Home » Cinema » Horror & Thriller » Spieghiamo Hold the Dark di Jeremy Saulnier, il suo finale e il simbolismo

Titolo originale: Hold the Dark, uscita: 22-09-2018. Regista: Jeremy Saulnier.

Spieghiamo Hold the Dark di Jeremy Saulnier, il suo finale e il simbolismo

10/10/2018 di Redazione Il Cineocchio

Il thriller di Netflix con Jeffrey Wright e Alexander Skarsgård tratto dal romanzo di William Giraldi ha lasciato molti spettatori perplessi o scontenti. Cerchiamo di fare chiarezza.

Tra i film originali messi ultimamente a catalogo da Netflix c’è anche Hold The Dark di Jeremy Saulnier (la nostra recensione), thriller atmosferico e cupo ricco però – forse un po’ troppo – di ambiguità e di personaggi enigmatici, tanto che in molti sono rimasti insoddisfatti della visione.

Nel film, il naturalista in pensione ed esperto di lupi Russell Core (Jeffrey Wright), viaggia verso i confini della civiltà nell’Alaska settentrionale dopo le suppliche di Medora Slone (Riley Keough), una giovane madre il cui figlio (Beckham Crawford) sarebbe stato ucciso da un branco di lupi. Mentre Core cerca di aiutare Medora a rintracciare i lupi che hanno preso suo figlio, si sviluppa una relazione strana e pericolosa tra queste due anime solitarie. Quando però il marito di Medora Vernon (Alexander Skarsgård) torna a casa dalla guerra in Iraq, la notizia della morte di suo figlio accende una violenta catena di eventi. In qualità di poliziotto locale, Donald Marium (James Badge Dale) deve affrettarsi per fermare la furia vendicativa di Vernon, mentre Core è si ritrova coinvolto in una pericolosa odissea nel cuore dell’oscurità.

Per cercare di darne una spiegazione oculata, abbiamo compilato una lista delle domande più importanti che pone Hold the Dark, con quelle che potrebbero/dovrebbero essere le risposte – se mai ce ne siano di certe …

* ALLERTA SPOILER *

Cosa è successo a Bailey Sloane?

Russell risponde alla richiesta di aiuto di Medora. Medora Sloane invita a casa sua l’esperto nel comportamento di lupi Russell, per chiedergli di scoprire cosa il branco di lupi che si aggirano da quelle parti abbia fatto del corpo di suo figlio Bailey e per trovare l’esemplare responsabile – una richiesta un po’ esagerata forse, ma l’uomo non si scompone e accetta di aiutarla. Tuttavia, Russell scopre in seguito che la donna ha abbandonato la sua abitazione all’improvviso e poi scopre il cadavere congelato del ragazzino nella cantina della casa, lasciato lì affinchè lui lo potesse rinvenire. Diventa infine chiaro, con l’arrivo della polizia guidata da Donald Marium, che Bailey è stato strangolato da Medora.

Perché Medora ha ucciso Bailey?

A questa domanda non viene mai data una risposta. Alcuni degli abitanti del villaggio hanno la credenza superstiziosa che Medora sia stata posseduta da un demone lupo chiamato Tournaq, con i lupi accusati in precedenza della scomparsa di altri bambini. Il comportamento della madre era piuttosto lugubre quando Russell visitò e lei fu ascoltata cantando nella notte ed emerse con la maschera che suggeriva qualche forma di adorazione. La stessa uccisione del figlio da parte di Medora viene da Jeremy Saulnier chiaramente messa in relazione a una scena in cui il branco di lupi uccide un cucciolo per “la sopravvivenza del branco“, suggerendo così che la donna lo abbia fatto per la propria sopravvivenza. Nell’omonimo romanzo di William Giraldi del 2014 da cui Hold The Dark prende il là, viene detto che Medora, “il primo giorno in cui si era ritrovata da sola con il suo bambino, aveva combattuto l’impulso di gettarlo nel fuoco. Era convinta che la di lui nascita significasse la sua morte”. L’altro ‘elefante nella cristalleria’ è che Vernon e Medora sono in realtà fratelli gemelli, il che significa che Bailey è il frutto proibito di un incesto. Il film non lo rende esplicito, ma svariati indizi sono certamente lì a comprovarlo. Ad esempio, quando Russell incontra Medora, lei dice di suo marito Vernon: “Non l’ho incontrato da nessuna parte, lo conosco da tutta la vita, non possiedo un ricordo in cui lui non sia presente.” Inoltre, vediamo anche una foto della coppia da bambini piccoli insieme.

Perché Vernon perde la testa?

Quando facciamo la conoscenza di Vernon, vediamo molto rapidamente che è un soldato pronto a sparare ai nemici senza troppe remore durante una missione in Afghanistan. Il personaggio interpretato da Alexander Skarsgård uccide anche uno dei suoi commilitoni dopo averlo scoperto mentre sta stuprando una donna – pugnalandolo e poi consegnando il coltello alla vittima dell’abuso per finirlo -, suggerendoci che si tratti di un uomo violento, ma di principi. Quando torna in Alaska, ha il cuore spezzato per la morte del figlio ed è deciso a farsi giustizia da solo con Medora – e ad uccidere chiunque si intrometta in questa decisione – compresi poliziotti, ex amici e testimoni che potrebbero condurlo all’arresto. Sembra che Vernon abbia intenzione di uccidere Medora per le di lei scellerate azioni, ma quando si ritrovano faccia a faccia, la coppia si riconcilia con passione. Vernon inoltre indossa anche la stessa maschera di Medora durante le sue uccisioni a Keelut – che fosse posseduto anche lui?

Perché Cheeon attacca la polizia?

Un altro momento chiave di Hold The Dark è quando l’amico nativo americano di Vernon, Cheeon (Julian Black Antelope), discute animatamente con Marium riguardo alla scomparsa di suo figlio, ma vengono sottolineate anche questioni etniche su come degli estranei siano arrivati da fuori e abbiano preso possesso del villaggio. Cheeon avverte Marium che lui morirà, prima di aprire il fuoco con un mitragliatore d’assalto sulle forze di polizia dispiegatesi intorno a casa sua – uccidendo brutalmente molti agenti. Le motivazioni di Cheeon sembrano essere la rabbia per la perdita del proprio figlio, le differenze culturali e il risentimento che prova verso la sua comunità, la lealtà verso Vernon e il suo bisogno personale di commettere atti violenti. Indipendentemente da ciò, alla fine viene colpito a morte e sia Russell che Marium sopravvivono al suo assalto.

Perché gli Sloane risparmiano Russell?

Quando Russell e Marium scoprono dove si trova di Medora, i due sono però anche in competizione con Vernon per trovarla per primi – il che posrta Vernon a sparare a Marium, uccidendolo. Russell arriva quindi alla grotta e trova Medora, ma Vernon spara e ferisce anche lui. È qui che Vernon strangola Medora, ma alla fine desiste e la bacia con passione – il loro legame è troppo forte. La coppia quindi estrae la freccia da Russell e cura la ferita prima di abbandonare la caverna. In seguito, dissotterrano il corpo di Bailey e si allontanano con la sua piccola bara alla fine del film.

Chi c’è con Russell alla fine di Hold The Dark?

Core non viene soltanto risparmiato dagli Sloane, ma anche dal branco di lupi che lui stesso aveva deciso di non colpire col fucile all’inizio della pellicola, prima che finisca in un ospedale per essere curato a dovere. Quando si risveglia viene accolto da sua figlia, con la quale Russell aveva ammesso in precedenza di non avere un rapporto molto stretto. Una lieve nota di positività in mezzo alla tristezza del resto di Hold The Dark. Tutto ciò che di orribile accade è causato dall’isolamento e dalla rimozione dalla società civile, conducendo gli Sloan verso la natura selvaggia. È impossibile distinguere le loro azioni da quelle dei lupi, perché in natura non c’è questa distinzione. Il finale vede pertanto Russell ricongiungersi con sua figlia dopo essere ritornato alla civiltà e gli Sloane addentrarsi ancora di più nell’ignota e desolata natura. L’uomo è tornato dai limiti estremi; l’Oscurità è ciò che si trova oltre quel punto.

Qual è il significato dei dialoghi ricorrenti riguardanti il cielo?

All’inizio del film, Medora parla a Russell della città di Keelut dicendo: “La natura selvaggia qui è dentro di noi … dentro ogni cosa”, prima di notare che “C’è qualcosa di strano, qualcosa di sbagliato nel cielo di questo posto“. Russell quindi la sogna sdraiata accanto a lui mentre gli dice la stessa cosa. Poi, alla fine, mentre gli Sloane lasciano lui e la grotta, Medora dichiara “Ora hai capito cosa dicevo a proposito del cielo, non è vero?” Il commento sulla natura selvaggia incapsula bene il modo animalesco in cui le persone sono ritratte in Hold The Dark, ma il commento riguardo al cielo sembra suggerire una qualità ultraterrena e inquietante circa la posizione geografica di Keelut e per gli eventi narrati. Che Medora, Cheeon e Vernon fossero davvero posseduti da un qualche demone lupo, oppure più semplicemente dai loro stessi impulsi violenti? L’Oscurità del titolo è solo il nome dato alla linea che demarca umanità e feralità.

Di seguito il full trailer italiano e internazionale (per meglio apprezzare le voci originali) di Hold the Dark, nel catalogo Netflix dal 28 settembre:

Fonte: MUK

Alexander Skarsgård
Riley Keough
Jeffrey Wright
James Badge Dale
James Bloor
Macon Blair
Jonathan Whitesell
Julian Black Antelope
Emmanuel Imani
Savonna Spracklin
Peter McRobbie
Tantoo Cardinal
Beckam Crawford
Conor Boru
Anabel Kutay
Michael Tayles
Issac Bird
Joseph Whitebird
Zandus Snow
Clarence Hoof
Savannah Bird
Karen Powderface
Eric Keenleyside
Ryan Irving
Brian Martell
Sean Hoy
Makambe Simamba
Gabriel Cross
Lonni Olson
Barb Mitchell
Vanessa Holmes
Maureen Thomas
Amanda Burke
Bobbi Jaye
Nicholas Asbury
Mark Beswick
Lorette Clow
tim burton set
Horror & Thriller

R.L. Stine su Piccoli Brividi: “Avevo l’accordo con Tim Burton per il primo film”

di Redazione Il Cineocchio

Lo scrittore americano ha raccontato di quando a metà degli anni '90 incontrò il regista per progettare l'adattamento cinematografico della nota saga di libri horror per ragazzi

Leggi
Horror & Thriller

Nel trailer di The Final Wish, un Jinn avvera desideri a caro prezzo

di Redazione Il Cineocchio

Nell'horror diretto da Timothy Woodard Jr. ci sono Tony Todd, Lin Shaye e Spencer Locke

Leggi
cold skin la casa 2 detective dee re celesti blu-ray
Horror & Thriller

Recensione Blu-ray | Cold Skin + La Casa 2 + Detective Dee e i quattro re celesti

di Redazione Il Cineocchio

Scopriamo da vicino le edizioni italiane della favola dark di Xavier Gens, del classico di Sam Raimi restaurato e della terza fanta-indagine dell'investigatore più famoso di Cina diretta da Tsui Hark

Leggi
St. Agatha film bousman
Horror & Thriller

Nel trailer di St. Agatha, un convento è luogo di peccato e tremende pratiche

di Redazione Il Cineocchio

Il regista Darren Lynn Bousman torna sulle scene con un horror che intende reinventare il sottogenere nunsploitation

Leggi
One Must Fall film Antonio Pantoja
Horror & Thriller

Nel trailer di One Must Fall, un macellaio maniaco tortura le sue prede

di Redazione Il Cineocchio

Allo slasher che segna il debutto del regista e sceneggiatore Antonio Pantoja ha partecipato anche Lloyd Kaufman della Troma

Leggi
the void il vuoto film poster
Horror & Thriller

Steven Kostanski su The Void: “Molte idee per un sequel, ma dipende dai produttori”

di Redazione Il Cineocchio

Il regista ha parlato del possibile secondo capitolo - richiesto a gran voce dai fan - del suo horror del 2016, tra speranze e incertezze

Leggi
voorhees Cody Faulk fan film
Horror & Thriller

Full trailer per Voorhees, ambizioso fan film di Venerdì 13

di Redazione Il Cineocchio

Finalmente pronto dopo due anni il progetto diretto da Cody Faulk, che ha promesso il capitolo più dark e violento della saga slasher

Leggi
peter jackson set splattes 1992
Horror & Thriller

Peter Jackson: “Pronto a disgustare il pubblico in modi nuovi, come agli inizi”

di Redazione Il Cineocchio

Il regista neozelandese ha ammesso che non sarebbe contrario a scioccare ancora gli spettatori, come già fatto ai tempi con Fuori di testa e Splatters

Leggi
Horror & Thriller

Teaser, trama e cast per 47 Meters Down: Uncaged, tra gli squali bianchi in Brasile

di Redazione Il Cineocchio

Dopo l'inaspettato successo del primo film, Johannes Roberts torna in regia per un sequel che intende scavare ancora più a fondo nelle paure ancestrali dei suoi protagonisti

Leggi
glass shyamalan film
Horror & Thriller

Nel terzo trailer di Glass, i cattivi fanno squadra per fuggire dalla prigionia

di Redazione Il Cineocchio

Toccherà a Bruce Willis fermare Samuel L. Jackson e 'la Bestia' James McAvoy nel terzo film della trilogia fanta-horror di M. Night Shyamalan che reinventa il genere dei supereroi

Leggi
Dreadout Tower Of Hell film
Horror & Thriller

Il trailer di Dreadout: Tower of Hell ci trasporta in un mondo di demoni e mostri

di Redazione Il Cineocchio

L'indonesiano Kimo Stamboel torna alla regia con l'adattamento per il cinema di un noto videogioco horror locale

Leggi
Horror & Thriller

Trama ufficiale, poster, data di uscita e cast per Us, horror di Jordan Peele

di Redazione Il Cineocchio

Dopo l'incredibile e inaspettato successo di Scappa - Get Out, il regista, sceneggiatore e produttore è pronto a tornare sulle scene con un nuovo film del terrore impegnato socialmente

Leggi
casa delle bambole ghostland
Horror & Thriller

La casa delle bambole – Ghostland: interpretazione del film di Pascal Laugier

di Redazione Il Cineocchio

Proviamo a fare chiarezza nell'horror scabroso e allucinato diretto dal regista francese, che getta le sue protagoniste in un incubo perverso dove realtà e immaginazione scarsamente scindibili

Leggi
ed gein arresto
Horror & Thriller

Dossier | Ed Gein: quando il cinema attinge dalla cronaca nera più raccapricciante

di Sabrina Crivelli

Ripercorriamo le vicende del 'macellaio di Plainfield', che con le sue raccapriccianti usanze ha ispirato film come Psyco, Il silenzio degli innocenti e Non aprite quella porta

Leggi
Horror & Thriller

Nel trailer di BrightBurn, l’angelo del male si schianta sulla Terra (produce James Gunn)

di Redazione Il Cineocchio

Svelato il misterioso progetto annunciato nei mesi scorsi che fonde supereroi e horror alla maniera atipica del regista di Guardiani della Galassia; dirige David Yarovesky, guida il cast Elizabeth Banks

Leggi
ഒടിയന്‍

ഒടിയന്‍

T. originale: ഒടിയന്‍

Data di uscita: 14-12-2018

Voto medio: 8 su 2 voti
Il testimone invisibile

Il testimone invisibile

T. originale: Il testimone invisibile

Data di uscita: 13-12-2018

Voto medio: 9 su 1 voti
Capri-Revolution

Capri-Revolution

T. originale: Capri-Revolution

Data di uscita: 13-12-2018

Voto medio: 7 su 3 voti
Lontano da qui

Lontano da qui

T. originale: The Kindergarten Teacher

Data di uscita: 13-12-2018

Voto medio: 6 su 42 voti
Un piccolo favore

Un piccolo favore

T. originale: A Simple Favor

Data di uscita: 13-12-2018

Voto medio: 6 su 458 voti
Macchine mortali

Macchine mortali

T. originale: Mortal Engines

Data di uscita: 13-12-2018

Voto medio: 6 su 85 voti

RECENSIONE

La donna elettrica

La donna elettrica

T. originale: Kona fer í stríð

Data di uscita: 13-12-2018

Voto medio: 7 su 33 voti
Dinosaurs

Dinosaurs

T. originale: Dinosaurs

Data di uscita: 10-12-2018

Voto medio: 0 su 0 voti
Calcutta - Tutti in Piedi

Calcutta - Tutti in Piedi

T. originale: Calcutta - Tutti in piedi

Data di uscita: 10-12-2018

Voto medio: 0 su 0 voti
Natale a 5 stelle

Natale a 5 stelle

T. originale: Natale a cinque stelle

Data di uscita: 07-12-2018

Voto medio: 4 su 27 voti
Santiago, Italia

Santiago, Italia

T. originale: Santiago, Italia

Data di uscita: 06-12-2018

Voto medio: 7 su 2 voti
La prima pietra

La prima pietra

T. originale: La prima pietra

Data di uscita: 06-12-2018

Voto medio: 6 su 1 voti
Sulle sue spalle

Sulle sue spalle

T. originale: On Her Shoulders

Data di uscita: 06-12-2018

Voto medio: 0 su 1 voti
La casa delle bambole - Ghostland

La casa delle bambole - Ghostland

T. originale: Ghostland

Data di uscita: 06-12-2018

Voto medio: 7 su 415 voti

RECENSIONE

Non ci resta che vincere

Non ci resta che vincere

T. originale: Campeones

Data di uscita: 06-12-2018

Voto medio: 7 su 140 voti
Colette

Colette

T. originale: Colette

Data di uscita: 06-12-2018

Voto medio: 7 su 39 voti
Alpha - Un'amicizia forte come la vita

Alpha - Un'amicizia forte come la vita

T. originale: Alpha

Data di uscita: 06-12-2018

Voto medio: 5 su 704 voti
Il castello di vetro

Il castello di vetro

T. originale: The Glass Castle

Data di uscita: 06-12-2018

Voto medio: 7 su 271 voti