Home » Cinema » Horror & Thriller » Recensione Blu-Ray | Blade Runner 2049 di Denis Villeneuve

Titolo originale: Blade Runner 2049, uscita: 04-10-2017. Budget: $150,000,000. Regista: Denis Villeneuve.

Recensione Blu-Ray | Blade Runner 2049 di Denis Villeneuve

14/02/2018 news di Redazione Il Cineocchio

Scopriamo da vicino l’edizione dell'ambizioso e magniloquente sequel del seminale capolavoro di Ridley Scott del 1982

Diamo uno sguardo dettagliato all’edizione italiana arrivata negli ultimi tempi nei negozi.

Blade Runner 2049 (Blu-Ray) [Blade Runner 2049 – USA, UK, Canada, Hungary, 2017]

Regia: Denis Villeneuve – Cast: Ryan Gosling, Harrison Ford, Ana de Armas, Jared Leto, Sylvia Hoeks, Robin Wright, Mackenzie Davis, Dave Bautista, Lennie James, Wood Harris, Edward James Olmos, Carla Juri, Barkhad Abdi, David Dastmalchian, Hiam Abbass, Mark Arnold

Lingue principali: Italiano, Inglese – Audio Italiano: 5.1 DTS-HD Master Audio – Sottotitoli principali: Italiano, Inglese – Rapporto schermo: 2.40:1 Anamorfico

Sono trascorsi trent’anni dall’ultima missione del cacciatore di replicanti Rick Deckard, Los Angeles appare come una metropoli futuristica dominata da un ordine apparente e i Blade Runner vanno ancora a caccia di esseri robotici. Uno degli uomini più promettenti della nuova generazione, l’agente K della polizia locale, deve affrontare una scoperta sconvolgente che minaccia di abbattere le fondamenta stesse della società contemporanea. K si mette in cerca del famoso Deckard per condividere con lui il peso del segreto rimasto sepolto per anni, e riesce a rintracciarlo nonostante l’uomo abbia abilmente fatto perdere le sue tracce per decenni. Nel frattempo le forze nemiche sfoderano tutte le loro armi per impedire a K di rivelare la terribile verità.

COMMENTO: “Ryan Gosling è il protagonista di un capolavoro di paglia, che parla troppo e non dice molto, salvato dall’abilità innegabile del regista nel costruire immagini che lasciano il segno”. Questa la nostra sintesi all’uscita dal cinema dopo la visione del film in sala (la recensione completa). Sequel del seminale Blade Runner, diretto nel 1982 da Ridley Scritto da Hampton Fancher e Michael Green basandosi sui personaggi del romanzo di Philip K. Dick ‘Il cacciatore di androidi’ (Do Androids Dream of Electric Sheep?) e prodotto da Scott, può contare sula straordinaria fotografia di Roger Deakins. Venendo agli aspetti tecnici e partendo dal video, Blade Runner 2049 è stato girato in digitale su Arri Alexa dal leggendario Roger Deakins, uno dei pionieri del cinema digitale. Il Blu-Ray 1080p della Warner, con codifica AVC, è presentato nel formato standard 2.40:1 e ripropone efficacemente i vari ambienti della pellicola, che vanno dalle terre desolate fuori dai confini della città agli ampi e aperti spazi nei cieli di Los Angeles fino alla vita brulicante nelle strade affollate.

Il dettaglio si attesta su livelli clamorosi in praticamente ogni circostanza, così come la profondità dei neri. Gran parte del film è volutamente monocromatica o dal croma ‘prosciugato’. I colori più brillanti si trovano generalmente nelle immagini e nelle simulazioni al computer di Joi e nelle vibranti insegne al neon e proiezioni olografiche che illuminano ancora parti della città. Il Blu-ray riproduce tutti questi cambiamenti della palette con disinvoltura, ricreando accuratamente e vividamente l’esperienza cinematografica.

Passando all’audio, Blade Runner 2049 può contare su due tracce (italiana e originale inglese) 5.1 DTS-HD Master Audio, in grado di riproporre adeguatamente sia momenti più concitati e musiche, che rumori ambientali secondari più sottili. Gli spari sono fragorosi e potenti, così come il battito pulsante dei bassi profondi di Hans Zimmer e Benjamin Wallfisch, ispirati alle suggestioni di Vangelis dell’originale del 1982. La pioggia torrenziale, componente essenziale del mondo di Blade Runner, scroscia tutt’intorno, il brusio delle voci ammanta il surround. Il suono fluisce dinamico e preciso all’occorrenza e si placa quando serve. Nessuna sbavatura.

Concludendo coi contenuti speciali, troviamo lo speciale La creazione del mondo di Blade Runner 2049 (22′), le 6 featurette racchiuse in Blade Runner 101 (12′) e i tre prologhi al film, 2036: Alba dei Nexus, 2048: Nessuna via di fuga e 2022: Blackout.

Extra: La creazione del mondo di Blade Runner 2049 + Blade Runner 101 – Prologhi – 2036: Alba dei Nexus • 2048: Nessuna via di fuga • 2022: Blackout

Genere: Fantascienza, Thriller

Studio: Universal Pictures/Sony

Il trailer:

Ryan Gosling
Robin Wright
Harrison Ford
Dave Bautista
Ana de Armas
Sylvia Hoeks
Mackenzie Davis
Carla Juri
Barkhad Abdi
David Dastmalchian
Horror & Thriller

Leatherface – Il massacro ha inizio | La recensione del film di Alexandre Bustillo e Julien Maury

di William Maga

I due registi francesi vanno alle origini di Non Aprite Quella Porta puntando forte sulla violenza grafica, dimenticandosi che in principio però c'era ben altro rispetto agli shock

Leggi
Christian Bale e Jared Leto in American Psycho (2000)
Horror & Thriller

American Psycho di Mary Harron: guida all’interpretazione del film e del finale

di Sabrina Crivelli

Cerchiamo di capire se il Patrick Bateman di Christian Bale sia davvero un serial killer oppure si sia immaginato tutto nell'adattamento del 2000 del romanzo di Bret Easton Ellis

Leggi
candyman film 2020
Horror & Thriller

Trailer per Candyman: non pronunciate il suo nome 5 volte o ve ne pentirete

di Redazione Il Cineocchio

A oltre 20 anni dal terzo film della saga, il produttore Jordan Peele riporta sulle scene il boogeyman con l'uncino, nel sequel spirituale con Yahya Abdul-Mateen II

Leggi
cursed films serie shudder 2020
Horror & Thriller

Trailer per Cursed Films, serie che esplora le voci dietro a 5 classici maledetti

di Redazione Il Cineocchio

Il documentario di Shudder vaglierà, attraverso testimonianze dirette, le dicerie relative alle lavorazioni di L'Esorcista, Omen, Poltergeist, il film di Ai Confini della Realtà e Il Corvo

Leggi
Jodie Foster il silenzio degli innocenti 1991
Horror & Thriller

Clarice: protagonista e trama per la serie sequel sull’agente di Il Silenzio degli Innocenti

di Redazione Il Cineocchio

A quasi 30 anni dal film di Jonathan Demme, Alex Kurtzman e Jenny Lumet portano in TV la storia della recluta dell'FBI uscita dalla penna di Thomas Harris

Leggi
Marianne e Leonard. Parole d'amore

Marianne e Leonard. Parole d'amore

03-03-2020

They Shall Not Grow Old - Per sempre giovani

They Shall Not Grow Old - Per sempre giovani

02-03-2020

La partita

La partita

27-02-2020

Lupin III: The First

Lupin III: The First

27-02-2020

Volevo nascondermi

Volevo nascondermi

27-02-2020

Non si scherza col fuoco

Non si scherza col fuoco

27-02-2020

Dopo il matrimonio

Dopo il matrimonio

27-02-2020

La Gomera - L'isola dei fischi

La Gomera - L'isola dei fischi

27-02-2020

Doppio sospetto

Doppio sospetto

27-02-2020

The Grudge

The Grudge

27-02-2020

RECENSIONE

Arctic - Un'avventura glaciale

Arctic - Un'avventura glaciale

27-02-2020

Si vive una volta sola

Si vive una volta sola

26-02-2020

Permette? Alberto Sordi

Permette? Alberto Sordi

24-02-2020

Lourdes

Lourdes

24-02-2020

Lontano lontano

Lontano lontano

20-02-2020

La mia banda suona il pop

La mia banda suona il pop

20-02-2020

Criminali come noi

Criminali come noi

20-02-2020

L'hotel degli amori smarriti

L'hotel degli amori smarriti

20-02-2020

Cattive acque

Cattive acque

20-02-2020

Cats

Cats

20-02-2020

Il richiamo della foresta

Il richiamo della foresta

20-02-2020

Era mio figlio

Era mio figlio

20-02-2020

Bad Boys for Life

Bad Boys for Life

20-02-2020

RECENSIONE