Home » Cinema » Azione & Avventura » Neil Cross: “John Carpenter ha approvato il mio script del prequel di 1997: Fuga da New York”

Titolo originale: Escape from New York, uscita: 22-05-1981. Budget: $6,000,000. Regista: John Carpenter.

Neil Cross: “John Carpenter ha approvato il mio script del prequel di 1997: Fuga da New York”

05/12/2017 news di Redazione Il Cineocchio

Lo sceneggiatore ha aggiornato sul progetto che sarà diretto da Robert Rodriguez

A un anno dalle prime indiscrezioni e dalle 10 differenze più significative rispetto all’originale (tra cui che si tratterà di un prequel e che Jena/Snake Plissken non avrà l’iconica benda sull’occhio) e dopo la conferma che Robert Rodriguez (Planet Terror) sarebbe stato il regista incaricato del reboot – ancora senza titolo ufficiale – dalla Twentieth Century Fox, a dare un piccolo aggiornamento sul nuovo 1997: Fuga da New York (Escape from New York) è ora Neil Cross (Luther).

In una recente intervista, lo sceneggiatore ha infatti rivelato che John Carpenter non ha solo letto la sua sceneggiatura, ma gli ha anche dato la propria benedizione:

Robert Rodriguez è al momento associato alla regia e il progetto appare bello ed emozionante. È stato un copione piuttosto impegnativo, è una cosa difficile da reinventare. Una delle frasi più terrificanti che abbia mai sentito nella mia vita è “abbiamo dato la sceneggiatura a John Carpenter”. Ho strisciato in giro per tre giorni, pensando “oh mio Dio!”, ma alla fine abbiamo ottenuto il sigillo di approvazione di John Carpenter. L’ha approvato e questo è tutto ciò di cui avevo bisogno. 

Cross ha poi continuato:

Non si può mai ben sapere [se è finito], ma potrei aver bisogno di riscrivere alcune parti e di fare un po’ di taglia e cuci, ma a un primo calcolo, il mio lavoro [su 1997: Fuga da New York] è terminato.

Purtroppo non si è addentrato in ulteriori dettagli. In ogni caso, Carpenter sarà anche produttore esecutivo del prequel / reboot, che lo studio spera possa dare inizio a una fortunata saga simile a quella di Il Pianeta delle Scimmie.

La pellicola del 1981 era ambientata naturalmente a New York, nel futuristico 1997, un luogo devastato dalla violenza e trasformato dalle autorità in una enorme prigione a cielo aperto dalla quale nessuno può fuggire, pena la morte. Qui, in un quartiere dove domina il Duca (Isaac Hayes) con la sua banda, cade l’aereo presidenziale dirottato da imprecisati terroristi. Chiuso nella sua capsula protettiva, c’è il presidente degli USA (Donald Pleasence), che dovrebbe raggiungere gli altri “grandi” del mondo. L’incidente fa si che il presidente venga catturato e tenuto in ostaggio dai criminali del Duca, allo scopo di ottenere la libertà in cambio della sua liberazione. Il commissario Hauk (Lee Van Cleef) della polizia pensa allora di utilizzare il poco raccomandabile ma abile Jena Plissken (Kurt Russell), un eroe di guerra carico di condanne pendenti. Jena ritornerà dalla missione con la fedina penale pulita se riuscirà a riportare indietro il presidente e i suoi documenti segreti, soprattutto un nastro magnetico registrato che ha con sè. Ha solo ventiquattro ore di tempo e, per sommo ricatto, gli hanno messo nel sangue una micro-bomba che gli farà esplodere le arterie se non tornerà indietro nel tempo previsto.

Fonte: Deadline

Altre notizie su Escape from New York:

dunkirk film 2017 nolan
Azione & Avventura

Dunkirk | La recensione del film di guerra di Christopher Nolan

di Alessandro Gamma

Un assalto frontale ai sensi dello spettatore, un film di guerra che cerca l'ordine in mezzo al caos capace di issarsi tra le pietre miliari del genere

Leggi
Zachary Levi in Shazam! (2019)
Azione & Avventura

Shazam! | Recensione del film di David F. Sandberg col supereroe Zachary Levi

di William Maga

Il regista abbandona le atmosfere cupe dei suoi horror precedenti per raccontare con (troppa) leggerezza la storia delle origini dell'eroe alter ego di un adolescente, con risultati alterni

Leggi
Pomi d'ottone e manici di scopa (1971) lansbury film
Azione & Avventura

Dossier | Pomi d’ottone e manici di scopa di Robert Stevenson: la fine dell’epoca d’oro dei musical

di William Maga

Nel 1971, Angela Lansbury e David Tomlinson erano i protagonisti di un film Disney a tecnica mista 'gemello diverso' di Mary Poppins, arrivato a chiusura di un ciclo irripetibile

Leggi
regine disney alice malefica
Azione & Avventura

Riflessione | La sete di sangue delle regine dei classici Disney (parte II): Alice e la Bella Addormentata

di Sabrina Crivelli

Esaminiamo le motivazioni e le figure della Sovrana del paese delle meraviglie e di Malefica dei film animati 1951 e 1959, approfondendone gli aspetti più dark

Leggi
fury film 2014
Azione & Avventura

Fury | La recensione del film di guerra di David Ayer

di William Maga

Nel 2014, Brad Pitt e Shia LaBeouf erano i protagonisti di un war movie senza fronzoli, che ci immerge fino ai gomiti nel fango degli ultimi duri giorni della Seconda Guerra Mondiale

Leggi