Home » Cinema » Horror & Thriller » Recensione | Unfriended: Dark Web di Stephen Susco

6/10 su 367 voti. Titolo originale: Unfriended: Dark Web, uscita: 19-07-2018. Budget: $1,000,000. Regista: Stephen Susco.

Recensione | Unfriended: Dark Web di Stephen Susco

14/09/2018 recensione di Sabrina Crivelli

Un sequel low budget che ricalca stancamente il predecessore, non riuscendo a rendere interessante la trama 'snuff' e ricorrendo ai soliti jumpscare per spaventare

Qualche anno addietro, era il 2014, Levan Gabriadze con un tocco di estro creativo decise di aggiornare il teen horror a livello visivo, inglobando direttamente nel girato le peculiarità estetiche delle nuove tecnologie tanto care alle giovani generazioni. Il risultato? Una sorta di thriller con un tocco paranormale tutto girato come se fosse una chiamata su Skype di gruppo, con la camera fissa sullo schermo di un computer e con tanto di operazioni varie sui vari social tipo Facebook, ricerche su Google e così via. Il film dava un certo mal di testa, il cast era tutt’altro che dotato, ma – gli va riconosciuto – l’estetica era senz’altro piuttosto innovativa.

E’ trascorso quasi un lustro, la fusione tra spavento e nuovi device è stata esplorata da molti altri nel frattempo (Friend Request, NerveBedevil – Non installarla), non costituendo così più una novità né a livello stilistico, né tematico. Eppure, ancora nel 2018 c’è chi crede che accoppiare un cast pessimo, riprese limitate a ciò che succede sugli schermi di un PC e un plot estremamente banale e – in più passaggi – campato per aria, abbia una qualche attrattive. Si tratta difatti della perfetta descrizione del sequel di Unfriended, ovvero Unfriended: Dark Web, che è stato scritto e diretto dal debuttante Stephen Susco e co-prodotto dalla Blumhouse insieme alla Bazelevs Company.

La trama è piuttosto abbozzata e minimale: Matias (Colin Woodell), un normale studente universitario, durante un lavoretto part-time in una caffetteria s’imbatte in un computer smarrito. Trascorrono i giorni, ma nessuno lo reclama, così decide di portarselo a casa, avendo bisogno di un hardware più potente per sviluppare un programma che permetta di facilitare la comunicazione con i non udenti, in particolare con la bella Amaya (Stephanie Nogueras). Tuttavia, mentre il ragazzo sta discutendo la fidanzata e videochiamando via Skype i suoi amici, il portatile inizia misteriosamente a collegarsi al profilo Facebook di quello che sembra essere il vero proprietario, il quale se ne accorge e trova il modo di contattarlo. Non solo, nel tentativo di disconnettersi dall’altrui account, Matias incappa in una cartella nascosta piena di video snuff che mostrano gli omicidi di una serie di ragazze! Il protagonista e i suoi amici si ritroveranno quindi invischiati nello scambio di materiale illegale tra una serie di criminali che celano i loro misfatti nei meandri di Internet, ma che sono in grado di minacciarli anche nella vita reale …

Unfriended: Dark Web è la replica piuttosto palese – con piccola variazione di tema – del predecessore. Se, però, nel primo capitolo a minacciare il gruppo di amici era una presenza ultraterrena, che vagolava per la rete per punire coloro che l’avevano portata al suicidio e mostrare i loro – adolescenziali – oscuri segreti, qui sono gli hacker a costituire il nemico informatico invisibile (e non …). Tali premesse fanno sorgere immediatamente diversi grossi problemi. Anzitutto per chi ha visto il precedente film, il sequel non serberà alcuna sorpresa: il preambolo, ossia la videochiamata di gruppo, lo sviluppo – aka le morti a catena -, e il finale (questo lo scoprirà chi deciderà di vederlo) sono fin troppo prevedibili e seguono pedissequamente la falsariga di Unfriended.

Si aggiunga poi, qua e là, qualche doveroso jumpscare, con aggressori alle spalle che s’intrufolano nella casa dello sventurato di turno, o repentini colpi di scena (del tipo un camioncino che investe uno dei personaggi …) che fanno dal nulla saltare sulla sedia chi guarda. Tuttavia, per chi è abituato ai titoli della Blumhouse, ormai questi escamotage non dovrebbero più sortire alcun effetto. In generale, c’è penuria di scene di vera e propria violenza nonostante l’R-rated – quasi tutta fuori campo o disturbata dalla distorsione del video -, ma abbondano molti primi piani via webcam di ragazzini disperati e piangenti che si contorcono e non sanno recitare e twist del tutto scontati.

Un ulteriore notevole problema è che, mentre nell’opera di Levan Gabriadze tutto ciò che accadeva – i singolari eventi che si susseguivano e gli strani decessi – era motivato dalle gesta di un’entità sovrumana e che quindi in qualche modo rendeva plausibile un po’ qualsiasi cosa, qui la causa è umanissima.

Di conseguenza, l’estrema efficienza nel trovare le varie vittime designate in maniera fulminea, le repentine reazioni dei cattivi, la loro ‘onnipresenza’ e l’incapacità di reagire delle prede sono assai più improbabili e difficili da spiegare a livello di consequenzialità logica (nonostante il tipo di horror senza pretese che certo non si cura troppo dei ‘dettagli’ …). In ultimo si aggiungono dialoghi per buona parte davvero ridicoli e al limite del demenziale, ma ciò probabilmente poco conta visto il pubblico cui è probabilmente destinato il film.

In conclusione, operazioni come Unfriended: Dark Web hanno una semplice funzione: il consumo di massa da parte di spettatori liceali o poco più e presuppongono che questi siano attratti in sala e soddisfatti da qualsiasi cosa gli si propini sotto l’etichetta ‘horror’. Anzi, forse addirittura aspirano a narrazioni non eccessivamente complesse, fatto che implicherebbe fin troppa attenzione. I bassi budget impiegati e gli incassi, d’altra parte, sovente danno ragione ai produttori, come in fondo è avvenuto anche in questo caso, in cui con un investimento di soltanto 1 milione di dollari è stato realizzato un ricavo – modesto ma non troppo – di 9 milioni nei soli Stati Uniti.

In attesa di capire quando verrà distribuito anche nei cinema italiani, di seguito trovate il trailer italiano e quello internazionale:

Colin Woodell
Andrew Lees
Stephanie Nogueras
Connor Del Rio
Savira Windyani
Rebecca Rittenhouse
Betty Gabriel
Bryan Adrian
Douglas Tait
Ashton Smiley
Chelsea Alden
Judith Roberts
Andrew Bryniarski
Billy Drago
Kiara Beltran
Rob Welsh
Maya Nalli
Eric Shamm Watson
Jake Paul
Alexa Mansour
I Guerrieri della Palude Silenziosa di Walter Hill
Horror & Thriller

Recensione Story | I Guerrieri della Palude Silenziosa di Walter Hill

di William Maga

Incompreso in patria e uscito con ben due anni di ritardo in Italia, il thriller del 1981 - ancora oggi inedito in home video nel nostro paese - confermava il grande talento del regista e la sua vena caustica

Leggi
Frankenstein Junior 1974 film gene wilder
Horror & Thriller

Dossier | Frankenstein Junior di Mel Brooks: una pioggia di risate lunga 45 anni

di Francesco Chello

Usciva nel 1974 il film con Gene Wilder, Marty Feldman e Peter Boyle, omaggio ai classici di mostri della Universal divenuto a suo volta un classico senza tempo

Leggi
The Nix (Nøcken, film 2018)
Horror & Thriller

The Nix | La recensione del film di Nicolai G.H. Johansen

di Alessio Di Rocco

Il regista danese firma un sorprendente mediometraggio fanta-horror presentato in concorso al Fantafestival 2019

Leggi
Horror & Thriller

Trailer per The Banana Splits: i pupazzi dello show TV si ribellano e fanno strage

di Redazione Il Cineocchio

C'è Danishka Esterhazy alla regia del revival, che dà un'inaspettata svolta R-Rated alla serie per bambini di Hanna-Barbera del 1968

Leggi
Horror & Thriller

Isabelle – L’Ultima Evocazione | La recensione dell’horror con Adam Brody

di Sabrina Crivelli

Amanda Crew affianca l'attore nello scombinato thriller soprannaturale incentrato sui postumi di una gravidanza difficile diretto da Robert Heydon

Leggi
Black Christmas - Un Natale rosso sangue film poster 2019
Horror & Thriller

Black Christmas (Un Natale rosso sangue): poster e data di uscita del remake Blumhouse

di Redazione Il Cineocchio

A 13 anni dal primo rifacimento di Glen Morgan, il classico dell'horror di Bob Clark verrà rivisitato e aggiornato un'altra volta

Leggi
doctor sleep film Mike Flanagan
Horror & Thriller

Doctor Sleep: teaser trailer e data di uscita per il sequel di Shining firmato Mike Flanagan

di Redazione Il Cineocchio

Ewan McGregor è un Danny Torrance cresciuto e alle prese con i fantasmi del passato - tra luccicanza e 'redrum' - nell'adattamento per il cinema dell'omonimo romanzo di Stephen King

Leggi
chernobyl miniserie 2019 hbo
Horror & Thriller

Chernobyl (episodi 1-5) | La recensione della miniserie HBO: un monito severo

di William Maga

Jared Harris, Stellan Skarsgård ed Emily Watson sono i protagonisti dell'ennesimo prodotto televisivo di assoluta qualità, capace di riflettere sul disastro nucleare del 1986 con fermezza

Leggi
Jennifer Connelly in Phenomena (1985)
Horror & Thriller

Recensione story | Phenomena di Dario Argento

di William Maga

Nel 1985 il regista dirigeva Donald Pleasence e la giovanissima Jennifer Connelly in un thriller sbilanciato, efferato ma meno magico di quel che avrebbe potuto essere

Leggi
Blu-ray In Darkness + Attraction + La notte ha divorato il mondo
Horror & Thriller

Recensione Blu-ray | In Darkness + Attraction + La notte ha divorato il mondo

di Redazione Il Cineocchio

Esaminiamo da vicino le edizioni italiane dell'horror con Natalie Dormer, del film sci-fi russo di Fedor Bondarchuk e dello zombie movie francese di Dominique Rocher

Leggi
Zachary Quinto in NOS4A2 (2019) serie amazon
Horror & Thriller

NOS4A2 | La recensione completa della serie con Zachary Quinto (episodi 1-10)

di Sabrina Crivelli

La trasposizione per il piccolo schermo del romanzo fanta-horror di Joe Hill parte molto bene, ma si perde in una seconda metà troppo affrettata e superficiale

Leggi
James Wan – da Saw e Insidious al Conjuring Universe e Aquaman di Nico Parente e Edoardo Trevisani
Horror & Thriller

Recensione libro + intervista | James Wan di Nico Parente e Edoardo Trevisani

di Alessandro Gamma

Dal folgorante Saw - L'enigmista al recente cinecomic Aquaman, i due autori provano a fare il punto della carriera del prolifico e impegnatissimo filmmaker, ormai non più solo Re Mida dell'horror

Leggi
3 from hell rob zombie film
Horror & Thriller

Teaser per 3 from Hell di Rob Zombie: la famiglia Firefly è pronta a far danni

di Redazione Il Cineocchio

A 13 anni da La Casa del Diavolo, i redivivi Sid Haig, Bill Moseley e Sheri Moon tornano sulle scene in un capitolo conclusivo della trilogia imprevedibile e vietatissimo ai minori

Leggi
nomis film daddario cavill
Horror & Thriller

Trailer per Nomis: Alexandra Daddario e Henry Cavill sulle tracce di un serial killer

di Redazione Il Cineocchio

Nel ricco cast del thriller diretto da David Raymond ci sono anche Ben Kingsley, Stanley Tucci e Nathan Fillion

Leggi
human centipede trilogia film tom six
Horror & Thriller

Riflessione | La trilogia di The Human Centipede: una metafora dell’incomunicabilità

di Sabrina Crivelli

Dal Dott. Heiter a Martin a Bill Boss, la scioccante saga dell'olandese Tom Six vuole riflettere più sulla incapacità di comunicare dei perversi protagonisti che sul loro scellerato sadismo

Leggi
Ma

Ma

27-06-2019

Lucania - Terra Sangue e Magia

Lucania - Terra Sangue e Magia

20-06-2019

Sir - Cenerentola a Mumbai

Sir - Cenerentola a Mumbai

20-06-2019

La prima vacanza non si scorda mai

La prima vacanza non si scorda mai

20-06-2019

Anna

Anna

20-06-2019

Arrivederci professore

Arrivederci professore

20-06-2019

Rapina a Stoccolma

Rapina a Stoccolma

20-06-2019

RECENSIONE

The Elevator

The Elevator

20-06-2019

La bambola assassina

La bambola assassina

19-06-2019

Christo - Walking on water

Christo - Walking on water

16-06-2019

Shelter: Addio all'Eden

Shelter: Addio all'Eden

14-06-2019

Il grande salto

Il grande salto

13-06-2019

Soledad

Soledad

13-06-2019

I morti non muoiono

I morti non muoiono

13-06-2019

RECENSIONE

Climax

Climax

13-06-2019

RECENSIONE

Blue My Mind - Il segreto dei miei anni

Blue My Mind - Il segreto dei miei anni

13-06-2019

Beautiful Boy

Beautiful Boy

13-06-2019

Dicktatorship - Fallo e basta!

Dicktatorship - Fallo e basta!

10-06-2019