Home » TV » Horror & Thriller » Stephen King sulla serie di L’Ombra dello Scorpione: “Vi dico perché sarà molto meglio di quella del 1994”

Stephen King sulla serie di L’Ombra dello Scorpione: “Vi dico perché sarà molto meglio di quella del 1994”

09/05/2019 news di Redazione Il Cineocchio

Il re del brivido ha raccontato, proprio a Mick Garris, i motivi per cui il nuovo adattamento TV diretto da Josh Boone sarà più fedele al romanzo originale

l'ombra dello scorpione king fumetti

All’inizio di quest’anno, CBS All Access ha dato il via libera a un serie in 10 episodi che adatterà nuovamente L’ombra dello scorpione (The Stand), romanzo di Stephen King del 1978, con Josh Boone (che a un certo stava scrivendone una versione per il cinema) a bordo per co-sceneggiarla e anche dirigerla personalmente. Come in molti sapranno, l’opera fu trasformata per la prima volta in una miniserie televisiva nel 1994, sotto la regia di Mick Garris

Proprio per il 25° anniversario, e a qualche mese dalle prime dichiarazioni in merito, il re del brivido è stato ospite del noto podcast di Mick Garris per una nuova intervista, in cui i due hanno riflettuto sulla prima trasposizione e sui motivi che stanno rendendo Stephen King molto eccitato per quella nuova:

l'ombra dello scorpione libro kingMi piace il lavoro di Josh Boone. In realtà, ho lavorato assieme a lui per il suo primo film. E poi ha fatto Colpa delle Stelle, che a mio parere ha mostrato bene la sua comprensione del mezzo. E mi piace molto. Mi piace la sua portata … la sua ambizione per [L’ombra dello scorpione]. In realtà, la cosa che mi entusiasma di più è che, prima di tutto, abbiamo altre due ore per raccontare la storia. E, in secondo luogo, ora saremo liberi da tutte quelle cose che ci avevano limitato [nel 1994]. Non soltanto il budget è più grande … siamo liberi … in termini di linguaggio, in termini di violenza … in un modo che non era stato possibile con la miniserie originale.

Stephen King ha aggiunto:

CBS All Access vorrebbe davvero che la serie funzionasse. E ci stanno mettendo un grande sforzo dietro. Quindi sono fiducioso. Ma sono ancora i primi giorni … però. Il casting non è completo. Mio figlio Owen ha scritto alcune delle sceneggiature e sono fantastiche. Quindi. Va bene.

Per chi non avesse familiarità con L’ombra dello scorpione, questa è la trama:

L’errore di un computer, l’incoscienza di pochi uomini e si scatena la fine del mondo. Il morbo sfuggito a un segretissimo laboratorio semina morte e terrore. Il novantanove per cento della popolazione della terra non sopravvive all’apocalittica epidemia e per i pochi scampati c’è una guerra ancora tutta da combattere, una lotta eterna e fatale tra chi ha deciso di seguire il Bene e appoggiarsi alle fragili spalle di Mother Abagail, la veggente ultracentenaria, e chi invece ha scelto di calcare le orme di Randall, il Senza Volto, il Male, il Signore delle Tenebre.

Di seguito il trailer originale di L’ombra dello scorpione del 1994:

Fonte: PM

Copia di temple horror 2017
Horror & Thriller

Temple | La recensione del film (quasi) j-horror di Michael Barrett

di Sabrina Crivelli

L'opera d'esordio del direttore della fotografia di 'Ted' attinge a piene mani dai cliché della tradizione del J-horror, ma smarrisce tutto il suo orrore lungo la via

Leggi
Wolves at the door 2
Horror & Thriller

10050 Cielo Drive (Wolves at the Door) | Recensione del film horror di John R. Leonetti

di Sabrina Crivelli

Il regista di Annabelle firma un'inquietante resa dei terrificanti omicidi dalla setta di Charles Manson scegliendo di avvolgere i carnefici e le loro azioni nella totale oscurità

Leggi
perry mason serie 2020 hbo
Horror & Thriller

Trailer per Perry Mason, serie HBO con Matthew Rhys avvocato negli anni ’30

di Redazione Il Cineocchio

Ci sono anche John Lithgow e Tatiana Maslany tra i protagonisti del nuovo show ambientato prodotto da Robert Downey Jr. ispirato al personaggio creato da Erle Stanley Gardner

Leggi
curon serie netflix 2020
Horror & Thriller

Full trailer per Curon: il Lago di Resia cela misteri insondabili nella serie Netflix

di Redazione Il Cineocchio

C'è Valeria Bilello tra i protagonisti dello show originale che ruota attorno alle leggende e al folklore che circondano il campanile sommerso del paese del Trentino-Alto Adige

Leggi
roja in un giorno la fine misischia end
Horror & Thriller

The End? L’Inferno Fuori | La recensione del film di zombie (in ascensore) di Daniele Misischia

di Alessandro Gamma

Il regista romano ci dimostra che un horror ambientato in uno spazio piuttosto ristretto può intrattenere ben oltre le apparentemente semplici premesse

Leggi