Home » Cinema » Horror & Thriller » Nicolas Cage su Mandy: “Ho studiato il Golem e Jason Voorhees per la mia interpretazione”

Titolo originale: Mandy , uscita: 13-09-2018. Budget: $6,000,000. Regista: Panos Cosmatos.

Nicolas Cage su Mandy: “Ho studiato il Golem e Jason Voorhees per la mia interpretazione”

13/08/2018 news di Redazione Il Cineocchio

Il protagonista dell'horror diretto da Panos Cosmatos ha rivelato le insolite fonti di ispirazione a cui ha attinto per le riprese

Mandy, horror post-apocalittico presentato in anteprima all’ultimo Sundance diretto da Panos Cosmatos (Beyond the Black Rainbow), è senza dubbio uno dei film più attesi dell’anno per gli estimatori del protagonista Nicolas Cage (Ghost Rider), che, al fianco di Andrea Riseborough (Oblivion) dà vita a una coppia la cui vita tranquilla viene interrotta quando il leader di una setta (Linus Roache) rapisce la donna per possederne il corpo e l’anima, costringendo l’uomo a immergersi in un paesaggio surreale e da incubo per salvare la moglie.

Se il trailer non fosse stato sufficiente a far salire l’acquolina in bocca, Cage – dopo aver dichiarato qualche tempo fa di essersi ispirato al Bruce Lee di I tre dell’Operazione Drago per caratterizzare al meglio il suo personaggio – ha ora rincarato la dose in una nuova intervista, affermando di aver guardato attentamente anche all’iconico Jason Voorhees, il gigante armato di machete e maschera da hockey al centro della saga horror di Venerdì 13.

Queste le sue parole:

È stata una buona occasione per attraversare un arco narrativo e vedere un qualche tipo di trasformazione. Prima che lui beva quella droga soprannaturale, o qualunque cosa sia, il suo stile di combattimento è più feroce, è più micidiale e selvaggio. Dopo invece, avviene una trasformazione in cui diventa quasi un Golem, l’antico Golem ebraico, che era una statua soprannaturale che prendeva vita. E io credo che Panos volesse proprio questa cosa, voleva che fossi quasi una sorta di Jason [Voorhees], sapete, il tipo di quei film horror così popolari. Panos ed io abbiamo deciso quale dovesse essere realmente il diagramma della performance. Quanto più ‘alla Jason’ deve essere in quel momento? O invece come una statua in quell’altro? L’abbiamo costruito insieme. 

Questa la sinossi ufficiale del film:

La vita tranquilla della coppia devota composta da Red (Cage) e Mandy (Riseborough) prende una svolta oscura e bizzarra quando una setta da incubo e il suo delirante capo (Roache) cercano di possedere Mandy … nel corpo e nell’anima. Il scioccante assalto alla coppia innocente porta a una furiosa a spirale, surreale e sanguinosa vendetta capace di alterare la mente.

Nel cast troviamo anche Ned Denny, Olwen Fouéré, Richard Brake e Bill Duke (Predator).

Di seguito il trailer originale di Mandy, che arriverà in alcune sale americane, in VOD e in Digital HD dal prossimo 14 settembre (ancora nessuna conferma per l’Italia):

Fonte: EW

LEGGI LA RECENSIONE

Altre notizie su Mandy:

The Postcard Killings film 2020
Horror & Thriller

The Postcard Killings | La recensione del film Danis Tanovic (su Amazon Prime)

di William Maga

Jeffrey Dean Morgan e Famke Janssen sono i protagonisti di un thriller che sciupa le buone prove del cast e la fotografia con un regia pochissimo ispirata e una sceneggiatura colabrodo

Leggi
The Call (2020) film bell shaye
sam neill il seme della follia
Horror & Thriller

Riflessione | Il Seme della Follia di John Carpenter: un lovecraftiano monito all’umanità

di Sirio Alessio Giuliani

Nel 1994, il regista realizzava il suo film-manifesto, uno spietato e ironico ritratto della società contemporanea (attualissimo ancora oggi) in cui l’orrore cosmico di H. P. Lovecraft incontrava le atmosfere del surrealismo

Leggi
Harvey Stephens il presagio 1976
Horror & Thriller

Il Presagio (1976): com’è nata la scena finale col diabolico Damien che sorride

di Redazione Il Cineocchio

È il regista Richard Donner a raccontare come lavorò col piccolo Harvey Stephens per ottenere quello scioccante risultato

Leggi
Il Giorno Sbagliato film 2020 russell crowe
Horror & Thriller

Il Giorno Sbagliato | La recensione del film di Derrick Borte con Russell Crowe guidatore rabbioso

di William Maga

L'attore premio Oscar è un comune cittadino che perde la testa e dà il via a una giornata di terrore nel road thriller R-Rated

Leggi