Home » Cinema » Sci-Fi & Fantasy » Duncan Jones su Mute: “Una fortuna che esista Netflix; i film a medio budget epurati dagli studios”

Titolo originale: Mute, uscita: 23-02-2018. Regista: Duncan Jones.

Duncan Jones su Mute: “Una fortuna che esista Netflix; i film a medio budget epurati dagli studios”

10/02/2018 news di Redazione Il Cineocchio

Il regista ha parlato della situazione del cinema 'di genere' attuale, tra pro e contro

Le peripezie di Duncan Jones per portare sullo schermo il suo ambizioso progetto di fantascienza Mute – vago sequel di Moon del 2009 e ambientato nello stesso universo – è stata ben documentata nel corso degli ultimi 16 anni. Ora, dopo lunga attesa, il film arriverà il prossimo 23 febbraio direttamente su Netflix, una destinazione che fino a qualche anno fa sarebbe stata difficile da immaginare. In una nuova intervista, il figlio di David Bowie ha parlato in modo schietto e onesto del motivo per cui ha optato di portare la sua opera, ambientata nella Berlino del 2052 e incentrata su un barista muto interpretato da Alexander Skarsgård (TarzanThe Diary of a Teenage Girl) in cerca giustizia per un crimine, sulla piattaforma del gigante dello streaming.

In sostanza, per il regista questa sarebbe l’unica via per quei film di genere a medio budget che i grandi studi di Hollywood non vogliono più produrre, anche se tale scelta comporta dei sacrifici:

Non puoi portare un film come Mute in un grande studio e aspettarti che firmino lungo la linea tratteggiata del contratto. Normalmente non è il tipo di film che gli studios realizzano … C’era un tempo in cui i film a medio budget avevano il sostegno dei bracci indipendenti degli studios per realizzare film da 20 milioni a 40 milioni di dollari. E ciò è semplicemente scomparso. Andato. Morto.

Per Jones, sono posti come Netflix, Amazon e ora Apple a essere disposti e in grado di raccogliere questa eredità:

Permettere ai registi di realizzare progetti che non si adattano perfettamente alla macchina dei grandi studi. Quindi devo dare a Netflix il merito di aver reso possibili film come Mute. Vi assicuro che nei 16 anni in cui ho cercato di realizzare questo film, questo è l’unico modo in cui ho avuto la possibilità di girarlo.

Jones è stato anche onesto riguardo a come si sente rispetto al tipo di accordo che ha dovuto firmare per poter rendere Mute realtà attraverso il servizio di streaming, su tutti la mancanza di una distribuzione nelle sale cinematografiche:

A livello creativo, è ora uno sbocco per la realizzazione di diversi tipi di film. Quindi questo è un grande ‘pro’ nella situazione. Il ‘contro’ è che devi giocare secondo le loro regole. E per quanto mi faccia male a volte pensare, ‘Dio, non ci sarà mai una grande apertura al botteghino per Mute, non avremo mai la possibilità di mostrarlo su enormi schermi ovunque … ‘ poi penso al vantaggio: se Netflix non lo avesse preso non sarebbe mai stato realizzato. Questa è la sola verità. 

Jones ha anche detto che non crede che Mute sarà mai disponibile su supporti fisici come DVD o Blu-Ray, un altro importante cambiamento:

Non credo che Netflix abbia mai distribuito nessuno dei suoi film originali su Blu-Ray. Se non hai un abbonamento, non puoi vedere il film. Quindi, perché dovrebbero mai volere vendere un DVD? Questo comprometterebbe l’ottenimento dell’abbonamento. Ha perfettamente senso per me, ma lo detesto

Nonostante tutto, Jones non sembra particolarmente desideroso di tornare a lavorare presto per un grande studio, specialmente dopo l’accoglienza di Warcraft – L’inizio nel 2016, un’esperienza “che mi ha schiacciato l’anima”. Ciò tuttavia non significa che lo stia escludendo del tutto:

Per quanto riguarda il mio coinvolgimento in altri grandi film per uno studio, non so se ne avrò il cuore dopo Warcraft. Ma, allo stesso tempo, se voglio continuare a lavorare in questo business, devo battere un fuoricampo, immagino. Quindi sto ancora cercando di capire in che direzione farò il prossimo passo. 

Sarebbe bello sapere cosa ne pensa il collega Neill Blomkamp, un altro regista che ha recentemente abbandonato la via dei grandi studi per mettersi in proprio e provare a cambiare il mondo del cinema di fantascienza e il modo di produrre film.

Fonte: uproxx

Alexander Skarsgård
Justin Theroux
Paul Rudd
Sam Rockwell
Florence Kasumba
Noel Clarke
Livia Matthes
Daniel Fathers
Kirsten Block
Gilbert Owuor
Eugen Bauder
Nikki Lamborn
Alexander Yassin
Anja Karmanski
Seyneb Saleh
Andrzej Blumenfeld
Jarah Maria Anders
Robert Sheehan
Robert Nickisch
Grégoire Gros
Enya Maria Tames
Barbara Ewing
Ulf Herman
Ekaterina Chapandze
Jannis Niewöhner
Robert Kazinsky
Dominic Monaghan
The Room 2019 Olga Kurylenko - main
Sci-Fi & Fantasy

Trailer per The Room: Olga Kurylenko scopre una stanza magica che esaudisce ogni sogno

di Redazione Il Cineocchio

Dopo 13 anni, Christian Volckman torna in regia per un fanta-horror che ci ricorda che è sempre bene fare attenzione a ciò che si desidera

Leggi
richard stanley l'isola perduta 1996 set
Sci-Fi & Fantasy

Intervista esclusiva | Richard Stanley su L’Isola del Dottor Moreau: “Preparo una serie TV di 6 ore”

di Redazione Il Cineocchio

A oltre 20 anni dal doloroso licenziamento dal film con Marlon Brando, l'ostinato regista sudafricano è pronto a riappropriarsi del mastodontico progetto, spostando sul piccolo schermo il suo adattamento

Leggi
richard stanley sitges 2019
Sci-Fi & Fantasy

Intervista esclusiva | Richard Stanley su Malware: “Un film che terrorizza i produttori, ma è il mio script migliore”

di Alessandro Gamma

Il regista sudafricano, riemerso da un esilio lungo 20 anni, ci ha svelato qualche dettaglio della trama del suo prossimo progetto, che tratterà di santeria e del culto della Santa Muerte

Leggi
Doom Annihilation (2019) film
Sci-Fi & Fantasy

Doom: Annihilation | La recensione del film fanta-horror di Tony Giglio

di William Maga

A oltre 10 anni dal primo deludente tentativo cinematografico, il regista prova a rendere giustizia alla popolare saga di videogiochi, fallendo miseramente su tutta la linea

Leggi
Angelina Jolie maleficent signora del male film
Sci-Fi & Fantasy

Maleficent – Signora del Male | La recensione del film di Joachim Rønning

di Teresa Scarale

Lo zigomo elevato e tagliente della carismatica Angelina Jolie non basta a risollevare le sorti di un sequel bizzarro e grottesco. Sorta di incrocio caricaturale fra 'Indovina chi viene a cena' e 'La guerra dei Roses', con scimmiottamenti da 'Il Trono di Spade', serve unicamente da palcoscenico allo splendore di Michelle Pfeiffer, una cattiva la cui luminosità oscura senza troppo sforzo le scialbe smorfie di Elle Fanning e del principino.

Leggi
terminator 35° anniversario + robocop vivo o morto 2
Sci-Fi & Fantasy

Recensione fumetto | Terminator 35° Anniversario + RoboCop – Vivo o Morto vol. 2

di Redazione Il Cineocchio

Se, da un lato, Saldapress porta a conclusione la storia in 12 capitoli che ci riporta nel terribile mondo futuristico in cui opera il cyborg poliziotto, dall'altro celebra il compleanno del film di James Cameron del 1984 con due racconti brevi realizzati prima del sequel cinematografico ufficiale

Leggi
Blu-ray ita Beyond Skyline - A. I. Rising - The Head Hunter
Sci-Fi & Fantasy

Recensione Blu-ray | Beyond Skyline – A. I. Rising – The Head Hunter

di Redazione Il Cineocchio

Esaminiamo da vicino le edizioni dell'invasione aliena con Frank Grillo e Iko Uwais, del film sci-fi con la pornostar Stoya e del fantasy medievale diretto da Jordan Downey

Leggi
vivarium film 2019 lorcan finnegan
Sci-Fi & Fantasy

Vivarium | La recensione del film di Lorcan Finnegan con Jesse Eisenberg (Sitges 52)

di William Maga

L'opera seconda del regista, in cui troviamo anche Imogen Poots, è una brillante riflessione sulla vacuità dell'esistenza umana che dimostra di aver assimilato al meglio gli insegnamenti di Ai Confini della Realtà

Leggi
dov'è il mio corpo film clapin netflix
Sci-Fi & Fantasy

Dov’è il mio corpo? | La recensione del film animato di Jérémy Clapin (Sitges 52)

di Sabrina Crivelli

La tragedia dell'essere e dell'esistere di un arto tagliato commuovono nel meraviglioso esordio alla regia del francese Jérémy Clapin, distribuito in esclusiva da Netflix

Leggi
Sci-Fi & Fantasy

La Forma dell’Acqua | La recensione del film di Guillermo del Toro con Sally Hawkins

di Redazione Il Cineocchio

Sally Hawkins è la principessa della nuova favola dark, tanto impeccabile quanto prevedibile, del regista messicano

Leggi
Memory The Origins of Alien documentario 2019
Sci-Fi & Fantasy

Memory: The Origins Of Alien | La recensione del documentario di Alexandre O. Philippe (Sitges 52)

di Claudio Porta

Il regista scava nelle origini del seminale film di Ridley Scott del 1979, ripescando dagli archivi documenti inediti su H. R. Giger e Dan O’Bannon e avvalendosi di nuove interviste

Leggi
la guerra dei mondi bbc serie 2019
Sci-Fi & Fantasy

La Guerra dei Mondi | Recensione della serie limitata BBC; H. G. Wells si fa melò (Sitges 52)

di Sabrina Crivelli

La rete britannica adatta il classico del 1897 secondo le giuste coordinate spaziotemporali, ma quella con Robert Carlyle ed Eleanor Tomlinson è una rielaborazione troppo libera, che aggiunge dal nulla nuove 'pagine' mai scritte e che sacrifica l'azione spettacolare in favore del romanticismo

Leggi
Daybreak (2019) serie netflix
Sci-Fi & Fantasy

Full trailer per Daybreak, la serie Netflix con Matthew Broderick che si fa beffe del postatomico

di Redazione Il Cineocchio

Il regista Brad Peyton adatta per il piccolo schermo il fumetto indipendente di Brian Ralph, che dà una nuova lettura adolescenziale e divertita delle atmosfere alla Mad Max

Leggi
Sci-Fi & Fantasy

Teaser trailer per Devs, la serie thriller sci-fi di Alex Garland

di Redazione Il Cineocchio

Il regista di Ex-Machina e Annientamento è pronto per il salto sul piccolo schermo con uno show originale che vede protagonisti Sonoya Mizuno e Nick Offerman

Leggi
la guerra dei mondi minieserie HBO 2019
Sci-Fi & Fantasy

Trailer per La Guerra dei Mondi: i Tripodi devastano Londra nella miniserie TV della BBC

di Redazione Il Cineocchio

Il classico di H.G. Wells è stato adattato per il piccolo schermo in una versione che per la prima volta opta per l'originale ambientazione britannica di inizio '900

Leggi
ARTASERSE

ARTASERSE

25-10-2019

Tutto il mio folle amore

Tutto il mio folle amore

24-10-2019

One Piece: Stampede - Il film

One Piece: Stampede - Il film

24-10-2019

Finché morte non ci separi

Finché morte non ci separi

24-10-2019

RECENSIONE

Downton Abbey

Downton Abbey

24-10-2019

Scary Stories to Tell in the Dark

Scary Stories to Tell in the Dark

24-10-2019

RECENSIONE

L'uomo senza gravità

L'uomo senza gravità

21-10-2019

Ermitage - Il Potere dell’arte

Ermitage - Il Potere dell’arte

21-10-2019

Metallica & San Francisco Symphony: S&M2

Metallica & San Francisco Symphony: S&M2

18-10-2019

Se mi vuoi bene

Se mi vuoi bene

17-10-2019

Il mio profilo migliore

Il mio profilo migliore

17-10-2019

Yuli - Danza e libertà

Yuli - Danza e libertà

17-10-2019

Grazie a dio

Grazie a dio

17-10-2019

The Kill Team

The Kill Team

17-10-2019

A proposito di Rose

A proposito di Rose

17-10-2019

Il cardellino

Il cardellino

17-10-2019

The Informer - Tre secondi per sopravvivere

The Informer - Tre secondi per sopravvivere

17-10-2019

Jesus Rolls - Quintana è tornato!

Jesus Rolls - Quintana è tornato!

17-10-2019

Maleficent: Signora del male

Maleficent: Signora del male

17-10-2019

RECENSIONE

Weathering With You - La ragazza del tempo

Weathering With You - La ragazza del tempo

14-10-2019

RECENSIONE