Home » Cinema » Sci-Fi & Fantasy » Recensione story | Dark Crystal di Jim Henson e Frank Oz

7/10 su 493 voti. Titolo originale: The Dark Crystal, uscita: 17-12-1982. Budget: $15,000,000. Regista: Frank Oz.

Recensione story | Dark Crystal di Jim Henson e Frank Oz

02/07/2019 recensione di William Maga

Nel 1982, il papà dei Muppets dirigeva una favola decadente e sfarzosa, intrisa di stupore e riferimenti colti, avvalendosi di animatronics all'avanguardia

Dark Crystal (1982) film

Gran lavoro per scenografi e costumisti, deve aver suscitato occhi sgranati alla sua uscita nel 1982 Dark Crystal (The Dark Crystal), un film assolutamente fuori serie, che giustifica la persuasione, parafrasando André Breton, che il cinema sia stato dato all’uomo per ché ne faccia un uso surrealista. Nell’immaginazione più stratosferica siamo infatti con questa storia ambientata al tempo dei Prodigi, quando la  Terra era dominata dai perfidi Skeksis, per i quali il Cristallo Nero era la sorgente della vita, e i pacifici Mistici aspettavano che che si compisse la profezia secondo cui le razze dei buoni e dei cattivi si sarebbero estinte, gli ultimi esemplari dell’una e dell’altra si v ebbero fusi nella Luce e il mondo o sarebbe vissuto nella Verità.

dark crystal film poster henson ozArtefici del miracolo, favorito da una con giunzione astrale, sono Jen e Kira, a loro volta unici superstiti della razza dei Ghelfling, miti ma ardimentosi, contro i quali inutilmente gli Skeksis inviano le loro truppe feroci. Allevato nella  saggezza dal patriarca dei Mistici, Jen infatti trova in Kira un’alleata preziosa, che conosce i misteri della natura e la lingua degli animali, e in Aughra, la Custode dei Segreti, una bizzosa strega benefica. Dopo che fra gli Skeksis c’è stata battaglia per il trono, Jen e Kira si avventurano nella terra dei malvagi, sfuggono insidie sinistre, e in sella agli Ippotrampoli raggiungono il Castello degli Skeksis, verso il quale sono in marcia anche i decrepiti Mistici. Lì, si compirà infine la profezia.

Scritto da David Odell (Muppet Show) sulla traccia di un soggetto di 25 pagine del regista e co-produttore Jim Henson, che era stato ispirato dai disegni di Leobard B. Lubin contenuti in un’edizione del 1975 delle poesie di Lewis Carroll, Dark Crystal è ammantato della filosofia mutuata dai Dialoghi con Seth di Jane Roberts (sull’espansione della coscienza) e di un fascino cupo davvero insolito vicino a quello dei Fratelli Grimm, che non gli viene tanto dalla sostanza della fiaba narrata (la lezione che se ne potrebbe ricavare è un invito a superare la dissociazione dell’Io, la struttura sposa la tradizione animistica a quella della narrativa fantastica inglese, con molti altri prestiti culturali), quanto dalla sua resa figurativa delirante ai limiti dell’iperrealismo, fotografata adeguatamente dall’esperto Oswald Morris con un “light flex”, un marchingegno che messo di fronte alla mdp dava ad ogni scena una sfumatura colorata.

Ricorrendo infatti a fantocci azionati da specialisti e ad attori in carne e ossa camuffati da creature surreali, il film infila una sorpresa dopo l’altra. Mentre gli Skeksis, ispirati ai sette peccati capitali e rappresentati con mantelli dorati e velluti che ricoprono i loro corpi ormai rinsecchiti che muoiono sotto il peso degli anni e delle congiure di palazzo, con la pelle che si disfa, ai cui ordini è un esercito di immensi granchi corazzati, e i Mistici sembrano vegliardi lucertoloni che vanno a passo di cammello, Jen e Kira fanno incontri sensazionali: fiori che volano, piante che camminano, tribù di nani buontemponi, ruderi di scomparse civiltà, popoli fatti schiavi, rettili e insetti incredibili.

Dark Crystal (1982) fim henson ozAttraversano insomma un Museo fantastico in cui gli incubi infantili s’intrecciano a dotte sofisticherie (innumerevoli sono i suggestivi richiami figurativi a Hieronymus Bosch, Pieter Brueghel o Max Ernst). Con tuffi al cuore ma anche soavi parentesi, e un gusto del grottesco che dà un’originale espressività agli abitanti di questo capriccioso bestiario, raccogliendo la preziosa lezione di Ray Harryhausen.

Noto fin da quando a Venezia, nel lontano 1965, vinse un premio alla Mostra del documentario (ma già il suo Time Piece era un’opera sperimentale), l’americano Jim Henson, all’epoca 47enne, impiegò ben cinque anni a realizzare Dark Cristal insieme a Frank Oz (un cognome che è già tutto un programma …), all’illustratore fantasy inglese e concept artist Brian Froud (scelto dopo aver visto alcuni suoi dipinti sul volume Once Upon a Time del 1975 e che avrebbe successivamente lavorato nuovamente coi due nel 1986 per Labyrinth – Dove tutto è possibile) e ad una schiera agguerrita di animatori e tecnici, esperti di elettronica e di effetti speciali, capaci di dar vita ad animatronics all’avanguardia.

Costato 25 milioni di dollari, ne portò a casa solo 45 milioni (anche a causa delle lamentele dei genitori e della concorrenza di E.T. l’extra-terrestre), un risultato piuttosto al di sotto delle aspettative e che quasi sicuramente decretò la morte di qualsiasi progetto di un sequel. Sorprendentemente, non raccolse alcune premio (a parte il Grand Prix ad Avoriaz), ma restò comunque un bel passo avanti rispetto agli spettacoli coi simpatici Muppets, grazie ai quali Jim Henson aveva ottenuto negli Stati Uniti una grande popolarità.

In definitiva, Dark Crystal resta un lungometraggio personalissimo nel segno visivo, in cui l’invenzione grafica si accompagna ad antiche memorie sepolte nell’inconscio e ad un estroso senso dello humour, che piacerà ancora oggi molto a chi è ancora capace di stupirsi. Vedremo se la serie prequel Dark Crystal: La resistenza voluta da Netflix e in uscita nel 2019 sarà all’altezza.

Di seguito trovate il trailer internazionale di Dark Crystal:

Jim Henson
Kathryn Mullen
Frank Oz
Dave Goelz
Steve Whitmire
Brian Muehl
Stephen Garlick
Lisa Maxwell
Billie Whitelaw
Percy Edwards
Barry Dennen
Michael Kilgarriff
Jerry Nelson
Thick Wilson
John Baddeley
David Buck
Charles Collingwood
Sean Barrett
Patrick Monckton
Susan Westerby
Joseph O'Conor
Deep Roy
Kiran Shah
replicas e the heretics blu-ray ita
Sci-Fi & Fantasy

Recensione Blu-ray | Replicas + The Heretics

di Redazione Il Cineocchio

Esaminiamo da vicino le edizioni del film sci-fi con Keanu Reeves e Alice Eve e dell'horror diretto da Chad Archibald

Leggi
undone serie amazon rosa salazar
Sci-Fi & Fantasy

Undone | La recensione della serie animata di Amazon con Rosa Salazar e Bob Odenkirk

di William Maga

Raphael Bob-Waksberg (BoJack Horseman) e Kate Purdy portano sul piccolo schermo un ritratto doloroso e complesso della malattia mentale, avvalendosi di una tecnica d'animazione tanto azzardata quanto efficace

Leggi
Daybreak (2019) serie netflix
Sci-Fi & Fantasy

Teaser per Daybreak: il post Apocalisse è irriverente nella serie Netflix con Matthew Broderick

di Redazione Il Cineocchio

Il regista Brad Peyton adatta per il piccolo schermo il fumetto indipendente di Brian Ralph, che dà una nuova lettura adolescenziale e divertita delle atmosfere alla Mad Max

Leggi
Blood Machines (2019) film carpenter brut
Sci-Fi & Fantasy

Full trailer per Blood Machines, l’immaginifica space opera retrò di Seth Ickerman

di Redazione Il Cineocchio

L'inventivo duo francese espande il concept dell'acclamato videoclip Turbo Killer del 2016, avvalendosi delle musiche a tutto synth del musicista Carpenter Brut

Leggi
Sci-Fi & Fantasy

Il Trono di Spade: c’è lo script del pilot di Fire and Blood, spin-off prequel sui Targaryen

di Redazione Il Cineocchio

Dopo The Long Night, HBO prepara un'altra serie ambientata nel passato, con la benedizione di George R.R. Martin

Leggi
Ridley Scott in Blade Runner (1982)
Sci-Fi & Fantasy

Tra le pieghe del tempo | Ridley Scott nel 1997: “Giro Blade Runner 2, ispirato da Anne Rice”

di Redazione Il Cineocchio

Già 20 anni prima che ci mettesse mano Denis Villeneuve, il regista del seminale film del 1982 rivelava a sorpresa i dettagli del concept del sequel e l'influenza della scrittrice sulla decisione

Leggi
orlando e cara carnival row serie
Sci-Fi & Fantasy

Carnival Row | La recensione della serie fantasy vittoriana con Orlando Bloom e Cara Delevingne

di William Maga

Ci sono gli Amazon Studios dietro alla prima stagione dello show originale che maschera temi sociali attualissimi dietro una patina di magia e steampunk

Leggi
dark crystal la resistenza serie 2019 netflix
Sci-Fi & Fantasy

Dark Crystal: la Resistenza | La recensione della serie prequel che ci riporta a Thra

di William Maga

Dopo quasi 40 anni, il regista Louis Leterrier e Netflix realizzano un prequel al classico del cinema fantasy di Frank Oz e Jim Henson, un rispettoso tributo che è una festa per gli occhi e per lo spirito

Leggi
parodie hard fantascienza film xxx porno
Sci-Fi & Fantasy

Dossier | Storia delle parodie porno dei classici della fantascienza in 25 film

di Redazione Il Cineocchio

Fin dal lontano 1974, l'industria del cinema per adulti ha 'omaggiato' a modo suo i grossi successi al botteghino e le serie TV più popolari, andando a creare un sottogenere ancora oggi florido

Leggi
bozzetto Victor Togliani GILGAMESH MANIFESTO
Sci-Fi & Fantasy

Intervista | Victor Togliani: “Voglio portare sul grande schermo l’Epopea di Gilgamesh”

di Alessandro Gamma

Abbiamo incontrato nuovamente l'artista, che ci ha parlato del suo ambizioso progetto di lunga data di un film sul primo poema della storia dell'umanità, mostrandoci anche alcuni bozzetti in anteprima assoluta

Leggi
no.7 cherry lane film 2019
Sci-Fi & Fantasy

No.7 Cherry Lane | La recensione del film animato di Yonfan (Venezia 76)

di Teresa Scarale

Vincitore per la miglior sceneggiatura a Venezia 76, il primo lungometraggio disegnato del regista cinese 71enne avanza al ritmo di un bradipo letargico. Ma, accettando di sperimentare in prima persona la relatività del tempo, si verrà rimunerati con anticonformismo, eros, poesia. E con quel tocco di spirito rivoluzionario, così irresistibile in una donna elegante

Leggi
leone d'oro venezia 76
Sci-Fi & Fantasy

Diario da Venezia 76 | Giorno 10: pagellone finale e pronostici dei vincitori

di Giovanni Mottola

Siamo giunti alla fine dell'edizione 2019, quindi non ci resta che tirare le somme

Leggi
dredd + stake land 2
Sci-Fi & Fantasy

Recensione Blu-ray | Dredd – Il Giudice Dell’Apocalisse + Stake Land 2

di Redazione Il Cineocchio

Esaminiamo da vicino le edizioni del fanta-poliziesco di Pete Travis, distribuito dopo 7 anni di oblio, e dell'horror diretto da Dan Berk e Robert Olsen

Leggi
disincanto serie stagione 2 netflix
Sci-Fi & Fantasy

Teaser lungo per Disincanto parte 2: Bean scende all’Inferno nella serie animata di Netflix

di Redazione Il Cineocchio

Nei nuovi episodi dello show animato originale di Netflix, la principessa ubriacona e il demonietto Luci si metteranno sulle tracce dell'amico perduto, incontrando pericoli di ogni sorta

Leggi
summer glau fireflfy serie
Sci-Fi & Fantasy

Summer Glau su Firefly: “Sono combattuta sul reboot; non so se sarebbe giusto farlo”

di Redazione Il Cineocchio

La protagonista dell'amata - e sfortunata - serie di Joss Whedon del 2002 ha parlato del perché rimetterci mano oggi potrebbe non essere una cosa positiva, specie per i fan

Leggi
Selfie di famiglia

Selfie di famiglia

19-09-2019

Burning - L'amore brucia

Burning - L'amore brucia

19-09-2019

Eat Local - A cena con i vampiri

Eat Local - A cena con i vampiri

19-09-2019

RECENSIONE

C’era una volta a... Hollywood

C’era una volta a... Hollywood

18-09-2019

RECENSIONE

Chiara Ferragni - Unposted

Chiara Ferragni - Unposted

17-09-2019

May the exquisite scheme be only for her

May the exquisite scheme be only for her

15-09-2019

Tutta un'altra vita

Tutta un'altra vita

12-09-2019

La vita invisibile di Eurídice Gusmão

La vita invisibile di Eurídice Gusmão

12-09-2019

Grandi bugie tra amici

Grandi bugie tra amici

12-09-2019

E poi c'è Katherine

E poi c'è Katherine

12-09-2019

Good Boys - Quei cattivi ragazzi

Good Boys - Quei cattivi ragazzi

12-09-2019

Angry Birds 2 - Nemici amici per sempre

Angry Birds 2 - Nemici amici per sempre

12-09-2019

Apollo 11

Apollo 11

09-09-2019