Home » Cinema » Horror & Thriller » Video | Sam Neill su Il Seme della Follia: “Ricordo gli aneddoti western di Charlton Heston”

Titolo originale: In the Mouth of Madness , uscita: 18-06-1994. Budget: $8,000,000. Regista: John Carpenter.

Video | Sam Neill su Il Seme della Follia: “Ricordo gli aneddoti western di Charlton Heston”

24/10/2019 news di Alessandro Gamma

Il protagonista del film di John Carpenter ha ripensato all'horror del 1994, focalizzandosi su un simpatico episodio che ha coinvolto il collega premio Oscar

sam neill il seme della follia film 1994

Dopo aver ricordato il suo provino per il ruolo di James Bond di metà anni ’80 ed essersi prestato a recitare nuovamente la mitica scena degli occhiali da sole di Jurassic Park, Sam Neill, ospite d’onore del Festival del Cinema Fantastico di Sitges 2019 ha ricordato inevitabilmente uno dei titoli più amati dai suoi estimatori, vale a dire il lovecraftiano Il Seme della Follia (In the mouth of Madness) di John Carpenter del 1994.

Nel film, l’attore oggi 72enne interpretava John Trent, un cinico investigatore di assicurazioni assunto da un editore per cercare di scoprire dove potesse essersi nascosto Sutter Cane, lo scrittore horror più letto del secolo, sparito nel nulla a ridosso delle scadenze per la pubblicazione del suo ultimo romanzo, intitolato Nelle Fauci della Follia, portando con sé il terrificante manoscritto.

il seme della follia poster filmPartendo dai suoi ricordi di John Carpenter, Sam Neill ha detto:

Di solito, per la mia esperienza, gli individui che fanno i film più oscuri, sono di solito gli esseri umani più gentili e cari sulla faccia della Terra. E John Carpenter rientra tra queste persone eccentriche, calme, miti, che parlano dolcemente. Ricordo che mangiava solamente la colazione, tre volte al giorno. Gli piacevano solo pancake e bacon. Fu una grande esperienza lavorare di nuovo con lui dopo aver partecipato nel 1992 a Le avventure di un uomo invisibile, accanto a Chevy Chase. Gli sono molto affezionato, e sono molto dispiaciuto che non sembri più interessato a dirigere film … So che ora va in tour a suonare le sue colonne sonore, tra cui quella di Il Seme della Follia! Ma mi piacerebbe vedere ancora un suo lungometraggio al cinema.

Passando poi ad aneddoti specifici, Sam Neill sorprendentemente non ha ripescato una particolare scena di Il Seme della Follia, quando piuttosto una particolare chiacchierata col collega Charlton Heston, all’epoca 70enne, interprete nel film di Jackson Harglow, il direttore della Arcane Publishing:

Fu assurdo scoprire che avrei lavorato con Charlton Heston, perché era l’eroe dei film della mia infanzia, come Ben-Hur. Lì sul set c’era qualcuno che aveva già fatto un film con lui prima, così gli chiesi come fosse Charlton Heston. Mi rispose: “È un grande, ma racconta sempre la stessa storia. Con me l’ha fatto tre volte. Ti dice che adorava partecipare ai film western perché amava svegliarsi presto la mattina, bersi una tazza di caffè con indosso i suoi jeans Wrangler e sentire l’odore dei cavalli e del caffè, che è il migliore inizio di giornata possibile”. Non riuscii a resistere, così mi avvicinai e gli dissi: “Charles, quanto fu divertente girare quei western che hai fatto?” E lui [imita la voce di Charlron Heston]: “Lo sai Sam, non c’è niente di meglio che svegliarsi presto, farsi una tazza di caffè con indosso un paio di Wrangler e sentire l’odore dei cavalli“. [ride] Pensai soltanto che fosse fantastico. Comunque si dimostrò un uomo simpatico, a parte per la sua visione delle armi. Ma di quello non abbiamo mai discusso.

Un peccato che il protagonista non si sia addentrato in dettagli sulla lavorazione di Il Seme della Follia, ma questo raccontato resta senza dubbio un ricordo divertente.

Di seguito il video con il simpatico ricordo di Sam Neill di Charlton Heston e John Carpenter:

The Vigil (2019) film
Horror & Thriller

Trailer per The Vigil: una veglia funebre notturna si fa puro orrore

di Redazione Il Cineocchio

L'americano Keith Thomas esordisce al lungometraggio con un horror radicato nella tradizione ebraica

Leggi
overlord film 2018 avery
Horror & Thriller

Overlord | La recensione del film horror di guerra di Julius Avery

di William Maga

Pilou Asbæk e Jovan Adepo sono tra i protagonisti di un'opera che ibrida con successo i due generi, mescolando genuinamente splatter ed emozioni. Produce J.J. Abrams.

Leggi
JU-ON Origins serie netflix 2020
Horror & Thriller

Ju-On: Origins | La recensione della serie horror di Netflix Japan

di William Maga

La storica saga horror creata da Takashi Shimizu agli inizi del 2000 arriva sul piccolo schermo, rilanciandosi clamorosamente dopo svariati passi falsi

Leggi
villaggio dei dannati film 1960
Horror & Thriller

Villaggio dei dannati: si prepara la serie TV; i dettagli

di Redazione Il Cineocchio

Dopo due film per il cinema, il romanzo sci-fi I figli dell'invasione di John Wyndham arriva sul piccolo schermo

Leggi
doctor sleep film 2019 rebecca
Horror & Thriller

Mike Flanagan su Doctor Sleep: “Stephen King turbato da una scena del test screen; mi chiese di cambiarla”

di Redazione Il Cineocchio

Il regista dell'adattamento ha rivelato le reazioni dello scrittore del Maine di fronte a un'anteprima organizzata in esclusiva a casa sua

Leggi