Home » TV » Sci-Fi & Fantasy » Neil Gaiman su Sandman (serie Netflix): “Vi dico perché si fa proprio ora; le concept art mi esaltano”

Titolo originale: The Sandman , uscita: 31-12-2021. Stagioni: 1.

Neil Gaiman su Sandman (serie Netflix): “Vi dico perché si fa proprio ora; le concept art mi esaltano”

11/07/2020 news di Redazione Il Cineocchio

Lo scrittore e creatore del capolavoro a fumetti ha parlato dei motivi della lunga gestazione della versione live action e del materiale che gli stanno sottoponendo che prefigura quanto vedremo sul piccolo schermo

sogno sandman gaiman

A quasi un anno dalle prime clamorose rivelazioni in merito, Neil Gaiman è tornato ad aggiornare i fan sull’adattamento per il piccolo schermo del suo capolavoro a fumetti, Sandman, divulgando alcune interessanti informazioni sulla serie fantasy che verrà prodotta da Netflix in live-action e con un grande budget.

Queste le sue parole:

Realizzando una serie TV per Netflix, dobbiamo pensare a qualcosa del tipo ‘Okay, è il 2020 … diciamo che sto iniziando a fare Sandman a partire dal 2020, quindi cosa dovrei fare? Come cambieremmo quanto visto nei fumetti? A quale genere dovrebbe appartenere il protagonista? Chi sarebbe questa persona? Cosa succederebbe?’

sandman preludi e notturni morfeoLa gente ha tentato di realizzare film e adattamenti TV di Sandman per 30 anni, e hanno anche attivamente provato a realizzarli per 25 anni, e non ci sono mai riusciti … E queste versione non hanno mai funzionato a causa di tutti gli effetti speciali richiesti e del loro costo. Non ci sono mai riusciti perché stavano facendo qualcosa che fosse ‘adulto’. Qualcuno scriveva una sceneggiatura per i film di Sandman e diceva: ‘Ma è un film Rated-R e non possiamo girare un film Rated-R con un budget di 100 milioni di dollari’. Quindi il progetto saltava. Avresti dovuto entrare in un mondo in cui una narrazione di ampio respiro sarebbe stata un vantaggio piuttosto che uno svantaggio. E il fatto che abbiamo 75 numeri del fumetto di Sandman più – essenzialmente, 13 libri completi – di materiale a disposizione, è davvero una buona cosa. Non è uno svantaggio. È dalla nostra parte. Così come il fatto che ci troviamo in un mondo in cui possiamo ricreare dal vivo cose che prima esistevano solo nei disegni a fumetti e che ora possono esistere invece anche nella realtà.

Neil Gaiman ha poi concluso:

Ricevo queste e-mail contenenti bozzetti per la produzione della serie Netflix e sulla versione live action di Sandman che vorrei solamente poter mostrare a tutti, e so che non posso. Sono incredibilmente confidenziali, ma li guardo e mi illumino. L’altro giorno mi hanno mandato un concept per il castello di Lucifero e le porte dell’Inferno e tutti questi disegni dell’Inferno, e io ho pensato: ‘È fantastico. Oh mio Dio!’. È come guardare gli incubi di Kelly Jones e gli incubi di Sam Keith e di Mike Dringenberg che prendono vita. Non avremmo potuto farla anche solo cinque anni fa credo, sicuramente non dieci anni fa. La tecnologia non c’era. Il budget non c’era. Il pubblico non c’era. Il modo per farla arrivare alla gente non c’era. L’idea di cominciare e girare l’adattamento dei volumi Preludi e Notturni e Casa di bambola per i nostri primi 10 episodi … beh, nessuno ce lo avrebbe lasciato fare. Il mondo non era pronto. Ma è pronto ora. Ci ha raggiunti.

Sandman 24 Hour DinerNel frattempo, questa è la trama ufficiale dei 2 volumi sopra citati:

In Preludi e notturni, il primo ciclo di storie di Sandman, un occultista tenta di catturare la Morte per ottenere la vita eterna, ma per sbaglio ne evoca il fratello più giovane, Sogno. Dopo 70 anni di crudele prigionia e una fuga rocambolesca, il Re dei Sogni, conosciuto anche come Morfeo, inizia un viaggio per recuperare alcuni oggetti magici legati ai suoi mistici poteri. Durante questa incredibile avventura Morfeo incontrerà Lucifero, John Constantine e un pazzo decisamente pericoloso. Il secondo volume di Sandman, Casa di Bambola, ci regala un emozionante viaggio nella vita di Rose Walker, che si prepara a compiere inaspettate indagini sulla sua famiglia, si ritroverà coinvolta in una convention di serial killer e, alla fine, scoprirà (non senza conseguenze) la sua vera identità. Il Signore dei Sogni tenterà di risolvere questo grande mistero ma non sa che, nell’ombra, c’è un componente della sua famiglia pronto a manovrarlo.

In attesa di novità, di seguito trovate il trailer per l’audiobook di Sandman, disponibile dal 15 luglio, che potrà contare sulle voci di James McAvoy e Michael Sheen:

Fonte: CB

morpheus matrix film 1999
Sci-Fi & Fantasy

Lilly Wachowski su Matrix: “Confermo la lettura transgender dei film”

di Redazione Il Cineocchio

La co-regista parla per la prima volta dei significati 'nascosti' dietro alla narrazione che guida la trilogia con Keanu Reeves, confermando quello che i fan sospettavano da tempo

Leggi
la bella e la bestia 2017 film
Sci-Fi & Fantasy

Wise e Trousdale: “Nemmeno un dollaro dai live action Disney dei nostri film animati”

di Redazione Il Cineocchio

I due registi del classico La Bella e la Bestia del 1991 rivelano di non aver percepito alcuna retribuzione per il rifacimento 'dal vivo' del 2017, nonostante compaiano come produttori esecutivi e vasti spezzoni siano stati pesantemente omaggiati

Leggi
Sci-Fi & Fantasy

Trailer per Raised by Wolves, serie sci-fi (spruzzata di horror) di Ridley Scott per HBO Max

di Redazione Il Cineocchio

C'è Travis Fimmel tra i protagonisti dello show originale che affronterà il difficile rapporto tra umani e androidi

Leggi
The Head serie amazon 2020
Sci-Fi & Fantasy

The Head: trailer e data di uscita (su Amazon) per la serie fanta-horror ambientata al Polo Sud

di Redazione Il Cineocchio

Ci sono i fratelli Àlex e David Pastor dietro alla sceneggiatura della co-produzione tra Spagna e Giappone. che vede tra i protagonisti John Lynch

Leggi
ritorno al futuro 1985 doc
Sci-Fi & Fantasy

Dossier | Ritorno al Futuro (1985): scopriamo la prima sceneggiatura del film, diversissima da quella vista al cinema

di Redazione Il Cineocchio

I clamorosi dettagli dello script sono stati rivelati dall'attore Jon Cryer, che nel 1984 partecipò ai provini per il ruolo di Marty McFly

Leggi