Home » Cinema » Azione & Avventura » Wes Anderson: “Per L’Isola dei Cani ho preso grande ispirazione da Hayao Miyazaki”

Wes Anderson: “Per L’Isola dei Cani ho preso grande ispirazione da Hayao Miyazaki”

09/03/2018 news di Redazione Il Cineocchio

Il regista non ha nascosto l'influenza del maestro dell'animazione giapponese sul film in stop motion che ha vinto l'Orso d'Argento all'ultima Berlinale

Reduce dalla recente vittoria dell’Orso d’Argento al Festival del Cinema di Berlino, il regista Wes Anderson ha finalmente cominciato a parlare della sua ultima fatica, L’Isola dei Cani (Isle od Dogs), confermando quanto il suo amore per l’animazione giapponese, e in particolare per il maestro Hayao Miyazaki, lo abbia ispirato nella realizzazione del suo film a passo uno (come peraltro ben colto dalla nostra recensione in anteprima):

Mi sono davvero interessato all’animazione giapponese nel periodo precedente alla realizzazione di Fantastic Mr. Fox [2009]. Non ero molto esperto di animazione all’epoca. Questa volta, ci sono stati due registi come nostra fonte di ispirazione: Akira Kurosawa e Hayao Miyazaki

Anderson ha poi approfondito:

Da [Miyazaki] ho preso i dettagli e anche i silenzi penso. Con Hayao Miyazaki hai la natura e i momenti di pace, una sorta di ritmo che non è molto presente nella tradizione dell’animazione americana. Questo ci ha ispirato parecchio. Ci sono stati dei momenti, mentre lavoravo con Alexandre Desplat, il compositore, in cui abbiamo capito che avremmo dovuto ritornare sui nostri passi da quello che stavamo facendo musicalmente perché il film richiedeva di essere tranquillo. Quell’aspetto è venuto da Miyazaki. 

Chissà se gli sia mai passato per la mente di contattare direttamente Joe Hisaishi, storico collaboratore di Miyazaki e dello Studio Ghibli, per cui ha composto – tra le molte – le indimenticabili colonne sonore di pellicole come La città incantata, Il mio vicino Totoro e Si alza il vento.

Questa la sinossi ufficiale di L’Isola dei Cani:

Atari Kobayashi è una guardia 12enne che lavora per il corrotto Maggiore Kobayashi. Quando, con Decreto Esecutivo, tutti i cani domestici di Megasaki City vengono esiliati in un enorme deposito di rifiuti chiamato Trash Island, Atari si allontana da solo in un Junior-Turbo Prop in miniatura e vola oltre il fiume in cerca del suo cane da guardia, Spots . Lì, con l’aiuto di una muta di bastardini appena scoperti, comincia un epico viaggio che deciderà il destino e il futuro dell’intera Prefettura.

Nel cast di superstar al doppiaggio americano troviamo i ‘soliti noti’ Bill MurrayEdward NortonJeff Goldblum e Tilda Swinton, mentre tra le new entry della ‘famiglia Anderson’ ci sono Scarlett JohanssonGreta GerwigYoko OnoBryan Cranston e Liev Schreiber.

In attesa di vederlo nelle nostre sale il prossima 17 maggio, di seguito trovate il trailer italiano di L’Isola dei Cani:

Fonte: IW

x-men film 2000
Azione & Avventura

Dossier | X-Men: la lunga e travagliata strada verso il primo film per il cinema

di Redazione Il Cineocchio

Tra riscritture e ritardi, ripercorriamo la storia dell'arrivo sul grande schermo delle avventure dei mutanti, iniziata nel 1985 e conclusasi solo nel 2000 con il cinecomic firmato da Bryan Singer

Leggi
Transformers War for Cybertron (2020) serie netflix
Azione & Avventura

Transformers: War For Cybertron Trilogy – L’assedio | Recensione della serie Netflix

di William Maga

Il primo capitolo di una nuova trilogia ci porta alle origini della saga di Autobot e Decepticon, esplorano il duro conflitto sul loro pianeta natale in un modo tanto maturo quanto imperfetto

Leggi
Honest Thief film liam neeson 2020
Azione & Avventura

Trailer per Honest Thief: Liam Neeson ladro imprendibile in cerca di redenzione

di Redazione Il Cineocchio

Ci sono anche Kate Walsh e Robert Patrick nell'action thriller scritto e diretto da Mark Williams

Leggi
The Last Narc amazon serie 2020