Home » Cinema » Azione & Avventura » George Miller su Furiosa: “Il prequel si fa, senza Charlize Theron; c’è un motivo preciso”

George Miller su Furiosa: “Il prequel si fa, senza Charlize Theron; c’è un motivo preciso”

15/05/2020 news di Redazione Il Cineocchio

Il regista australiano anticipa qualche dettaglio sul prossimo film, spiegando come mai non rivedremo l'attrice presente in Fury Road nel 2015

furiosa charlize theron film 2015

In marzo è uscita la notizia che le riprese di Furiosa, il prequel di Mad Max: Fury Road incentrato sul personaggio interpretato da Charlize Theron nel 2015, sarebbero iniziate nel 2021, con George Miller in trattative con attori del calibro di Anya Taylor-Joy (The Witch) per interpretare la nuova versione più giovane della sua eroina.

Ora, nel corso di una recente intervista, il regista australiano 75enne e il suo team creativo hanno anticipato qualche dettaglio su ciò che dovremo aspettarci da Furiosa.

Che ci crediate o no, George Miller e il suo co-sceneggiatore Nick Lathouris hanno effettivamente scritto la sceneggiatura di Furiosa prima ancora di iniziare a girare Mad Max: Fury Road. Per aiutare il loro team creativo e gli attori a calarsi bene nel loro mondo strano e pericoloso, i due hanno pensato a retroscena per ogni personaggio e aspetto di quel lungometraggio. Con riguardo a Furiosa, i dettagli furono “puramente un modo per aiutare Charlize e per spiegarlo a noi stessi”, stando alle parole del regista. Tuttavia, non poterono fare a meno di ritornare sulla storia di Furiosa ancora e ancora, trovandola così avvincente. Quindi, hanno scritto la sua sceneggiatura nel bel mezzo della pre-produzione di Mad Max: Fury Road.

A tal proposito, Rosie Huntington-Whiteley – interprete di The Splendid Angharad – è riuscita a leggerla all’epoca, affermando:

È geniale. Mi sono sempre chiesta se quel film sarebbe stato un giorno realizzato.

Per qualche tempo, George Miller stesso se lo è chiesto, impegnato in battaglie legali sugli introiti non pagati di Mad Max: Fury Road con la Warner Bros. Ma ora che sono risolti, il filmmaker ha iniziato a pensarci di nuovo. E tutto inizierà con il casting della giovane Furiosa.

mad-max-fury-road-furiosaPur non menzionando direttamente Anya Taylor-Joy, ha parlato del perché dovrà necessariamente fare a meno di Charlize Theron per il nuovo progetto:

Per un tempo lunghissimo, ho creduto avremmo potuto semplicemente usare il de-ageing offerto dalla CGI su Charlize Theron, ma non credo che ci siamo nemmeno vicini [a un buon risultato]. Nonostante i valorosi tentativi di The Irishman, penso che siamo ancora in alto mare. Tutti sono sul punto di risolvere la question, in particolare i progettisti giapponesi di videogiochi, ma credo che ci siano ancora vaste zone d’ombra.

In effetti, non pochi spettatori sono rimasti perplessi per il ringiovanimento digitale di Robert De Niro nel film di gangster di Martin Scorsese dello scorso anno (la recensione).

A George Miller si ricongiungeranno alcune vecchie conoscenze di Mad Max: Fury Road come il direttore della fotografia John Seale, che lascerà il pensionamento non appena le riprese di Furiosa inizieranno e lo scenografo Colin Gibson. Ed è Gibson che ha rilasciato forse l’aggiornamento più intrigante.

Quest’ultimo ha detto:

Il prossimo possibile capitolo, che è sul tavolo, avrà ancora più veicoli.

Il riferimento è a Mad Max: Fury Road, per il quale Colin Gibson e il suo team hanno progettato e realizzato 135 veicoli, 88 dei quali sono arrivati ​​poi sul grande schermo.

In ogni caso, la produzione di Furiosa inizierà dopo che Miller avrà terminato il suo prossimo progetto: Three Thousand Years of Longing, una storia d’amore fantastica ed epica che il regista stesso ha definito “l’anti-Mad Max”.

In attesa di novità, di seguito trovate la scena della lotta tra Furiosa e Max in Mad Max: Fury Road:

Fonte: NYT

The Old Man Movie film animazione 2020
Azione & Avventura

The Old Man Movie | Recensione del film animato di Lehemaa e Mägi (Sitges 53)

di Marco Tedesco

I due registi realizzano un'opera in stop motion per adulti scorrettissima e irriverente, che applica al meglio gli insegnamenti di Trey Parker e Matt Stone

Leggi
La Belva film 2020 gifuni
Azione & Avventura

Trailer per La Belva: Fabrizio Gifuni è un pericoloso nemico pubblico

di Redazione Il Cineocchio

Nell'action drama diretto da Ludovico Di Martino ci sono anche Andrei Nova e Matteo Berardinelli

Leggi
lockdown all'italiana film ezio greggio 2020
Azione & Avventura

Lockdown all’italiana | La recensione del film (poco comico) di Enrico Vanzina

di Giovanni Mottola

Il regista, qui all'esordio dietro alla mdp, rivendica giustamente il diritto alla commedia, ma non ne assolve al dovere, realizzando un'opera che non fa ridere mai

Leggi
alan moore
Azione & Avventura

Alan Moore: “Cinecomic grotteschi e pericolosi; Adam West il miglior Batman”

di Redazione Il Cineocchio

Lo scrittore e sceneggiatore inglese torna a criticare l'industria hollywoodiana e il concetto di supereroi pensati per un pubblico di maggiorenni; poi dice la sua sul Joker di Todd Phillips

Leggi