Home » Cinema » Azione & Avventura » Lo Squalo: Greg Nicotero mostra le foto del restauro di ‘Bruce’

Titolo originale: Jaws, uscita: 18-06-1975. Budget: $7,000,000. Regista: Steven Spielberg.

Lo Squalo: Greg Nicotero mostra le foto del restauro di ‘Bruce’

21/06/2019 news di Redazione Il Cineocchio

L'esperto di effetti speciali è stato incaricato di metter mano all'ultimo modello rimasto del classico di Steven Spielberg del 1975, usato per anni come attrazione agli Universal Studios e ridotto piuttosto male

bruce lo squalo film

Come forse qualcuno saprà, l’Academy Museum of Motion Pictures si è recentemente occupato del restauro di ‘Bruce‘, l’enorme creatura piena di denti usata nel film Lo Squalo di Steven Spielberg, con l’esperto di effetti speciali Greg Nicotero (la nostra intervista esclusiva) e la sua compagnia KNB EFX che hanno lavorano per riportare l’iconico ‘mostro’ alla gloria del 1975.

Come altrettanto bene sapranno gli esperti del classico, vennero impiegati 4 squali durante le riprese, ma questo in particolare è l’unico ad essere arrivato più o meno integro fino ai nostri giorni. Esposto per il ludibrio dei turisti per molto tempo agli Universal Studios, Greg Nicotero e Sophie Hunter dell’Academy Museum avevano così descritto in un’intervista all’inizio di quest’anno lo stato di conservazione di Bruce:

Lo Squalo-SpielbergEra in condizioni piuttosto difficili. Aveva bisogno di un restauro importante. Era pieno di nidi di vespe e di sporcizia. Abbiamo tolto di mezzo tutta la vecchia vernice, stiamo rattoppando tutte le crepe, dobbiamo rifare gli occhi. Lo ripristineremo nello stato in cui sarebbe stato il giorno prima delle riprese di Lo Squalo.

Il maestro degli effetti speciali ha poi usato la sua pagina Instagram per ulteriori considerazioni e per mostrare in anteprima l’avanzamento dei lavori:

Sono onorato di poter restaurare l’ultima colata originale degli stampi originali in vista dell’apertura dell’Academy Museum. Abbiamo trascorso gli ultimi 4 mesi a restaurare questo pezzo perché venga esposto, utilizzando i denti originali e consultando lo scenografo Joe Alves e diversi tecnici degli effetti originali come Cal Accord, Kevin Pike e Toy Arbogast. Un onore affiancare questi brillanti artisti e la gente della KNB, lavorando febbrilmente. 

L’Academy Museum aprirà presto a Los Angeles. Intanto, qui sotto 2 immagini che mostrano il prima e l’ora:

bruce lo squalo film 1975

bruce lo squalo film 1975 spielberg

Fonte: Instagram

Roy Scheider
Robert Shaw
Richard Dreyfuss
Lorraine Gary
Murray Hamilton
Carl Gottlieb
Jeffrey Kramer
Susan Backlinie
Jonathan Filley
Chris Rebello
dragon's lair cartone
Azione & Avventura

Dragon’s Lair: Netflix gira il film live action; Ryan Reynolds forse protagonista

di Redazione Il Cineocchio

Il noto videogioco anni '80 di 'spada e stregoneria' è pronto finalmente alla versione dal vivo, da tempo sognata da Don Bluth

Leggi
Azione & Avventura

David Harbour su Hellboy: “Il fiasco al botteghino? Merito dei fan di del Toro”

di Redazione Il Cineocchio

Dopo essersi scagliato contro il 'metodo Marvel', il protagonista del reboot di Neil Marshall prova a giustificare il flop del film incolpando chi l'aveva preventivamente criticato

Leggi
cinema coronavirus
Azione & Avventura

Riflessione | Cinema vs. coronavirus (Part II): pandemia ‘cafona’ e modello cinese

di Michele Senesi

Continua la nostra esplorazione di questo difficile e inedito momento storico, provando a capirne le possibili conseguenze sul mondo dell'intrattenimento

Leggi
taron e la pentola magica
Azione & Avventura

Dossier | Taron e la pentola magica: il flop che ha quasi stroncato – e poi rilanciato – la Disney

di William Maga

Nel 1985 arrivava nei cinema il tribolatissimo 25° classico dello studio, un'opera tanto ambiziosa quanto maltrattata, ispirata alla saga fantasy 'Le cronache di Prydain' di Lloyd Alexander

Leggi
ben affleck la legge della notte
Azione & Avventura

La legge della notte | La recensione del film di – e con – Ben Affleck

di Alessandro Gamma

L'adattamento del romanzo di Dennis Lehane sull'era del Proibizionismo non offre nulla di nuovo per il genere e mette in luce i limiti da regista della star

Leggi