Home » Cinema » Horror & Thriller » [recensione] La battaglia di Hacksaw Ridge di Mel Gibson

8/10 su 5411 voti. Titolo originale: Hacksaw Ridge, uscita: 07-10-2016. Budget: $40,000,000. Regista: Mel Gibson.

[recensione] La battaglia di Hacksaw Ridge di Mel Gibson

di Teresa Scarale

Doveroso omaggio alla storia vera dell’americano Desmond Doss, primo obiettore di coscienza al mondo a ricevere una decorazione al valore militare, interpretato con determinata umiltà da Andrew Garfield

La pace sia con voi

Ha qualcosa di Forrest Gump l’ostinazione di Desmond Doss (Andrew Garfield), protagonista de La battaglia di Hacksaw Ridge, film presentato in anteprima fuori concorso alla 73esima Mostra del cinema di Venezia.

locandina Poster La battaglia di Hacksaw RidgeQuesto ragazzone dal collo lungo, ben educato, estremamente religioso ma non bigotto, è sempre sorridente verso il prossimo e non si scompone mai. Siamo in piena Seconda Guerra Mondiale: gli Stati Uniti hanno appena subito l’attacco di Pearl Harbor e tutti i coetanei di Desmond si stanno arruolando. Eppure si arruola volontario. Proprio lui, innamoratissimo della bella infermierina Dorothy Schutte (Teresa Palmer), appena conosciuta. Decide di partire senza indugio, di dare una mano senza usare armi. L’irrilevante dettaglio viene inspiegabilmente alla luce durante gli allenamenti militari pre-partenza; il Sergente Howell (Vince Vaugh) e il Capitano Glover (Sam Worthington) rasentano l’esaurimento nervoso per l’atteggiamento a loro dire ebete del soldato semplice Doss, il quale, sempre col sorriso sulle labbra, non si lascia piegare né dagli atti di nonnismo né dalle esortazioni dei superiori. La strenua non violenza del ragazzo avrà alla fine la meglio, e, complice l’inaspettato e una volta tanto benvenuto intervento del padre Tom (un convincente Hugo Weaving) riuscirà ad arruolarsi come assistente sanitario.

La compostezza del film celebrativo americano si solleva nella seconda metà della pellicola, e forse il film sarebbe potuto partire allora, magari affidando ai flashback tutta la didascalia dell’introduzione. Giunto a Okinawa, Doss mantiene la sua fede e il suo sangue freddo in tutte le scene di macelleria bellica, riuscendo a salvare solo con le sue nude braccia e il suo ingegno ben 75 compagni, noncurante del fuoco, delle budella, dei topi e dell’atrocità; disarmando così la naturale diffidenza di tutti i suoi commilitoni. Come Forrest, Desmond va dritto per la sua strada e non si ferma. Il resto è storia. Al di là della bellezza intrinseca del messaggio, e delle indubbie eccellenze tecniche (HR concorre agli Oscar per il Miglior sonoro, per il Miglior montaggio e per il Miglior montaggio sonoro), Mel Gibson, che pure è candidato in prima persona per il Miglior film e la Miglior regia, non osa nulla di diverso dal confezionamento di un buon film classico e pienamente hollywoodiano, il quale però ha il pregio di commemorare le gesta di un eroe vero, che gareggerà per la statuetta del Miglior attore protagonista.

Di seguito il trailer ufficiale italiano di La battaglia di Hacksaw Ridge, nei cinema dal 2 febbraio:

Horror & Thriller

Recensione | I Think We’re Alone Now di Reed Morano

di
William Maga

Peter Dinklage ed Elle Fanning si aggirano solitari in un mondo apparentemente deserto in dramma post-apocalittico dove ordine e caos collidono

Leggi
Horror & Thriller

Recensione Venezia 75 | Suspiria di Luca Guadagnino

di
William Maga

Il regista siciliano fa proprio il classico di Dario Argento del 1977, immergendolo in un contesto storico estremamente significativo e rielaborandone l'estetica e i temi, per un risultato complesso e ambizioso

Leggi
Horror & Thriller

Ne trailer di CarousHELL, l’unicorno di una giostra si anima e inizia una strage

di
Redazione Il Cineocchio

Il regista Steve Rudzinski gioca la carta dell'horror demenziale per il suo ritorno sulle scene

Leggi
Horror & Thriller

Il full trailer della stagione 2 di Lore va alle origini di sei nuove leggende da brividi

di
Redazione Il Cineocchio

Anche Doug Bradley e Jürgen Prochnow tra i protagonisti dei racconti pensati dallo showrunner Sean Crouch, ispirati anche alle gesta di Elizabeth Bathory e Burke e Hare 

Leggi
Horror & Thriller

Il trailer di The Oath ricorda che parlare di politica al Ringraziamento è molto pericoloso

di
Redazione Il Cineocchio

Ike Barinholtz esordisce dietro alla mdp con una dark comedy che intende riflettere sulla situazione americana attuale, a un passo dalla rovina

Leggi
Horror & Thriller

Il trailer di Thriller rivela lo slasher intriso di blaxploitation della Blumhouse

di
Redazione Il Cineocchio

Dallas Jackson esordisce in regia provando a dare una rinfrescata al sottogenere, affidandosi - tra gli altri - a RZA

Leggi
Horror & Thriller

Recensione | The Nun – La Vocazione del Male di Corin Hardy

di
Sabrina Crivelli

Lo spin-off di The Conjuring incentrato sul malvagio Valak con Demian Bichir e Taissa Farmiga spreca nella seconda parte le buone intuizioni e le atmosfere azzeccate, passando gradualmente dallo spaventoso al posticcio

Leggi
Horror & Thriller

Nel trailer di The Dark, l’amicizia di un ghoul è l’unico modo per trovare la pace

di
Redazione Il Cineocchio

Il regista Justin P. Lange esordisce al lungometraggio con la trasposizione di un corto del 2013, un coming-of-age horror con Nadia Alexander e Toby Nichols

Leggi
Titolo Data Regista

Ghost Stories - (Limited Edition) (Blu-Ray+Booklet)

07/09

Jeremy Dyson, Andy Nyman

L'Isola Dei Cani (Blu-Ray)

13/09

Wes Anderson

The Strangers - Prey At Night (Blu-Ray)

13/09

Johannes Roberts

Ready Player One (Blu-Ray)

13/09

Steven Spielberg

La Truffa Dei Logan (Blu-Ray)

13/09

Steven Soderbergh

Manhunt (Blu-Ray)

20/09

John Woo

The Carpenter'S House (Dvd)

21/09

Brace Beltempo

Creepy Tales Of Pizza And Gore (Dvd)

21/09

Lorenzo Fassina

Mad In Italy (Dvd)

21/09

Paolo Fazzini

Milza Man (Dvd)

21/09

Vincenzo Campisi, Antonio Vezzari, Arturo Volpes