Home » Cinema » Horror & Thriller » [recensione] Ouija: L’origine del Male di Mike Flanagan

6/10 su 1396 voti. Titolo originale: Ouija: Origin of Evil, uscita: 20-10-2016. Budget: $9,000,000. Regista: Mike Flanagan.

[recensione] Ouija: L’origine del Male di Mike Flanagan

26/10/2016 di Alessandro Gamma

Un sequel migliore del primo capitolo, che si salva però soprattutto grazie alla giovane protagonista Lulu Wilson e al mestiere del regista

Nel grande disegno della scena horror mainstream del 2016, Ouija: L’origine del Male (Ouija: Origin Of Evil) rafforza certamente l’idea che questo sia un anno bello pregno – anche se non di altissimo livello… Il regista Mike Flanagan (Somnia, Oculus) fa quello che sa fare meglio, evocando un confortante (snervante) e tranquillo (tormentato) film di possessione che è certamente migliore del precedente capitolo ispirato al gioco da tavolo della Hasbro, ma che non tiene lontana la sensazione familiare del “l’ho già visto prima“. Potrebbe però capitarvi di sobbalzare per alcuni spaventi telefonati, indulgere negli arredamenti e nei deliziosi abiti anni ’60 ed emozionavi alla scoperta di dove è nato il Male.

ouija origine male locandinaIl prequel di Flanagan al Ouija del 2014 introduce gli spettatori alla paventata maledizione del famoso gioco da tavolo. Un’altra stolta famigliola (gli Zander) ignora gli avvertimenti minacciosi inclusi nella scatola di Ouija, e la figlia minore Doris (Lulu Wilson) ne paga il prezzo. Alice, la madre (Elizabeth Reaser), pensa che tutto accada per una ragione, dal momento che le nuove abilità della piccola fanno aumentare i profitti dell’azienda di famiglia (l’arte delle truffa soprannaturale legalizzata), ma sua figlia non potrebbe essere più lontana dalla salvezza di così. Quando il collegamento di Doris con l’altro lato si rafforza, una forza malefica minaccia tutti quelli che trova sulla sua strada. Ben presto, la famiglia Zander scopre che la casa dove vivono da anni ha giusto un paio di scheletri nell’armadio (leggi scantinato…), e che Doris ha i mezzi per dare loro voce ancora una volta.

Per capirci, a un certo punto viene davvero da mettersi a urlare verso lo schermo “basta seguire le regole!!”. Nelle prime scene di Ouija: l’Origine del Male infatti, la sorellona di Doris, Paulina (Annalise Basso) gioca con la tavola Ouija di un amico e non dice mai addio (regola #3). Poi, vediamo prima Doris e poi Alice giocare da sole con la loro tavola appena acquistata (regola #2). Ci sono 3 regole base per il gioco e due vengono infrante a tempo di record… Questo è il tipo di espediente che dà il via libera agli spaventi a venire, ma che non fa certo gridare all’inventiva o alla genialità.

Flanagan ha il compito di girare un prequel diretto del film originale di Stiles White (che avrebbe potuto essere facilmente dimenticato e sepolto per sempre), quindi era già incatenato a certi canoni – ma tali espedienti spiccioli non fanno certo alcun favore a un thriller di possessione scritto già ampiamente secondo le regole.

Ouija L'origine del male 2Detto questo, il regista sa come spaventare il suo pubblico. La telecamera esplora le stanze vuote così da preparare il terreno per i salti sulla sedia, ma Oujia: origine del Male non è altro che un malvagia e spaventosa casa degli orrori, e pelle d’oca e brividi maligni sono garantiti dalla piccola protagonista del film non appena Doris barcolla dalle tenebre con gli occhi morti e lattiginosi fissi sul pubblico.

Per quanto derivativi possano essere i presupposti, Ouija 2 è un brutto incubo che gioca sia su picchi di atmosfera che orchestrali, molto simile in questo a qualsiasi altra pellicola horror che punta sul sobbalzo improvviso sparato a tutto volume. L’unica differenza è che Flanagan sa come navigare nel mare delle insidie del basso budget con una certa abilità e intensità, dove l’originale Ouija invece si inceppava senza speranza.

La piccola Lulu Wilson incarna davvero la forza malefica nei panni di Doris Zander, che diviene il tempio dell’anima oscura dello spirito in agguato di Doug Jones. Purtroppo abbiamo solo brevi scorci di Jones nella sua forma umanoide dalla pelle catramosa, il che rende così la Wilson il principale cattivo del film, ancora più inquietante se si pensa alla bionda studentessa dagli angelici capelli biondi di quando la incontriamo la prima volta.

OUIJA - L'ORIGINE DEL MALECerto, le sue spaventose smorfie facciali sono mutuate dal corto e dal lungometraggio Lights Out di David Sandberg, e il mostro di Jones richiama alla mente Insidious di James Wan, che ancora una volta riporta a lidi familiari Ouija: l’Origine del Male – ma questi spunti presi in prestito colpiscono più duramente quando la meccanica fila senza problemi, nel modo in cui la Wilson spalanca la bocca, o corre sulle pareti, o schernisce verbalmente i personaggi attraverso la voce del Demonio – Doris è l’immagine dell’innocenza voracemente degradata, che in più possiede quattro volte la forza della maggior parte dei cattivi della sua età / dimensione.

Ci sono diversi problemi nel tentativo di Mike Flanagan di rimanere un prequel fedele, ma alla fine Ouija 2 si può dire raggiunga gli obiettivi minimi prestabiliti. Gli orrori da Luna Park faranno urlare il pubblico, che si coprirà gli occhi davanti a uno dei bambini più malefici apparsi ultimamente al cinema. Complimenti a Flanagan che ha inserito qualcosa in più di generici spettri e dei sobbalzi, con i suoi personaggi che si prendono anche il tempo per teneri abbracci che alleggeriscono l’atmosfera mentre tutt’intorno aleggia un presentimento di morte – una sensazione che naturalmente non scompare. In definitiva, si tratta di un’opera con dei buoni momenti soffocati da un’aria di prevedibilità (sempre che abbiate visto i film di cui sopra). E’ un piatto horror confortevole servito in un ristorante d’epoca accogliente – mai di primissima qualità, ma che ti sfama sempre.

Di seguito il trailer ufficiale italiano di Ouija: l’Origine del Male, nei cinema dal 26 ottobre:

Henry Thomas
Elizabeth Reaser
Annalise Basso
Alexis G. Zall
Doug Jones
Lin Shaye
Parker Mack
Eve Gordon
Lincoln Melcher
Sam Anderson
Kate Siegel
Halle Charlton
Ele Keats
Nicholas Keenan
Lulu Wilson
Chelsea Gonzalez
Horror & Thriller

Nel trailer di True Fiction, un esperimento usa il terrore come fonte per un romanzo horror

di Redazione Il Cineocchio

Il regista Braden Croft torna sulle scene con un horror thriller che capovolge le dinamiche di Misery non deve morire

Leggi
Horror & Thriller

Recensione story | Cannibal Love – Mangiata Viva di Claire Denis

di Sabrina Crivelli

Ripercorriamo lo scioccante film del 2001 della regista francese con protagonista Vincent Gallo, in cui sesso e cannibalismo si compenetrano indissolubilmente

Leggi
Vincent Price il grande inquisitore
Horror & Thriller

John Hillcoat: “Dirigo il remake di Il Grande Inquisitore, Nicolas W. Refn produce”

di Redazione Il Cineocchio

Dopo quattro anni di silenzio, riparte di slancio il progetto che porterà al cinema un nuovo adattamento del controverso romanzo di Ronald Bassett già trasposto da Michael Reeves nel 1968

Leggi
brightburn l'angelo del male film
Horror & Thriller

13 cose da sapere su L’Angelo del Male – Brightburn di David Yarovesky

di Redazione Il Cineocchio

Curiosità e aneddoti sulla lavorazione dell'horror coi supereroi prodotto da James Gunn e interpretato da Elizabeth Banks

Leggi
L'Angelo del Male - Brightburn film
Horror & Thriller

L’Angelo del Male – Brightburn | La recensione del mash-up tra horror e cinecomic

di Sabrina Crivelli

Ci sono David Yarovesky alla regia e James Gunn in produzione dietro al film che mescola splatter e superpoteri pescando a piene mani da Il presagio e da Superman, ma il risultato soddisfa meno di quanto si vorrebbe

Leggi
climax Gaspar Noé film
Horror & Thriller

Poster e trailer italiani per Climax, thriller ‘in acido’ di Gaspar Noé

di Redazione Il Cineocchio

A un anno dalla presentazione in anteprima al Festival di Cannes, l'ultima fatica del controverso regista franco-argentino con Sofia Boutella arriva finalmente nei nostri cinema

Leggi
Désirée Giorgetti Sky Sharks (2)
Horror & Thriller

Intervista esclusiva | Désirée Giorgetti ci parla di Sky Sharks

di Alessandro Gamma

L'attrice italiana ci racconta la sua esperienza sul set del folle fanta-horror diretto da Mark Fehs, in cui ci sono anche Tony Todd, Cary-Hiroyuki Tagawa e Robert LaSardo

Leggi
nancy drew serie the cw Kennedy McMann
Horror & Thriller

Trailer per Nancy Drew, serie che rilancia in TV le indagini soprannaturali della giovane detective

di Redazione Il Cineocchio

Ha il volto dell'esordiente Kennedy McMann la protagonista delle nuove storie del personaggio creato dalla scrittrice Mildred Augustine Wirt Benson

Leggi
brightburn film 2019
Horror & Thriller

UPDATE | L’Angelo del Male – Brightburn censurato in Italia: le 2 scene tagliate

di Redazione Il Cineocchio

Nell'horror coi superpoteri prodotto da James Gunn e diretto da David Yarovesky manca circa 1 minuto di momenti splatter

Leggi
Wrong Turn 6 Last Resort (2014)
Horror & Thriller

Wrong Turn 7: trama ufficiale e protagonista del nuovo sequel

di Redazione Il Cineocchio

Dopo 5 anni di pausa, la saga slasher riparte sotto la guida del regista Mike P. Nelson

Leggi
billy saw film
Horror & Thriller

Saw: data di uscita per lo spin-off; soggetto di Chris Rock, regia di Darren Lynn Bousman

di Redazione Il Cineocchio

La Lionsgate riapre a sorpresa i giochi, coinvolgendo nel progetto anche il 'papà' della fortunata saga horror James Wan

Leggi
john carpenter masters of horror
Horror & Thriller

John Carpenter: “Hollywood produce solo horror dall’incasso sicuro; ho chiuso coi film a basso budget”

di Redazione Il Cineocchio

Il regista 71enne, fermo dal 2010, ha parlato di come è cambiata l'industria e di cosa lo convincerebbe a tornare dietro alla telecamera

Leggi
Horror & Thriller

Trailer per Welcome Home, thriller morboso con Emily Ratajkowski e Riccardo Scamarcio

di Redazione Il Cineocchio

Dopo sette anni di silenzio, George Ratliff torna in regia per raccontare un sexy e pericoloso triangolo amoroso in cui è coinvolto anche Aaron Paul

Leggi
Priscilla Quintana e Erika Prevost in Polaroid (2019)
Horror & Thriller

Polaroid | La recensione dell’horror di Lars Klevberg

di Sabrina Crivelli

Il film con Mitch Pileggi e Grace Zabriskie viene ripescato dall'oblio dopo due anni di incertezze distributive, rivelandosi un semplice prodotto adolescenziale derivativo in cui cliché e PG-13 la fanno da padrone

Leggi
do not reply film 2019
Horror & Thriller

Trailer per Do Not Reply: Jackson Rathbone è un maniaco che ama la Realtà Virtuale

di Redazione Il Cineocchio

L'attore di Twilight è un pericoloso rapitore fuori di testa nell'horror di debutto di Daniel e Walter Woltosz

Leggi
Takara - La Notte che ho nuotato

Takara - La Notte che ho nuotato

23-05-2019

Polaroid

Polaroid

23-05-2019

RECENSIONE

Aladdin

Aladdin

22-05-2019

Alive in France

Alive in France

19-05-2019

Dolor y gloria

Dolor y gloria

17-05-2019

Mò vi mento - Lira di Achille

Mò vi mento - Lira di Achille

16-05-2019

Bangla

Bangla

16-05-2019

Unfriended: Dark Web

Unfriended: Dark Web

16-05-2019

RECENSIONE

Quando eravamo fratelli

Quando eravamo fratelli

16-05-2019

John Wick 3 – Parabellum

John Wick 3 – Parabellum

16-05-2019

RECENSIONE

Attenti a quelle due

Attenti a quelle due

16-05-2019

5 centimetri al secondo

5 centimetri al secondo

13-05-2019

RECENSIONE