Home » Cinema » Azione & Avventura » Recensione | Gli Incredibili 2 di Brad Bird

7/10 su 7283 voti. Titolo originale: Incredibles 2, uscita: 14-06-2018. Budget: $200,000,000. Regista: Brad Bird.

Recensione | Gli Incredibili 2 di Brad Bird

16/07/2018 recensione film di William Maga

La famiglia Parr torna al cinema dopo 14 anni con una storia che punta forte sui momenti divertenti e sulla ricchezza visiva, ma che tralascia di approfondire davvero le problematicità del nuovo status quo dei protagonisti

Una delle trovate più clamorosamente intelligenti del comunque avanguardistico Gli Incredibili nel lontano 2004, veniva giocata dalla Pixar nei momenti finali, quando Mr. Incredibile, sua moglie Elastigirl e i loro tre figli, Violet, Dash e Jack-Jack, si trovavano davanti a un nuovissimo pericoloso e sconosciuto nemico, poco prima però che scendessero improvvisi sullo schermo i titoli di coda. L’idea che potesse essere letta come un’anticipazione dell’inevitabile sequel che sarebbe stato messo in cantiere da lì a breve era stata tuttavia non solo più volte smentita dallo stesso sceneggiatore e regista Brad Bird, ma venne interpretata come una specie di presa in giro nello spirito di La pazza storia del mondo – Parte I (History of the WorldPart I) di Mel Brooks, che già nel 1981 prometteva in una sorta di ‘promo’ conclusivo (poi ripreso anche da Robert Rodriguez nel suo Machete) una Parte II che in realtà non venne mai scritta e / o diretta. La domanda alla quale con più urgenza deve rispondere Gli Incredibili 2 ora che effettivamente è uscito sbugiardando tale premesse è allora se la scelta di procedere con un seguito abbia davvero ripagato

Il film animato comincia esattamente da quel cliffhanger, con Helen Parr / Elastigirl (doppiata in originale da Holly Hunter e in italiano da Giò Giò Rapattoni) che diventa la supereroina ‘immagine’ di una nuova campagna mediatica per il rilancio degli individui coi superpoteri, ritenuti dal Governo pericolosi e fuori controllo. Tale iniziativa viene portata avanti dal miliardario filantropo dalla parlata fluida Winston (Bob Odenkirk) e da sua sorella Evelyn (Catherine Keener / Ambra Angiolini), che intendono riabilitare l’immagine dei supereroi del paese, costretti a vivere in incognito dopo una campagna mediatica negativa contro di loro. E con la mamma fuori di casa intenta in nobili faccende, tocca così a Robert “Bob” Parr / Mr. Incredibile (Craig T. Nelson / Fabrizio Pucci) fare il ‘casalingo’ e occuparsi dei tre figli, tutti alle prese con diverse e difficili fasi della crescita. Presto sbuca fuori un nuovo cattivo, vestito con un costume nero, grandi occhi luminosi e denti argentati da roditore, che ipnotizza la popolazione attraverso gli schermi televisivi e si fa chiamare IpnotizzaSchermi. Questo nome, sebbene evocativo, stride un po’ per le sue connotazioni da 21° secolo in una pellicola che annovera tra i suoi pregi una straniante un’estetica rétro, dove ogni gadget e gizmo trasuda di delizioso futurismo anni ’60.

Sembra assurdo, ma il primo capitolo uscì un anno prima del Batman Begins di Christopher Nolan, che pure si sarebbe addentrato in un inedito ritratto del supereroe come essere umano pieno di difetti e frustrato, sebbene in un contento ben più cupo. E l’influenza di Brad Bird sul sottogenere da allora tanto in voga è stata altrettanto potente: cosa sono gli Avengers, dopo tutto, se non una quasi rivisitazione de Gli Incredibili più o meno divertimento e stilosa? Guardando oggi – dopo 19 film della Marvel e 5 della DC – a Gli Incredibili 2, tuttavia, è chiaro che personaggi  del genere e il concept sono a un passo dall’esaurimento (e qui si pesca parecchio anche da Watchmen). È positivo che Elastigirl ottenga una porzione superiore di luci della ribalta assieme a una immancabile manciata di messaggi proto-femministi (“Lascia il segno, non aspettare il permesso!”), ma Violet si ‘evolve’ affrontando i triti problemi sentimentali con un ragazzo che non se la fila, mentre Dash, che doveva fare i conti col problema di mantenere i suoi poteri segreti nel primo film, ora ha semplicemente bisogno di aiuto con i compiti di matematica. Tutto qui. Il capofamiglia invece, dal suo deve imparare che andare in aiuto di un figlio che non capisce le frazioni può essere altrettanto faticoso che impedire a un treno di precipitare da un ponte crollato. Vecchie conoscenze come la stilista Edna Mode (Bird / Amanda Lear), sono invece infilati un po’ a forza nel contesto, mentre i nuovi ‘super’, introdotti nel corso di un cocktail party per i combattenti del crimine, sono simpatici di facciata, anche se ben poco concreti nella sostanza: tra questi spiccano Brick, un donnone massiccio rivestito di mattoni che regge delicatamente il suo bicchiere da Martini o l’anziano Reflux (“Condizione medica o superpotere? Decidi tu!”), anche se si lambiscono i territori del dimenticato Mystery Men del 1999 e dei suoi patetici supereroi come Blue Raja, alias Jeff, un lanciatore di posate.

E se sorprende sentire un cartone animato imprecare o avere in mano un bicchiere di whisky ogni volta che è in scena, a deludere è la scarsa profondità di analisi dei protagonisti, delle implicazioni dei loro comportamenti, e delle situazioni in cui si trovano coinvolti, come famiglia e come super-esseri, spesso solo accennati e mai ripresi. Addirittura, a ben ascoltare, le motivazioni dell’IpnotizzaSchermi non suonano nemmeno così assurde o peregrine, ma passano prestissimo in secondo piano. Sindrome è ancora adesso probabilmente uno dei più interessanti villain mai apparsi in un cinecomic, e non per i danni che era in grado di provocare, ma per il dolore emotivo causato a Mr. Incredibile e ai suoi cari. Così, le due ore di Gli Incredibili 2 puntano forte sull’effetto simpatia delle nuove e imprevedibili abilità del piccolo Jack Jack, che regalano senza dubbio alcuni dei momenti più divertenti della storia della Pixar (vedere la lotta con un procione troppo curioso). L’occhio dello spettatore viene soddisfatto anche dagli altissimi valori produttivi, che provano a distrarre dall’eseguità della trama (il budget qui è di 200 milioni di dollari, ricordiamolo). E se i personaggi appaiono sul grande schermo incredibilmente tridimensionali, quasi fossero marionette per la stop-motion, lo studio degli aspetti architettonici potrebbe riempire un intero numero speciale di Domus (vedere la casa di Winston, con il suo motivo cilindrico), così come pure le ‘abilità speciali’ della casa dei Parr, governate da un apposito telecomando che Dash prova a usare senza successo nel modo corretto, sono una fusione di familiarità e fantascienza degna del miglior Jacques Tati.

Di tutti i sequel messi in piedi dalla Pixar, solo l’incomparabile Toy Story 2 è riuscito a essere degno – se non migliore – dell’originale. Qui si fa un passo indietro, si punta su un film d’animazione riservato esclusivamente ai bambini, dalla morale semplice e ben poco soggetto a stratificazioni per i più cresciuti. Più che alla mancanza di ispirazione poi, fa davvero sorridere – o sconcertare – la condanna di un cattivo che ricorre all’ipnosi per dire ai consumatori che sono resi passivi dal capitalismo (l’esatto contrario di quanto accadeva in Essi Vivono di John Carpenter).

Di seguito il secondo trailer italiano di Gli Incredibili 2, che arriverà nei nostri cinema solo il 19 settembre:

Sarah Vowell
Holly Hunter
Samuel L. Jackson
Craig T. Nelson
Brad Bird
Huck Milner
John Ratzenberger
Bob Odenkirk
Jonathan Banks
Isabella Rossellini
Azione & Avventura

Wes Ball su Il Pianeta delle Scimmie: “Il nuovo film sarà speciale e rispettoso”

di Redazione Il Cineocchio

Il regista parla del nuovo capitolo della longeva saga, passata sotto il controllo creativo della Disney dopo l'acquisizione della Fox

Leggi
The War – Il Pianeta delle Scimmie 2
Azione & Avventura

The War – Il Pianeta delle Scimmie | Recensione del film di Matt Reeves che chiude la trilogia

di Alessandro Gamma

Una conclusione che lascia l'amaro in bocca, tra gli eccessivi omaggi a classici del passato e un terzo atto ridicolo

Leggi
Azione & Avventura

The Boys: il teaser trailer della stagione 2 della serie è botte, lacrime e splatter

di Redazione Il Cineocchio

Karl Urban e gli altri sono pronti a scontrarsi all'ultimo sangue nel nuovo round senza esclusione di colpi dell'adattamento degli Amazon Studios del fumetto di Garth Ennis

Leggi
bond 25 no time to die film
Azione & Avventura

Full trailer per No Time To Die (Bond 25): Daniel Craig rinnova la licenza di uccidere

di Redazione Il Cineocchio

Nel nuovo capitolo diretto da Cary Joji Fukunaga, l'agente 007 se la dovrà vedere con il cattivissimo Rami Malek

Leggi
donnie yen ip man 4 film
Azione & Avventura

Full trailer per Ip Man 4: Donnie Yen sfida Scott Adkins a colpi di Wing Chun

di Redazione Il Cineocchio

C'è sempre Wilson Yip alla regia del quarto - e probabilmente ultimo - capitolo della saga dedicata al maestro di arti marziali, questa volta in trasferta negli Stati Uniti

Leggi
prison constance all about anna von trier hard
Azione & Avventura

Dossier | La fase porno di Lars von Trier: Constance, Pink Prison e All about Anna

di William Maga

Agli inizi del 2000, il regista e produttore danese si cimentò con la sua Zentropa nel genere per adulti, lavorando a una 'trilogia' (+ 1) che nelle intenzioni avrebbe dovuto rivoluzionare il settore in senso 'femminista'

Leggi
Azione & Avventura

Wonder Woman | Recensione del film di Patty Jenkins con Gal Gadot e Chris Pine

di Alessandro Gamma

I due attori sono gli affiatati protagonisti di un cinecomic che punta sulla leggerezza a scapito dell'originalità, riuscendo però a elevarsi dagli altri film del DCEU

Leggi
black widow film 2020 Scarlett Johansson
Azione & Avventura

Teaser trailer per Black Widow: Natasha affronta il suo passato e Taskmaster

di Redazione Il Cineocchio

Nel film solista diretto da Cate Shortland, al fianco di Scarlett Johansson troveremo Florence Pugh, Rachel Weisz e David Harbour

Leggi
Azione & Avventura

Trailer per True History of the Kelly Gang: Russell Crowe nel brutale biopic sul fuorilegge australiano

di Redazione Il Cineocchio

Ci sono anche Nicholas Hoult, Charlie Hunnam e George MacKay nel film western diretto da Justin Kurzel

Leggi
Armada – Sfida ai Confini del Mare film
Azione & Avventura

Armada – Sfida ai Confini del Mare | Recensione del film di Roel Reiné

di Francesco Chello

Il regista olandese realizza un'avvincente ricostruzione storica delle imprese dell'ammiraglio Michiel de Ruyter, alternando abilmente intrighi di palazzo e grandiose battaglie, e riuscendo a mascherare il budget risicato

Leggi
Fuga da Alcatraz (1979) clint eastwood
Azione & Avventura

Recensione story | Fuga da Alcatraz di Don Siegel

di Francesco Chello

Nel 1979, Clint Eastwood era il flemmatico protagonista di un impeccabile prison movie a orologeria, ispirato a un clamoroso fatto di cronaca

Leggi
i figli del mare film 2019
Azione & Avventura

I Figli Del Mare | La recensione del film animato di Ayumu Watanabe

di Sabrina Crivelli

Il regista giapponese torna sulle scene con una visionaria riflessione cosmologica mascherata da 'classico' coming-of-age

Leggi
Azione & Avventura

Trailer per Samurai Marathon: un ninja corre per la sua vita nel Giappone feudale

di Redazione Il Cineocchio

Il regista del primo Candyman adatta il romanzo di Akihiro Dobashi per raccontare le origini di una manifestazione ricordata ancora ogni anno nella prefettura di Gunma

Leggi
watchmen David Hayter 2003 test footage Rorschach
Azione & Avventura

Watchmen: un video svela la scena pilota del film mai fatto del 2003 (con Ray Stevenson e Iain Glen)

di Redazione Il Cineocchio

Qualche anno prima di Zack Snyder, lo sceneggiatore David Hayter aveva girato un test footage con la sua versione di Rorschach e Gufo Notturno

Leggi
watchmen serie specchio
Azione & Avventura

Lindelof su Watchmen: “Vi spiego l’inserimento del calamaro gigante e l’origine della maschera di Specchio nella serie”

di Redazione Il Cineocchio

Lo showrunner ha parlato della scelta di mostrare il 'delicato' avvenimento presente nel fumetto di Alan Moore e dell'importanza del personaggio interpretato da Tim Blake Nelson

Leggi
Il primo Natale

Il primo Natale

12-12-2019

Black Christmas

Black Christmas

12-12-2019

Nancy

Nancy

12-12-2019

Che fine ha fatto Bernadette?

Che fine ha fatto Bernadette?

12-12-2019

Lontano lontano

Lontano lontano

05-12-2019

L'immortale

L'immortale

05-12-2019

Qualcosa di meraviglioso

Qualcosa di meraviglioso

05-12-2019

I passi leggeri

I passi leggeri

05-12-2019

Cena con delitto - Knives Out

Cena con delitto - Knives Out

05-12-2019

RECENSIONE

Il paradiso probabilmente

Il paradiso probabilmente

05-12-2019

L'Inganno perfetto

L'Inganno perfetto

05-12-2019

Western Stars

Western Stars

02-12-2019

I figli del mare

I figli del mare

02-12-2019

RECENSIONE

Shooting the Mafia

Shooting the Mafia

01-12-2019

Nati 2 volte

Nati 2 volte

28-11-2019

A Tor Bella Monaca non piove mai

A Tor Bella Monaca non piove mai

28-11-2019

Il peccato - Il furore di Michelangelo

Il peccato - Il furore di Michelangelo

28-11-2019

Un giorno di pioggia a New York

Un giorno di pioggia a New York

28-11-2019

Midway

Midway

27-11-2019

RECENSIONE

Frozen II - Il segreto di Arendelle

Frozen II - Il segreto di Arendelle

27-11-2019