Home » Cinema » Horror & Thriller » Nel trailer di American Exorcist, Bill Moseley omaggia l’horror psichedelico italiano degli anni ’70

Titolo originale: American Exorcist , uscita: 26-10-2018. Regista: Tony Trov.

Nel trailer di American Exorcist, Bill Moseley omaggia l’horror psichedelico italiano degli anni ’70

16/08/2018 news di Redazione Il Cineocchio

Tony Trov e Johnny Zito dopo 5 anni tornano dietro alla mdp per una lettera d'amore al cinema di Dario Argento e Lucio Fulci dei bei tempi andati

Proprio oggi, i fumettisti divenuti sceneggiatori e registi Tony Trov e Johnny Zito hanno annunciato l’uscita mondiale del loro American Exorcist, horror ambientato alla vigilia di Natale che intende rendere omaggio ai film psichedelici italiani degli anni ’70.

Questa la sinossi ufficiale:

Una investigatrice del paranormale resta intrappolata in un grattacielo stregato la vigilia di Natale. Ragazza dall’animo scettico, Georgette Dubois, è inorridita di fronte al soprannaturale. Deve però rischiare la vita e gli arti per sfuggire alla sua macabra prigione, bloccata all’ultimo piano.

Nome di punta tra i protagonisti è quello di Bill Moseley (La Casa dei 1000 corpi, La Casa del Diavolo), al cui fianco troveremo Falon Joslyn (Alpha Girls: A Satanic Sorority Slasher) e Alexa Marie Santy (Fright Fest).

I co-registi Tony Trov e Johnny Zito, amici da una vita che hanno iniziato la loro carriera scrivendo fumetti horror per la DC Entertainment e la Image Comics hanno detto:

Siamo molto entusiasti della nostra seconda pellicola [dopo Alpha Girls del 2013]. Si tratta di una lettera d’amore a Dario Argento e Lucio Fulci. Grazie all’impegno di Bill Moseley come produttore, siamo stati in grado di realizzare molto più di quanto avessimo mai sperato.

Di seguito il trailer originale di American Exorcist, che verrà distribuito direttamente su Amazon, iTunes, DVD e Blu-ray dal 26 ottobre prossimo ma che non sembra avere molto in comune con la cinematografia nostrana menzionata:

Fonte: YouTube