Home » Cinema » Horror & Thriller » 13 cose da sapere su La Prima Notte del Giudizio di Gerard McMurray

Titolo originale: The First Purge, uscita: 04-07-2018. Budget: $13,000,000. Regista: Gerard McMurray.

13 cose da sapere su La Prima Notte del Giudizio di Gerard McMurray

05/07/2018 di Redazione Il Cineocchio

Curiosità e retroscena sul quarto capitolo della saga, sceneggiato ancora una volta da James DeMonaco, che ci porta dove lo Sfogo ha avuto inizio

A cinque anni dal primo film di quella che sarebbe diventata una delle saghe horror di maggiore successo degli ultimi tempi, arriva ora nei cinema La Prima Notte del Giudizio The First Purge (la nostra recensione), quarto capitolo solamente sceneggiato questa volta dal ‘papà della serie’ James DeMonaco, che ha lasciato i compiti di regia a Gerard McMurray (Il Codice del Silenzio)e prodotto sempre da Jason Blum e dalla sua Blumhouse Film, insieme a Michael Bay, Brad Fuller e Andrew Form della Platinum Dunes.

Questa la sinossi ufficiale:

Per spingere il tasso di criminalità al di sotto dell’uno per cento per il resto dell’anno, i Nuovi Padri Fondatori d’America (NFFA) mettono alla prova una teoria sociologica che permette di sfogare l’aggressività per una notte in una comunità isolata. Ma quando la violenza degli oppressori incontra la rabbia degli emarginati, il contagio esploderà dai confini della città test e si diffonderà in tutta la nazione. Ora che la NFFA ha preso il controllo del panorama politico americano, il cambiamento – non importa quanto draconiano – sta sicuramente arrivando. Quando la Dott.ssa Updale (la vincitrice dell’Oscar Marisa Tomei, The Wrestler) percepisce la possibilità di realizzare un esperimento sociologico rischioso e teorico, l’architetto dello Sfogo stesso, intravede la chance di lasciare un’eredità duratura al paese che afferma di amare così tanto. Una volta che Dmitri (Y’Lan Noel, Insecure della HBO) apprende che la sua città natale di Staten Island è stata selezionata per un monumentale studio culturale che cambierà per sempre il modo in cui i cittadini vedono il loro governo (e l’un l’altro), diventa naturalmente sospettoso su intenzione e scopo. Disposto a fare tutto il necessario per salvare coloro che ama nella sua “città test” – tra cui l’attivista della comunità Nya (Lex cott Davis, SuperFly) e suo fratello minore, Isaia (Joivan Wade, Doctor Who) – scenderà in strada per proteggere la propria gente e ciò che resta dell’umanità del proprio paese, a tutti i costi.

Per scoprire tutti i retroscena e le curiosità sulla lavorazione, di seguito trovate le 13 cose da sapere su La Prima Notte del Giudizio:

1) Gerard McMurray è cresciuto a New Orleans e ha vissuto la tragedia dell’uragano Katrina in prima persona, sperimentando cosa significhi essere abbandonato dal proprio governo e sperimentando la disperazione appena fuori dalla porta di casa. In questo si è sentito molto vicino a quello che viene paventato nel film.

2) Il produttore Brad Fuller ha detto: “La Prima Notte del Giudizio è una risposta al pubblico che chiede come sia iniziata tutta questa follia, oltre a dare la possibilità di capire cosa potrebbe fare alla propria gente un governo eccessivamente opprimente.”

3) Il regista era certo di poter far sembrare Buffalo come le zone interne di Staten Island. Ciò gli ha anche permesso di trovare interpreti locali che assomigliassero alle persone con cui è cresciuto a New Orleans.

4) Staten Island è stata scelta come location per La Prima Notte del Giudizio per due motivi: 1) è un’isola e anche uno dei quartieri di New York, e può essere bloccata, perché il ponte può essere chiuso, quindi durante l’esperimento le persone non sarebbero potute entrare o uscire; 2) è casa del creatore della saga James DeMonaco.

5) L’esperta costumista Elisabeth Vastola è stata scelta per vestire il cast dentro e fuori dai condomini per le scene che DeMonaco ha definito: “una versione folle di Die Hard“.

6) Il produttore Sébastien K. Lemercier, a proposito delle maschere iconiche per cui è nota la serie ha affermato: “L’idea di ogni carnevale è che i confini del comportamento morale, in quella particolare notte, non vengano abbandonati, ma solamente allentati. È così in Europa e a Venezia. Quando le persone indossano le maschere stanno facendo ciò che non dovrebbero e quindi si nascondono. È un modo simbolico per dire ‘non sono esattamente io’.”

7) Per il protagonista Y’lan Noel, le maschere più inquietanti si trovavano nei contesti più macabri: “I costumi che mi hanno più toccato sono quelli che avevano un contesto storico. Per esempio, le maschere con la faccia nera mi riportano a come la mia gente è stata raffigurata in passato. Sono davvero inquietanti da vedere e difficili da guardare.”

8) Uno dei primi titoli a cui si era pensato era Purge: Island.

9) Il teaser poster del film mostra l’immagine di un cappellino da baseball rosso con lo slogan “The First Purge”, riferimento al cappellino rosso con la scritta “Make America Great Again” usato da Donald Trump utilizzato nel corso della campagna presidenziale.

10) Si tratta del secondo film a cui partecipa Melonie Diaz in cui i protagonisti devono lottare per la propria sopravvivenza uccidendo gli altri; il primo è The Belko Experiment di Greg McLean del 2016.

11) Il poster del nuovo capitolo di Halloween diretto da David Gordon Green può essere visto nella stanza di Isaiah. La Blumhouse Production Company è infatti dietro a entrambe le pellicole.

12) In La Prima Notte del Giudizio non compare nessuno degli attori presente nei primi tre capitoli.

13) A inizio 2017 Frank Grillo ha dichiarato che avrebbe preso parte a La Prima Notte del Giudizio solamente se James DeMonaco fosse stato coinvolto e solo se gli avessero presentato una sceneggiatura all’altezza. La sua assenza la dice lunga …

Di seguito il full trailer inglese (per meglio apprezzare le voci originali) e quello italiano di La Prima Notte del Giudizio, nei nostri cinema dal 5 luglio:

Y'lan Noel
Lex Scott Davis
David Breda
Christian Robinson
Qurrat Ann Kadwani
Geoff Schuppert
Jessica Bell
Cloé Xhauflaire
John P. McGinty
Joe Fishel
Chyna Layne
Melonie Diaz
Marisa Tomei
Rotimi Paul
Joivan Wade
Mugga
Patch Darragh
Lauren Vélez
Kristen Solis
Mo McRae
Jermel Howard
Siya
Steve Harris
Derek Basco
D.K. Bowser
Mitchell Edwards
Maria Rivera
Ian Blackman
Naszir Nance
Peter Johnson
Susanna Guzman
Olivia Frances Williams
Matthew Mesler
Deidre Goodwin
Ricky Needham
Nancy Lemenager
Neal Gupta
Anthony Lee Medina
Levy Tran
Mike Cabellon
Nathyia Jackson
Paul Iatomasi
Rolando Martín Gómez
Kevin Carrigan
Alan Pietruszewski
Jane Fergus
Katina Forte
Van Jones
Gabriel Lopez
Logan Crawford
Aaron Moss
Moisés Acevedo
Patrick Byas
Boris Khaykin
Desiigner
Claudine Ewing
Shaun Woodland
Shonica Gooden
Korey Bastian
Jason John Beebe
Robert Bozek
Desiigner
Allen Walls
Horror & Thriller

Color Out of Space | La recensione del film di Richard Stanley con Nicolas Cage (Sitges 52)

di William Maga

Dopo oltre 20 anni, il regista sudafricano torna dietro alla mdp per adattare il racconto di H. P. Lovecraft, riuscendo nell'intento di sprofondarci nell'impossibile, complice un lavoro sulle immagini e sul sonoro efficacissimo

Leggi
Christina Ricci and Jesse Eisenberg in Cursed (2005)
Horror & Thriller

Jesse Eisenberg su Cursed – Il Maleficio: “Girammo il film 4 volte! Il caos? Colpa di Weinstein”

di Redazione Il Cineocchio

Il protagonista dell'horror di Wes Craven del 2004 ricorda la travagliata lavorazione del film, uscito stravolto rispetto al primo 'splendido' montaggio

Leggi
Knives Out daniel craig film 2019
Horror & Thriller

Trailer italiano e data di uscita per Cena con Delitto – Knives Out, whodunit con Daniel Craig e Jamie Lee Curtis

di Redazione Il Cineocchio

Nel mistery thriller diretto da Rian Johnson ci sono anche i sospettati Chris Evans, Ana de Armas e Christopher Plummer

Leggi
katharina kubrick sitges 2019
Horror & Thriller

Intervista esclusiva | Katharina Kubrick: “Ho visto Doctor Sleep; esperienza strana, ma è un affettuoso tributo a mio padre Stanley”

di Redazione Il Cineocchio

Abbiamo incontrato la figlia del grande regista, parlando degli inevitabili confronti col suo Shining del 1980 e della 'spaventosa' prova di Ewan McGregor nell'imminente adattamento di Mike Flanagan

Leggi
Horror & Thriller

Lux Æterna | Recensione del film di Gaspar Noé (Sitges 52)

di William Maga

Béatrice Dalle e Charlotte Gainsbourg sono le protagoniste di un mediometraggio che racchiude i consueti tratti della poetica del regista franco-argentino, tra disperazione, improvvisazione e luci martellanti

Leggi
Horror & Thriller

The Forest of Love | La recensione del film di Sion Sono (per Netflix)

di Francesco Chello

Il regista giapponese torna sulle scene con un'opera divisiva e a tratti estenuante, che ribadisce e rafforza la sua poetica e ne rilancia le ossessioni e i temi cardine

Leggi
daniel isn't real film
countdown film horror 2019
Horror & Thriller

Trailer italiano e data di uscita per Countdown: un’App ci dice quando è il momento di morire

di Redazione Il Cineocchio

C'è il regista Justin Dec dietro al concept che rielabora l'ineluttabilità del tragico destino di un gruppo di ragazzi

Leggi
pupi avati sitges 2019
Horror & Thriller

Intervista | Pupi Avati svela i retroscena della sceneggiatura di Salò e l’incontro con Pasolini

di Redazione Il Cineocchio

Il regista bolognese ci ha raccontato come mai non risulta accreditato come autore del copione dello sconvolgente film del 1975, tra aneddoti simpatici e presagi di morte

Leggi
la famiglia addams film 2019
Horror & Thriller

La famiglia Addams | La recensione del film animato di Conrad Vernon e Greg Tiernan (Sitges 52)

di William Maga

Gomez, Morticia, Mercoledì e gli altri tornano sul grande schermo dopo una lunga pausa per una storia che omaggia tutte le precedenti incarnazioni, elogiando la bellezza della diversità

Leggi
Horror & Thriller

Light of My Life | La recensione del film di – e con – Casey Affleck

di William Maga

L'attore 44enne torna dietro alla mdp per un'opera intimista, che sfrutta uno scenario post apocalittico per approfondire sentitamente il rapporto tra un padre solo e una figlia giovanissima che deve crescere molto in fretta

Leggi
Horror & Thriller

Revenge | La recensione del film di vendetta di Coralie Fargeat (Sitges 50)

di Sabrina Crivelli

La regista francese gioca con gli stereotipi di un genere controverso e inonda di sangue il suo primo, riuscitissimo, lungometraggio, che vede protagonista Matilda Lutz

Leggi
Judy and Punch film Mia Wasikowska
Horror & Thriller

Judy and Punch | La recensione del film di Mirrah Foulkes con Mia Wasikowska (Sitges 52)

di Sabrina Crivelli

La regista australiana rilegge in chiave revenge femminista il tradizionale spettacolo di marionette britannico del 16° secolo, avvalendosi di interpretazioni sostanziose e di un dark humor che funziona benissimo

Leggi
dario argento sitges 2019
l'immortale ciro di marzio marco d'amore film
Horror & Thriller

Teaser e data di uscita per L’immortale, film spin-off di Gomorra su Ciro Di Marzio

di Redazione Il Cineocchio

Questa volta Marco D'Amore ha fatto tutto da solo, scrivendo la sceneggiatura, recitando e firmando la sua prima regia

Leggi
L'uomo senza gravità

L'uomo senza gravità

21-10-2019

Ermitage - Il Potere dell’arte

Ermitage - Il Potere dell’arte

21-10-2019

Metallica & San Francisco Symphony: S&M2

Metallica & San Francisco Symphony: S&M2

18-10-2019

The Panama Papers

The Panama Papers

18-10-2019

Se mi vuoi bene

Se mi vuoi bene

17-10-2019

Il Mio Profilo Migliore

Il Mio Profilo Migliore

17-10-2019

Yuli

Yuli

17-10-2019

Grazie a dio

Grazie a dio

17-10-2019

The Kill Team

The Kill Team

17-10-2019

A proposito di Rose

A proposito di Rose

17-10-2019

Il cardellino

Il cardellino

17-10-2019

The Informer - Tre secondi per sopravvivere

The Informer - Tre secondi per sopravvivere

17-10-2019

Jesus Rolls - Quintana è tornato!

Jesus Rolls - Quintana è tornato!

17-10-2019

Maleficent: Signora del male

Maleficent: Signora del male

17-10-2019

RECENSIONE

Brave ragazze

Brave ragazze

10-10-2019

Searching Eva

Searching Eva

10-10-2019

La scomparsa di mia madre

La scomparsa di mia madre

10-10-2019

Le verità

Le verità

10-10-2019

RECENSIONE

Hole - L'abisso

Hole - L'abisso

10-10-2019

RECENSIONE

Non succede, ma se succede...

Non succede, ma se succede...

10-10-2019

Gemini Man

Gemini Man

10-10-2019

RECENSIONE

A spasso col panda

A spasso col panda

10-10-2019

L'uomo che volle vivere 120 anni

L'uomo che volle vivere 120 anni

08-10-2019

Roger Waters. Us + Them

Roger Waters. Us + Them

07-10-2019