Home » Cinema » Horror & Thriller » Recensione | The Devil’s Doorway di Aislinn Clarke

5/10 su 29 voti. Titolo originale: The Devil's Doorway, uscita: 13-07-2018. Regista: Aislinn Clarke.

Recensione | The Devil’s Doorway di Aislinn Clarke

16/07/2018 di Redazione Il Cineocchio

L'horror irlandese che ci porta dentro una delle tristemente note Case Magdalene per ragazze 'perdute' spreca le intriganti premesse per l'abuso di cliché del genere e per un finale registicamente troppo confuso

Quando viene girato un horror indipendente irlandese sulle nefandezze compiute da un gruppo di suore in un fosco convento in cui venivano aiutate donne “sfortunate”, l’amante del cinema del terrore non main stream non può che sentirsi solidale, almeno nei propositi del progetto, a The Devil’s Doorway e in qualche modo sostenere a scatola chiusa la regista esordiente Aislinn Clarke per averci provato, se non per il risultato finale. Ancor più, l’interesse aumenta – in particolare in chi scrive – quando al preambolo vengono aggiunti un tocco di satanismo, misteriose scomparse di neonati, probabilmente infanticidi, nonché un presunto miracolo che in realtà cela qualcosa di assai più sinistro. Si tratta quindi di un mix vincente, sulla carta, per gli estimatori di questo tipo di prodotto, ma il modo piuttosto banale in cui viene sviluppato il concetto rende impossibile un giudizio pienamente positivo a riguardo, seppure esistano delle scusanti, in primis il budget visibilmente limitato.

L’ambientazione indubbiamente ha i suoi pregi: la vicenda (presentata naturalmente come ‘ispirata a una storia vera‘) è collocata in una delle molteplici ‘Case Magdalene‘, istituti religiosi retti da suore per soggetti di sesso femminile ritenuti “immorali” di cui erano disseminate l’Irlanda e l’Inghilterra nel XIX e XX secolo. Quivi venivano rinchiuse, orfane o spesso addirittura dalle famiglie stesse, giovani donne ritenute peccaminose secondo la rigida morale comune, adolescenti incinta e ragazze in generale scomode e costrette a lavorare a ritmi frenetici come lavandaie, nell’ottica di espiare le loro presunte colpe. Operaie non retribuite e sfruttate, il loro operato permetteva notevoli profitti … Partendo da tale contesto, The Devil’s Doorway aggiunge un tocco di oscurità in più al panorama già di per sé piuttosto fosco, presumendo che in una di queste strutture venga celato un segreto indicibile. Siamo negli anni ’60 e il film principia con un presunto miracolo: la Vergine che piange sangue. Una lettera anonima smuove le alte sfere, che inviano così padre Thomas (Lalor Roddy) e il giovane padre John (Ciaran Flynn) a indagare sulla sua autenticità. Dotati dunque di una macchina da presa, per documentare il tutto, i due religiosi iniziano a intervistare le suore e le donne ospiti dell’istituto, nonché a esaminare la statua miracolosa. Tuttavia, man mano che le ricerche procedono, emergono numerosi elementi funesti, John inizia a esperire fenomeni paranormali piuttosto inquietanti, e i due vengono a scoprire una terrificante verità legata a un’adolescente, tenuta nei sotterranei, incatenata.

Le premesse in The Devil’s Doorway sono quindi promettenti, non v’è dubbio, e la prima mezz’ora circa, quella che ci introduce all’ambigua Case Magdalene e alla sua altrettanto losca madre superiora lascia presagire buoni sviluppi. Funziona – seppure ormai abusata e stantia – la scelta del found footage e dello stile scabro da mockumentary, forse perché declinati a un’insolita estetica rétro con tanto di “bruciature di sigaretta” e imperfezioni sulla pellicola. Eppure, quando si arriva al dunque, a concretizzare le premesse, crolla tutta l’impalcatura per un insieme di eccessivo ricorso a cliché ritriti e alla troppa confusione nel portare a termine quanto inizialmente solo suggerito.

Difatti, da un lato, una volta che finalmente si comprende che l’istituto ha terrificanti scheletri nell’armadio (…), assistiamo a una classicissima e ben poco inventiva combinazione di spettrali bambini fantasma alla 1921 – Il mistero di Rookford (The Awakening) e al solito repertorio dell’individuo posseduto, con tanto di levitazione, ansimi vari, frasi urlate in lingue morte, aggressioni inaspettate e forza spropositata, che ha da sempre contraddistinto i numerosissimi emuli del seminale L’Esorcista di William Friedkin. Il tutto si chiude poi con una sconvolgente rivelazione – e l’idea al centro di The Devil’s Doorway sarebbe anche buona -, se non fosse che a quel punto, dove tensione e atmosfera dovrebbero raggiungere l’apice dell’agghiacciante (ci troviamo all’interno di cunicoli in stile catacomba), la regia erratica alla The Blair Witch Project si fa sentire fin troppo, privando il tutto dell’impatto emotivo necessario. Rimangono le solite corse confuse, le immagini mosse e le sagome che appaiono fulminee, ma di cui nemmeno si intuiscono bene i contorni, il tutto condito da qualche urlo e dal rumore di passi e scricchiolii vari. Insomma, se vero è che mostrare troppo non premia, mostrare così poco non può che lasciare altrettanto insoddisfatti. Altra occasione sprecata, è la non troppo celata critica agli ordini religiosi e alla Chiesa stessa, in più passaggi affermata dal vecchio e disincantato padre Thomas, che però si limita qualche secca affermazione e poco più, risultando piuttosto superficiale e poco approfondita, come d’altra parte uno degli aspetti più intriganti di tutti, ovvero le messe nere.

In conclusione, non è giusto bocciare in toto The Devil’s Doorway, un po’ per il ritmo sempre alto, per le ottime interpretazioni di Lalor Roddy e Ciaran Flynn, per i discreti (un po’ troppo ‘moderni’) dialoghi in sceneggiatura e per la storia alla base, affascinante e poco nota da queste parti almeno. Purtroppo, ciò che in principio affascina non trova adeguato compimento e, anzi, soprattutto per quel che concerne le scelte estetiche, è la causa principale della deludente conclusione, non tanto a livello narrativo, ma per la resa formale troppo farraginosa e già vista.

Di seguito trovate il trailer originale:

Lalor Roddy
Ciaran Flynn
Helena Bereen
Lauren Coe
Carleen Melaugh
Dearbhail Carr
Charlie Bonner
Cathy Brennan Bradley
Isaac Heslip
Iona Clarke
Maddox Gulliver
Daragh Merrit
Horror & Thriller

Leprechaun Returns | La recensione del film

di Raffaele Picchio

A 25 anni dal primo capitolo, torna il ferocissimo folletto irlandese più in forma che mai: quello diretto da Steven Kostanski è un cartoon splatter divertente e scanzonato capace di traghettare la saga verso nuovi lidi

Leggi
L'Esperimento russo del sonno creepypasta
Horror & Thriller

L’Esperimento russo del sonno: dettagli per il film sul creepypasta anni ’40

di Redazione Il Cineocchio

Svelati regista, trama e cast per The Soviet Sleep Experiment, horror che porta al cinema il raccapricciante racconto sulle conseguenze della privazione del sonno cui vennero sottoposti alcuni prigionieri sovietici

Leggi
radius terminal the end blu-ray dvd
Horror & Thriller

Recensione home video | The End? – L’inferno fuori (BD) + Terminal (BD) + Radius (DVD)

di Redazione Il Cineocchio

Scopriamo da vicino le edizioni dello zombie-movie di Daniele Misischia, del thriller al neon con Margot Robbie e del fanta-horror canadese diretto da Caroline Labrèche e Steeve Léonard

Leggi
tim burton set
Horror & Thriller

R.L. Stine su Piccoli Brividi: “Avevo l’accordo con Tim Burton per il primo film”

di Redazione Il Cineocchio

Lo scrittore americano ha raccontato di quando a metà degli anni '90 incontrò il regista per progettare l'adattamento cinematografico della nota saga di libri horror per ragazzi

Leggi
Horror & Thriller

Nel trailer di The Final Wish, un Jinn avvera desideri a caro prezzo

di Redazione Il Cineocchio

Nell'horror diretto da Timothy Woodard Jr. ci sono Tony Todd, Lin Shaye e Spencer Locke

Leggi
cold skin la casa 2 detective dee re celesti blu-ray
Horror & Thriller

Recensione Blu-ray | Cold Skin + La Casa 2 + Detective Dee e i quattro re celesti

di Redazione Il Cineocchio

Scopriamo da vicino le edizioni italiane della favola dark di Xavier Gens, del classico di Sam Raimi restaurato e della terza fanta-indagine dell'investigatore più famoso di Cina diretta da Tsui Hark

Leggi
St. Agatha film bousman
Horror & Thriller

Nel trailer di St. Agatha, un convento è luogo di peccato e tremende pratiche

di Redazione Il Cineocchio

Il regista Darren Lynn Bousman torna sulle scene con un horror che intende reinventare il sottogenere nunsploitation

Leggi
One Must Fall film Antonio Pantoja
Horror & Thriller

Nel trailer di One Must Fall, un macellaio maniaco tortura le sue prede

di Redazione Il Cineocchio

Allo slasher che segna il debutto del regista e sceneggiatore Antonio Pantoja ha partecipato anche Lloyd Kaufman della Troma

Leggi
the void il vuoto film poster
Horror & Thriller

Steven Kostanski su The Void: “Molte idee per un sequel, ma dipende dai produttori”

di Redazione Il Cineocchio

Il regista ha parlato del possibile secondo capitolo - richiesto a gran voce dai fan - del suo horror del 2016, tra speranze e incertezze

Leggi
voorhees Cody Faulk fan film
Horror & Thriller

Full trailer per Voorhees, ambizioso fan film di Venerdì 13

di Redazione Il Cineocchio

Finalmente pronto dopo due anni il progetto diretto da Cody Faulk, che ha promesso il capitolo più dark e violento della saga slasher

Leggi
peter jackson set splattes 1992
Horror & Thriller

Peter Jackson: “Pronto a disgustare il pubblico in modi nuovi, come agli inizi”

di Redazione Il Cineocchio

Il regista neozelandese ha ammesso che non sarebbe contrario a scioccare ancora gli spettatori, come già fatto ai tempi con Fuori di testa e Splatters

Leggi
Horror & Thriller

Teaser, trama e cast per 47 Meters Down: Uncaged, tra gli squali bianchi in Brasile

di Redazione Il Cineocchio

Dopo l'inaspettato successo del primo film, Johannes Roberts torna in regia per un sequel che intende scavare ancora più a fondo nelle paure ancestrali dei suoi protagonisti

Leggi
glass shyamalan film
Horror & Thriller

Nel terzo trailer di Glass, i cattivi fanno squadra per fuggire dalla prigionia

di Redazione Il Cineocchio

Toccherà a Bruce Willis fermare Samuel L. Jackson e 'la Bestia' James McAvoy nel terzo film della trilogia fanta-horror di M. Night Shyamalan che reinventa il genere dei supereroi

Leggi
Dreadout Tower Of Hell film
Horror & Thriller

Il trailer di Dreadout: Tower of Hell ci trasporta in un mondo di demoni e mostri

di Redazione Il Cineocchio

L'indonesiano Kimo Stamboel torna alla regia con l'adattamento per il cinema di un noto videogioco horror locale

Leggi
Horror & Thriller

Trama ufficiale, poster, data di uscita e cast per Us, horror di Jordan Peele

di Redazione Il Cineocchio

Dopo l'incredibile e inaspettato successo di Scappa - Get Out, il regista, sceneggiatore e produttore è pronto a tornare sulle scene con un nuovo film del terrore impegnato socialmente

Leggi
ഒടിയന്‍

ഒടിയന്‍

T. originale: ഒടിയന്‍

Data di uscita: 14-12-2018

Voto medio: 8 su 2 voti
Il testimone invisibile

Il testimone invisibile

T. originale: Il testimone invisibile

Data di uscita: 13-12-2018

Voto medio: 9 su 1 voti
Capri-Revolution

Capri-Revolution

T. originale: Capri-Revolution

Data di uscita: 13-12-2018

Voto medio: 7 su 3 voti
Lontano da qui

Lontano da qui

T. originale: The Kindergarten Teacher

Data di uscita: 13-12-2018

Voto medio: 6 su 42 voti
Un piccolo favore

Un piccolo favore

T. originale: A Simple Favor

Data di uscita: 13-12-2018

Voto medio: 6 su 458 voti
Macchine mortali

Macchine mortali

T. originale: Mortal Engines

Data di uscita: 13-12-2018

Voto medio: 6 su 89 voti

RECENSIONE

La donna elettrica

La donna elettrica

T. originale: Kona fer í stríð

Data di uscita: 13-12-2018

Voto medio: 7 su 33 voti
Dinosaurs

Dinosaurs

T. originale: Dinosaurs

Data di uscita: 10-12-2018

Voto medio: 0 su 0 voti
Calcutta - Tutti in Piedi

Calcutta - Tutti in Piedi

T. originale: Calcutta - Tutti in piedi

Data di uscita: 10-12-2018

Voto medio: 0 su 0 voti
Natale a 5 stelle

Natale a 5 stelle

T. originale: Natale a cinque stelle

Data di uscita: 07-12-2018

Voto medio: 4 su 27 voti
Santiago, Italia

Santiago, Italia

T. originale: Santiago, Italia

Data di uscita: 06-12-2018

Voto medio: 7 su 2 voti
La prima pietra

La prima pietra

T. originale: La prima pietra

Data di uscita: 06-12-2018

Voto medio: 6 su 1 voti
Sulle sue spalle

Sulle sue spalle

T. originale: On Her Shoulders

Data di uscita: 06-12-2018

Voto medio: 0 su 1 voti
La casa delle bambole - Ghostland

La casa delle bambole - Ghostland

T. originale: Ghostland

Data di uscita: 06-12-2018

Voto medio: 7 su 415 voti

RECENSIONE

Non ci resta che vincere

Non ci resta che vincere

T. originale: Campeones

Data di uscita: 06-12-2018

Voto medio: 7 su 140 voti
Colette

Colette

T. originale: Colette

Data di uscita: 06-12-2018

Voto medio: 7 su 39 voti
Alpha - Un'amicizia forte come la vita

Alpha - Un'amicizia forte come la vita

T. originale: Alpha

Data di uscita: 06-12-2018

Voto medio: 5 su 704 voti
Il castello di vetro

Il castello di vetro

T. originale: The Glass Castle

Data di uscita: 06-12-2018

Voto medio: 7 su 271 voti