Home » Cinema » Azione & Avventura » Quentin Tarantino su The Hateful Eight: “La miniserie su Netflix è inedita; minuti extra e montaggio alternativo”

Titolo originale: The Hateful Eight, uscita: 25-12-2015. Budget: $44,000,000. Regista: Quentin Tarantino.

Quentin Tarantino su The Hateful Eight: “La miniserie su Netflix è inedita; minuti extra e montaggio alternativo”

01/05/2019 news di Redazione Il Cineocchio

Il regista ha rivelato che la versione in 4 parti del suo western del 2015 NON è affatto il film visto durante il Roadshow, ma è frutto di un lungo lavoro

Qualche giorno fa ha destato clamore la notizia che Netflix USA ha inserito nel suo catalogo una versione estesa in 4 episodi / parti da circa 50 minuti ciascuno del western The Hateful Eight di Quentin Tarantino (la nostra riflessione sul western del 2015). I capitoli, intitolati “Last Stage to Red Rock” (50 minuti), “Minnie’s Haberdashery” (51 minuti), “Domergue’s Got A Secret” (53 minuti) e “The Last Chapter” (56 minuti) raggiungono i 210 minuti, contro 168 minuti della versione cinematografica originale.

Come prevedibile, non è tardato il commento del regista di Knoxville, il quale in un’intervista ha spiegato così i retroscena della vicenda:

hateful-eight-jacksonDunque, abbiamo terminato l’intera corsa [nei cinema] di The Hateful Eight. E in quel momento non avevo motivo di diffondere la versione vista nel Roadshow; perché quella era una cosa a sè … riguardava un tipo di proiezione in 70 millimetri. Quindi, per quanto amassi l’intero prologo e l’intervallo, non mi sembrava che avesse molto senso, a meno che non venisse proiettata durante la settimana del Roadshow o qualcosa del genere.

Così si è presentata da noi dicendoci: “Ehi, guardate, se foste interessati … Se avete altro girato extra, se foste interessati a montarlo e in un modo tale da poterlo mostrare lungo tre o quattro episodi , a seconda di quanti minuti extra avete, noi saremmo disposti a provarci.”

E io ho pensato: ‘Wow, è davvero intrigante’. Voglio dire, il film esiste come lungometraggio, ma se avessi potuto usare tutte le riprese realizzate e vedere se avrei potuto metterle insieme sotto forma di episodi … Mi stuzzicò l’idea di provarci.

E così, circa un anno dopo l’arrivo nei cinema di The Hateful Eight, forse un po’ meno, io e il mio montatore, Fred Raskin, ci siamo trovati e abbiamo lavorato sodo. Abbiamo montato il film in parti da 50 minuti e abbiamo facilmente ricavato 4 episodi. Non abbiamo rimontato tutto quanto da zero, ma abbiamo apportato un sacco di ritocchi di montaggio e il film procede in modo differente. Alcune sequenze appaiono più simili di altre al film già visto, ma le sensazioni sono diverse. Ha un mood diverso che mi piace davvero tanto. E il film aveva un aspetto letterario in ogni caso, quindi possiede sicuramente questa qualità dei “capitoli che si dischiudono”.

Riguardo alle speculazioni sul fatto che si trattasse semplicemente della versione ‘lunga’ già vista da pochi fortunati durante il Roadshow nordamericano di The Hateful Eight, Quentin Tarantino ha specificato:

Non si tratta assolutamente della versione del Roadshow! Non conosco il conteggio esatto dei minuti inediti, ma si aggira intorno ai 25 minuti, se non di più. […] E ci sono sequenze che appaiono molto diverse.

Auguriamoci dunque che Netflix si decida presto a diffondere questa versione nuova e alternativa anche in Italia.

Intanto, di seguito una sequenza in italiano di The Hateful Eight:

Fonte: /Film

LEGGI LA RECENSIONE

Altre notizie su The Hateful Eight:

dunkirk film 2017 nolan
Azione & Avventura

Dunkirk | La recensione del film di guerra di Christopher Nolan

di Alessandro Gamma

Un assalto frontale ai sensi dello spettatore, un film di guerra che cerca l'ordine in mezzo al caos capace di issarsi tra le pietre miliari del genere

Leggi
Zachary Levi in Shazam! (2019)
Azione & Avventura

Shazam! | Recensione del film di David F. Sandberg col supereroe Zachary Levi

di William Maga

Il regista abbandona le atmosfere cupe dei suoi horror precedenti per raccontare con (troppa) leggerezza la storia delle origini dell'eroe alter ego di un adolescente, con risultati alterni

Leggi
Pomi d'ottone e manici di scopa (1971) lansbury film
Azione & Avventura

Dossier | Pomi d’ottone e manici di scopa di Robert Stevenson: la fine dell’epoca d’oro dei musical

di William Maga

Nel 1971, Angela Lansbury e David Tomlinson erano i protagonisti di un film Disney a tecnica mista 'gemello diverso' di Mary Poppins, arrivato a chiusura di un ciclo irripetibile

Leggi
regine disney alice malefica
Azione & Avventura

Riflessione | La sete di sangue delle regine dei classici Disney (parte II): Alice e la Bella Addormentata

di Sabrina Crivelli

Esaminiamo le motivazioni e le figure della Sovrana del paese delle meraviglie e di Malefica dei film animati 1951 e 1959, approfondendone gli aspetti più dark

Leggi
fury film 2014
Azione & Avventura

Fury | La recensione del film di guerra di David Ayer

di William Maga

Nel 2014, Brad Pitt e Shia LaBeouf erano i protagonisti di un war movie senza fronzoli, che ci immerge fino ai gomiti nel fango degli ultimi duri giorni della Seconda Guerra Mondiale

Leggi