Home » Cinema » Horror & Thriller » Recensione Story | Il Quarto Uomo di Paul Verhoeven

6/10 su 62 voti. Titolo originale: De vierde man, uscita: 23-03-1983. Regista: Paul Verhoeven.

Recensione Story | Il Quarto Uomo di Paul Verhoeven

05/05/2019 recensione di William Maga

Nel 1983, il regista olandese presentava il suo provocatorio thriller cattolico, ineffabile viaggio simbolico all'interno della pazzia

Jeroen Krabbé in Il quarto uomo (1983)

Strano film Il Quarto Uomo (De vierde man), firmato dal regista olandese Paul Verhoeven (all’epoca noto per Il fiore di carne e Spetters), che arrivò in Italia nel 1983 circondato da un discreto alone di scandalo. Si potrebbe definirlo un thriller cattolico con Rivelazione (della Madonna) finale. Dentro al lungometraggio, infatti, c’è una tale accumulazione di simbologie, tabù e ossessioni mistico-religiose da lasciare stupefatti: il tutto condito con un’abbondante dose di sesso ‘maledetto’ e da qualche divagazione sulla creazione artistica.

Sono evidenti la classe e il non comune talento visionario del cineasta 45enne dalle alterne fortune commerciali (il notevole Soldato d’Orange del 1977 non era infatti mai stato distribuito dalle nostre parti), anche se la domanda che sovviene spontanea dopo essere arrivati ai titoli di coda è la seguente: Paul Verhoeven ci crede davvero o, invece, ci fa? Crede davvero alla delirante immersione nella pazzia del protagonista o rielabora l’omonima novella gotica di Gerard Reve (tale è anche nella finzione il nome del personaggio principale, interpretato da Jeroen Krabbé) solo per allestire un esercizio di stile dal sapore surreal-orrorifico? Difficile rispondere.

il quarto uomo film posterMantenuto sul registro costante dell’allucinazione, Il Quarto Uomo parte con un incubo denso di presagi: sullo schermo appare, tra luci gialle e rossastre, un gigantesco ragno femmina che stende la sua tela su un crocifisso di legno. Chi sta facendo quel brutto sogno è uno scrittore bisessuale e alcolizzato, appunto Gerard Reve, che vive in una specie di casa-feticcio colma di immagini sacre e di riproduzioni in sedicesimo della Pietà michelangiolesca.

Disturbato e confuso, l’uomo immagina pure di strangolare con un reggiseno l’amichetto che vive con lui, ma poi cambia idea e se ne va a Flessinga, dove è stato invitato a tenere una conferenza dalla locale associazione culturale. Pessima idea. Nel treno che lo porta a destinazione, Reve continua ad avere orrende visioni: sangue, occhi sbuzzati, quarti di bue macellati, gabbiani assassini, chiavi che diventano pistole. Tra i viaggiatori, però, c’è una bella donna bionda con bambino che gli sorride. Alla stazione del paesotto olandese un’altra botta: ad attenderlo c’è un becchino e la corona di fiori, piegata male, rivela per un attimo il suo nome.

Le cose migliorano al dibattito: circondato da provinciali entusiasti, Reve gigioneggia a ruota libera, recita con voce suadente paradossi del tipo «Io mento la verità, ecco l’essenza della mia arte» e «La scienza è cattolica». La serata finirebbe lì se una maliziosa estetista, che l’ha spiato per tutto il tempo con una cinepresa super 8 non l’invitasse a cena a casa sua. I due finiscono a letto insieme, ma al risveglio lo scrittore è inchiodato da nuove fantasie di morte: annegamenti, castrazioni, cimiteri. Piccolo particolare, la donna, Christine (Renée Soutendijk), ha un punto insensibile nella schiena, proprio come le streghe. Insomma, è chiaro che quella femmina fatale custodisce qualche terribile segreto che Reve non tarderà a scoprire: prima di allora, lei aveva avuto tre mariti, tutti morti in circostanze misteriose. Chi sarà, dunque, il ‘quarto uomo’? Reve o il prestante amante della donna, che lo scrittore cerca a sua volta di concupire per puro gioco?

Renée Soutendijk in Il quarto uomo (1983)Fiammeggiante e misogino, Il Quarto Uomo dovrebbe teoricamente aspirare ad essere un viaggio simbolico all’interno della pazzia, e forse l’estrema testimonianza paranoica di un peccatore cattolico in un paese a maggioranza protestante. In realtà, pur tirando in ballo ascendenze sofisticate (dall’Alfred Hitchcock di Io ti salverò a Luis Buñuel, passando per Salvador Dalí, Ingmar Bergman e magari Stephen King), il film si sgonfia strada facendo, prigioniero delle proprie ossessioni estetiche.

E così, certe trasgressioni blasfeme (in una delle sue ricorrenti allucinazioni lo scrittore vede il giovane macho appeso, con uno slippino rosso, a una croce) finiscono col sembrare quasi delle q barzellette morbose, anche se Paul Verhoeven, sotto sotto, ha l’aria di prendere tutto piuttosto sul serio. Perfino l’apparizione salvatrice della Madonna, che suggella il trionfo — solamente in modo momentaneo — del Bene sul perfido ragno femmina che prima ama e poi divora. Ineffabilmente provocatorio.

Di seguito il trailer internazionale di Il Quarto Uomo, ancora inedito sul mercato home video italiano:

Jeroen Krabbé
Renée Soutendijk
Thom Hoffman
Dolf de Vries
Geert de Jong
Hans Veerman
Hero Muller
Caroline de Beus
Reinout Bussemaker
Erik J. Meijer
Ursul de Geer
Filip Bolluyt
Hedda Lornie
Paul Nygaard
Guus van der Made
Demi Moore in Corporate Animals (2019) film
Betty Gilpin in The Hunt film 2019
Horror & Thriller

Jason Blum e Craig Zobel su The Hunt: “Trama travisata; commessi errori nella promozione del film”

di Redazione Il Cineocchio

Il produttore e il regista hanno spiegato il significato del thriller politico cancellato dalla Universal e i loro intenti, tutt'altro che sovversivi e capaci di incitare alla violenza

Leggi
night hunter film 2019
Horror & Thriller

Trailer per Night Hunter: Alexandra Daddario e Henry Cavill a caccia di un serial killer con DDI

di Redazione Il Cineocchio

L'inglese David Raymond esordisce in regia con un thriller R-Rated che vede protagonisti anche Ben Kingsley e Nathan Fillion

Leggi
dead-hearts zombie anziano
Horror & Thriller

Trama per la serie Generation Z, zombie drama di Ben Wheatley sulla Brexit

di Redazione Il Cineocchio

Il regista di Kill List torna in TV per uno show che farà satira macabra sulla Gran Bretagna

Leggi
Underwater film kristen stewart
Horror & Thriller

Trailer per Underwater: Kristen Stewart in balìa dei mostri sul fondo dell’Oceano

di Redazione Il Cineocchio

C'è anche Vincent Cassel nel fanta-horror da 80 milioni di dollari diretto da William Eubank

Leggi
Horror & Thriller

Trailer per Three Mirrors Creature’s Flashes of Flesh, sperimentale horror in Split-Vision

di Redazione Il Cineocchio

Giuliano Tomassacci esordisce al lungometraggio con un film arthouse in bianco e nero e senza dialoghi

Leggi
Blu-ray The Prodigy - Il Figlio Del Male di Nicholas McCarthy
Horror & Thriller

Recensione Blu-ray | The Prodigy – Il Figlio Del Male di Nicholas McCarthy

di Redazione Il Cineocchio

Scopriamo da vicino l'edizioni italiana dell'horror con Taylor Schilling e Jackson Robert Scott

Leggi
Blu-ray Escape Room di Adam Robitel
Horror & Thriller

Recensione Blu-ray | Escape Room di Adam Robitel

di Redazione Il Cineocchio

Scopriamo da vicino l'edizioni italiana dell'horror con Deborah Ann Woll e Logan Miller

Leggi
her & him bella thorne film
Horror & Thriller

Trailer per Her & Him, thriller hard diretto da Bella Thorne per Pornhub

di Redazione Il Cineocchio

L'attrice 21enne ha lavorato con le star di film V.M. 18 Abella Danger e Small Hands

Leggi
The Hunt film 2019
Horror & Thriller

Universal: “Cancelliamo l’uscita di The Hunt a causa delle recenti stragi suprematiste in USA”

di Redazione Il Cineocchio

Dopo aver messo in pausa la campagna di marketing, l'arrivo nelle sale americane del survival diretto da Craig Zobel e prodotto dalla Blumhouse è stato posticipato a data da definire

Leggi
Quentin Tarantino in Django Unchained (2012) set
Horror & Thriller

Quentin Tarantino: “Il mio decimo film potrebbe essere un horror”

di Redazione Il Cineocchio

Dopo C'era una volta... a Hollywood, il regista rivela a quale genere potrebbe appartenere quello che dovrebbe essere il suo ultimo progetto dietro alla mdp

Leggi
Extra Ordinary film 2019
Horror & Thriller

Trailer per Extra Ordinary: Will Forte evoca il demonio per il successo nella grottesca horror comedy

di Redazione Il Cineocchio

L'attore è protagonista del debutto alla regia di Mike Ahern ed Enda Loughman all'insegna di black humor e spiritismo

Leggi
Nicolas Cage Wicker Man Orso
Horror & Thriller

Nicolas Cage: “Per Il Prescelto pensai a un finale simile a quello di Midsommar”

di Redazione Il Cineocchio

Il protagonista del remake del 2006 diretto da Neil LaBute rimpiange che la conclusione scelta non sia stata molto più 'infuocata' di quanto da lui auspicato

Leggi
STUMPTOWN - Cobie Smulders- 2
Horror & Thriller

Trailer per Stumptown: Cobie Smulders è un’investigatrice privata problematica nella serie ABC

di Redazione Il Cineocchio

Ci sono anche Jake Johnson e Michael Ealy nello show che porta sul piccolo schermo l'omonimo fumetto di Greg Rucka

Leggi
Haunt film 2019 - 2
Horror & Thriller

Trailer per Haunt: Halloween si popola di incubi nell’horror prodotto da Eli Roth

di Redazione Il Cineocchio

Il film è stato scritto e diretto da Scott Beck e Bryan Woods, il duo di sceneggiatori già dietro ad A Quiet Place – Un Posto Tranquillo 

Leggi
Il signor Diavolo

Il signor Diavolo

22-08-2019

RECENSIONE

La rivincita delle sfigate

La rivincita delle sfigate

22-08-2019

Charlie Says

Charlie Says

22-08-2019

RECENSIONE

Il re leone

Il re leone

21-08-2019

The Nest (Il nido)

The Nest (Il nido)

15-08-2019

RECENSIONE

Diamantino - Il calciatore più forte del mondo

Diamantino - Il calciatore più forte del mondo

15-08-2019

Crawl - Intrappolati

Crawl - Intrappolati

15-08-2019

RECENSIONE

Kin

Kin

15-08-2019

RECENSIONE