Home » Cinema » Sci-Fi & Fantasy » Edward Furlong su Terminator – Destino Oscuro: “Mi rode molto per il mio ruolo limitato”

Titolo originale: Terminator: Dark Fate , uscita: 23-10-2019. Budget: $185,000,000. Regista: Tim Miller.

Edward Furlong su Terminator – Destino Oscuro: “Mi rode molto per il mio ruolo limitato”

26/11/2019 news di Redazione Il Cineocchio

Lo storico interprete di John Connor ha raccontato la sua brevissima esperienza sul set del film di Tim Miller, spiegando le ragioni di ciò che lo ha maggiormente deluso (e non sono le stesse dei fan ...)

edward fulrong 2019

Dopo il regista Tim Miller, che ha recentemente parlato sia delle ingerenze del produttore James Cameron sulla lavorazione che dei motivi che l’han spinto a inserire la storica frase ‘Io ritornerò / I’ll be back’, è ora il turno dello storico interprete di John Connor, Edward Furlong, a parlare della sua esperienza in Terminator: Destino Oscuro (la recensione).

SPOILER: come sappiamo, il protagonista del secondo capitolo della saga, Il Giorno del Giudizio, è stato coinvolto (e ringiovanito grazie alle magie del digitale) nel nuovo film per esplicito suggerimento di James Cameron, salvo essere condannato a una incredibile e inaspettata morte nei primi minuti per mano di un T-800 sbucato dal nulla quando lui e la madre Sarah Connor (Linda Hamilton) pensavano di essere ormai al sicuro.

terminator 2Ad ogni modo, in una recente intervista il 42enne Edward Furlong ha candidamente commentato la controversa sequenza di Terminator: Destino Oscuro, che, sostanzialmente, gli ha impedito di apparire più a lungo nel sequel di quest’anno.

Ha detto:

Mi hanno sforacchiato il culo! Ma quello era il mio ruolo. L’ho fatto per un giorno – ho girato sul set per un solo giorno. E sì, abbiamo usato un po’ di CGI. Mi hanno pagato. Quindi, voglio dire, sapete come funziona. Però mi rode di brutto. Perché mi piacerebbe fare un film intero e intascare un sacco di soldi! Mi sarebbe piaciuto fare di più, ma vedremo cosa succede.

Insomma, onestà prima di tutto. Ma è anche vero visti i suoi tribolati trascorsi, Hollywood è ancora ben lungi dell’essere disposta ad accoglierlo di nuovo tra le sue braccia … Tra l’altro, a meno di grosse sorprese, il flop commerciale di Terminator: Destino Oscuro avrà adesso convinto la Sony a mettere in naftalina il franchise per un bel pezzo.

Di seguito l’intervista video integrale a Edward Furlong:

Fonte: YouTube

LEGGI LA RECENSIONE

Altre notizie su Terminator: Dark Fate:

sogno sandman gaiman
Sci-Fi & Fantasy

Neil Gaiman su Sandman (serie Netflix): “Vi dico perché si fa proprio ora; le concept art mi esaltano”

di Redazione Il Cineocchio

Lo scrittore e creatore del capolavoro a fumetti ha parlato dei motivi della lunga gestazione della versione live action e del materiale che gli stanno sottoponendo che prefigura quanto vedremo sul piccolo schermo

Leggi
eva green 300 - L'alba di un impero (2014)
Sci-Fi & Fantasy

30 cose da sapere sull’attrice Eva Green

di Redazione Il Cineocchio

Tutto ciò che dovete conoscere sull'interprete di origini francesi

Leggi
Sci-Fi & Fantasy

Damon Lindelof su Lost: “Previste 3 stagioni; le ABC fece di testa sua. Vi racconto come andarono le cose”

di Redazione Il Cineocchio

Lo sceneggiatore racconta i contrasti coi vertici della rete e i motivi per i quali la popolare serie peggiorò a vista d'occhio dopo il terzo ciclo di episodi

Leggi
navigator film 1986 disney
Sci-Fi & Fantasy

Riflessione | Navigator di Randal Kleiser: viaggiando nello spaziotempo dei sentimenti

di William Maga

Nel 1986 il giovane Joey Cramer era il protagonista di un'avventura sci-fi poco apprezzata al tempo, ma capace di diventare un classico

Leggi
cursed serie netflix 2020
Sci-Fi & Fantasy

Full trailer per Cursed (serie Netflix): Nimue sovverte i ruoli del ciclo arturiano

di Redazione Il Cineocchio

Katherine Langford è la futura Dama del Lago nella trasposizione del romanzo fantasy di Tom Wheeler e Frank Miller

Leggi