Home » Cinema » Azione & Avventura » Luc Besson colpevole di aver plagiato 1997: Fuga da New York con Lockout

Titolo originale: Lockout, uscita: 12-04-2012. Budget: $20,000,000. Regista: James Mather.

Luc Besson colpevole di aver plagiato 1997: Fuga da New York con Lockout

29/07/2016 news di Redazione Il Cineocchio

Il cineasta francese ha perso la causa intentatagli da John Carpenter subito dopo l'uscita del film nel 2012

Pare che se si prende in prestito qualche idea da un altro film si può essere ritenuti responsabile penalmente. Il regista di Il Quinto Elemento Luc Besson si è attirato addosso un po’ di critiche nel 2012 con Lockout, che ha co-scritto e di cui è stato produttore esecutivo (ma non regista), dopo che la gente ha iniziato a sottolineare quanto la trama fosse simile al classico 1997: Fuga da New York, diretto nel 1981 da John Carpenter (il nostro dossier su film e libro). Una di queste persone che ha trovato vistose somiglianze era lo stesso Carpenter, che ha citato in giudizio Besson in tribunale, e ora è arrivata la sentenza definitiva, totalmente in favore del regista di Carthage.

jena plissken fugaLuc Besson sarebbe stato condannato a pagare 500.000 dollari a Carpenter come risultato dell’esser stato riconosciuto colpevole di plagio. Lockout vedeva Guy Pearce incastrato per un crimine che non aveva commesso, a cui veniva offerta la libertà in cambio del salvataggio della figlia del Presidente da una prigione spaziale invasa da criminali.

La premessa fondamentale è davvero incredibilmente simile a quella di Fuga da New York, e i giudici nella sentenza hanno sottolineato che gli eroi di entrambi i film “vengono portati in prigione volando su navette, devono confrontarsi con detenuti guidati da un capo con un braccio destro bizzarro, trovano valigette estremamente importanti e incontrano ex compagni che poi muoiono”.

Il filmmaker, da parte sua, ha negato le accuse, e va notato che ha co-sceneggiato il film insieme ai registi Stephen S. Leger e James Mather, anche se Luc Besson appare nei titoli di testa nella dicitura “da un storia di …”. Ancora una volta, i giudici hanno scoperto che le somiglianze tra i due film erano impossibili da ignorare, e quindi si sono pronunciati a favore di John Carpenter.

Il regista francese è attualmente in fase di post-produzione con il suo nuovo lavoro da regista, il fantascientifico Valerian e la città dei mille pianeti, che è stato accolto con grande entusiasmo al recente Comic-Con 2016, dove è stato presentato un primo filmato. Il film uscirà nelle sale americane il 21 luglio 2017.

Di seguito il trailer internazionale di Lockout:

Fonte: Yahoo

Guy Pearce
Maggie Grace
Joseph Gilgun
Lennie James
Peter Stormare
Vincent Regan
Jacky Ido
Tim Plester
Dan Savier
Damijan Oklopdži?
Last Moment of Clarity film samara
Azione & Avventura

Trailer per Last Moment of Clarity: Samara Weaving è morta, oppure no?

di Redazione Il Cineocchio

C'è anche Brian Cox nel thriller hitchcockiano d'esordio di Colin e James Krisel

Leggi
popeye - braccio di ferro film 1980 robin
Azione & Avventura

Dossier | Popeye – Braccio di Ferro di Robert Altman: uno sgangherato musicomic

di William Maga

Nel 1980, Robin Williams e Shelley Duval erano i protagonisti di una bizzarra e personalissima trasposizione live action del celebre fumetto di E.G. Segar

Leggi
Tartarughe Ninja alla riscossa (1990)
Azione & Avventura

Dossier | Tartarughe Ninja alla Riscossa di Steve Barron: 30 anni di pizza e cowabunga!

di Francesco Chello

Celebriamo l'anniversario del film ripercorrendo la lavorazione della prima (e tuttora migliore) trasposizione cinematografica del celebre franchise scaturito dal fumetto indipendente di Kevin Eastman e Peter Laird

Leggi
cinema chiuso
Azione & Avventura

Riflessione | Cinema vs. coronavirus (Part III): la fine della memoria

di Giovanni Mottola

Continua la nostra disamina di questo complicato e duro momento storico, provando a immaginare quali potranno essere le conseguenze nel mondo dell'intrattenimento

Leggi
greenland film 2020