Home » Cinema » Sci-Fi & Fantasy » Recensione Blu-ray | Freaks + Occupation + Code 8

Recensione Blu-ray | Freaks + Occupation + Code 8

02/03/2020 news di Redazione Il Cineocchio

Scopriamo da vicino le edizioni dei tre film di fantascienza diretti da Zach Lipovsky & Adam B. Stein, Luke Sparke e Jeff Chan

freaks + occupation + code 8 bluray ita

Diamo uno sguardo dettagliato alle edizioni italiane arrivate da qualche giorno nei negozi.

Freaks (2018) (Blu-Ray+Dvd) [Freaks – USA, Canada, 2018]

Regia: Zach Lipovsky, Adam B. Stein – Cast: Emile Hirsch, Lexy Kolker, Bruce Dern, Grace Park, Amanda Crew

Lingue principali: Italiano, Inglese – Audio Italiano: 5.1 DTS-HD Master Audio – Sottotitoli principali: Italiano – Rapporto schermo: 2.35:1 Anamorfico

La piccola Chloe è una bambina di sette anni tenuta segregata in casa dal padre convinto che all’esterno si stia consumando un apocalisse e che il mondo al di fuori della loro casa in rovina sia troppo pericoloso per la bambina. Irretita dalle promesse e dalle paranoie del genitore, la ragazzina attende con impazienza il giorno in cui si trasferirà dalla sua nuova madre, e potrà finalmente vivere una vita normale. La sua ormai collaudata quotidianità viene però interrotta dall’arrivo di un misterioso Gelataio che la attira fuori dalle mura protette dell’abitazione, facendo scoprire a Chloe una realtà che mette in dubbio tutte le sue certezze e dà il via a una serie di eventi dalle conseguenze drammatiche.

freaks bluray itaCOMMENTO: “Emile Hirsch e la piccola Lexy Kolker sono i protagonisti di un film che ripropone l’abusata questione dell’emarginazione degli individui con superpoteri, provando a fare del suo basso budget virtù, con risultati altalenanti”. Questo il nostro sintetico commento dopo la visione di Freaks al Festival di Sitges del 2018 (la recensione completa). Venendo subito agli aspetti tecnici, il film viene presentato con un trasferimento 1080p codificato AVC in 2.35:1. Girato con telecamere digitali Alexa, l’aspetto generale è deliberatamente spesso allucinogeno, che, combinato ad alcune sequenze piuttosto scure all’interno della casa, porta a un’oscurità diffuso con relativo abbassamento del livello di dettaglio. Negli esterni, la tavolozza si riscalda considerevolmente e anche i livelli di dettaglio si alzano.

Passando all’audio di Freaks, abbiamo due tracce, italiana e inglese originale (con sottotitoli), entrambe in DTS-HD Master Audio 5.1, che riescono a cogliere una discreta attività surround, con effetti direzionali ben renderizzati. I dialoghi, gli effetti sonori e la colonna sonora vengono tutti resi in modo chiaro e pulito.

Purtroppo, l’unico contenuto speciale è il trailer. Nella confezione c’è anche il DVD del film. Come da tradizione per le uscite della collana Originals, va segnalata la o-card nera che racchiude la confezione, con scritte tattili in rilievo, che esalta le immagini traslucide stampate.

Extra: trailer

Genere: Thriller, Fantascienza

Studio: Eagle Pictures / Blue Swan

occupation bluray itaOccupation (Blu-Ray+Dvd) [Occupation – Australia, 2018]

Regia: Luke Sparke – Cast: Dan Ewing, Temuera Morrison, Stephany Jacobsen, Rhiannon Fish, Zac Garred

Lingue principali: Italiano, Inglese – Audio Italiano: 5.1 DTS-HD Master Audio – Sottotitoli principali: Italiano – Rapporto schermo: 2.40:1 Anamorfico

È una notte come tante, o almeno così pare. L’aria è stranamente pesante. Al di là delle montagne si vedono luci gialle insolitamente allineate, il cielo tuona, si sentono rumori assordanti. Senza alcun preavviso le luci scagliano fuori energia incandescente. Un battaglione armato circonda i cittadini come fossero bestiame. Nella totale distruzione un gruppo di dieci persone cerca salvezza nella foresta, scoprendo una scioccante verità: la Terra è stata invasa da creature di un altro mondo. Presto un interrogativo farà gelar loro il sangue: lottare o fuggire.

COMMENTO: Girato nel 2018 con un budget di appena 6 milioni di dollari, Occupation è una sorta di lettera d’amore al cinema fanta-action del passato, che si appoggia a una formula consolidata e che va preso per quello che è, senza aspettarsi chissà quali innovazioni, che porta a casa il lavoro anche quasi sorprendentemente, considerato che si tratta di un prodotto australiano. Venendo agli aspetti tecnici del blu-ray, il film arriva nei negozi con un trasferimento 1080p codificato AVC in 2.39:1. Ha relativamente pochi effetti speciali in CGI, che, proprio come quelli pratici, si svolgono principalmente nella relativa oscurità e sono adeguatamente catturati attraverso  una telecamera Varicam, specializzata in situazioni simili. Nonostante tutto, il livello di dettaglio rimane ragionevolmente alto durante la visione, mentre la palette cromatica ha sfumature naturali. Non si segnalano anomali da compressione.

Occupation vanta due tracce, italiana e originale inglese (con sottotitoli), entrambe in DTS-HD Master Audio 5.1. Il subwoofer si fa sentire spesso e volentieri minaccioso, con le esplosioni che rimbalzano da un canale all’altro senza soluzione di continuità. Ci sono molti dialoghi, con l’attività surround che è spesso limitata agli effetti ambientali, comunque abbondanti nelle numerose scene all’aperto. Tutti gli elementi del fronte audio, inclusi proprio i dialoghi, gli effetti e le musiche, si mescolano efficacemente con una buona definizione delle priorità di ciascuno, senza problemi sul versante distorsioni o fruscii.

Anche in questo caso, il blu-ray di Occupation non contiene alcun contenuto speciale oltre al trailer. Come sopra, è presente nella confezione il DVD del film. Anche qui, la confezione è racchiusa dall’elegante o-card nera che contraddistingue la collana Originals.

Extra: trailer

Genere: Fantascienza, Azione

Studio: Eagle Pictures

code 8 bluray itaCode 8 (Blu-Ray+Dvd) [Code 8 – Canada, 2019]

Regia: Jeff Chan – Cast: Stephen Amell, Robbie Amell, Sung Kang, Greg Bryk, Peter Outerbridge, Kari Matchett

Lingue principali: Italiano, Inglese – Audio Italiano: 5.1 DTS-HD Master Audio – Sottotitoli principali: Italiano – Rapporto schermo: 2.40:1 Anamorfico

In un universo distopico il 4% della popolazione è nata con poteri sovrannaturali e per questo è discriminata e costretta a vivere in povertà. Conner Reed (Robbie Amell), un ragazzo dagli straordinari poteri, si barcamena come elettricista e fatica a prendersi cura della madre malata. Per guadagnare qualche soldo, metterà i suoi poteri al servizio di un gruppo di criminali capeggiati da Garrett (Stephen Amell) che fa capo a un temuto narcotrafficante (Greg Byrk), entrando nel mirino del temibile comando di poliziotti robot.

COMMENTO: “I due cugini sono i protagonisti della versione estesa – finanziata col crowdfunding – di un cortometraggio del 2016, un’opera sci-fi a basso budget che ricicla una formula ormai abusata mettendo però in campo fondamentali di tutto rispetto”. Questo il nostro commento dopo la visione di Code 8 qualche settimana fa (la recensione completa). Venendo subito agli aspetti tecnici del disco, il trasferimento a 1080p si porta dietro un’immagine di primo piano. Nonostante alcune scene scure, la granulosità non è invasiva e non si notano particolari artefatti di sorta. Il livello di dettaglio rimane piuttosto elevato durante tutta la visione, con colori vivaci e naturali.

Venendo al sonoro, abbiamo a disposizione due tracce, italiana e inglese (con sottotitoli), entrambe in DTS HD Master 5.1. Entrambe le piste garantiscono un ascolto eccellente, con bassi potenti e un surround molto variegato. Ogni piccolo suono o rumore è adeguatamente riproposto e posizionato in modo da aumentare l’immersività complessiva. I dialoghi, infine, sono sempre ben comprensibili e prioritari.

Esattamente come per le precedenti uscite, anche il blu-ray di Code 8 non contiene purtroppo alcun contenuto speciale oltre al trailer. Come sopra, è presente nella confezione il DVD del film. Anche qui, la confezione è racchiusa dall’elegante o-card nera della collana Originals.

Extra: trailer

Genere: Fantascienza, Azione

Studio: Eagle Pictures / Blue Swan

Di seguito il trailer Freaks, Occupation e Code 8:

The Head serie amazon 2020
Sci-Fi & Fantasy

The Head: trailer e data di uscita (su Amazon) per la serie fanta-horror ambientata al Polo Sud

di Redazione Il Cineocchio

Ci sono i fratelli Àlex e David Pastor dietro alla sceneggiatura della co-produzione tra Spagna e Giappone. che vede tra i protagonisti John Lynch

Leggi
ritorno al futuro 1985 doc
Sci-Fi & Fantasy

Dossier | Ritorno al Futuro (1985): scopriamo la prima sceneggiatura del film, diversissima da quella vista al cinema

di Redazione Il Cineocchio

I clamorosi dettagli dello script sono stati rivelati dall'attore Jon Cryer, che nel 1984 partecipò ai provini per il ruolo di Marty McFly

Leggi
Sci-Fi & Fantasy

High Life: trailer italiano e data di uscita per il film sci-fi con Robert Pattinson e Mia Goth

di Redazione Il Cineocchio

Nel film di fantascienza - e primo in lingua inglese - della regista Claire Denis c'è anche Juliette Binoche

Leggi
the witcher serie netflix geralt
Sci-Fi & Fantasy

The Witcher: Blood Origin, trama e dettagli per la miniserie prequel (su Netflix)

di Redazione Il Cineocchio

Lo scrittore Andrzej Sapkowski è direttamente coinvolto nella realizzazione dello show, che espanderà l'universo collegato a Geralt di Rivia

Leggi
japan sinks 2020 serie netflix anime
Sci-Fi & Fantasy

Japan Sinks: 2020 | La recensione della serie animata di Masaaki Yuasa (su Netflix)

di William Maga

C'è il regista di Devilman Crybaby dietro alla trasposizione - aggiornata - del romanzo catastrofico Sakyo Komatsu pubblicato nel 1973, un'opera quanto mai attuale, in grado di far riflettere e commuovere

Leggi