Home » Cinema » Horror & Thriller » [recensione] Antibirth di Danny Perez

4/10 su 61 voti. Titolo originale: Antibirth, uscita: 02-09-2016. Budget: $35,000,000. Regista: Danny Perez.

[recensione] Antibirth di Danny Perez

di Alessandro Gamma

Natasha Lyonne e Chloë Sevigny sono le protagoniste dello psichedelico ma un po' troppo esile film d'esordio del regista

Esaurimenti, una gravidanza e alieni – Antibirth è un contorto intruglio di momenti a incastro che lasciano perplessi e stupiti intrisi di paranoia prenatale. Il regista esordiente Danny Perez (Oddsac del 2010 è un mediometraggio molto sperimentale) mantiene gli spettatori sulle spine attraverso un offuscamento di seconda mano, mentre la sua profezia stoner risuona come un trip andato male catturato su pellicola. L’intera sarabanda è costruita su tiri di bong e fame chimica, ma mentre i personaggi di Perez rimangono sufficientemente su di giri, una storia più grande si tramuta in fantascienza del genere più bizzarro somministrata in compresse. Le droghe agiscono come un meccanismo di prefigurazione, accennando a conclusioni che nessuna mente razionale potrebbe tranquillamente prevedere – neppure con tutte le luci sgargianti, i costumi al neon e narcotici sperimentali sparati sullo schermo.

Tutto molto bello, se non ci si approccia a tutto quello che Antibirth mette in scena quando si è sobri.

antibirth perez locandinaNatasha Lyonne interpreta Lou, una ragazza molto festaiola che si sveglia con dolori e indolenzimenti dopo una notte particolarmente sfocata. Mentre Lou cerca di ricordare quale cosa assurda in cui si è cacciata, i suoi sintomi peggiorano. Tutti gli indizi portano alla gravidanza, ma questo è impossibile – Lou non ha fatto sesso da mesi.

La migliore amica Sadie (Chloë Sevigny) fa del suo meglio per tenete sotto controllare Lou, ma quando i legami di Sadie con lo spacciatore locale Gabriel (Mark Webber) vengono alla luce, Lou comincia a sospettare la presa in giro. Alcol e magici blackout sono un modo per affrontare i problemi della vita, ma è un peccato che non si possa bere un pancione dalla forma insolita che compare quasi dal nulla nel corso di una notte.

Echi di Kevin Smith sospingono questa discesa dall’odore pungente in un inferno stroboscopico, mentre la Lyonne e la Sevigny attraversano molte sequenze pronunciando semplicemente battute sulla droga. Due ragazze, sedute e sfatte mentre sgranocchiano ciambelle e parlano di mutaforma superumani. L’uso di droghe impregna ogni aspetto di Antibirth, dalle salviettine affumicate a una nuova droga di strada che sta infettando gli abitanti della desolata città natale di Lou. La Lyonne è una miccia che costruisce un’alchimia piuttosto forte con la Sevigny attraverso questi scambi infarciti di risatine alticce, anche se alcune delle loro conversazioni risultano decisamente idiote pur con allucinazioni psichedeliche inserite per aggiungere un tocco piccante.

Non ci vuole molto per capire che i punti di forza di Perez favoriscono la distorsione visiva, attraverso una frenetica vitalità. Molte scene sembrano strappate da un Luna Park da incubo, catturando un vortice di colori con lenti rotanti e lampeggianti lampi di luce che strabiliano e abbagliano. Ogni volta che Lou cade nel suo mondo da incubo, ci si aspetta un aggressivo schiacciamento della realtà e la comparsa dell’ambizioso marchio di fabbrica di Perez, ovvero un tripudio di colori – che tuttavia sfociano in una tremenda mancanza di coesione.

antibirth perez filmI personaggi potrebbero avere la metà dei dialoghi, solo per ritrovarsi con Lou che li interrompe in modo casuale con un altro sogno ad occhi aperti narrato attraverso un’attenta programmazione televisiva. E’ il tipo di film in cui lo spettatore non rimane sconvolto da una mascotte in costume che esegue procedure ginecologiche su Lou, che finiscono però col rivelare una forma Xenomorfica all’interno della sua pancia (anche se si tratta di un sogno) – ma ciò non vuol dire che non si possa e debba mettere in discussione almeno qualcosa. Perez ha stile da vendere, ma cade vittima delle molte insidie ​​dettate dalla “forma sopra la sostanza”. Abbagliante, ma vuota.

Sarebbe falso comunque affermare che Antibirth non sia intrigante. Non è così. Quando Lou alza le spalle ignorando il suo deterioramento fisico, non si può fare a meno di apprezzare la sua costante auto-distruzione attraverso l’abuso di tossine varie. La sua devozione alle feste è in qualche modo ammirevole, e il suo spirito indifferente dona al personaggio un fascino alla Lebowski. Perez non incontra grossi problemi con la direzione delle protagoniste, ma inciampa quando abbraccia lo stile da”video musicale al cinema” che favorisce brevi scosse di provocazione visiva. Antibirth è una sfera specchiata di pazzia da gravidanza, spruzzata di sangue e di solitudine immotivata.

Questo è uno di quegli art film stramboidi che meritano in ogni caso una visione (non a caso Perez sul suo sito ufficiale si definisce ‘experimental video artist‘). Quello che troverete in questa visione dipende completamente da ciascuno di voi, ma è probabile che gli appassionati di cinema più orientati alle opere convenzionali faranno più fatica a digerirlo e vederne i peculiari aspetti positivi sopra agli handicap. Perverso, nero come la pece e coloratissimo – Antibirth troverà senza dubbio il suo pubblico (che non è quello del Sundance dove è stato avventatamente proiettato in anteprima), ma non in chi si aspetta qualcosa in più da una trama così sottile. Persino Nicolas Winding Refn farebbe fatica a venire a capo di demoni così…

Natasha Lyonne
Chloë Sevigny
Meg Tilly
Mark Webber
Maxwell McCabe-Lokos
Emmanuel Kabongo
Corey Pascall
Neville Edwards
Morgan Bedard
Marie-Josee Dionne
Jessica Greco
Lili Francks
Kevin Hoffman
Wayne St-George
Spider Allen
Chad Gibbons
Megan Dawson
John MacRae
jamie lee curtis halloween 2018
Horror & Thriller

Riflessione | Halloween 2018 e l’ipocrisia di non chiudere davvero la storia di Laurie Strode

di Redazione Il Cineocchio

Danny McBride e David Gordon Green avevano promesso ai fan ben altro prima dell'uscita del nuovo film della saga; impegni di cui rimangono tracce nei finali alternativi presenti nelle prime bozze delle sceneggiatura

Leggi
serenity Matthew McConaughey film
Horror & Thriller

Nel trailer di Serenity, Matthew McConaughey è coinvolto in un omicidio in alto mare

di Redazione Il Cineocchio

Steven Knight torna dietro alla mdp per un intricato thriller hitchcockiano in cui troviamo anche Anne Hathaway e Jason Clarke

Leggi
The Clovehitch Killer film
Horror & Thriller

Recensione | The Clovehitch Killer di Duncan Skiles

di Sabrina Crivelli

La banalità del Male ha il volto di Dylan McDermott, padre di famiglia all'apparenza irreprensibile che cela una natura oscura e inaccettabile

Leggi
the vanishing film gerard butler
Horror & Thriller

Nel trailer di The Vanishing, la brama d’oro acceca Gerard Butler

di Redazione Il Cineocchio

L'attore è protagonista del thriller psicologico diretto da Kristoffer Nyholm che racconta il mistero del faro delle Isole Flannan

Leggi
Horror & Thriller

John Hyams su Maniac Cop: “Il remake avrà un tono diverso, non sarà un tributo”

di Redazione Il Cineocchio

Il regista ha aggiornato sullo stato dei lavori e su cosa ne pensa il produttore Nicolas Winding Refn

Leggi
Jungle Virgin Force + Il Mostro Delle Yucca Flats + Snowbeast + L'Attacco Delle Sanguisughe Giganti dvd
Horror & Thriller

Recensione DVD | Jungle Virgin Force + Il Mostro Delle Yucca Flats + Snowbeast + L’Attacco Delle Sanguisughe Giganti

di Redazione Il Cineocchio

Scopriamo da vicino le edizioni italiane del folle horror indonesiano, del monster movie con Tor Johnson, del creature-feature scritto da Joseph Stefano e del film prodotto da Roger Corman

Leggi
la notte dei demoni 1988 film
Horror & Thriller

Il trailer di The Party’s Just Begun! esplora la saga di La Notte dei Demoni

di Redazione Il Cineocchio

Presto un documentario che esaminerà i 4 film della saga horror iniziata nel 1988 da Kevin S. Tenney, con interviste e materiale inedito

Leggi
Horror & Thriller

Nel trailer di The Intruder, Dennis Quaid alza l’ascia contro una coppia di sposini

di Redazione Il Cineocchio

Nel thriller di Deon Taylor, l'attore impazzisce alla maniera di Jack Torrance e se la prende con Michael Ealy e Meaghan Good

Leggi
Mia Wasikowska piercing film
Horror & Thriller

Nel trailer di Piercing, Mia Wasikowska è una escort con tendenze sadomasochiste

di Redazione Il Cineocchio

Il regista del disturbante The Eyes of My Mother torna sulle scene con l'adattamento di un romanzo di Ryu Murakami in cui troviamo anche Christoper Abbott

Leggi
true blood poster serie
Horror & Thriller

Alan Ball su True Blood: “Scartammo Jennifer Lawrence al provino”

di Redazione Il Cineocchio

Il creatore della serie fanta-horror non solo ha rivelato il retroscena e discusso le motivazioni, ma ha menzionato anche due altri nomi celebri - futuri candidati all'Oscar - che vennero chiamati a leggere le parti principali

Leggi
Horror & Thriller

Io sono Valentina Nappi in DVD a tiratura limitata, con il corto Queen Kong

di Redazione Il Cineocchio

Arriva sul mercato italiano il cofanetto che raccoglie i due lavori dell'attrice hard con la regista Monica Stambrini

Leggi
Amy Adams in Animali Notturni (2016)
Horror & Thriller

Animali Notturni: spieghiamo il doppio finale del noir di Tom Ford

di Redazione Il Cineocchio

Cerchiamo di far luce sugli ultimi istanti del film per capire cosa abbia voluto dire il regista col comportamento dei due protagonisti interpretati da Jake Gyllenhaal e Amy Adams

Leggi
Horror & Thriller

Recensione | The Farm di Hans Stjernswärd

di William Maga

Ennesimo horror rurale che, invece di illustrare il suo originale messaggio animalista, decide di puntare sui soliti cliché abusati e su scelte di sceneggiatura incomprensibili

Leggi
cam film netflix Madeline Brewer
Horror & Thriller

Decifriamo il finale di CAM coi creatori Daniel Goldhaber e Isa Mazzei

di Redazione Il Cineocchio

Il sexy thriller ambientato nel mondo delle camgirl sul pericolo del furto di identità lascia più di un dubbio negli spettatori. Scopriamo insieme qual è il significato del film con Madeline Brewer distribuito da Netflix

Leggi
Horror & Thriller

Nel trailer di The Informer, Joel Kinnaman va in prigione conteso da mafia e FBI

di Redazione Il Cineocchio

Nell'adattamento del romanzo crime Tre Secondi troveremo anche Rosamund Pike, Clive Owen, Common e Ana de Armas

Leggi
Il vizio della speranza

Il vizio della speranza

T. originale: Il Vizio della speranza

Data di uscita: 22-11-2018

Voto medio: 0 su 1 voti
Upgrade

Upgrade

T. originale: Upgrade

Data di uscita: 22-11-2018

Voto medio: 7 su 658 voti

RECENSIONE

Morto tra una settimana... O ti ridiamo i soldi

Morto tra una settimana... O ti ridiamo i soldi

T. originale: Dead in a Week (Or Your Money Back)

Data di uscita: 22-11-2018

Voto medio: 6 su 2 voti
Ralph Spacca Internet

Ralph Spacca Internet

T. originale: Ralph Breaks the Internet

Data di uscita: 22-11-2018

Voto medio: 9 su 3 voti
Robin Hood - L'origine della leggenda

Robin Hood - L'origine della leggenda

T. originale: Robin Hood

Data di uscita: 22-11-2018

Voto medio: 6 su 3 voti

RECENSIONE

Almost Nothing - Cern: La Scoperta Del Futuro

Almost Nothing - Cern: La Scoperta Del Futuro

T. originale: Almost Nothing - Cern: Experimental City

Data di uscita: 18-11-2018

Voto medio: 0 su 1 voti
Red Land (Rosso Istria)

Red Land (Rosso Istria)

T. originale: Red Land (Rosso Istria)

Data di uscita: 15-11-2018

Voto medio: 0 su 0 voti
Cosa fai a Capodanno?

Cosa fai a Capodanno?

T. originale: Cosa fai a Capodanno?

Data di uscita: 15-11-2018

Voto medio: 6 su 2 voti
Summer

Summer

T. originale: Лето

Data di uscita: 15-11-2018

Voto medio: 8 su 24 voti
Keepers

Keepers

T. originale: Keepers

Data di uscita: 15-11-2018

Voto medio: 1 su 1 voti

RECENSIONE

Red Zone - 22 Miglia di Fuoco

Red Zone - 22 Miglia di Fuoco

T. originale: Mile 22

Data di uscita: 15-11-2018

Voto medio: 5 su 364 voti

RECENSIONE

Animali Fantastici - I crimini di Grindelwald

Animali Fantastici - I crimini di Grindelwald

T. originale: Fantastic Beasts: The Crimes of Grindelwald

Data di uscita: 15-11-2018

Voto medio: 7 su 846 voti

RECENSIONE

Bernini

Bernini

T. originale: Bernini

Data di uscita: 12-11-2018

Voto medio: 6 su 1 voti