Home » Cinema » Sci-Fi & Fantasy » Recensione fumetto | Predator 30º anniversario di Mark Verheiden

Recensione fumetto | Predator 30º anniversario di Mark Verheiden

21/09/2018 di Redazione Il Cineocchio

Saldapress porta nelle fumetterie un volume cartonato che racchiude il sequel disegnato nel 1988 del primo film di John McTiernan (che differisce dal seguito cinematografico del 1990) e altre due storie ambientate nell'universo degli Yautja

Sono già passati ben 31 anni dall’uscita nei cinema dell’indimenticabile Predator di John McTiernan, fanta-horror di stampo action che non ha soltanto ridisegnato indissolubilmente il genere, ma che ha consacrato definitivamente Arnold Schwarzenegger – già reduce dai clamorosi successi di Conan e Terminator – a icona e superstar hollywoodiana.

Ora, a poche settimane dalla distribuzione nelle sale del quarto capitolo cinematografico della saga, il tribolatissimo The Predator firmato da Shane Black, SaldaPress ha deciso di portare nelle fumetterie il pregevole volume cartonato Predator 30º anniversario (che vanta una copertina dai disegni in rilievo e che ricalca quello della Dark Horse negli Stati Uniti), che nelle sue 320 pagine racchiude non soltanto il sequel del primo film a fumetti sceneggiato da Mark Verheiden e disegnato da Chris Warner, intitolato Giungla di cemento e ambientato a New York, ma anche le altre due storie scritte da Verheiden per il mondo di Predator, ovvero Guerra fredda, che sposta lo scontro con gli Yautja in Siberia, e Fiume oscuro, che riporta l’azione nell’originario Sud America.

Grande fan del lungometraggio del 1987, l’allora 32enne Mark Verheiden si ritrovò più o meno casualmente a lavorare al fumetto di Predator nel 1988. Quello che ne risultò fu qualcosa di piuttosto diverso da quanto si vide poi in Predator 2 di Stephen Hopkins nel 1990 (sceneggiato ancora una volta a quattro mani da Jim e John Thomas), un motivo che sarebbe già da solo interessante per leggere il volume edito da SaldaPress.

La prima cosa che balza all’occhio sfogliandolo è che il protagonista di Giungla di Cemento non è Alan “Dutch” Schaefer, sul cui utilizzo i responsabili della 20th Century Fox posero un preciso veto. Il personaggio viene però sostituito egregiamente da Schaef (non viene mai indicato il suo nome di battesimo), il fratello maggiore di Dutch, un duro che fa il poliziotto a New York, che ha la stessa stazza e spavalderia del maggiore interpretato al cinema da Arnold Schwarzenegger. Un altro aspetto interessante è l’esplorazione di un’ambientazione nuova (la città di New York), in contrasto con la fitta giungla del Sud America e l’introduzione di un mistero (cos’era successo a Dutch?), riprendendo al contempo i toni da lotta all’ultimo sangue che dominava il film di John McTiernan. Naturalmente, almeno il 50% della buona riuscita di questa storia di Predator è da attribuire al disegnatore Chris Warner, amico di lunga data di Mark Verheiden (che aveva già lavorato con ottimi risultati su The American) e capace di rappresentare non solo Schaef in maniera imponente, ma anche alieni davvero perfidi, gettandoli in mezzo a uno scontro brutale e viscerale che sarebbe stato interessante vedere trasposto sul grande schermo.

Dopo il successo di pubblico di Giungla di cemento, Mark Verheiden ebbe facilmente il via libera per una seconda storia ambientata nell’universo dei temibili Yautja, che venne intitolata Guerra fredda e pubblicata nel 1991. Qui è evidente l’intento di dare un seguito alla storia di Schaef, spostandola però in un ambiente ancora diverso. Infatti, lo scenario questa volta è la gelida Siberia e il protagonista ci si ritrova scaraventato al fianco di un partner completamente diverso, l’energica e affascinante tenente Ligachev dell’esercito russo. Visto che anche questa storia andò bene commercialmente, lo sceneggiatore firmò per una terza miniserie, Fiume oscuro, che arrivò nelle edicole nel 1996 e che riporta l’azione nella giungla, chiudendo in qualche modo circolarmente (con il primo film), la storia di Schaef. Per entrambi questi cicli Mark Verheiden venne affiancato dal disegnatore Ron Randall, abilissimo a immortalare al meglio sia le scene d’azione – assolutamente dinamiche – che donne assolutamente stupende.

Venendo ai punti in comune (pochi) e alle differenze (molte) tra la sceneggiatura di Giungla di cemento e quella di Predator 2, è stato lo stesso Mark Verheiden a raccontare come andarono le cose:

Rimasi sorpreso nel ricevere una telefonata dal produttore Joel Silver, che aveva prodotto anche Predator. Era appena uscito il primo numero della mia prima miniserie a fumetti. Lui lo aveva apprezzato e voleva parlare con me: voleva che io discutessi della mia storia col suo reparto sviluppo e con Jim e John Thomas, ovvero gli sceneggiatori del primo film. Mi recai a quell’incontro con un vero produttore di una major, uno dei primi a cui partecipavo, in un vero studio cinematografico. Raccontai loro il seguito della serie a fumetti. Alcuni frammenti di quella storia, soprattutto l’ambientazione urbana e la sparatoria in una carrozza della metropolitana, finirono in Predator 2. In molti mi chiesero se [dopo l’uscita del film] non mi sentissi in qualche modo defraudato, visto che alcune parti del mio fumetto c’erano finite dentro ma io non ero stato né accreditato né pagato. In realtà mi sentivo onorato. Il mondo di Predator non apparteneva a me, ma ero grato di averne potuto sfruttare le premesse per scrivere storie divertenti che erano state ben accolte.

Per chi non lo ricordasse, il protagonista della pellicola del 1990 non era Schaef, bensì il Tenente Mike Harrigan (aka Danny Glover), che si ritrovava suo malgrado sulle tracce di un pericoloso cacciatore alieno nella Los Angeles del 1997 devastata dagli scontri tra bande rivali di spacciatori.

In ogni caso, la storia ebbe per Mark Verheiden dei risvolti comunque positivi, perchè Joel Silver opzionò assieme alla Warner Bros. la sceneggiatura del suo The American, aprendogli le porte di Hollywood (in seguito si sarebbe occupato degli script di The Mask, Timecop e My Name is Bruce).

Di seguito il trailer originale di Predator 2 e nella gallery più in basso alcune pagine del volume in anteprima:

Star Trek Discovery stagione 2 angelo rosso
Sci-Fi & Fantasy

Nel full trailer della stagione 2 di Star Trek: Discovery, l’Angelo Rosso vuol distruggere il futuro della galassia

di Redazione Il Cineocchio

Nei nuovi episodi della serie, l'equipaggio della Discovery dovrà affrontare nuovi pericoli, avvalendosi anche della saggezza di Spock

Leggi
3Below Tales of Arcadia serie netflix
Sci-Fi & Fantasy

Trailer per la serie 3Below: Tales of Arcadia, curata da Guillermo del Toro e sorella di Trollhunters

di Redazione Il Cineocchio

Tra i doppiatori dello show sci-fi animato di Netflix ci sono Diego Luna, Tatiana Maslany e Glenn Close

Leggi
captive state film
Sci-Fi & Fantasy

Nel full trailer di Captive State, alieni invasori, mecha e terrestri in fuga

di Redazione Il Cineocchio

Tra i protagonisti del nuovo distopico film sci-fi diretto da Rupert Wyatt troviamo John Goodman, Ashton Sanders e Vera Farmiga

Leggi
macchine mortali film 2018
Sci-Fi & Fantasy

Macchine Mortali | La recensione del film

di William Maga

Peter Jackson scrive e produce il deludente adattamento dell'omonima serie di romanzi fantasy di Philip Reeve, velato di superficiali riferimenti alla politica attuale e pesantemente debitore della saga di Star Wars

Leggi
macchine mortali 2018 film
Sci-Fi & Fantasy

26 cose da sapere su Macchine Mortali di Christian Rivers

di Redazione Il Cineocchio

Curiosità e aneddoti sulla lavorazione dell'adattamento cinematografico scritto e prodotto da Peter Jackson ispirato alla serie di libri fantasy di Philip Reeve

Leggi
Hidden Förstfödd serie
Sci-Fi & Fantasy

Il trailer della serie Hidden ci immerge nel folklore scandinavo

di Redazione Il Cineocchio

Izabella Scorupco e August Wittgenstein sono i protagonisti dello show originale basato sull'omonimo romanzo fanta-thriller dello scrittore Philip Alexanderson

Leggi
Godzilla II King Of The Monsters
Sci-Fi & Fantasy

Nel secondo trailer di Godzilla II: King Of The Monsters, i mostri devastano il pianeta

di Redazione Il Cineocchio

L'umanità dovrà affidarsi al raggio atomico del lucertolone per sconfiggere i terribili Mothra, Rodan e King Ghidorah

Leggi
stranger things Scoops Ahoy
Sci-Fi & Fantasy

Stranger Things 3: teaser trailer con i titoli degli episodi (facciamo supposizioni)

di Redazione Il Cineocchio

Speculiamo un po' su cosa potrebbe accadere ai protagonisti della serie di Netflix in arrivo tra qualche mese e ambientata questa volta nell'estate del 1985

Leggi
embryo serie valladares
Sci-Fi & Fantasy

Nel trailer della serie Embryo, una gravidanza aliena porta voglie di carne umana

di Redazione Il Cineocchio

Il regista cileno Patricio Valladares si cimenta con il fanta-horror in uno show limitato che si ispira a Specie Mortale e Breakdown - La Trappola

Leggi
La Befana vien di notte film cortellesi
Sci-Fi & Fantasy

Nel trailer di La Befana vien di notte, Paola Cortellesi porta il carbone ai cattivi

di Redazione Il Cineocchio

Dopo 10 anni di pausa, Michele Soavi torna alla regia di un film per il cinema con un coming-of-age fantasy all'italiana

Leggi
ed harris the abyss
Sci-Fi & Fantasy

Ed Harris su The Abyss: “Ultimi 10 minuti tremendi; James Cameron mi indispose sul set”

di Redazione Il Cineocchio

L'attore ha ricordato il fanta-action del 1989, parlando dei momenti difficili della lavorazione e della delusione per il finale

Leggi
Shane Black The Predator concept scimmie
Sci-Fi & Fantasy

The Predator: 10 concept art per l’ibrido Yautja-scimmia tagliato dal film di Shane Black

di Redazione Il Cineocchio

Il creature designer Constantine Sekeris ha rivelato l'aspetto del singolare essere che il regista gli aveva commissionato per il film

Leggi
ultraman serie netflix 2019
Sci-Fi & Fantasy

Ultraman: trailer, poster, trama e data di uscita per la serie animata di Netflix

di Redazione Il Cineocchio

L'eroe creato nel lontano 1966 da Eiji Tsuburaya godrà presto di una nuova incarnazione grazie al colosso dello streaming e ai registi Kenji Kamiyama e Shinji Aramaki

Leggi
Sci-Fi & Fantasy

Recensione Blu-ray 4K | Matrix Revolutions di Andy e Larry Wachowski

di Redazione Il Cineocchio

Scopriamo da vicino l'edizione italiana UHD del terzo e ultimo capitolo della trilogia fanta-filosofica con Keanu Reeves e Laurence Fishburne

Leggi
cowboy bebop serie
Sci-Fi & Fantasy

Cowboy Bebop: Netflix conferma la serie live action; Shinichiro Watanabe coinvolto

di Redazione Il Cineocchio

Presto vedremo i cacciatori di taglie spaziali Spike Spiegel, Jet Black e Faye Valentine in versione 'umana' grazie al colosso dello streaming, che allarga così la sua offerta di adattamenti di noti manga o anime giapponesi

Leggi
ഒടിയന്‍

ഒടിയന്‍

T. originale: ഒടിയന്‍

Data di uscita: 14-12-2018

Voto medio: 8 su 2 voti
Il testimone invisibile

Il testimone invisibile

T. originale: Il testimone invisibile

Data di uscita: 13-12-2018

Voto medio: 9 su 1 voti
Capri-Revolution

Capri-Revolution

T. originale: Capri-Revolution

Data di uscita: 13-12-2018

Voto medio: 7 su 3 voti
Lontano da qui

Lontano da qui

T. originale: The Kindergarten Teacher

Data di uscita: 13-12-2018

Voto medio: 6 su 42 voti
Un piccolo favore

Un piccolo favore

T. originale: A Simple Favor

Data di uscita: 13-12-2018

Voto medio: 6 su 458 voti
Macchine mortali

Macchine mortali

T. originale: Mortal Engines

Data di uscita: 13-12-2018

Voto medio: 6 su 85 voti

RECENSIONE

La donna elettrica

La donna elettrica

T. originale: Kona fer í stríð

Data di uscita: 13-12-2018

Voto medio: 7 su 33 voti
Dinosaurs

Dinosaurs

T. originale: Dinosaurs

Data di uscita: 10-12-2018

Voto medio: 0 su 0 voti
Calcutta - Tutti in Piedi

Calcutta - Tutti in Piedi

T. originale: Calcutta - Tutti in piedi

Data di uscita: 10-12-2018

Voto medio: 0 su 0 voti
Natale a 5 stelle

Natale a 5 stelle

T. originale: Natale a cinque stelle

Data di uscita: 07-12-2018

Voto medio: 4 su 27 voti
Santiago, Italia

Santiago, Italia

T. originale: Santiago, Italia

Data di uscita: 06-12-2018

Voto medio: 7 su 2 voti
La prima pietra

La prima pietra

T. originale: La prima pietra

Data di uscita: 06-12-2018

Voto medio: 6 su 1 voti
Sulle sue spalle

Sulle sue spalle

T. originale: On Her Shoulders

Data di uscita: 06-12-2018

Voto medio: 0 su 1 voti
La casa delle bambole - Ghostland

La casa delle bambole - Ghostland

T. originale: Ghostland

Data di uscita: 06-12-2018

Voto medio: 7 su 415 voti

RECENSIONE

Non ci resta che vincere

Non ci resta che vincere

T. originale: Campeones

Data di uscita: 06-12-2018

Voto medio: 7 su 140 voti
Colette

Colette

T. originale: Colette

Data di uscita: 06-12-2018

Voto medio: 7 su 39 voti
Alpha - Un'amicizia forte come la vita

Alpha - Un'amicizia forte come la vita

T. originale: Alpha

Data di uscita: 06-12-2018

Voto medio: 5 su 704 voti
Il castello di vetro

Il castello di vetro

T. originale: The Glass Castle

Data di uscita: 06-12-2018

Voto medio: 7 su 271 voti