischetti da hockey esplosivi, lo lancia e uccide le guardie. Rob e io ci siamo guardati a vicenda e lui ha affermato: ‘Questo rende Arnold abbastanza una merdaccia. Ha avuto questa cosa in tasca per tutto il film in cui l’intero cast di supporto è stato ucciso e la usa per salvarsi il culo. Non lo vogliamo fare’. A quel punto era in ritardo di diversi giorni. Ha girato e improvvisato quella scena e aveva Arnold con in tasca uno dei dischetti da hockey “.

In realtà fu Michael Mann a suggerire Glaser per il compito, basandosi sul lavoro fatto in diversi episodi della serie Miami Vice. “E’ riuscito a tornare in pari coi tempi e finire il film”, ha rivelato lo sceneggiatore, “Ha davvero girato solo la sequenza di hockey e alcune delle altre con i ragazzi con le moto, quando vengono buttati nell’arena dal picador”. Il resto era più o meno simile a quanto pensato da Davis.

Questa è quindi la storia della lunga epopea dietro alla realizzazione di L’implacabile, in cui non sono certo mancati passaggi di testimone, ma il risultato finale è stato comunque più che apprezzabile! Di seguito per voi un’incursione nel mondo dei ricordi, con il trailer originale:

Fonte: \film

asia argento sitges 2019
Azione & Avventura

Video | Asia Argento: “Vi spiego come mai recito meno e perché scappai via da Hollywood”

di Alessandro Gamma

Abbiamo incontrato l'attrice e regista 44enne, che ci ha raccontato quali sono le 3 regole d'oro per convincerla a partecipare a un film e dell'incontro col 'diavolo' che la convinse ad abbandonare l'America all'apice del successo

Leggi
guns akimbo film 2019
Azione & Avventura

Guns Akimbo | La recensione del film di Jason Lei Howden con Daniel Radcliffe (Sitges 52)

di William Maga

A quattro anni da Deathgasm il regista torna sulle scene con un'opera ipercinetica che strizza l'occhio ai videogame e in cui brilla di follia Samara Weaving, ma che non va molto oltre il bizzarro divertissement

Leggi
Marlon Brando in Apocalypse Now (1979)
Azione & Avventura

Trailer per Apocalypse Now – Final Cut: ‘la versione perfetta’ arriva nei cinema per 3 giorni

di Redazione Il Cineocchio

A quasi vent'anni dal Redux, il capolavoro di Francis Ford Coppola del 1979 viene riproposto al pubblico restaurato e 'corretto'

Leggi
el camino netflix film aaron paul
Azione & Avventura

El Camino | La recensione del film di Vince Gilligan che chiude Breaking Bad (su Netflix)

di Sabrina Crivelli

A sei anni dal series finale dello show, il suo creatore decide di portare a termine degnamente l'arco narrativo di di Jesse Pinkman

Leggi
Treadstone serie amazon
Azione & Avventura

Teaser per Treadstone: la serie spin-off di Bourne risveglia gli agenti dormienti su Amazon

di Redazione Il Cineocchio

Il nuovo show spin-off sulle operazioni sotto copertura della CIA vedrà protagonisti Jeremy Irvine e Tracy Ifeachor

Leggi
Weathering With You film Makoto Shinkai
Azione & Avventura

Weathering With You | La recensione del film meteorologico di Makoto Shinkai (Sitges 52)

di Sabrina Crivelli

Dopo il successo planetario di Your Name del 2017, il regista giapponese torna sulle scene con una storia fantastica, visivamente spettacolare, ma privo dell'anima delle opere precedenti

Leggi
L'ufficiale e la spia polanski
Azione & Avventura

L’ufficiale e la spia | La recensione del film di Roman Polanski (Venezia 76)

di Teresa Scarale

L'opera dedicata all’affaire Dreyfus, premiata a Venezia con il Leone d’Argento, è un film da manuale. Rigorosa, impeccabile, avvincente nel suo ritmo serrato eppure incisiva. Jean Dujardin, Louis Garrel e gli altri protagonisti sono ingranaggi perfetti di un meccanismo filmico che funziona dall’inizio alla fine

Leggi
diabolik film manetti
Azione & Avventura

Diabolik dei Manetti Bros.: prima immagine e trama del film con Luca Marinelli

di Redazione Il Cineocchio

A 50 anni dal primo tentativo pop di Mario Bava, il 're del terrore' tornerà al cinema per una nuova avventura che vedrà protagonista anche Miriam Leone e Valerio Mastandrea

Leggi
sylvester stallone john rambo 2008 film
Azione & Avventura

Dossier | Rambo Saga: il 2008 segna la rinascita di John Rambo (Parte IV)

di Francesco Chello

A vent'anni dal terzo capitolo, Sylvester Stallone si occupa personalmente anche della regia del film che rilancia il suo personaggio, ammantandolo di tenebre interiori e violenza brutale

Leggi
1917 film sam mendes guerra
Azione & Avventura

Full trailer per 1917: Sam Mendes manda in guerra Colin Firth e Benedict Cumberbatch

di Redazione Il Cineocchio

Ci sono anche Mark Strong e Richard Madden nella missione contro il tempo per sventare un letale attacco del nemico

Leggi
The Gentlemen film Matthew McConaughey
Azione & Avventura

Trailer per The Gentlemen: marijuana, gangster e Matthew McConaughey per Guy Ritchie

di Redazione Il Cineocchio

Ci sono anche Hugh Grant, Colin Farrell e Charlie Hunnam nel cast all star del nuovo film del regista inglese

Leggi
birds of prey film harley quinn margot robbie
Azione & Avventura

Full trailer per Birds of Prey: Harley Quinn a capo delle nuove paladine di Gotham

di Redazione Il Cineocchio

Ci sono anche Mary Elizabeth Winstead e Ewan McGregor al fianco di Margot Robbie nel nuovo film della DC diretto da Cathy Yan

Leggi
6 Underground film michael bay
Azione & Avventura

Trailer per 6 Underground: Ryan Reynolds è un vigilante miliardario per Michael Bay (e per Netflix)

di Redazione Il Cineocchio

Nell'action da 150 milioni di dollari, la squadra di improbabili antieroi a caccia di emozioni forti sarà composta anche da Mélanie Laurent, Corey Hawkins e Dave Franco

Leggi
joker joaquin phoenix film
Azione & Avventura

Le 20 cose da sapere su Joker di Todd Phillips

di Redazione Il Cineocchio

Curiosità e aneddoti sulla lavorazione del film con Joaquin Phoenix, che di porta alle inedite origini della storica nemesi di Batman

Leggi
The King's Man - Le origini film rasputin
Azione & Avventura

Trailer per The King’s Man – Le Origini: Rasputin minaccia la pace nel mondo

di Redazione Il Cineocchio

Ci sono Ralph Fiennes e Gemma Arterton nel prequel della saga di Kingsman, diretto ancora una volta da Matthew Vaughn

Leggi
Metallica & San Francisco Symphony: S&M2

Metallica & San Francisco Symphony: S&M2

18-10-2019

The Panama Papers

The Panama Papers

18-10-2019

Se mi vuoi bene

Se mi vuoi bene

17-10-2019

Il Mio Profilo Migliore

Il Mio Profilo Migliore

17-10-2019

Yuli

Yuli

17-10-2019

Grazie a dio

Grazie a dio

17-10-2019

The Kill Team

The Kill Team

17-10-2019

A proposito di Rose

A proposito di Rose

17-10-2019

Il cardellino

Il cardellino

17-10-2019

The Informer - Tre secondi per sopravvivere

The Informer - Tre secondi per sopravvivere

17-10-2019

Jesus Rolls - Quintana è tornato!

Jesus Rolls - Quintana è tornato!

17-10-2019

Maleficent: Signora del male

Maleficent: Signora del male

17-10-2019

RECENSIONE

Brave ragazze

Brave ragazze

10-10-2019

Searching Eva

Searching Eva

10-10-2019

La scomparsa di mia madre

La scomparsa di mia madre

10-10-2019

Le verità

Le verità

10-10-2019

RECENSIONE

Hole - L'abisso

Hole - L'abisso

10-10-2019

RECENSIONE

Non succede, ma se succede...

Non succede, ma se succede...

10-10-2019

Gemini Man

Gemini Man

10-10-2019

RECENSIONE

A spasso col panda

A spasso col panda

10-10-2019

L'uomo che volle vivere 120 anni

L'uomo che volle vivere 120 anni

08-10-2019

Roger Waters. Us + Them

Roger Waters. Us + Them

07-10-2019