Home » Cinema » Azione & Avventura » Video | Asia Argento: “Vi spiego come mai recito meno e perché scappai via da Hollywood”

Video | Asia Argento: “Vi spiego come mai recito meno e perché scappai via da Hollywood”

15/10/2019 news di Alessandro Gamma

Abbiamo incontrato l'attrice e regista 44enne, che ci ha raccontato quali sono le 3 regole d'oro per convincerla a partecipare a un film e dell'incontro col 'diavolo' che la convinse ad abbandonare l'America all'apice del successo

asia argento sitges 2019

Ospite d’onore alla 52a edizione del Festival del Cinema Fantastico di Sitges, dove ha ricevuto il premio Meliés d’oro alla carriera,la 44enne Asia Argento ha tenuto una masterclass in cui ha toccato diversi argomenti legati alla sua personale esperienza nel mondo del cinema, sia come attrice (l’abbiamo vista al fianco del padre Dario in Trauma, La sindrome di Stendhal e La terza madre, ma anche in La terra dei morti viventi di George Romero) che come regista (ha diretto, tra gli altri, Scarlet Diva e Ingannevole è il cuore più di ogni cosa).

Ci soffermiamo su alcuni passaggi significativi.

Asia Argento e Dylan Sprouse ingannevole filmOggi che hai alle spalle già una bel numero di esperienze, quali sono le caratteristiche che deve assolutamente possedere una nuova proposta di lavoro come attrice per ottenere la tua attenzione?

Ad essere onesta, non sono più molto interessata ad essere un’attrice. L’ho fatto per tutta la mia vita … mi sembra ripetitivo. E non ho alcun tipo di ambizione come attrice. Quindi, quando mi arriva una proposta, il film in questione deve essere interessante, non deve tenermi impegnata sul set per più di 2 settimane, anche per via dei miei bambini, che sono la cosa più importante per me e quanto è la paga. Solitamente chiedo: dove? per quanto tempo? quanti soldi? Sono brutalmente onesta. Potrei dire che un progetto mi affascina per i suoi aspetti artistici o perché lavorerei con una regista donna. Ovvio, deve essere un film che smuova qualcosa dentro di me, ma questi sono i tre punti chiave per convincermi a recitare. Ultimamente non ho fatto l’attrice per il cinema, preferisco il teatro piuttosto, perché lì sento che sto lavorando davvero, che sto recitando, non come su un set cinematografico, dove aspetti tutto il giorno, poi vai in scena per tre minuti e poi torni al camerino. Non mi sembra di fare molto, o neppure che mi sia richiesto molto dal regista.

Asia Argento si è poi soffermata sul perché il cinema non la attira più come attrice:

In più, mi offrono sempre lo stesso ruolo. Ho interpretato ogni possibile variazione della prostituta, quella lesbica, la go-go dancer un paio di volte … Non so davvero quante altre varianti potrei recitare … Quando ero più giovane accettavo senza problemi questo tipo di ruoli in cui era necessario anche apparire nuda, ma alla mia età, ormai, mi sembra un po’ avvilente. Non che abbia qualcosa contro le prostitute, ma penso ci sia altro che io possa fare. Ah si, altri ruoli che mi chiedono sempre di interpretare sono ragazze malate, di mente o nel corpo, drogate …

Asia Argento e Vin Diesel in xXx (2002)Cosa ricordi della tua esperienza a Hollywood?

Ho partecipato a soltanto un grosso blockbuster americani, xXx del 2002. Ero andata a vivere negli Stati Uniti, anche perché ero intenzionata a girare Ingannevole è il cuore più di ogni cosa proprio lì. Decisi di usare la mia popolarità acquisita, la comparsa sulla copertina di Rolling Stone, per trovare i finanziamenti necessari al mio piccolo film, 1 milione di dollari. E alla fine, grazie alla perseveranza e alla ostinazione, ci riuscii. Ma poi vidi il Diavolo, che mi portò in cima alla collina e mi mostrò Hollywood, dicendomi: “Vuoi tutto quanto?” E io risposi: “Oh, no, quello è l’inferno!” Scusate, ma proprio non riuscivo a vedermi triturata in quel tritacarne che è Hollywood, la mia anima ne avrebbe risentito e io sarei probabilmente morta dentro. Gli altri film americani a cui ho preso parte, per Sofia Coppola [Marie Antoinette] e Gus Van Sant [Last Days], sono stati più artistici. Così, dopo un paio d’anni, il tempo necessario a completare il mio lungometraggio, sono tornata in Italia, dove la qualità della vita è migliore, c’è la mia famiglia e soprattutto c’è il cinema europeo, che io adoro, anche se non ci sono i soldi che ci sono a Hollywood.

Di seguito il video integrale dell’incontro di Sitges (in inglese, ma assolutamente comprensibile), in cui Asia Argento parla anche del ruolo delle registe donna all’interno del genere fanta-horror, ricorda le difficoltà della sua prima esperienza sul set, a 23 anni, come regista e delle continue sfide date dalla ricerca dei finanziamenti necessari a girare un nuovo lungometraggio:

fabrizio de tommaso - calibro acrilico wow
Azione & Avventura

Esclusivo | Fabrizio De Tommaso ci presenta la mostra ‘Calibro Acrilico’ (intervista allo Spazio WOW)

di Alessandro Gamma

Abbiamo fatto quattro chiacchiere col giovane copertinista di Morgan Lost, facendo un po' il punto della sua carriera in occasione della sua prima mostra personale

Leggi
Spenser Confidential film netflix 2020
Azione & Avventura

Trailer per Spenser Confidential: Mark Wahlberg ritrova Peter Berg nel poliziesco di Netflix

di Redazione Il Cineocchio

Ci sono anche Winston Duke e Post Malone tra i protagonisti della buddy comedy R-Rated ispirata al romanzo Robert B. Parker's Wonderland

Leggi
What Did Jack Do davi lynch corto 2020
City of Crime film 2020
Azione & Avventura

City of Crime (21 Bridges) | La recensione del film di Brian Kirk

di William Maga

Chadwick Boseman, Stephan James e Taylor Kitsch sono i protagonisti di un action thriller 'vecchia scuola' senza troppi fronzoli, che privilegia l'azione all'approfondimento psicologio

Leggi
Jeremy Irons in Watchmen (2019) serie
mortal kombat film 1995
Azione & Avventura

Dossier | Mortal Kombat di Paul W. S. Anderson: l’adattamento definitivo di un videogioco

di Sabrina Crivelli

Ridicolo, datato, improvvisato, il film del 1995 con Christopher Lambert resta una delle versioni 'dal vivo' più divertenti e memorabili del sottogenere

Leggi
Sam Rockwell, Taika Waititi e Roman Griffin Davis in Jojo Rabbit (2019)
Azione & Avventura

Jojo Rabbit | La recensione del film di – e con – Taika Waititi che fa satira sul nazismo

di William Maga

Il filmmaker neozelandese porta in scena una tragicommedia dell'assurdo, che mette gustosamente alla berlina il nazismo e la sua ideologia coinvolgendo nell'operazione Scarlett Johansson e Sam Rockwell

Leggi
1917 film sam mendes
Azione & Avventura

1917 | La recensione del film Sam Mendes che ci porta dietro le linee nemiche

di William Maga

Dean-Charles Chapman e George MacKay sono i protagonisti di un prodigio della tecnica registica, capace di riscrivere le regole di un genere consolidatissimo come quello dei 'war movie'

Leggi
Azione & Avventura

Trailer per Guns Akimbo: Daniel Radcliffe ha pistole imbullonate alla mani

di Redazione Il Cineocchio

Nell'ipercinetico action splatter diretto da Jason Lei Howden c'è anche la psicopatica Samara Weaving

Leggi
cold blood film 2019 jean reno
Azione & Avventura

Cold Blood – Senza Pace | La recensione del thriller di Frédéric Petitjean con Jean Reno

di William Maga

Il 71enne attore francese è lo sconsolato protagonista di un esordio alla regia modesto, intriso di cliché e confuso

Leggi
Azione & Avventura

Hammamet | La recensione del film di Gianni Amelio su Bettino Craxi

di Giovanni Mottola

Un'opera incerta, che non trova buon amalgama tra realtà e fantasia. L'interpretazione da Oscar di Pierfrancesco Favino è però sufficiente da sola a riscattarlo, restituendo la statura non solo al 'Presidente', ma di un'intera classe politica molto superiore a quella attuale.

Leggi
bloodshot film 2020 vin diesel
Azione & Avventura

Nuovo trailer per Bloodshot: le nanotecnologie rendono Vin Diesel un soldato invincibile

di Redazione Il Cineocchio

L'antieroe dei fumetti della Valiant creato nel 1992 arriva al cinema in versione R-Rated, con Guy Pearce ed Eiza González

Leggi
black widow film 2020
Azione & Avventura

Special look trailer per Black Widow: Taskmaster si scatena contro la famiglia Romanoff

di Redazione Il Cineocchio

Nel cinecomic solista diretto da Cate Shortland, a combattere al fianco di Scarlett Johansson troveremo Florence Pugh, Rachel Weisz e David Harbour

Leggi
morbius film 2020
Azione & Avventura

Trailer e data d’uscita per Birds of Prey: polvere bianca e Black Mask per Harley Quinn

di Redazione Il Cineocchio

Margot Robbie se la dovrà vedere col cattivissimo Ewan McGregor nel nuovo film della DC diretto da Cathy Yan

Leggi
ARTASERSE

ARTASERSE

24-01-2020

In the Trap - Nella trappola

In the Trap - Nella trappola

23-01-2020

Figli

Figli

23-01-2020

1917

1917

23-01-2020

RECENSIONE

Just Charlie - Diventa chi sei

Just Charlie - Diventa chi sei

23-01-2020

Herzog incontra Gorbaciov

Herzog incontra Gorbaciov

19-01-2020

Me contro Te: Il film - La vendetta del Signor S

Me contro Te: Il film - La vendetta del Signor S

17-01-2020

Dolittle

Dolittle

17-01-2020

Jojo Rabbit

Jojo Rabbit

16-01-2020

RECENSIONE

The Lodge

The Lodge

16-01-2020

RECENSIONE

Richard Jewell

Richard Jewell

16-01-2020

Show Me the Picture: The Story of Jim Marshall

Show Me the Picture: The Story of Jim Marshall

14-01-2020