Home » Cinema » Azione & Avventura » Michael Fassbender illustra il passato di Callum nella featurette di Assassin’s Creed

Michael Fassbender illustra il passato di Callum nella featurette di Assassin’s Creed

14/06/2016 news di Redazione Il Cineocchio

Il protagonista e il regista Justin Kurzel si addentrano nei significati dei viaggi nel tempo

Con il lento avvicinarsi dell’uscita di Assassin’s Creed – prevista a livello mondiale il 21 dicembre – ma in Italia nel 2017, è stata testé presentata all’E3 una nuova featurette.

ASSASSIN’S CREED locandinaIl film è basato sul franchise di videogame della Ubisoft e vede protagonista Callum Lynch (Michael Fassbender) che, “attraverso una tecnologia rivoluzionaria che sblocca i suoi ricordi genetici, è in grado di provare le avventure del suo antenato, Aguilar, vissuto nel 15° secolo in Spagna. Callum scopre così di discendere da una società segreta misteriosa, gli Assassini, che accumula incredibili conoscenze e le necessarie competenze per affrontare la repressiva organizzazione dei Templari, assai potente anche nel presente”.

Nel cast della pellicola, diretta da Justin Kurrzel (Macbeth), al fianco di Fassbender troviamo Marion Cotillard (Macbeth), Michael K. Williams (The Wire), Jeremy Irons (Batman v Superman) e Brendan Gleeson (Edge of Tomorrow).

Mentre il protagonista e il regista parlano delle sequenze d’azione e dell’esperienza cinematografica del videogioco portata in vita, la clip ci guida in un viaggio attraverso il tempo e la vita passata di Callum. “Noi lavoriamo nell’oscurità per servire la luce”, spiega Callum. Come sottolinea Fassbender, ci sono due grandi forze in questo film: gli assassini che si battono per il libero arbitrio, e i loro avversari, i Templari che “stanno cercando di migliorare la specie umana attraverso la scienza.” Kurzel discute infine ulteriormente il concetto di viaggiare attraverso il tempo e di entrare in connessione con i propri antenati.

dragon's lair cartone
Azione & Avventura

Dragon’s Lair: Netflix gira il film live action; Ryan Reynolds forse protagonista

di Redazione Il Cineocchio

Il noto videogioco anni '80 di 'spada e stregoneria' è pronto finalmente alla versione dal vivo, da tempo sognata da Don Bluth

Leggi
Azione & Avventura

David Harbour su Hellboy: “Il fiasco al botteghino? Merito dei fan di del Toro”

di Redazione Il Cineocchio

Dopo essersi scagliato contro il 'metodo Marvel', il protagonista del reboot di Neil Marshall prova a giustificare il flop del film incolpando chi l'aveva preventivamente criticato

Leggi
cinema coronavirus
Azione & Avventura

Riflessione | Cinema vs. coronavirus (Part II): pandemia ‘cafona’ e modello cinese

di Michele Senesi

Continua la nostra esplorazione di questo difficile e inedito momento storico, provando a capirne le possibili conseguenze sul mondo dell'intrattenimento

Leggi
taron e la pentola magica
Azione & Avventura

Dossier | Taron e la pentola magica: il flop che ha quasi stroncato – e poi rilanciato – la Disney

di William Maga

Nel 1985 arrivava nei cinema il tribolatissimo 25° classico dello studio, un'opera tanto ambiziosa quanto maltrattata, ispirata alla saga fantasy 'Le cronache di Prydain' di Lloyd Alexander

Leggi
ben affleck la legge della notte
Azione & Avventura

La legge della notte | La recensione del film di – e con – Ben Affleck

di Alessandro Gamma

L'adattamento del romanzo di Dennis Lehane sull'era del Proibizionismo non offre nulla di nuovo per il genere e mette in luce i limiti da regista della star

Leggi