Home » Cinema » Horror & Thriller » Recensione story | Monkey Shines di George A. Romero

6/10 su 97 voti. Titolo originale: Monkey Shines, uscita: 29-07-1988. Budget: $7,000,000. Regista: George A. Romero.

Recensione story | Monkey Shines di George A. Romero

11/04/2019 di William Maga

Nel 1988, il regista di New York metteva da parte i morti viventi per indagare sull'oscura natura umana attraverso le azioni di una scimmietta cavia di un esperimento

Jason Beghe and Boo in Monkey Shines (1988)

All’uscita nel nostro paese, Monkey Shines – Esperimento nel terrore arrivava sulle ali delle stranamente entusiastiche recensioni americane, che si erano spinte a definire l’adattamento dell’omonimo romanzo di Michael Stewart addirittura “Il più bel film di scimmie dai tempi del primo King Kong”. Un complimento – e uno scrupolo – decisamente insoliti per il regista George A. Romero, al quale dopo il seminale La Notte dei Morti Viventi del 1968 erano stato riservati esclusivamente commenti denigratori, quando non di semplice noncuranza.

Monkey Shines - Esperimento nel terrore film posterArrivato dopo l’ironico ed episodico Creepshow (1982) e l’incompreso terzo tassello della trilogia sui non-morti Il Giorno degli Zombi (1985), il cinquantenne regista di New York recupera con Monkey Shines – Esperimento nel terrore un’idea di suspense tutta di testa, insinuante, controllata nei crescendi, mai volgare. Più che l’Alfred Hitchcock di Gli Uccelli, il riferimento d’obbligo è allora il David Cronenberg di La zona morta o La Mosca, thriller mentali che agitano, sotto la scorza romanzesca, i grandi temi della contemporaneità di fine anni ’80: le manipolazioni genetiche, lo scontro tra l’intelligenza e l’istinto, le nuovi “leggi della giungla”.

Proprio così, perché, come dice il titolo stesso, questo lungometraggio parla di scimmie, ma di un tipo particolare (vengono chiamate ‘cappuccine’), specializzato nell’assistenza ai disabili. Il tetraplegico in questione è Allan Mann (Jason Beghe), un ragazzone inchiodato sulla sedia a rotelle in seguito a un terribile incidente stradale. Un tempo era un atleta, adesso può muovere solo la testa e parlare. Ma è già qualcosa. Sono i nervi, però, ad andargli in pezzi. La fidanzata l’ha mollato per il chirurgo che l’ha operato, la madre oppressiva ha deciso di trasferirsi in casa sua insieme a un’infermiera nazista, gli amici non si fanno più vivi. Tranne uno, Geoffrey Fisher (John Pankow), uno scienziato carico a mille che sta conducendo un esperimento segreto all’interno del suo laboratorio: estratti di materia cerebrale umana iniettati in una scimmietta più intelligente delle altre.

È chiaro che Ella, istruita a dovere da una bella ammaestratrice esperta del ramo, finisce presto a casa di Allan. L’inizio è promettente (l’animaletto lava, pettina, mette su la musica e cambia le pile della sedia a rotelle, restituendo cosi al ragazzo la voglia di vivere), ma col tempo si crea tra i due uno strano legame. Lei diventa gelosa e possessiva, fa terra bruciata attorno al protagonista; e lui, come contagiato da quel rapporto morboso, comincia a dare di matto (“Vedo con i suoi occhi, mi muovo con le sue forze”). Intanto, lo scienziato aumenta le dosi e, con esse, si moltiplicano le morti ‘incidentali’.

George A. Romero and Boo in Monkey Shines (1988)Più che l’inevitabile confronto finale tra Allan e Ella (risolto cinematograficamente in maniera assolutamente indecente, per colpa delle imposizioni ‘dall’alto’ dello studio), rimane impressa di Monkey Shines – Esperimento nel terrore l’atmosfera sorda, di minaccia costante, che avvolge la ‘storia d’amore’ tra l’uomo e la scimmietta. Sarebbe infatti stato piuttosto facile scadere nel ridicolo o nell’allegoria pretenziosa, ma George A. Romero riesce a governare la materia attraverso un concerto ben temperato di sguardi, dettagli, pulsioni. Allan sprofonda lentamente nell’abisso cerebrale che la cavia, ‘manomessa’ sul piano genetico e resa simile all’uomo, gli spalanca con le sue ‘attenzioni’: gli istinti e le emozioni primarie si (con)fondono così in una simbiosi inquietante e non troppo lontana dalla realtà indagata da certi studi di psicologia comparata. Insomma, la scimmia come globalità degli istinti umani, e quindi materiale cinematografico e simbolico per eccellenza (dal già citato King Kong a La Donna scimmia del 1964, passando per i contemporanei Link di Richard Franklin e Gorilla nella nebbia, sull’antropologa Diane Fossey).

Sta qui, nella giusta ambiguità del punto di vista, l’interesse preponderante di questo fanta-horror, che il regista deve avere molto amato; e con lui il coraggioso interprete Jason Beghe, al quale la scimmietta Boo / Ella pare abbia creato più di un problema sul set (si era davvero innamorata di lui …) durante le lunghe riprese. Naturalmente, non essendoci gli zombi, andò malissimo al botteghino.

Di seguito il trailer originale di Monkey Shines – Esperimento nel terrore:

Jason Beghe
John Pankow
Kate McNeil
Joyce Van Patten
Christine Forrest
Stephen Root
Stanley Tucci
Tom Quinn
Janine Turner
William Newman
Tudi Wiggins
Patricia Tallman
David Early
Critters 4 (1992) film
Horror & Thriller

Confermato Critters Attack!, quinto film R-Rated della saga sugli extraroditori

di Redazione Il Cineocchio

Dopo mesi di silenzio, la Warner Bros. ha fatto trapelare alcune indiscrezioni sul progetto

Leggi
the lodge film severin fiala 2019
Horror & Thriller

The Lodge: snervante trailer per l’horror innevato con Richard Armitage e Riley Keough

di Redazione Il Cineocchio

I registi Severin Fiala e Veronika Franz (Goodnight Mommy) tornano sulle scene con un film acclamato al Sundance, tra i cui protagonisti c'è anche Alicia Silverstone

Leggi
jinn serie netflix
Horror & Thriller

Jinn: teaser per la serie Netflix ispirata al folklore arabo

di Redazione Il Cineocchio

C'è il giovane regista libanese Mir-Jean Bou Chaaya dietro alla prima produzione originale mediorientale

Leggi
buddi la bambola assassina 2019
Horror & Thriller

Nel full trailer di La Bambola Assassina, Buddi afferra il coltello e inizia la mattanza

di Redazione Il Cineocchio

Il regista Lars Klevberg torna alle origini nella sua reinvenzione della saga slasher che vede protagoniste Aubrey Plaza e Brian Tyree Henry

Leggi
Flying Lotus - Fire Is Coming con David Lynch
Horror & Thriller

C’è David Lynch lupo con gli occhi in fiamme nel video Fire Is Coming di Flying Lotus

di Redazione Il Cineocchio

Il musicista di Los Angeles torna sulle scene con un bizzarro cortometraggio che vede ospite il regista in una veste piuttosto inedita

Leggi
swamp thing serie dc universe 2019
Horror & Thriller

Swamp Thing: teaser trailer per la serie live action DC; tagliati 3 episodi

di Redazione Il Cineocchio

Scampato il pericolo di non vedere mai la luce per divergenze artistiche, lo studio conferma la data di uscita dello show originale con Virginia Madsen, ma anche la stagione 'ridotta'

Leggi
brimstone piercing kill switch blu-ray ita
Horror & Thriller

Recensione Blu-ray | Brimstone + Piercing + Kill Switch

di Redazione Il Cineocchio

Esaminiamo da vicino le edizioni italiane del glaciale western con Guy Pearce e Dakota Fanning, del thriller con Mia Wasikowska e dell'action sci-fi con Dan Stevens

Leggi
Horror & Thriller

Ted Bundy – Fascino criminale | La recensione del biopic con Zac Efron

di Sabrina Crivelli

Joe Berlinger prende una storia nota e portata al cinema già in tutte le salse provando a darne un'inedita - e improbabile - chiave di lettura fallendo su tutta la linea, non aiutato dagli interpreti (tra cui Lily Collins e John Malkovich)

Leggi
john travolta the fanatic film
Horror & Thriller

The Fanatic: prime immagini di John Travolta stalker nel thriller di Fred Durst

di Redazione Il Cineocchio

Fred Durst, il frontman dei Limp Bizkit, torna dietro alla mdp dopo 10 anni per un thriller che si ispira a una storia vera che lo ha riguardato da vicino

Leggi
Alex-Aja-film-Crawl
Horror & Thriller

Crawl: immagini per l’horror con alligatore killer di Alexandre Aja prodotto da Sam Raimi

di Redazione Il Cineocchio

C'è Kaya Scodelario nel film low budget con cui la Paramount spera di replicare il grande e inaspettato successo al botteghino di A Quiet Place - Un posto tranquillo

Leggi
thriller film dallas jackson netflix
Horror & Thriller

Thriller | La recensione dello slasher della Blumhouse (dirottato su Netflix)

di William Maga

Il regista prova a rimescolare stilemi e stereotipi del genere, cambiando ambientazione e protagonisti usuali, ma se l'idea è lodevole, il risultato lo è molto meno

Leggi
the young cannibals film
Horror & Thriller

Il trailer di The Young Cannibals evoca un demone affamato di carne umana

di Redazione Il Cineocchio

Ci sono gli inglesi Kris Carr e Sam Fowler alla regia dell'horror soprannaturale che inscena un inedito gioco mortale a inseguimento nei boschi

Leggi
Horror & Thriller

A Vigilante | La recensione del revenge movie con Olivia Wilde

di William Maga

Sarah Daggar-Nickson esordisce alla regia con un'opera più importante che facile da digerire, che affronta lo spinoso tema degli abusi domestici senza i soliti sensazionalismi hollywoodiani

Leggi
La caduta dell'impero americano

La caduta dell'impero americano

24-04-2019

Mug - Un'Altra Vita

Mug - Un'Altra Vita

24-04-2019

Dilili a Parigi

Dilili a Parigi

24-04-2019

Ancora un giorno

Ancora un giorno

24-04-2019

Avengers: Endgame

Avengers: Endgame

24-04-2019

Ma cosa ci dice il cervello

Ma cosa ci dice il cervello

18-04-2019

Il campione

Il campione

18-04-2019

A spasso con Willy

A spasso con Willy

18-04-2019

Cyrano mon amour

Cyrano mon amour

18-04-2019

Torna a casa, Jimi!

Torna a casa, Jimi!

18-04-2019

Le invisibili

Le invisibili

18-04-2019

Gordon & Paddy

Gordon & Paddy

18-04-2019

La Llorona - Le lacrime del male

La Llorona - Le lacrime del male

18-04-2019

RECENSIONE

Il ragazzo che diventerà re

Il ragazzo che diventerà re

18-04-2019

Go Home - A Casa Loro

Go Home - A Casa Loro

15-04-2019

Quello che i social non dicono - The Cleaners

Quello che i social non dicono - The Cleaners

14-04-2019

Tutto liscio

Tutto liscio

11-04-2019

Dagli occhi dell'amore

Dagli occhi dell'amore

11-04-2019

After

After

11-04-2019

L'uomo fedele

L'uomo fedele

11-04-2019

Cafarnao - Caos e miracoli

Cafarnao - Caos e miracoli

11-04-2019

Hellboy

Hellboy

11-04-2019

RECENSIONE

Oro verde - C'era una volta in Colombia

Oro verde - C'era una volta in Colombia

11-04-2019

Kursk

Kursk

11-04-2019

Wonder Park

Wonder Park

11-04-2019