Home » Cinema » Horror & Thriller » 12 cose da sapere su Il Demone Sotto la Pelle di David Cronenberg

Titolo originale: Shivers, uscita: 10-10-1975. Budget: $179,000. Regista: David Cronenberg.

12 cose da sapere su Il Demone Sotto la Pelle di David Cronenberg

21/05/2018 news di Redazione Il Cineocchio

Molte curiosità e retroscena sul film del 1975 diretto dal visionario regista canadese con protagonisti Paul Hampton, Joe Silver e Lynn Lowry

Uscito nel 1975, Il Demone Sotto la Pelle (Shivers) fu il primo film diretto dal canadese David Cronenberg ad essere distribuito a livello internazionale (anche in Italia). Seppure un’opera giovanile, la pellicola – sostanzialmente ben accolta dalla critica – rifletteva alcune delle caratteristiche che avrebbero poi contraddistinto la filmografia di questo eccentrico autore: dalla degenerazione psicofisica a un letale nemico proveniente dall’interno, fino alla fascinazione per la carne e per le sue più crude degradazioni, molti sono i tratti del cinema cronenberghiano contenuti nelle sue sequenze.

Il film, che vede tra i protagonisti Paul Hampton, Joe Silver, Lynn Lowry, Alan MigicovskySusan Petrie e Ronald Mlodzik, presenta la seguente sinossi ufficiale:

Si chiama “L’Arca di Noè”, un moderno e lussuoso centro residenziale dove i fortunati e benestanti inquilini trovano rifugio dalla confusione e dai pericoli della vita moderna. Sotto la patina di perfezione invece, la realtà è ben diversa. A causa di un delirante esperimento sfuggito di mano al suo ideatore, il centro è diventato territorio di caccia di un immondo parassita che riduce gli esseri umani alla follia, trasformandoli in zombi criminali affamati di sesso.

Forse alcune le conoscerete già, altre probabilmente no, di seguito trovate le 12 cose da sapere su Il Demone Sotto la Pelle di David Cronenberg:

1) Secondo l’attrice Lynn Lowry, la spalla che l’infermiera Forsythe trafigge con una forchetta è in realtà quella di David Cronenberg stesso. Sotto la maglietta del regista venne infatti inserita un’imbottitura per permettere all’attrice di pugnalarlo, ma, sfortunatamente, lei lo mancò, colpendolo veramente.

2) Il giornalista canadese Robert Fulford attaccò pubblicamente i contenuti del film in un articolo della rivista “Saturday Night”. Difatti, dato che la pellicola era stata parzialmente finanziata dal National Film Board of Canada (o NFB), e di conseguenza dai contribuenti, il suo pezzo fu intitolato “You Should Know How Bad this Movie Is: You Paid for It.” (ovvero “Dovreste sapere quanto è brutto questo film: l’avete pagato voi“). Tale recensione non solo rese assai più difficile per David Cronenberg l’ottenimento di finanziamenti per i suoi film successivi, ma secondo quanto raccontato dal regista stesso comportò anche la sua espulsione dall’appartamento di Toronto in cui viveva all’epoca!

3) L’anguilla che il detective Haller tiene nel suo acquario è in realtà un anfibio caeciliano, senza arti, acquatico e quasi cieco.

4) Susan Petrie non riusciva a piangere davanti alla macchina da presa, quindi David Cronenberg ricorse alle cipolle per aiutarla. Lo stratagemma funzionò, ma la lente della camera rimase fuori fuoco mentre giravano la scena in questione e, poiché non c’erano più cipolle, l’attrice diede allora al regista il consenso per  schiaffeggiarla in faccia. Lui andò avanti fin quando la faccia di lei divenne insensibile, ma senza ottenere risultati. Alla fine si optò per girare la sequenza in altri svariati modi, tutti ritenuti insoddisfacenti.

5) Il poster presente sul muro del seminterrato è quello centrale dell’inserto di Playboy del mese di ottobre del 1971, ovvero la fotografia gigante della splendida playmate Claire Rambeau.

6) Il Demone Sotto la Pelle venne girato in soli 15 giorni.

7) David Cronenberg scelse Lynn Lowry per il ruolo dell’infermiera Nurse Forsythe per via dei suoi occhi ammalianti e per la sua strana presenza sullo schermo.

8) Ogni scena del film presenta elementi di colore giallo e / o dorato.

9) La data esatta delle riprese della pellicola, l’estate del 1974, viene rivelata da un notiziario che si vede a un certo punto in TV, in cui si parla di una disputa sindacale realmente avvenuta relativa alla costruzione dello Stadio Olimpico di Montreal per le Olimpiadi del 1976.

10) Il titolo originale nella sceneggiatura consegnata al produttore Ivan Reitman era Invasion of the Blood Parasites.

11) Il notot critico cinematografico della BBC Barry Norman ha sempre citato questo come il peggior film che abbia mai visto.

12) Nel commento audio del film presente in alcune edizione home video viene rivelato che verso la fine, quando gli “infetti” saltano nella piscina, molti membri della troupe si tolsero i vestiti ed entrarono in acqua a loro volta, inosservati, rimanendo poi impressi nella versione finale uscita nelle sale.

Di seguito trovate il trailer originale di Il Demone Sotto la Pelle:

locke film tom hardy 2014
Horror & Thriller

Recensione story | Locke di Steven Knight

di William Maga

Nel 2014, Tom Hardy era il solitario protagonista di un thriller ambientato interamente all'interno di un'automobile

Leggi
favolacce film 2020 germano
Horror & Thriller

Favolacce | La recensione del film di Fabio e Damiano D’Innocenzo con Elio Germano

di Sabrina Crivelli

Dopo La Terra dell'Abbastanza, i due fratelli tornano in regia per un'opera scioccante e metafisica, con protagonista un insolito Elio Germano

Leggi
betaal serie netflix horror 2020
Horror & Thriller

Betaal | La recensione della miniserie horror indiana (su Netflix)

di William Maga

Il regista inglese Patrick Graham (già dietro alla serie Ghoul) e la Blumhouse realizzano un prodotto di genere dal grande potenziale, scegliendo purtroppo la via più semplice e banale per affrontarlo

Leggi
danny lloyd film shining
Horror & Thriller

Com’è – e cosa fa – oggi Dan Lloyd, il piccolo Danny Torrance di Shining

di Redazione Il Cineocchio

Il giovanissimo protagonista del film del 1980 ricorda la sua esperienza sul set con Stanley Kubrick, parlando dei motivi che lo hanno portato a cambiare vita e a lasciare la carriera di attore

Leggi
Horror & Thriller

Trailer per Skull: The Mask, slasher brasiliano tutto frattaglie ed effetti pratici

di Redazione Il Cineocchio

Alla regia del film che si ispira alle malefatte di Jason Voorhees ci sono Kapel Furman e Armando Fonseca

Leggi