Home » Cinema » Horror & Thriller » Nel trailer di Hell Fest, un parco divertimenti dell’orrore diventa un vero incubo

Titolo originale: Hell Fest , uscita: 27-09-2018. Budget: $5,500,000. Regista: Gregory Plotkin.

Nel trailer di Hell Fest, un parco divertimenti dell’orrore diventa un vero incubo

28/08/2018 news di Redazione Il Cineocchio

Il regista Gregory Plotkin sprofonda le protagoniste Amy Forsyth, Reign Edwards e Bex Taylor-Klaus in una notte di Halloween ben più letale del previsto

A due anni dalle prime notizie, NOTORIOUS Pictures e Lionsgate hanno diffuso oggi il poster e il primo trailer – anche in italiano – di Hell Fest, horror che arriverà nei nostri cinema il 31 ottobre, diretto non più da Jennifer Lynch ma da Gregory Plotkin, abitué della scuderia Blumhouse (alla regia di Paranormal Activity 5 e montatore di Scappa – Get Out). Tra i protagonisti troviamo Amy Forsyth (The Path, Rise), Reign Edwards (MacGyver, Snowfall) e Bex Taylor-Klaus (Scream), che interpretano tre amici che restano intrappolati in un incubo a tema Halloween in uno spaventoso parco divertimenti degli orrori.

Questa la sinossi ufficiale:

La studentessa di college Natalie (Forsyth) è in visita alla sua migliore amica d’infanzia, Brooke (Edwards) e alla sua compagna di stanza Taylor (Taylor-Klaus). Se fosse stato un qualsiasi altro periodo dell’anno, le tre ragazze e i loro fidanzati potrebbero dirigersi a un concerto o in un bar, ma è Halloween, il che significa che, come tutti gli altri, saranno destinati a visitare HELL FEST – un labirinto tentacolare di giostre, giochi e dedali che gira per tutto il paese e che proprio questa volta è nella loro città. Ogni anno migliaia di fedeli seguono l’Hell Fest per sperimentare la paura nello spettrale luna park degli incubi. Ma per un visitatore, Hell Fest non è un’attrazione: è un terreno di caccia. Un’opportunità di uccidere alla luce del sole davanti a molti partecipanti, troppo presi dall’atmosfera terrificante e divertente per riconoscere l’orribile realtà che prende forma davanti ai loro occhi. Mentre il numero di cadaveri e la frenetica eccitazione delle folle continuano a salire, il maniaco rivolge il suo viso mascherato verso Natalie, Brooke, Taylor e ai loro fidanzati, che dovranno lottare per sopravvivere alla notte.

Ah, nel cast c’è anche Tony Todd (Candyman)! La sceneggiatura – che ricorda i recenti Hallween Night / The Houses October Built e  The Funhouse Massacre – è stata scritta da Seth M. Sherwood (Leatherface) e Blair Butler, insieme a William Penick, Chris Sey, Stephen Susco (Unfriended: Dark Web) e Gary Dauberman (IT). Il film è prodotto da Gale Anne Hurd (The Walking Dead) tramite la sua compagnia Valhalla Motion Pictures. In passato si era già vociferato di una possibile serie se questo primo capitolo dovesse andare bene al botteghino.

Di seguito il trailer italiano e quello red band senza censure (per meglio apprezzare le voci originali) di Hell Fest, che promette dei sani spaventi e sicuramente omaggi più o meno nascosti in bella vista ai classici del genere:

Fonte: YouTube

LEGGI LA RECENSIONE

Altre notizie su Hell Fest:

Love and Monsters film 2020
Horror & Thriller

Trailer per Love and Monsters: creature giganti di ogni tipo han preso il controllo del pianeta

di Redazione Il Cineocchio

Ci sono Dylan O'Brien e Michael Rooker tra i protagonisti del fanta-horror diretto da Michael Matthews, che si ispira a Mad Max, Zombieland e John Hughes

Leggi
fargo serie stagione 4 chris rock
Horror & Thriller

Sneak peek per Fargo, stagione 4: Chris Rock è il boss della mafia nera di Kansas City

di Redazione Il Cineocchio

Ci sono anche Jason Schwartzman e Timothy Olyphant nei nuovi episodi della serie antologica crime creata da Noah Hawley

Leggi
el practicante film 2020
Horror & Thriller

Trailer per Anonymous Animals: umanoidi con teste di animali seviziano prigionieri umani

di Redazione Il Cineocchio

Il regista francese Baptiste Rouveure esordisce al lungometraggio con un fanta-horror che porta all'estremo il concetto di teriomorfismo

Leggi
run hide fight film 2020 isabel may
Horror & Thriller

Run Hide Fight | La recensione del film di Kyle Rankin (Venezia 77)

di Alessandro Gamma

La giovanissima Isabel May è la final girl - accanto a Thomas Jane e Radha Mitchell - di un action movie controverso, che affronta il tema sensibile delle sparatorie nelle scuole USA con l'eccessiva frivolezza del genere

Leggi