Home » Cinema » Horror & Thriller » Esclusivo | John Carpenter: “Amo Venezia e Torino; lo script del remake di Fuga da New York mi è piaciuto”

Esclusivo | John Carpenter: “Amo Venezia e Torino; lo script del remake di Fuga da New York mi è piaciuto”

17/10/2018 news di Redazione Il Cineocchio

Durante la tappa del tour europeo della sua band, abbiamo incontrato faccia a faccia il maestro dell'horror, che ci ha dato qualche aggiornamento in merito a un paio di progetti molto chiacchierati

Come tutti sanno, John Carpenter non è soltanto uno dei registi di cinema fanta-horror più apprezzati e venerati in circolazione (sebbene purtroppo non diriga un film dal lontano 2010), ma è anche l’autore di moltissime colonne sonore, che hanno contribuito a rendere ulteriormente indimenticabili classici come Halloween, Distretto 13 – Le brigate della Morte o Grosso Guaio a Chinatown.

Ebbene, sabato 13 ottobre John Carpenter è passato dall’Auditori Melià di Sitges con la sua band (in cui milita anche il figlio Cody) per una tappa del suo tour europeo, presentando sia brani storici che cover di brani composti da altri per lui (come Starman Leaves di Jack Nitzsche e Desolation di Ennio Morricone per La Cosa).

In ogni caso, prima del concerto abbiamo colto l’opportunità per incontrare il ‘Master of horror’ di persona e approfondire un po’ la notizia di qualche giorno fa circa la possibilità di girare un film in Italia, con John Carpenter che ci ha confermato:

Si, amo Venezia, è una città così pazzesca! Però mi piace molto anche Torino. Non c’è nulla di concreto in proposito al momento, quindi non so dirti se sarà un horror o altro, ma l’idea di un film da quelle parti c’è.

Venendo invece al remake di 1997: Fuga da New York (Escape from New York), i cui ultimi aggiornamenti risalgono allo scorso dicembre, il regista 70enne ci ha detto:

Penso che il progetto sia ancora nelle mani di Robert Rodriguez [attualmente impegnato su Alita: angelo della battaglia]. L’ultima volta che l’ho sentito abbiamo parlato della sceneggiatura [scritta da Neil Cross, Luther] e mi è piaciuta molto. Io tuttavia non ne sto seguendo personalmente gli sviluppi e non ne sono coinvolto attivamente.

In attesa di nuove notizie, di seguito trovate il trailer originale di 1997: Fuga da New York:

body cam film 2020 mary j blige
Horror & Thriller

Body Cam | La recensione del film horror socialmente impegnato di Malik Vitthal

di William Maga

Il regista torna sulle scene con un'opera di genere attuale, che riflette sui disordini razziali negli Stati Uniti, in cui si muovono i poliziotti Mary J. Blige e Nat Wolff

Leggi
take shelter film 2011 michael shannon
Horror & Thriller

Recensione story | Take Shelter di Jeff Nichols

di William Maga

Nel 2011, Michael Shannon e Jessica Chastain era i protagonisti di un dramma post-apocalittico che ribaltava il genere e il ruolo del pater familiae a Hollywood

Leggi
Playhouse film 2020
Horror & Thriller

Trailer per Playhouse: uno scrittore viene tormentato dagli spettri in un castello scozzese

di Redazione Il Cineocchio

I fratelli Fionn e Toby Watts esordiscono al lungometraggio con un horror d'atmosfera in cui troviamo Grace Courtney e William Holstead

Leggi
Horror & Thriller

Trailer per Beast Mode: un elisir trasforma gli attori di Hollywood in mostri assetati di fama

di Redazione Il Cineocchio

Ci sono James Duval (Donnie Darko) e Ray Wise (Twin Peaks) tra i protagonisti dell'horror satirico diretto da Chris W. Freeman e Spain  Willingham

Leggi
Horror & Thriller

Trailer per Aquaslash: lo scivolo del parco acquatico ti fa a fette mentre scendi

di Redazione Il Cineocchio

Il regista Renaud Gauthier torna dietro alla mdp per un film horror che trasforma un divertente gioco di gruppo in una trappola mortale

Leggi