Home » Cinema » Sci-Fi & Fantasy » Io sono leggenda: immagini dei vampiri per il film mai girato da Ridley Scott

Io sono leggenda: immagini dei vampiri per il film mai girato da Ridley Scott

21/02/2019 news di Redazione Il Cineocchio

L'artista degli effetti speciali Alec Gillis mostra dopo oltre 20 anni le foto dei test fatti per il make-up delle creature che sarebbero comparse nell'adattamento del romanzo di Richard Matheson che avrebbe visto protagonista Arnold Schwarzenegger

vampiri ridley scott io sono leggenda

Forse qualcuno ricorderà che già tre anni fa vi avevamo raccontato che Io sono leggenda (I Am Legend), uscito poi nei cinema nel 2007 per la regia di Francis Lawrence e con protagonista Will Smith, avrebbe potuto invece vedere dietro alla mdp – già nel 1997 – Ridley Scott, con addirittura Arnold Schwarzenegger a guidare il cast. Il regista di Alien e Blade Runner intendeva però adattare l’omonimo romanzo horror post-apocalittico scritto nel 1954 da Richard Matheson come fosse un film indie mascherato da blockbuster, con pochissima musica o dialoghi. Questo finì per far preoccupare la Warner Bros., che finì per accantonare il progetto per 10 anni, anche a causa di problemi di budget.

Ebbene, torniamo ora a parlare di quella clamorosa versione What if …? mai realizzata perché l’artista degli effetti speciali Alec Gillis ha rivelato sulla sua pagina ufficiale Instagram le fotografie relative ai test per il make-up dei vampiri che sarebbe comparsi proprio in Io sono leggenda. Ridley Scott aveva a quanto pare richiesto che le creature fossero ispirate alle statue di cera, facendoli apparire incredibilmente emaciati e macabri.

vampiri ridley scott io sono leggenda 1997Questo il commento alle immagini di Alec Gillis:

La versione di Io sono leggenda di Ridley Scott doveva essere interpretata da Arnold Schwarzenegger e presentare ’emociti’ realizzati come personaggi con il trucco. Mi pare che abbiamo realizzato i nostro design esplorativi nel 1997 (è corretto @h2originals?). Ridley era stato influenzato dalle figure di cera del 17° secolo. Facemmo un test su un singolo soggetto femminile per poterla mostrare in diverse fasi di macilenza. Le varie parti messe sul corpo furono scolpite da @ryankennethpeterson e Steve Koch e applicati da @Tom_woodruffjr, me stesso e Barry Koper. Poco tempo dopo aver girato il test alla ADI Warner decisero di non girare il film. Il budget era arrivato a 10 milioni di dollari in più di quanto preventivato. Tutto è stato accantonato fino alla versione di Francis Lawrence / Will Smith anni dopo. Facemmo un incontro per quella versione, ma non c’era più interesse verso gli FX di make-up. Gli scultori che parteciparono furono @schellsculpturestudio e Jeff Boccaccio. Il lavoro tecnico fu guidato da @ h2originals. Del colore si è occupato Mike Larrabee.

Io sono leggenda diretta da Ridley Scott resta così uno dei più intriganti blockbuster mancati degli anni ’90 e avrebbe offerto ad Arnold Schwarzenegger la possibilità di dare un colpo di coda ai suoi classici personaggi action. In ogni caso, la cancellazione diedi il via libera al regista per girare Il Gladiatore, che si rivelò un successo clamoroso al box office capace di rilanciare la sua carriera.

Di seguito il post originale di Alec Gillis, con le 8 immagini da brividi dei vampiri:

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Ridley Scott’s version of I AM LEGEND was to have starred Arnold Schwarzenegger and featured ‘hemocytes’ realized as makeup characters. I think we did our design exploratory in about 1997 ( is that right @h2originals ?) Ridley was influenced by wax figures from the 17th century. We did a test on a single female subject to show her in a few stages of emaciation. The appliance pieces were sculpted by @ryankennethpeterson and Steve Koch and applied by @Tom_woodruffjr , myself and Barry Koper. Shortly after we shot the test at ADI Warner’s decided not to make the movie. The budget was coming in 10 mil higher than desired. It all got shelved until the Francis Lawrence/ Will Smith version years later. We did get an interview on that version but there was next to no interest in makeup fx. Contribbing sculptors were @schellsculpturestudio and Jeff Boccaccio. Tech work helmed by @h2originals. Paint by Mike Larrabee.

Un post condiviso da alec_gillis (@alec_gillis) in data:

Fonte: Instagram

labyrinth 1986 film
Sci-Fi & Fantasy

Labyrinth: Scott Derrickson alla regia del sequel; i dettagli sui nomi coinvolti

di Redazione Il Cineocchio

Dopo l'abbandono di Fede Alvarez, la TriStar Pictures non ha perso tempo a trovare un rimpiazzo per il film

Leggi
the wanting mare film 2020
Sci-Fi & Fantasy

Teaser per The Wanting Mare, fantasy girato in un magazzino (produce Shane Carruth)

di Redazione Il Cineocchio

L'esperto di effetti speciali Nicholas Ashe Bateman esordisce alla regia con un film che ha richiesto 5 anni di post-produzione per essere ultimato

Leggi
dark stagione 3 serie netflix 2020
the room la stanza del desiderio film
Sci-Fi & Fantasy

Trailer per The Room: Olga Kurylenko trova la stanza del desiderio (e degli incubi)

di Redazione Il Cineocchio

Dopo 13 anni di pausa, il regista Christian Volckman torna dietro alla mdp per un fanta-horror che ci ricorda di far sempre attenzione a ciò che si desidera

Leggi
Sci-Fi & Fantasy

Ridley Scott su Blade Runner nel 1982: “Rick Deckard ha un significato preciso” | Tra le pieghe del tempo

di Redazione Il Cineocchio

Nel presentarlo, il regista parlava del personaggio interpretato da Harrison Ford e della possibile lettura del suo film

Leggi