Home » Cinema » Azione & Avventura » Recensione | Gli Incredibili 2 di Brad Bird

7/10 su 4147 voti. Titolo originale: Incredibles 2, uscita: 14-06-2018. Budget: $200,000,000. Regista: Brad Bird.

Recensione | Gli Incredibili 2 di Brad Bird

16/07/2018 di William Maga

La famiglia Parr torna al cinema dopo 14 anni con una storia che punta forte sui momenti divertenti e sulla ricchezza visiva, ma che tralascia di approfondire davvero le problematicità del nuovo status quo dei protagonisti

Una delle trovate più clamorosamente intelligenti del comunque avanguardistico Gli Incredibili nel lontano 2004, veniva giocata dalla Pixar nei momenti finali, quando Mr. Incredibile, sua moglie Elastigirl e i loro tre figli, Violet, Dash e Jack-Jack, si trovavano davanti a un nuovissimo pericoloso e sconosciuto nemico, poco prima però che scendessero improvvisi sullo schermo i titoli di coda. L’idea che potesse essere letta come un’anticipazione dell’inevitabile sequel che sarebbe stato messo in cantiere da lì a breve era stata tuttavia non solo più volte smentita dallo stesso sceneggiatore e regista Brad Bird, ma venne interpretata come una specie di presa in giro nello spirito di La pazza storia del mondo – Parte I (History of the WorldPart I) di Mel Brooks, che già nel 1981 prometteva in una sorta di ‘promo’ conclusivo (poi ripreso anche da Robert Rodriguez nel suo Machete) una Parte II che in realtà non venne mai scritta e / o diretta. La domanda alla quale con più urgenza deve rispondere Gli Incredibili 2 ora che effettivamente è uscito sbugiardando tale premesse è allora se la scelta di procedere con un seguito abbia davvero ripagato

Il film animato comincia esattamente da quel cliffhanger, con Helen Parr / Elastigirl (doppiata in originale da Holly Hunter e in italiano da Giò Giò Rapattoni) che diventa la supereroina ‘immagine’ di una nuova campagna mediatica per il rilancio degli individui coi superpoteri, ritenuti dal Governo pericolosi e fuori controllo. Tale iniziativa viene portata avanti dal miliardario filantropo dalla parlata fluida Winston (Bob Odenkirk) e da sua sorella Evelyn (Catherine Keener / Ambra Angiolini), che intendono riabilitare l’immagine dei supereroi del paese, costretti a vivere in incognito dopo una campagna mediatica negativa contro di loro. E con la mamma fuori di casa intenta in nobili faccende, tocca così a Robert “Bob” Parr / Mr. Incredibile (Craig T. Nelson / Fabrizio Pucci) fare il ‘casalingo’ e occuparsi dei tre figli, tutti alle prese con diverse e difficili fasi della crescita. Presto sbuca fuori un nuovo cattivo, vestito con un costume nero, grandi occhi luminosi e denti argentati da roditore, che ipnotizza la popolazione attraverso gli schermi televisivi e si fa chiamare IpnotizzaSchermi. Questo nome, sebbene evocativo, stride un po’ per le sue connotazioni da 21° secolo in una pellicola che annovera tra i suoi pregi una straniante un’estetica rétro, dove ogni gadget e gizmo trasuda di delizioso futurismo anni ’60.

Sembra assurdo, ma il primo capitolo uscì un anno prima del Batman Begins di Christopher Nolan, che pure si sarebbe addentrato in un inedito ritratto del supereroe come essere umano pieno di difetti e frustrato, sebbene in un contento ben più cupo. E l’influenza di Brad Bird sul sottogenere da allora tanto in voga è stata altrettanto potente: cosa sono gli Avengers, dopo tutto, se non una quasi rivisitazione de Gli Incredibili più o meno divertimento e stilosa? Guardando oggi – dopo 19 film della Marvel e 5 della DC – a Gli Incredibili 2, tuttavia, è chiaro che personaggi  del genere e il concept sono a un passo dall’esaurimento (e qui si pesca parecchio anche da Watchmen). È positivo che Elastigirl ottenga una porzione superiore di luci della ribalta assieme a una immancabile manciata di messaggi proto-femministi (“Lascia il segno, non aspettare il permesso!”), ma Violet si ‘evolve’ affrontando i triti problemi sentimentali con un ragazzo che non se la fila, mentre Dash, che doveva fare i conti col problema di mantenere i suoi poteri segreti nel primo film, ora ha semplicemente bisogno di aiuto con i compiti di matematica. Tutto qui. Il capofamiglia invece, dal suo deve imparare che andare in aiuto di un figlio che non capisce le frazioni può essere altrettanto faticoso che impedire a un treno di precipitare da un ponte crollato. Vecchie conoscenze come la stilista Edna Mode (Bird / Amanda Lear), sono invece infilati un po’ a forza nel contesto, mentre i nuovi ‘super’, introdotti nel corso di un cocktail party per i combattenti del crimine, sono simpatici di facciata, anche se ben poco concreti nella sostanza: tra questi spiccano Brick, un donnone massiccio rivestito di mattoni che regge delicatamente il suo bicchiere da Martini o l’anziano Reflux (“Condizione medica o superpotere? Decidi tu!”), anche se si lambiscono i territori del dimenticato Mystery Men del 1999 e dei suoi patetici supereroi come Blue Raja, alias Jeff, un lanciatore di posate.

E se sorprende sentire un cartone animato imprecare o avere in mano un bicchiere di whisky ogni volta che è in scena, a deludere è la scarsa profondità di analisi dei protagonisti, delle implicazioni dei loro comportamenti, e delle situazioni in cui si trovano coinvolti, come famiglia e come super-esseri, spesso solo accennati e mai ripresi. Addirittura, a ben ascoltare, le motivazioni dell’IpnotizzaSchermi non suonano nemmeno così assurde o peregrine, ma passano prestissimo in secondo piano. Sindrome è ancora adesso probabilmente uno dei più interessanti villain mai apparsi in un cinecomic, e non per i danni che era in grado di provocare, ma per il dolore emotivo causato a Mr. Incredibile e ai suoi cari. Così, le due ore di Gli Incredibili 2 puntano forte sull’effetto simpatia delle nuove e imprevedibili abilità del piccolo Jack Jack, che regalano senza dubbio alcuni dei momenti più divertenti della storia della Pixar (vedere la lotta con un procione troppo curioso). L’occhio dello spettatore viene soddisfatto anche dagli altissimi valori produttivi, che provano a distrarre dall’eseguità della trama (il budget qui è di 200 milioni di dollari, ricordiamolo). E se i personaggi appaiono sul grande schermo incredibilmente tridimensionali, quasi fossero marionette per la stop-motion, lo studio degli aspetti architettonici potrebbe riempire un intero numero speciale di Domus (vedere la casa di Winston, con il suo motivo cilindrico), così come pure le ‘abilità speciali’ della casa dei Parr, governate da un apposito telecomando che Dash prova a usare senza successo nel modo corretto, sono una fusione di familiarità e fantascienza degna del miglior Jacques Tati.

Di tutti i sequel messi in piedi dalla Pixar, solo l’incomparabile Toy Story 2 è riuscito a essere degno – se non migliore – dell’originale. Qui si fa un passo indietro, si punta su un film d’animazione riservato esclusivamente ai bambini, dalla morale semplice e ben poco soggetto a stratificazioni per i più cresciuti. Più che alla mancanza di ispirazione poi, fa davvero sorridere – o sconcertare – la condanna di un cattivo che ricorre all’ipnosi per dire ai consumatori che sono resi passivi dal capitalismo (l’esatto contrario di quanto accadeva in Essi Vivono di John Carpenter).

Di seguito il secondo trailer italiano di Gli Incredibili 2, che arriverà nei nostri cinema solo il 19 settembre:

Sarah Vowell
Holly Hunter
Samuel L. Jackson
Craig T. Nelson
Brad Bird
Huck Milner
John Ratzenberger
Bob Odenkirk
Jonathan Banks
Isabella Rossellini
Catherine Keener
Sophia Bush
Kimberly Adair Clark
Phil LaMarr
Barry Bostwick
Fred Tatasciore
Debi Derryberry
Alyson Stoner
Bill Wise
LaTanya Richardson Jackson
Michael Bird
Paul Eiding
Eli Fucile
Nicholas Bird
Usher
Jere Burns
Adam Rodríguez
Adam Gates
Michael B. Johnson
Tenki no Ko Weathering With You (Weathering Child Weathering With You) poster film shinkai
Azione & Avventura

Poster e trama per Weathering With You, nuovo film animato di Makoto Shinkai

di Redazione Il Cineocchio

Dopo il successo di Your Name del 2017, il regista giapponese è pronto a tornare sulle scene con una nuova storia dai contorni fantastici

Leggi
Sylvester Stallone in Backtrace (2018)
Azione & Avventura

Backtrace | La recensione del film con Sylvester Stallone

di William Maga

La star di Rocky e Matthew Modine sono i professionali protagonisti di un heist movie low budget insensatamente ambizioso, coacervo di cliché e povertà tecnica

Leggi
Jurassic World - Il regno distrutto (2018)
Azione & Avventura

Colin Trevorrow su Jurassic World 3: “Nessuna guerra tra dinosauri e uomini; non vedo il motivo”

di Redazione Il Cineocchio

Parlando de terzo film della trilogia, attualmente in fase di scrittura, il regista ha spento sul nascere le aspettative dei fan dopo il finale di Il Regno Distrutto

Leggi
Hailee Steinfeld e Dylan O'Brien in Bumblebee (2018)
Azione & Avventura

Bumblebee | La recensione del film

di William Maga

Il primo spin-off di Transformers con Hailee Steinfeld e John Cena punta forte su sentimenti semplici e sull'effetto nostalgia per gli anni '80, limitando l'azione fracassona e ritornando a una dimensione più umana

Leggi
Shaun Vita Da Pecora - Farmageddon il film
Azione & Avventura

Nel trailer di Shaun, Vita da Pecora – Farmageddon ci sono cerchi nel grano e UFO

di Redazione Il Cineocchio

A tre anni dal primo film, la Aardman Animations porta al cinema una nuova avventura in claymation che strizza l'occhio a E.T. e a Signs

Leggi
veronica ngo furie
Azione & Avventura

Nel trailer di Furie, Veronica Ngo picchia forte per riprendersi la figlia dai trafficanti di organi

di Redazione Il Cineocchio

L'attrice e modella vietnamita è l'agguerrita protagonista del revenge thriller diretto da Le-Van Kiet ispirato a The Raid

Leggi
sonic il film poster
Azione & Avventura

Poster per Sonic – Il Film; Tim Miller parla dei cambiamenti nel design del personaggio

di Redazione Il Cineocchio

Il produttore è intervenuto per anticipare le possibili polemiche dei fan nei confronti dell'adattamento a tecnica mista diretto da Jeff Fowler che vedrà protagonisti Ben Schwartz, James Marsden e Jim Carrey

Leggi
Triple Frontier film netflix ben affleck
Azione & Avventura

Nel trailer di Triple Frontier, Ben Affleck e Oscar Isaac vogliono rapinare un boss della droga

di Redazione Il Cineocchio

Nella squadra di ex militari allestita dal regista J.C. Chandor per Netflix ci sono anche Charlie Hunnam, Garrett Hedlund e Pedro Pascal

Leggi
baki serie netflix
Azione & Avventura

Trailer e data di uscita per Baki, serie animata che sdogana le arti marziali clandestine su Netflix

di Redazione Il Cineocchio

Netflix porta in TV l'adattamento del manga picchiaduro di Keisuke Itagaki, affidando la regia della violenta prima stagione a Toshiki Hirano

Leggi
The Umbrella Academy (2019) serie netflix
Azione & Avventura

Nel trailer della serie The Umbrella Academy, mancano 8 giorni alla fine del mondo

di Redazione Il Cineocchio

Ellen Page e Tom Hopper guidano il cast dell'adattamento di Netflix dell'omonimo graphic novel scritto da Gerard Way

Leggi
I Cavalieri dello Zodiaco 2019 netflix
Azione & Avventura

Teaser trailer per I Cavalieri dello Zodiaco (2019): Andromeda donna, nomi cambiati, scrigni spariti

di Redazione Il Cineocchio

I 12 episodi della serie remake in 3D distribuita da Netflix e diretta dal giapponese Yoshiharu Ashino stanno già sollevando polemiche tra i fan

Leggi
Mowgli - Il figlio della giungla (2018) film
Azione & Avventura

Recensione | Mowgli – Il Figlio della Giungla

di William Maga

Andy Serkis porta su Netflix il suo adattamento più maturo e meno spensierato del noto romanzo di Rudyard Kipling, affidandosi a un cast di voci stellare ma inciampando in una motion-capture non all'altezza

Leggi
Cortometraggio PUBG vogt-roberts
Azione & Avventura

Cortometraggio | PUBG è una grandinata di proiettili diretta da Jordan Vogt-Roberts

di Redazione Il Cineocchio

Il regista di Kong: Skull Island dirige il promo live-action del noto videogame multiplayer, affidandosi alle acrobazie di Jason Mitchell e Nick Robinson

Leggi
avengers 4 endgame film iron man
Azione & Avventura

Nel trailer di Avengers 4 – Endgame, gli eroi rimasti pensano a reagire contro Thanos

di Redazione Il Cineocchio

Nell'atteso atto conclusivo della saga, Captain America, Iron Man, Thor e la Vedova Nera dovranno trovare il modo di rialzarsi e superare la scomparsa dei compagni

Leggi
shark primo squalo + westworld stagione 2 blu-ray
Azione & Avventura

Recensione Blu-ray | Shark – Il Primo Squalo + Westworld – Stagione 2

di Redazione Il Cineocchio

Scopriamo da vicino le edizioni italiane dell'action avventuroso sottomarino con Jason Statham e del secondo ciclo di episodi dello show HBO ispirato a Il mondo dei robot di Michael Crichton

Leggi
The Old Man & the Gun

The Old Man & the Gun

T. originale: The Old Man & the Gun

Data di uscita: 20-12-2018

Voto medio: 6 su 21 voti
Bumblebee

Bumblebee

T. originale: Bumblebee

Data di uscita: 20-12-2018

Voto medio: 5 su 31 voti

RECENSIONE

Spider-Man: Un nuovo universo

Spider-Man: Un nuovo universo

T. originale: Spider-Man: Into the Spider-Verse

Data di uscita: 20-12-2018

Voto medio: 8 su 82 voti

RECENSIONE

ഒടിയന്‍

ഒടിയന്‍

T. originale: ഒടിയന്‍

Data di uscita: 14-12-2018

Voto medio: 8 su 2 voti
Il testimone invisibile

Il testimone invisibile

T. originale: Il testimone invisibile

Data di uscita: 13-12-2018

Voto medio: 8 su 7 voti
Capri-Revolution

Capri-Revolution

T. originale: Capri-Revolution

Data di uscita: 13-12-2018

Voto medio: 7 su 3 voti
Lontano da qui

Lontano da qui

T. originale: The Kindergarten Teacher

Data di uscita: 13-12-2018

Voto medio: 7 su 47 voti
Un piccolo favore

Un piccolo favore

T. originale: A Simple Favor

Data di uscita: 13-12-2018

Voto medio: 6 su 543 voti
Macchine mortali

Macchine mortali

T. originale: Mortal Engines

Data di uscita: 13-12-2018

Voto medio: 6 su 195 voti

RECENSIONE

La donna elettrica

La donna elettrica

T. originale: Kona fer í stríð

Data di uscita: 13-12-2018

Voto medio: 7 su 35 voti
Dinosaurs

Dinosaurs

T. originale: Dinosaurs

Data di uscita: 10-12-2018

Voto medio: 0 su 0 voti
Calcutta - Tutti in Piedi

Calcutta - Tutti in Piedi

T. originale: Calcutta - Tutti in piedi

Data di uscita: 10-12-2018

Voto medio: 0 su 0 voti