Home » Cinema » Sci-Fi & Fantasy » Ridley Scott: “E’ tempo di mettere da parte gli alieni nella saga di Alien”

Ridley Scott: “E’ tempo di mettere da parte gli alieni nella saga di Alien”

07/11/2017 news di Redazione Il Cineocchio

Il regista ha anche spiegato perchè ha optato per la regia di Covenant invece che di Blade Runner 2049

A Ridley Scott è stata dato la possibilità di scegliere di dirigere il seguito di una delle sue più note creature un paio di anni fa. Alla fine, come sappiamo, il regista ha optato per continuare la storia che aveva cominciato con Prometheus, realizzando Alien: Covenant (le 49 cose da sapere sul film). Questa scelta ha naturalmente significato l’impossibilità di dedicarsi a Blade Runner 2049, che è così passato nelle mani di Denis Villeneuve.

Alla fine, un progetto ha funzionato meglio dell’altro.

covenant neomorfoI risultati al botteghino deludenti di Covenant stanno infatti lasciando in sospeso il futuro della saga fanta-horror – per la quale Scott aveva anticipato di avere in mente almeno un altro paio di capitoli. In una recente tavola rotonda con la stampa però, Scott ha a sorpresa suggerito che il tempo per l’alieno sia ormai quasi scaduto:

“Si è trattato di un fuoco incrociato di troppi business”, ha detto a proposito della sua decisione di occuparsi di Covenant piuttosto che di Blade Runner. “Sto facendo un sacco di TV e film … ci sono sei film in uscita quest’anno”. Entrando nello specifico, ha poi aggiunto:

Ho pensato che fosse un buon affare proseguire con la storia di Prometheus, che, partendo da zero, ha avuto un buon decollo. Così abbiamo continuato con Covenant per perpetuare l’idea e [rivitalizzare] il franchise di Alien. 

Tuttavia, ora riconosce che “penso che la bestia abbia quasi esaurito la sua corsa, personalmente. Deve venirti in mente qualcos’altro. Devi sostituirla. E così avevo ragione, ci avevo visto lungo“.

La Fox non ha ancora confermato se intenda procedere col terzo film della nuova tetralogia, ma queste parole non suonano certo molto incoraggianti. Naturalmente, Scott potrebbe aver soltanto suggerito che la figura dello Xenomorfo abbia finito il suo compito. Ma senza alieni cosa resterebbe? In effetti, in una precedente intervista Scott aveva anticipato che il prossimo film avrebbe parlato del “mondo che una Intelligenza Artificiale potrebbe creare come leader se si trovasse su un nuovo pianeta “.

Fonte: THR

morpheus matrix film 1999
Sci-Fi & Fantasy

Lilly Wachowski su Matrix: “Confermo la lettura transgender dei film”

di Redazione Il Cineocchio

La co-regista parla per la prima volta dei significati 'nascosti' dietro alla narrazione che guida la trilogia con Keanu Reeves, confermando quello che i fan sospettavano da tempo

Leggi
la bella e la bestia 2017 film
Sci-Fi & Fantasy

Wise e Trousdale: “Nemmeno un dollaro dai live action Disney dei nostri film animati”

di Redazione Il Cineocchio

I due registi del classico La Bella e la Bestia del 1991 rivelano di non aver percepito alcuna retribuzione per il rifacimento 'dal vivo' del 2017, nonostante compaiano come produttori esecutivi e vasti spezzoni siano stati pesantemente omaggiati

Leggi
Sci-Fi & Fantasy

Trailer per Raised by Wolves, serie sci-fi (spruzzata di horror) di Ridley Scott per HBO Max

di Redazione Il Cineocchio

C'è Travis Fimmel tra i protagonisti dello show originale che affronterà il difficile rapporto tra umani e androidi

Leggi
The Head serie amazon 2020
Sci-Fi & Fantasy

The Head: trailer e data di uscita (su Amazon) per la serie fanta-horror ambientata al Polo Sud

di Redazione Il Cineocchio

Ci sono i fratelli Àlex e David Pastor dietro alla sceneggiatura della co-produzione tra Spagna e Giappone. che vede tra i protagonisti John Lynch

Leggi
ritorno al futuro 1985 doc
Sci-Fi & Fantasy

Dossier | Ritorno al Futuro (1985): scopriamo la prima sceneggiatura del film, diversissima da quella vista al cinema

di Redazione Il Cineocchio

I clamorosi dettagli dello script sono stati rivelati dall'attore Jon Cryer, che nel 1984 partecipò ai provini per il ruolo di Marty McFly

Leggi