Home » Cinema » Sci-Fi & Fantasy » Stephen King conferma Idris Elba e Matthew McConaughey nell’adattamento di La Torre Nera

Stephen King conferma Idris Elba e Matthew McConaughey nell’adattamento di La Torre Nera

01/03/2016 news di Redazione Il Cineocchio

Il film diretto da Nikolaj Arcel ha ora anche una data di uscita

Lo scrittore Stephen King e il regista e co-sceneggiatore Nikolaj Arcel (A royal affair) tornano a parlare dell’adattamento cinematografico di La Torre Nera (The Dark Tower), confermando ufficialmente via Twitter la presenza nel cast – già ampiamente anticipata nelle scorse settimane – di Idris Elba nel ruolo di Roland di Gilead e di Matthew McConaughey in quello dell’Uomo in Nero. Il film, tratto dal primo dell’omonima serie di romanzi, dopo una tortuosa via per il grande schermo sembra finalmente essere vicino all’inizio delle riprese che, come conferma il regista stesso, saranno realizzate in Sud Africa in appena sette settimane.

“Quello che Stephen King fa meglio è mescolare il quotidiano, o quello che si potrebbe chiamare il mondano, con il fantastico”, dice Arcel. “A mio avviso, i romanzi [di La Torre Nera] sono un mix tra sci-fi, fantasy e tempi moderni. Questo è il perfetto mix alla Stephen King. ”

Se lo scrittore dalla sua ha spiegato che la pellicola sarà direttamente tratta dai suoi libri, ha sottolineato che la narrazione non principierà dal primo libro, ma salterà direttamente a metà della saga.

Terre desolate“[Il film] inizia nel bel mezzo della storia anziché all’inizio“, dice King. “Il che potrebbe disturbare in parte alcuni dei fan, che però si riprenderanno in fretta, perché sarà proprio la storia originale.”

Il regista invece ha continuato ad anticipare alcuni aspetti del film, dicendo: “Una buona parte si svolge ai nostri giorni, nel mondo moderno“.

Le sue dichiarazioni fanno pensare che la fonte per lo script possa essere in buona parte adattato da Terre desolate, in cui Roland e i membri del suo Ka-tet, Eddie e Susannah, cercano di condurre il giovane Jake al loro mondo da New York City.

“Per me, è scattato qualcosa.” Ha aggiunto sulla scelta di  Elba per la parte la torre nera 2principale, “è un uomo così formidabile. È stato necessario andare da Idris e descrivergli il mio punto di vista per l’intero viaggio di Roland e del Ka-tet. Abbiamo discusso, chi è questo personaggio? Che desidera? Qual è il suo obiettivo? Qual è la sua psicologia? Abbiamo cercato di capire se abbiamo visto lo stesso soggetto. E abbiamo assolutamente avuto tutti le stesse idee e pensieri. Aveva una vision unica di chi sarebbe stato Roland“.

D’altra parte ha dichiarato riguardo a McConaughey:

“Matthew è un attore incredibile che riuscirebbe a fare qualsiasi cosa. E lo stesso penso di Walter Padick. Era in grado di realizzare qualsiasi cosa… È questo stregone senza tempo; ed essendo un fan di Stephen King, ho letto e vissuto Walter in varie declinazioni. Ha un modo molto interessante di vedere il mondo. Lo percepisce con una specie di luce, anche se è ovviamente sul lato sbagliato dello spettro di luce-e-ombra. È un personaggio con cui mi sono molto divertito”.

Sony ha infine indicato la data di uscita di La Torre Nera, prevista per il 13 gennaio 2017.

Fonte: Entertainment Weekly

The Head serie amazon 2020
Sci-Fi & Fantasy

The Head: trailer e data di uscita (su Amazon) per la serie fanta-horror ambientata al Polo Sud

di Redazione Il Cineocchio

Ci sono i fratelli Àlex e David Pastor dietro alla sceneggiatura della co-produzione tra Spagna e Giappone. che vede tra i protagonisti John Lynch

Leggi
ritorno al futuro 1985 doc
Sci-Fi & Fantasy

Dossier | Ritorno al Futuro (1985): scopriamo la prima sceneggiatura del film, diversissima da quella vista al cinema

di Redazione Il Cineocchio

I clamorosi dettagli dello script sono stati rivelati dall'attore Jon Cryer, che nel 1984 partecipò ai provini per il ruolo di Marty McFly

Leggi
Sci-Fi & Fantasy

High Life: trailer italiano e data di uscita per il film sci-fi con Robert Pattinson e Mia Goth

di Redazione Il Cineocchio

Nel film di fantascienza - e primo in lingua inglese - della regista Claire Denis c'è anche Juliette Binoche

Leggi
the witcher serie netflix geralt
Sci-Fi & Fantasy

The Witcher: Blood Origin, trama e dettagli per la miniserie prequel (su Netflix)

di Redazione Il Cineocchio

Lo scrittore Andrzej Sapkowski è direttamente coinvolto nella realizzazione dello show, che espanderà l'universo collegato a Geralt di Rivia

Leggi
japan sinks 2020 serie netflix anime
Sci-Fi & Fantasy

Japan Sinks: 2020 | La recensione della serie animata di Masaaki Yuasa (su Netflix)

di William Maga

C'è il regista di Devilman Crybaby dietro alla trasposizione - aggiornata - del romanzo catastrofico Sakyo Komatsu pubblicato nel 1973, un'opera quanto mai attuale, in grado di far riflettere e commuovere

Leggi