Home » Cinema » Sci-Fi & Fantasy » Intervista esclusiva | Alex Proyas su Paradise Lost: “Vi spiego perchè non me lo fecero girare”

Intervista esclusiva | Alex Proyas su Paradise Lost: “Vi spiego perchè non me lo fecero girare”

22/11/2018 news di Alessandro Gamma

Il regista australiano ha ricordato i mesi di duro lavoro sull'adattamento del poema di John Milton, dal coinvolgimento di Bradley Cooper come Lucifero alla motion capture innovativa, passando per i problemi di budget e le nudità

alex proyas sitges 2018

Noto al grande pubblico soprattutto per aver diretto nel 1994 il tristemente noto adattamento per il cinema di Il Corvo, l’australiano Alex Proyas ha nella sua carriera trentennale diretto altri interessanti – e spesso accolti non particolarmente bene dalla critica – titoli appartenenti al genere fanta-horror, come Dark City (1998), Io, Robot (2004) e Segnali dal futuro (2009).

Giunto al Festival di Sitges 2018 per ritirare il premio Macchina del Tempo e per presentare al pubblico il suo primo lungometraggio, il dimenticato Spirits of the Air, Gremlins of the Clouds (1989), abbiamo avuto l’occasione di incontrare faccia a faccia Alex Proyas, chiedendogli di raccontarci qualcosa di più su un paio di progetti che avrebbe dovuto dirigere ma dei quali poi non si è fatto più nulla.

Paradise Lost ProyasNel 201o si era vociferato dell’inizio dei lavori su Amped, film basato sull’omonimo romanzo di Daniel H. Wilson che sarebbe stato ambientato in un futuro in cui gli esseri umani si ritrovano a combattere contro esseri potenziati grazie alle nanotecnologie. Cos’è successo a questo progetto?

Amped è una sorta di mito … Non abbiamo mai davvero iniziato nulla … L’abbiamo opzionato ed è finita lì.

Nel 2012 era invece stato annunciato un altro adattamento, quello di Paradise Lost (Paradiso Perduto), poema epico di John Milton pubblicato nel 1667 (i concept per Lucifero). Come mai anche questo saltò?

Ricordo di avere lavorato alla trasposizione di Paradise Lost per 14 mesi, era un progetto incredibile e credo che sarebbe diventato un film davvero pazzesco, perchè avevo cercato di rimanere il più fedele possibile al materiale di partenza. Avevo a disposizione questa incredibile squadra di persone con la quale ho costruito un’intera preview del film. Avremmo usato la motion capture, spingendola oltre i confini di quello che si era visto fino a quel momento. Bradley Cooper avrebbe interpretato Lucifero, in CGI. Avrebbe avuto soltanto qualcosa come 10 secondi di dialoghi, ma, onestamente, non avreste saputo distinguerlo dal vero Bradley Cooper in carne e ossa. Una cosa perfetta. La prima volta che il pubblico avrebbe visto una rappresentazione in computer grafica tanto buona, tanto che l’occhio non avrebbe notato differenze dalla realtà. Per quanto riguarda gli aspetti concettuali, avrebbe essenzialmente riguardato la nascita del Male, con la caduta di Lucifero e il suo diventare poi Satana ecc. Era roba tosta.

Paradise Lost ProyasCi furono poi delle discussioni, perchè io avrei voluto che Adamo ed Eva fossero nudi ovviamente … non volevo una cosa alla Austin Powers … Adamo ed Eva sarebbero stati gli unici due personaggi ‘umani’, non ritoccati con la CGI. Ma mi dissero che non si potevano mostrare nudi frontali al cinema, quindi per non scontrarci oltre proposi di girare due versioni di Paradise Lost, una inconsapevole delle nudità – che sono un aspetto molto importante della storia – e un’altra che sarebbe stata PG-13 per il cinema. E li avevo quasi convinti … In definitiva però, ogni giorno di quei 14 mesi che mi sedevo nel mio ufficio di Sidney e guardavo quei bellissimi storyboard e concept non potevo fare a meno di chiedermi quanto fosse pazzesco che me lo avrebbero fatto girare. E infatti alla fine non lo fecero! Dissero che c’erano problemi di budget, ma in realtà il motivo è che per lo studio si trattava di un film troppo bizzarro e concettualmente ‘eccessivo’ per investirci 140 milioni di dollari.

Un vero peccato che Paradise Lost sia saltato. Per quanto riguarda i dettagli della trama, sappiamo che avremmo assistito al millenario scontro di Lucifero contro l’arcangelo Gabriele per accaparrarsi le anime degli uomini. Sarebbe in sostanza stata una saga famigliare, su due fratelli e le loro divergenze e sul tradimento nei confronti dei sentimenti di Lucifero da parte di suo padre, che lo avrebbe portato a scegliere il Male.

Di seguito il trailer originale di Spirits of the Air, Gremlins of the Clouds:

Doom Annihilation (2019) film
Sci-Fi & Fantasy

Doom: Annihilation | La recensione del film fanta-horror di Tony Giglio

di William Maga

A oltre 10 anni dal primo deludente tentativo cinematografico, il regista prova a rendere giustizia alla popolare saga di videogiochi, fallendo miseramente su tutta la linea

Leggi
Angelina Jolie maleficent signora del male film
Sci-Fi & Fantasy

Maleficent – Signora del Male | La recensione del film di Joachim Rønning

di Teresa Scarale

Lo zigomo elevato e tagliente della carismatica Angelina Jolie non basta a risollevare le sorti di un sequel bizzarro e grottesco. Sorta di incrocio caricaturale fra 'Indovina chi viene a cena' e 'La guerra dei Roses', con scimmiottamenti da 'Il Trono di Spade', serve unicamente da palcoscenico allo splendore di Michelle Pfeiffer, una cattiva la cui luminosità oscura senza troppo sforzo le scialbe smorfie di Elle Fanning e del principino.

Leggi
terminator 35° anniversario + robocop vivo o morto 2
Sci-Fi & Fantasy

Recensione fumetto | Terminator 35° Anniversario + RoboCop – Vivo o Morto vol. 2

di Redazione Il Cineocchio

Se, da un lato, Saldapress porta a conclusione la storia in 12 capitoli che ci riporta nel terribile mondo futuristico in cui opera il cyborg poliziotto, dall'altro celebra il compleanno del film di James Cameron del 1984 con due racconti brevi realizzati prima del sequel cinematografico ufficiale

Leggi
Blu-ray ita Beyond Skyline - A. I. Rising - The Head Hunter
Sci-Fi & Fantasy

Recensione Blu-ray | Beyond Skyline – A. I. Rising – The Head Hunter

di Redazione Il Cineocchio

Esaminiamo da vicino le edizioni dell'invasione aliena con Frank Grillo e Iko Uwais, del film sci-fi con la pornostar Stoya e del fantasy medievale diretto da Jordan Downey

Leggi
vivarium film 2019 lorcan finnegan
Sci-Fi & Fantasy

Vivarium | La recensione del film di Lorcan Finnegan con Jesse Eisenberg (Sitges 52)

di William Maga

L'opera seconda del regista, in cui troviamo anche Imogen Poots, è una brillante riflessione sulla vacuità dell'esistenza umana che dimostra di aver assimilato al meglio gli insegnamenti di Ai Confini della Realtà

Leggi
dov'è il mio corpo film clapin netflix
Sci-Fi & Fantasy

Dov’è il mio corpo? | La recensione del film animato di Jérémy Clapin (Sitges 52)

di Sabrina Crivelli

La tragedia dell'essere e dell'esistere di un arto tagliato commuovono nel meraviglioso esordio alla regia del francese Jérémy Clapin, distribuito in esclusiva da Netflix

Leggi
Sci-Fi & Fantasy

La Forma dell’Acqua | La recensione del film di Guillermo del Toro con Sally Hawkins

di Redazione Il Cineocchio

Sally Hawkins è la principessa della nuova favola dark, tanto impeccabile quanto prevedibile, del regista messicano

Leggi
Memory The Origins of Alien documentario 2019
Sci-Fi & Fantasy

Memory: The Origins Of Alien | La recensione del documentario di Alexandre O. Philippe (Sitges 52)

di Claudio Porta

Il regista scava nelle origini del seminale film di Ridley Scott del 1979, ripescando dagli archivi documenti inediti su H. R. Giger e Dan O’Bannon e avvalendosi di nuove interviste

Leggi
la guerra dei mondi bbc serie 2019
Sci-Fi & Fantasy

La Guerra dei Mondi | Recensione della serie limitata BBC; H. G. Wells si fa melò (Sitges 52)

di Sabrina Crivelli

La rete britannica adatta il classico del 1897 secondo le giuste coordinate spaziotemporali, ma quella con Robert Carlyle ed Eleanor Tomlinson è una rielaborazione troppo libera, che aggiunge dal nulla nuove 'pagine' mai scritte e che sacrifica l'azione spettacolare in favore del romanticismo

Leggi
Daybreak (2019) serie netflix
Sci-Fi & Fantasy

Full trailer per Daybreak, la serie Netflix con Matthew Broderick che si fa beffe del postatomico

di Redazione Il Cineocchio

Il regista Brad Peyton adatta per il piccolo schermo il fumetto indipendente di Brian Ralph, che dà una nuova lettura adolescenziale e divertita delle atmosfere alla Mad Max

Leggi
Sci-Fi & Fantasy

Teaser trailer per Devs, la serie thriller sci-fi di Alex Garland

di Redazione Il Cineocchio

Il regista di Ex-Machina e Annientamento è pronto per il salto sul piccolo schermo con uno show originale che vede protagonisti Sonoya Mizuno e Nick Offerman

Leggi
la guerra dei mondi minieserie HBO 2019
Sci-Fi & Fantasy

Trailer per La Guerra dei Mondi: i Tripodi devastano Londra nella miniserie TV della BBC

di Redazione Il Cineocchio

Il classico di H.G. Wells è stato adattato per il piccolo schermo in una versione che per la prima volta opta per l'originale ambientazione britannica di inizio '900

Leggi
will smith gemini man film
Sci-Fi & Fantasy

Gemini Man | La recensione del film di Ang Lee con Will Smith e Clive Owen

di William Maga

Il regista cinese alza l'asticella del perfezionismo digitale girando un action sci-fi iperrealistico e immersivo, che abbaglia lo spettatore cercando di distoglierlo dalla pochezza della sceneggiatura

Leggi
coma Nikita Argunov film
Sci-Fi & Fantasy

Trailer per The Coma: la realtà si piega e contorce tra sogni lucidi e mostri

di Redazione Il Cineocchio

Il russo Nikita Argunov esordisce alla regia con un blockbuster da 20 milioni di dollari che rimanda a Inception e ai lavori di Tarsem Singh

Leggi
disincanto parte 2 netflix serie
Sci-Fi & Fantasy

Disincanto: parte 2 | La recensione della serie di Matt Groening con Bean, Elfo e Luci

di William Maga

La ricerca di una identità precisa è ancora in corso, ma i 10 nuovi episodi dimostrano che la crescita dei personaggi è costante e promettente

Leggi
L'uomo senza gravità

L'uomo senza gravità

21-10-2019

Ermitage - Il Potere dell’arte

Ermitage - Il Potere dell’arte

21-10-2019

Metallica & San Francisco Symphony: S&M2

Metallica & San Francisco Symphony: S&M2

18-10-2019

The Panama Papers

The Panama Papers

18-10-2019

Se mi vuoi bene

Se mi vuoi bene

17-10-2019

Il mio profilo migliore

Il mio profilo migliore

17-10-2019

Yuli - Danza e libertà

Yuli - Danza e libertà

17-10-2019

Grazie a dio

Grazie a dio

17-10-2019

The Kill Team

The Kill Team

17-10-2019

A proposito di Rose

A proposito di Rose

17-10-2019

Il cardellino

Il cardellino

17-10-2019

The Informer - Tre secondi per sopravvivere

The Informer - Tre secondi per sopravvivere

17-10-2019

Jesus Rolls - Quintana è tornato!

Jesus Rolls - Quintana è tornato!

17-10-2019

Maleficent: Signora del male

Maleficent: Signora del male

17-10-2019

RECENSIONE

Brave ragazze

Brave ragazze

10-10-2019

Searching Eva

Searching Eva

10-10-2019

La scomparsa di mia madre

La scomparsa di mia madre

10-10-2019

Le verità

Le verità

10-10-2019

RECENSIONE

Hole - L'abisso

Hole - L'abisso

10-10-2019

RECENSIONE

Non succede, ma se succede...

Non succede, ma se succede...

10-10-2019

Gemini Man

Gemini Man

10-10-2019

RECENSIONE

A spasso col panda

A spasso col panda

10-10-2019

L'uomo che volle vivere 120 anni

L'uomo che volle vivere 120 anni

08-10-2019

Roger Waters. Us + Them

Roger Waters. Us + Them

07-10-2019