Home » Cinema » Sci-Fi & Fantasy » [cortometraggio] Chanel Soree affronta le sue paure più recondite nel cupo Sorice

[cortometraggio] Chanel Soree affronta le sue paure più recondite nel cupo Sorice

25/01/2017 news di Redazione Il Cineocchio

L'esperto di effetti speciali Angelo White esordisce dietro alla macchina con un'opera sci-fi realizzata con grande maestria tecnica

Diretto dal giovane olandese Angelo de Witt (anche noto con lo pseudonimo di Angelo White), Sorice, suo primo cortometraggio che ben esemplifica le sue notevoli doti tecniche ed estetiche, è appena stato diffuso integralmente (lo trovate in chiusura).

Sorice Angelo De Whitt (White) posterIl regista ha sicuramente una certa esperienza, almeno per ciò che concerne la strutturazione del comparto visivo di un film, avendo precedentemente lavorato nel dipartimento dei visual effects per alcuni blockbuster di Hollywood, tra cui Iron Man 3, Wolverine – L’immortale e due dei capitoli della saga di Lo Hobbit; dopo una lunga gavetta, ha quindi deciso di mettersi in proprio e di lavorare a qualcosa di suo.

In un’intervista ha raccontato qualcosa a riguardo della sua prima esperienza alla direzione di un corto, Sorice, per l’appunto:

Ho iniziato le riprese nel maggio 2015 e finito nel gennaio 2016. Sono stato molto ispirato da altri registi come Denis Villeneuve, dal modo visivo in cui racconta una storia. Il più grande ostacolo è stato quello di trovare fondi e luoghi per filmare dacché ci ho investito tutto me stesso.

Questa dunque l’origine di Sorice, che ha fruttato al suo autore la possibilità di siglare un contratto di due anni con la Voyage Los Angeles.

Il cortometraggio vede protagonista l’esordiente Chanel Soree e presenta la seguente trama:

Incapace di sfuggire a qualcosa che vive al suo interno, una ragazza deve imparare a controllare le sue paure, solo per scoprire il suo passato e rivelare un futuro potente.

Buona visione!

Fonte: geek exchange

eva green 300 - L'alba di un impero (2014)
Sci-Fi & Fantasy

30 cose da sapere sull’attrice Eva Green

di Redazione Il Cineocchio

Tutto ciò che dovete conoscere sull'interprete di origini francesi

Leggi
Sci-Fi & Fantasy

Damon Lindelof su Lost: “Previste 3 stagioni; le ABC fece di testa sua. Vi racconto come andarono le cose”

di Redazione Il Cineocchio

Lo sceneggiatore racconta i contrasti coi vertici della rete e i motivi per i quali la popolare serie peggiorò a vista d'occhio dopo il terzo ciclo di episodi

Leggi
navigator film 1986 disney
Sci-Fi & Fantasy

Riflessione | Navigator di Randal Kleiser: viaggiando nello spaziotempo dei sentimenti

di William Maga

Nel 1986 il giovane Joey Cramer era il protagonista di un'avventura sci-fi poco apprezzata al tempo, ma capace di diventare un classico

Leggi
cursed serie netflix 2020
Sci-Fi & Fantasy

Full trailer per Cursed (serie Netflix): Nimue sovverte i ruoli del ciclo arturiano

di Redazione Il Cineocchio

Katherine Langford è la futura Dama del Lago nella trasposizione del romanzo fantasy di Tom Wheeler e Frank Miller

Leggi
Sci-Fi & Fantasy

Dossier | Metropolis (2001): la città retrofuturista e la I.A. secondo Tezuka e Ōtomo

di Sabrina Crivelli

I creatori di Akira e di Astro Boy riscrivevano il capolavoro espressionista di Fritz Lang del 1927 rendendone alla perfezione la visionaria configurazione urbana e trasformandola in una distonia robotica per la regia di Rintaro

Leggi