Home » Cinema » Sci-Fi & Fantasy » Pokémon Detective Pikachu | La recensione del film con Ryan Reynolds e Justice Smith

7/10 su 1652 voti. Titolo originale: Pokémon Detective Pikachu, uscita: 03-05-2019. Budget: $150,000,000. Regista: Rob Letterman.

Pokémon Detective Pikachu | La recensione del film con Ryan Reynolds e Justice Smith

08/05/2019 recensione di William Maga

Il regista Rob Letterman porta al cinema un ibrido in live-action e CGI che affascina per il world building, ma pecca nella scrittura e cade sotto i colpi di un doppiaggio che lo impoverisce

POKÉMON Detective Pikachu film 2019

Prima di partire con la recensione di Pokémon Detective Pikachu, bisogna premettere che chi scrive non è un grande conoscitore e/o fan delle serie di videogiochi / anime / giochi di carte collezionabili della serie Pokémon o del famosissimo gioco per cellulari con realtà aumentata Pokémon GO. C’è una qualche familiarità con le sfere poké, col motto ‘Gotta Catch ‘Em All!’ e naturalmente con la creaturina gialla dalla coda elettrica del titolo, ma non si va molto oltre.

Pokémon - Detective Pikachu film posterQuesta doverosa premessa ci porta a una importante domanda: il film diretto da Rob Letterman (Piccoli Brividi) potrà interessare anche a chi in questo sfaccettato universo non è (o è stato) immerso completamente? La buona notizia è che questa prima versione per il grande schermo – tralasciando quelle precedenti animate distribuite a partire dalla fine degli anni ’90 – è parsa fin dai trailer uno sforzo da parte delle Warner Bros. (il budget è arrivato a 150 milioni di dollari …) tutto sommato affascinante di portare in vita nel modo migliore possibile l’immaginario disegnato o programmato a cui si era abituati.

Se è facile intuire che i lungometraggio piacerà molto di più agli estimatori dei Pokémon, va dato atto al regista e ai tre (!) sceneggiatori Dan Hernandez, Benji Samit e Derek Connolly di aver – giustamente – puntato per Pokémon Detective Pikachu anche ad un pubblico potenzialmente più vasto e casuale.

La storia raccontata in sé è intuibilmente facile da seguire, anche se sarebbe di aiuto che i tre di cui sopra avessero scelto di spendere un po’ più di tempo a sviluppare in modo maggiormente elaborato la backstory, nonché gli elementi cardine, dietro il motivo cruciale della coesistenza tra Pokémon ed esseri umani: il ventunenne Tim Goodman (Justice Smith) scopre dai giornali che suo padre Harry, un detective della polizia, è morto in un incidente d’auto dalle dinamiche poco chiare. Recatosi nell’appartamento del genitore per fare ordine,  si imbatte però nel suo ex partner senza memoria, un Pikachu (doppiato in originale da Ryan Reynolds) che non solo indossa stranamente il tipico copricapo alla Sherlock Holmes, ma che riesce perfettamente a comunicare verbalmente con lui, bypassando il classico e incomprensibile “Pika Pika”. Dopo l’iniziale sconcerto, i due uniranno inevitabilmente le forze per indagare sulla verità dietro al misterioso accaduto, in cui sembra coinvolto anche il potentissimo Mewtwo, trovando un prezioso aiuto in Lucy (Kathryn Newton), una giornalista in stage in cerca del grande scoop.

Si capisce quasi subito che il primo e più importante punto di riferimento – peraltro mai negato – alla base di Pokémon Detective Pikachu sia l’indimenticabile e ancora insuperabile Chi ha incastrato Roger Rabbit di Robert Zemeckis, data la sua combinazione di live-action e CGI / animazione con il genere noir e i vecchi poliziesco, aggiornando la formula al 2019 e abbassando clamorosamente l’età media del pubblico a cui si rivolge. Poco importano i palesi riferimenti sparsi anche agli X-Men, al recente Pupazzi senza gloria e persino a Il Cavaliere Oscuro (tutti quanti molto più maturi come tematiche e approccio). Tuttavia, sebbene il whodunit portante sia esilissimo e gli inevitabili colpi di scena che a un certo punto arrivano non siano né sorprendenti né scioccanti, nei suoi 104 minuti il film riesce comunque a garantire una certa dose di divertimento, anche se il doppiaggio italiano ammazza completamente la straordinaria performance vocale di Ryan Reynolds, azzoppando e appiattendo irrimediabilmente la visione e annacquando i dialoghi, ben poco brillanti.

POKÉMON Detective Pikachu film 2019 Justice SmithJustice Smith, che già non aveva primeggiato in Jurassic World – Il regno distrutto fa il compitino nella parte stereotipata del ragazzo imbranato e timido che pian piano si dà una svegliata, con Kathryn Newton che si adegua. Completano il quadretto di attori in carne ed ossa una Suki Waterhouse (PPZ: Pride and Prejudice and Zombies) a un passo dalla tappezzeria e un Bill Nighy (Pirati dei Caraibi – La maledizione del forziere fantasma) e un Ken Watanabe (Inception) nei classici ruoli ritagliati addosso all’attore più anziano e a quello più asiatico del mazzo. Manierismo puro, senza lampi. Spetta quindi ai Pokémon tenere alto l’interesse degli spettatori, e da questo punto di vista, c’è solo da mettersi comodi e aspettare l’apparizione del proprio animaletto favorito.

Dal punto di vista tecnico infatti, Pokémon Detective Pikachu ha nell’accattivante comparto visivo il suo miglior pregio, con il rendering in tre dimensioni e in CGI dei moltissimi personaggi che rimane il più possibile fedele al design originale. Un peccato che solamente pochi di essi abbiano il loro momento per brillare davvero (se vi aspettate combattimenti costanti, meglio smorzare gli entusiasmi) e che la maggior parte in pratica resti relegata sullo sfondo quasi a mo’ di Easter Egg. Onore poi allo scenografo Nigel Phelps, che insieme al direttore della fotografia John Mathieson e al team degli effetti speciali, è riuscito nell’immaginifico compito di rielaborare con successo l’aspetto del paesaggio urbano di Ryme City, innestando quello tipico alla Blade Runner di colori e luci ovviamente più pop e scanzonati. Per fortuna poi, a sequenze d’azione assolutamente gratuite come quella della foresta che ‘si spacca’ si contrappone ad esempio quella della parata per le strade della città coi palloni ad aria che volteggiano allegri che sembra presa direttamente dal Batman di Tim Burton, per la gioia di che sa cogliere le molte citazioni piazzate in giro.

In definitiva quindi, anche se sarebbe stato lecito aspettarsi qualcosa di più da Pokémon Detective Pikachu sul lato della scrittura, dello sviluppo dell’intrigante e insolito mash-up tra film noir e cartone animato e della chimica tra i protagonisti, questo costosissimo ibrido rimane un buon punto di partenza – grazie soprattutto al riuscito world building – per quello che potrebbe risultare, incassi permettendo, uno dei franchise di punta della Warner Bros. dei prossimi anni.

Di seguito il trailer italiano di Pokémon Detective Pikachu, nei nostri cinema dal 9 maggio:

Kathryn Newton
Justice Smith
Ryan Reynolds
Bill Nighy
Suki Waterhouse
Ken Watanabe
Chris Geere
Rita Ora
Diplo
Karan Soni
Rob Delaney
Omar Chaparro
Kadiff Kirwan
Priyanga Burford
Ikue Otani
Bern Collaço
Fiona Hardingham
Jordan Long
Zoë Scott
Bernardo Santos
Ruth Horrocks
Jag Patel
Abbie Murphy
Paul Lawrence Kitson
Sofia Abbasi
Gurnita Kaur Kahlon
Daniel Eghan
Crystal Wingx
Belal Sabir
James Galvin
Charlie Rhea Esquér
Rebecca Lawson-Turner
Deborah Rock
Nick Owenford
Géraldine Lamarre
Kevin Matadeen
Max Fincham
Savannah Pages
Ian Morine
Georgie Carter
Alex Klaus
A.k. Steppa
Jackson Kai
Benjamin Coakley
Ben Fox
Joellee Evans
Daniel Rennis
Iulia Filipovscaia
Rishi Gupta
Preeti Malhotra
Matthew Cox
Wong Charlie
Susanne Schraps
Henrique Rizzo
Tommy Gorman
Riley Fusilero
Jonathan Dodson
Lana Ish-Muhametova
Nina Kumar
Armani La Wong
Emily Ng
Baltazar Oliva
Nicole Reece
Clem So
Winson Ting
Josette Simon
Alejandro De Mesa
Simone Ashley
Edward Davis
Rina Hoshino
Kotaro Watanabe
Ryoma Takeuchi
Chris Hemsworth e Tessa Thompson in Men in Black International (2019)
Sci-Fi & Fantasy

Men in Black: International | La recensione del quarto film della saga, diretto da F. Gary Gray

di William Maga

Chris Hemsworth e Tessa Thompson sono la nuova strana coppia di agenti in un capitolo che prova a rilanciare il franchise senza grande ispirazione

Leggi
his dark materials bussola d'oro serie tv 2019
Sci-Fi & Fantasy

Full trailer per Queste Oscure Materie: Iorek Byrnison e i daimon nella serie HBO con James McAvoy

di Redazione Il Cineocchio

Ci sono anche Dafne Keen, Lin-Manuel Miranda e Ruth Wilson nel nuovo adattamento destinato al piccolo schermo della trilogia fantasy scritta da Philip Pullman

Leggi
brad pitt ad astra film
Sci-Fi & Fantasy

Full trailer per Ad Astra: Brad Pitt sulla Luna tra scontri a fuoco e terribili verità

di Redazione Il Cineocchio

Il destino della Terra è nella mani dell'attore nel film sci-fi diretto da James Gray, in cui troveremo anche Liv Tyler e Tommy Lee Jones

Leggi
snowpiercer serie tv 2019
Sci-Fi & Fantasy

Teaser trailer per Snowpiercer, serie TV con Jennifer Connelly

di Redazione Il Cineocchio

Scott Derrickson ha diretto il pilot dello show - definito 'stimolante e capace di spingere la gente a pensare' - che adatta per il piccolo schermo il fumetto france Le Transperceneige

Leggi
don't let go film 2019
Sci-Fi & Fantasy

Trailer per Don’t Let Go: una telefonata da un universo parallelo deve sventare un omicidio

di Redazione Il Cineocchio

Nel thriller sci-fi scritto e diretto da Jacob Aaron Estes troviamo Storm Reid e Alfred Molina

Leggi
luna nera serie netflix ita
Sci-Fi & Fantasy

Luna Nera: immagini, trama e protagonisti della serie Netflix italiana sulla stregoneria

di Redazione Il Cineocchio

Rivelati anche il numero di episodi e le tre registe dello show fantasy femminista prodotto dal colosso dello streaming in collaborazione con Fandango

Leggi
The Predator (2018) film shane black
Sci-Fi & Fantasy

Fred Dekker su The Predator: “Vi racconto il finale originale bocciato da Hollywood; una sequenza action radicale”

di Redazione Il Cineocchio

Il co-sceneggiatore del pasticciato film diretto da Shane Black ha rivelato i retroscena sul cambiamento dello script nel terzo atto, spiegando la sua idea iniziale e l'ingerenza dei piani alti dello studio

Leggi
robocop 2 3 2014 fumetto
Sci-Fi & Fantasy

Dossier | RoboCop saga (Parte 2): i sequel al cinema, i serial in live action e i fumetti

di Redazione Il Cineocchio

Continua il nostro viaggio nella saga crossmediale ultradecennale dedicata al super-poliziotto di Detroit, tra successi e passi falsi

Leggi
aliens robocop saldapress
Sci-Fi & Fantasy

Recensione fumetto | Aliens – Grandi Maestri vol. 2 + RoboCop – Vivo o Morto vol. 1

di Redazione Il Cineocchio

Saldapress continua nell'operazione di riscoperta di preziose storie legate all'universo degli Xenomorfi, affiancando ora quelle del paladino della Detroit del futuro, con un racconto che è il sequel diretto al primo film del 1987

Leggi
paradise hills film 2019 milla
Sci-Fi & Fantasy

Trailer per Paradise Hills: Emma Roberts prigioniera della scuola ‘da favola’ di Milla Jovovich

di Redazione Il Cineocchio

Nel cast del fanta-thriller che segna l'esordio alla regia della spagnola Alice Waddington ci sono anche Eiza Gonzalez e Awkwafina

Leggi
Karl Urban e Olivia Thirlby in Dredd (2012)
Sci-Fi & Fantasy

Trailer per Dredd – Il giudice dell’apocalisse: dopo 7 anni arriva in Italia il film con Karl Urban

di Redazione Il Cineocchio

Finalmente i fan italiani del personaggio potranno godersi l'adattamento del 2012 firmato da Pete Travis e Alex Garland in cui ci sono anche Olivia Thirlby e Lena Headey

Leggi
another life serie netflix Katee Sackhoff
Natalia Dyer, Caleb McLaughlin, Sadie Sink, Millie Bobby Brown, Finn Wolfhard, Charlie Heaton e Noah Schnapp in Stranger Things 3
Sci-Fi & Fantasy

Stranger Things stagione 3 | La recensione (ep. 1-8): si cresce, si cita, si cambia

di Sabrina Crivelli

Tra rimandi più o meno espliciti, grandi amori e nuovi pericoli, Millie Bobby Brown e gli altri abitanti di Hawkins affrontano un capitolo di passaggio, familiare ma comunque appassionante

Leggi
Maleficent – Signora del Male film
Sci-Fi & Fantasy

Full trailer per Maleficent – Signora del Male: Malefica scatena la sua furia sulla Brughiera

di Redazione Il Cineocchio

Nel sequel diretto da Joachim Rønning accanto ad Angelina Jolie ci sarà ancora una volta l'innocente Elle Fanning

Leggi
robocop saga film videogames tv
Sci-Fi & Fantasy

Dossier | RoboCop saga (Parte 1): i film, le serie TV, i cartoni animati e i videogiochi

di Sabrina Crivelli

Nel 1987, il regista Paul Verhoeven faceva conoscere al mondo in un'opera controversa il tutore della legge cibernetico, dando il la a una progenie che ha spesso rinnegato le idee del capostipite

Leggi
Passpartù: Operazione Doppiozero

Passpartù: Operazione Doppiozero

18-07-2019

Vita segreta di Maria Capasso

Vita segreta di Maria Capasso

18-07-2019

Il mangiatore di pietre

Il mangiatore di pietre

18-07-2019

Good Boys - Quei cattivi ragazzi

Good Boys - Quei cattivi ragazzi

18-07-2019

Birba - Micio Combinaguai

Birba - Micio Combinaguai

18-07-2019

Skate Kitchen

Skate Kitchen

18-07-2019

Serenity - L'Isola dell'Inganno

Serenity - L'Isola dell'Inganno

18-07-2019

RECENSIONE

Edison - L'uomo che illuminò il mondo

Edison - L'uomo che illuminò il mondo

18-07-2019

Raccolto amaro

Raccolto amaro

18-07-2019

Welcome Home

Welcome Home

11-07-2019

RECENSIONE

Il mostro di St. Pauli

Il mostro di St. Pauli

11-07-2019

Domino

Domino

11-07-2019

RECENSIONE

Powidoki - Il ritratto negato

Powidoki - Il ritratto negato

11-07-2019

G.A.I.A.

G.A.I.A.

10-07-2019

Spider-Man - Far From Home

Spider-Man - Far From Home

10-07-2019

RECENSIONE