Home » Cinema » Azione & Avventura » Recensione Blu-ray | Star Wars VIII: Gli Ultimi Jedi di Rian Johnson

Titolo originale: Star Wars: The Last Jedi, uscita: 13-12-2017. Budget: $200,000,000. Regista: Rian Johnson.

Recensione Blu-ray | Star Wars VIII: Gli Ultimi Jedi di Rian Johnson

25/04/2018 news di Redazione Il Cineocchio

Scopriamo da vicino l'edizione italiana a due dischi dell'ottavo capitolo della saga - secondo della 'nuova trilogia' - che vede ancora una volta protagonisti Adam Driver e Daisy Ridley

Diamo uno sguardo dettagliato alla edizione italiana arrivata qualche tempo fa nei negozi.

Star Wars VIII: Gli Ultimi Jedi (Blu-Ray+Bonus Disc) [Star Wars: Episode VIII – The Last Jedi – USA, 2017]

Regia: Rian Johnson – Cast: Mark Hamill, Carrie Fisher, Adam Driver, Daisy Ridley, John Boyega, Oscar Isaac, Lupita Nyong’o, Andy Serkis, Domhnall Gleeson, Anthony Daniels, Gwendoline Christie, Kelly Marie Tran, Laura Dern, Benicio Del Toro, Peter Mayhew, Billie Lourd, Jimmy Vee, Tim Rose, Mark Lewis Jones

Lingue principali: Italiano, Inglese 7.1 DTS HD, Spagnolo – Audio Italiano: Dolby Digital Plus 7.1 – Sottotitoli principali: Italiano, Inglese per non udenti, Spagnolo – Rapporto schermo: 2.40:1 Anamorfico

Mentre il Primo Ordine si prepara a stroncare quel che resta della Resistenza, Rey consegna a Luke Skywalker la spada laser che fu sua, invitandolo a interrompere il suo esilio per salvare il mondo libero. Ma Luke non ne vuole sapere e il Lato Oscuro tesse la sua trama letale attorno agli ultimi ribelli…

COMMENTO: “Un ottavo capitolo di luci e ombre, rassicurante e trito, che prova a rompere col passato e a rendere imprevedibile il futuro della saga, ma senza equilibrio”. Questo il nostro conciso giudizio sul più recente episodio della saga di “Guerre stellari” e il secondo della cosiddetta “Trilogia sequel” dopo Star Wars: Il risveglio della Forza del 2015 (la nostra recensione completa). Venendo agli aspetti tecnici, la Disney ha fatto un lavoro straordinario con Star Wars VIII: Gli Ultimi Jedi. Il trasferimento 1080p del film è infatti un’opera d’arte, di quelli che fanno capire veramente le potenzialità che un impianto domestico e un Blu-ray possono raggiungere. I primi piani dei volti sono perfettamente rivelatori di ogni poro su ogni personaggio. L’usura delle attrezzature e delle navicelle riflettono la complessità del lavoro sottostante, mentre le superfici e le finiture più lucide e levigate brillando per precisione. I colori abbagliano dall’inizio alla fine, sia che si tratti delle tonalità della pelle o delle scie rosso sangue su Crait o all’interno della camera di Snoke. La lucentezza dorata di 3PO, la divisa arancione dei ribelli o le spade laser balzano tutti fuori dallo schermo. I livelli dei neri sono magnificamente stabili e organici, in particolare gli abiti e le superfici del Primo Ordine. nell’insieme un video di assoluto riferimento.

Passando al sonoro, Star Wars VIII: Gli Ultimi Jedi può vantare una traccia in italiano Dolby Digital Plus 7.1 e una traccia originale inglese (e anche italiana) DTS-HD Master Audio 7.1 pienamente soddisfacenti. L’ascolto in ogni caso è superbo, ma gli ascoltatori potrebbero dover / voler armeggiare con la manopola del volume per raggiungere un livello acustico gradevole per goderne appieno. A quel punto, l’ascolto diventa eccezionale. Le note alte, i bassi, le musiche, i dialoghi, tutto viene riproposto in modo sorprendente e armonioso. La copertura surround di Star Wars VIII: Gli Ultimi Jedi è costante e coinvolgente a 360 gradi. Anche la colonna sonora preme sui canali posteriori, perfettamente integrata, assorbendo e rilanciando senza problemi una chiarezza sopra la media che non tradisce nemmeno una singola nota, esplosione o sfumatura. Gli effetti sono piacevolmente pronunciati e aggressivi, sia per le voci fuori campo, gli squillanti allarmi sulle navi spaziali della Resistenza o nelle atmosfere sui vari mondi visitati. Il parlato, naturalmente, non vacilla mai nella chiarezza, il posizionamento o la priorità. Il senso di saturazione totale della scena, la capacità della traccia di manovrare con precisione tutto e di coinvolgere l’ascoltatore in ogni momento equivale a quella che è probabilmente la traccia di Star Wars più impressionante vista fino ad oggi in home video.

Concludendo con gli abbondantissimi contenuti speciali (sottotitolati) di Star Wars VIII: Gli Ultimi Jedi, troviamo il commento audio dello sceneggiatore e regista Rian Johnson sul primo disco, mentre sul secondo ci sono gli speciali Il Regista e i Jedi (95′) e la featurette L’Equilibrio della Forza (11′), l’analisi di alcune scene (33′) – Appiccare la Scintilla / Snoke e gli Specchi / Resa dei Conti su Crait, la featurette Andy Serkis Live! (6′) e infine alcune scene eliminate (23′), con introduzione e commento opzionale dello sceneggiatore/regista Rian Johnson.

Extra: Guarda il Film con il Commento Audio dello Sceneggiatore/Regista Rian Johnson + BONUS DISC* (*I contenuti bonus digitali possono variare a seconda della piattaforma): Il Regista e i Jedi – Immergiti in un approfondito dietro le quinte insieme allo sceneggiatore/regista Rian Johnson. Assisterai ad un viaggio intimo e personale sulla produzione del film e scoprirai cosa significa essere alla guida di un vero e proprio fenomeno culturale globale • L’Equilibrio della Forza – Esplora la mitologia della Forza e le ragioni che hanno portato Rian Johnson ad interpretare il suo ruolo in modo così unico e singolare • L’Analisi delle Scene: Appiccare la Scintilla: La Creazione della Battaglia Spaziale, rivivi da vicino l’epica battaglia spaziale, dai suoni che aiutano ad enfatizzare l’azione ai personaggi che danno vita alla scena, passando per gli incredibili effetti speciali. – Snoke e gli Specchi, la tecnologia motion capture e il mondo di Star Wars collidono, mentre i filmmakers ci illustrano il dettagliato processo di creazione del perfido antagonista del film. – Resa dei Conti su Crait, analizza tutti gli elementi che sono stati utilizzati per la creazione del meraviglioso mondo visto nell’ultimo scontro del film: l’interazione fra location reali ed effetti creati al computer, la rivisitazione dei walker AT-AT, il design delle volpi di cristallo e molto altro. – Andy Serkis Live! (Solo per una Notte), lo sceneggiatore/regista Rian Johnson presenta due sequenze esclusive tratte dal film con l’affascinante performance di Andy Serkis prima che gli effetti speciali digitali lo trasformino in Snoke • Scene Eliminate, con introduzione e commento opzionale dello sceneggiatore/regista Rian Johnson.

Genere: Fantascienza, Avventura, Azione, Family, Ragazzi

Studio: Disney/Lucasfilm

Di seguito il trailer italiano del film:

LEGGI LA RECENSIONE

Altre notizie su Star Wars: The Last Jedi:

dunkirk film 2017 nolan
Azione & Avventura

Dunkirk | La recensione del film di guerra di Christopher Nolan

di Alessandro Gamma

Un assalto frontale ai sensi dello spettatore, un film di guerra che cerca l'ordine in mezzo al caos capace di issarsi tra le pietre miliari del genere

Leggi
Zachary Levi in Shazam! (2019)
Azione & Avventura

Shazam! | Recensione del film di David F. Sandberg col supereroe Zachary Levi

di William Maga

Il regista abbandona le atmosfere cupe dei suoi horror precedenti per raccontare con (troppa) leggerezza la storia delle origini dell'eroe alter ego di un adolescente, con risultati alterni

Leggi
Pomi d'ottone e manici di scopa (1971) lansbury film
Azione & Avventura

Dossier | Pomi d’ottone e manici di scopa di Robert Stevenson: la fine dell’epoca d’oro dei musical

di William Maga

Nel 1971, Angela Lansbury e David Tomlinson erano i protagonisti di un film Disney a tecnica mista 'gemello diverso' di Mary Poppins, arrivato a chiusura di un ciclo irripetibile

Leggi
regine disney alice malefica
Azione & Avventura

Riflessione | La sete di sangue delle regine dei classici Disney (parte II): Alice e la Bella Addormentata

di Sabrina Crivelli

Esaminiamo le motivazioni e le figure della Sovrana del paese delle meraviglie e di Malefica dei film animati 1951 e 1959, approfondendone gli aspetti più dark

Leggi
fury film 2014
Azione & Avventura

Fury | La recensione del film di guerra di David Ayer

di William Maga

Nel 2014, Brad Pitt e Shia LaBeouf erano i protagonisti di un war movie senza fronzoli, che ci immerge fino ai gomiti nel fango degli ultimi duri giorni della Seconda Guerra Mondiale

Leggi