Home » Cinema » Horror & Thriller » Recensione Blu-ray 4K | Fog + Il Signore del Male + Essi Vivono + 1997: Fuga da New York

Recensione Blu-ray 4K | Fog + Il Signore del Male + Essi Vivono + 1997: Fuga da New York

21/11/2019 news di Redazione Il Cineocchio

Scopriamo da vicino le edizioni italiane delle edizione in altissima definizione dei quattro classici diretti da John Carpenter

john carpenter bluray 4k ita

Diamo uno sguardo dettagliato alle edizioni italiane arrivate da qualche giorno nei negozi.

1997: Fuga Da New York (1981) (UHD 4K+Blu-Ray) [Escape from New York – USA, UK, 1981]

Regia: John Carpenter – Cast: Kurt Russell, Lee Van Cleef, Ernest Borgnine, Donald Pleasence, Isaac Hayes, Harry Dean Stanton

Lingue principali: Italiano, Inglese 5.1 DTS HD – Audio Italiano: 2.0 DTS-HD (Remastered) – Sottotitoli principali: Italiano – Rapporto schermo: 2.35:1 Anamorfico

In un futuro molto prossimo l’intera città di New York, ormai ingovernabile e preda di bande metropolitane di banditi, è trasformata in un’enorme prigione dalla quale nessuno può fuggire. Caso vuole, però, che l’aereo presidenziale, dirottato da un gruppo di terroristi, precipiti sulla città. Salvato da una speciale capsula, il primo cittadino d’America viene preso in ostaggio dalla banda del ‘Duca’ che, in cambio, chiede la propria libertà. La polizia infiltra allora Jena Plissken che in sole 24 ore deve compiere la sua missione…

fuga da new york bluray 4k itaCOMMENTO: Incredibile mix di fantascienza che rielabora il genere action e il western, Fuga da New York è forse il film di John Carpenter più amato dai fan assieme ad Halloween, un’opera che mescola sapientemente personaggi indimenticabili e critica feroce al sistema americano che ha dato il via a numerosi imitatori, anche in Italia. Venendo subito agli aspetti tecnici, va premesso che Fuga da New York è stato girato con Panavision Panaflex Gold su pellicola 35mm. La versione ora proposta da Eagle Pictures è stata realizzata utilizzando il negativo della videocamera originale, che è stato scansionato a risoluzione 4K, a 16 bit, col restauro e la nuova versione UHD approvati dal direttore della fotografia Dean Cundey. Per farla breve, la resa video è eccezionale. I dettagli sono fantastici, tanto che possiamo distinguere moltissimi particolari prima ‘invisibili’. La stessa perfezione si raggiunge nei colori, vivacissimi, e nei neri, profondi e precisi. Non si avvertono problemi dovuti alla compressione.

Venendo al sonoro, sfortunatamente non troviamo Dolby Atmos o DTS-X, ma solo una traccia DTS-HD MA 5.1 originale (con sottotitoli) e DTS-HD MA 2.0 italiana. Partendo da quest’ultima, è chiara, ben stratificato, con bassi ragionevoli e ha buoni effetti. La prima, naturalmente preferibile, è adeguatamente immersiva e piena, con il subwoofer usato con buoni risultati. I dialoghi sono puliti e sempre comprensibile. Gli effetti surround sono tuttavia molto limitati, mentre la colonna sonora presenta una interessante gamma dinamica, che valorizza le musiche di John Carpenter.

Concludendo coi contenuti speciali (sottotitolati), troviamo il commento audio al film di Debra Hill e Joe Alves, il documentario: Ritorno a Fuga da New York (52′) e una card numerata da collazione, disegnata da Chiara Topo. Come già da qualche tempo con alcune collane della Eagle Pictures, una preziosa o-card (nera e con scritte tattili in rilievo che ne esaltano le immagini traslucide stampate) racchiude la confezione, nella quale è presente anche il blu-ray ‘tradizionale’.

Extra: Commento audio + Documentario: Ritorno a Fuga da New York + Card da collezione

Genere: Fantascienza, Azione

Studio: Eagle Pictures

essi vivono bluray 4k itaEssi Vivono (1988) (UHD 4K+Blu-Ray) [They Live – USA, 1988]

Regia: John Carpenter – Cast: Roddy Piper, Keith David, Meg Foster, Jason Robards Jr., Peter Jason, George ‘Buck’ Flower

Lingue principali: Italiano, Inglese – Audio Italiano: 2.0 DTS-HD (Remastered) – Sottotitoli principali: Italiano – Rapporto schermo: 2.35:1 Anamorfico

John Nada, approdato a Los Angeles in cerca di lavoro, assiste a una sanguinosa irruzione della polizia in una cappella, al termine della quale rinviene un paio di occhiali neri attraverso i quali la realtà gli appare completamente diversa: il mondo è tutto in bianco e nero e molte persone sono in realtà degli alieni che hanno occupato i posti di potere e tengono soggiogata la popolazione tramite messaggi subliminali trasmessi dalla televisione. Aiutato dall’amico Frank e da altri ribelli, John combatterà una dura e sanguinosa lotta contro i malvagi…

COMMENTO:  Tratto dal racconto del 1963 Alle otto del mattino (Eight O’Clock in the Morning) di Ray Nelson e interpretato dal lottatore “Rowdy” Roddy Piper, con Essi Vivono (They Live), John Carpenter rilegge la fantascienza anni ’50 alla sua maniera, rielaborando i generi e fondendo sci-fi e avventura in qualcosa di caustico e sovversivo, per raccontare come gli alieni più pericolosi siano in realtà gli yuppies dell’era reaganiana e il consumismo. Venendo subito agli aspetti tecnici, va premesso che Essi Vivono è stato girato usando videocamere Panavision Panaflex Gold su pellicola 35mm. L’edizione 4Kult della della Eagle Pictures è stata realizzata utilizzando il negativo originale, poi scansionato a risoluzione 4K, a 16 bit e approvato dal direttore della fotografia Gary B. Kibbe. La resa è sorprendente; l’immagine gode di nuova vita, mantenendo comunque l’aspetto generale della fonte originaria. Il livello di dettaglio è alto, e a giovarne sono specialmente i panorami della città, pulitissimi e meglio definiti. I colori sono più ricchi e più solidi che mai. I neri sono profondi, aggiungendo grande profondità al quadro. Non si segnalano problemi di compressione o artefatti.

Venendo al sonoro di Essi Vivono, non troviamo tracce Dolby Atmos o DTS-X, ma quelle originali e italiana DTS-HD MA 2.0. I surround fanno un buon uso dell’ambiente sonoro, mettendo in risalto l’atmosfera di molte scene (il cantiere, la baraccopoli), mentre gli effetti stereo sono usati con continuità, con le scene più concitate inondate di dettagli ed effetti. I bassi sono tremendamente profondi e potenti quando associati alla colonna sonora, mentre i dialoghi sono sempre chiari e prevalentemente in primo piano.

Purtroppo, non è presente alcun contenuto speciale a parte una card numerata da collazione, disegnata da Chiara Topo. Una preziosa o-card (nera e con scritte tattili in rilievo che ne esaltano le immagini traslucide stampate) racchiude la confezione, nella quale è presente anche il blu-ray ‘tradizionale’.

Extra: Card da collezione

Genere: Fantascienza, Horror

Studio: Eagle Pictures

fog bluray 4k itaFog (1980) (UHD 4K+Blu-Ray) [The Fog – USA, 1980]

Regia: John Carpenter – Cast: Jamie Lee Curtis, Janet Leigh, Adrienne Barbeau, John Houseman, Tom Atkins

Lingue principali: Italiano, Inglese 5.1 DTS HD – Audio Italiano: 2.0 DTS-HD – Sottotitoli principali: Italiano – Rapporto schermo: 2.35:1 Anamorfico

San Antonio Bay, una piccola cittadina sulle coste della California, c’è aria di festa: siamo alla vigilia del suo centenario, i preparativi fervono per la grande festa della sera del 21 aprile. Ma mentre la cittadina si sta preparando, l’equipaggio di un peschereccio viene trovato brutalmente assassinato. Allo stesso tempo, gli abitanti avvistano un misterioso banco di nebbia, denso e luminoso che si avvicina inesorabilmente alla costa. Qualcuno o qualcosa sta tornando dal mare per saldare un vecchio debito…

COMMENTO: Horror carico di atmosfere spettrali che riflette con lucidità sulla perdita d’innocenza di una comunità nata sulle rovine del peccato, Fog è il secondo film diretto da John Carpenter interpretato da Jamie Lee Curtis (lanciata da Halloween – La notte delle streghe nel 1978), che qui recita accanto alla madre, Janet Leigh. Venendo subito ai contenuti tecnici, Fog è stato girato usando la consueta Panavision Panaflex Gold su pellicola 35mm. L’edizione 4Kult della Eagle Pictures è stata realizzata utilizzando il negativo originario scansionato a risoluzione 4K, a 16 bit. Da notare che non parliamo di rimasterizzazione, ma solo di una nuova scansione. I limiti della fonte si fanno sentire, ma si avvertono dei miglioramenti, per quanto lievi. Le trame della pelle e dei tessuti mostrano un modesto upgrade, come pure le scene più affollate. Va detto che i colori sono notevolmente migliorati. Gli incarnati mantengono un aspetto sano e naturale, godendo di maggior profondità, ma l’immagine appare molto scura. Il livello dei neri durante le riprese diurne e notturne è eccezionale, ma quando si arriva nello studio, tutto si tinge di pece, a spese di tutto il resto. In ogni caso, la fonte originale è pulita e senza problemi, con la granulosità che viene tenuta sotto controllo.

Passando al sonoro di Essi Vivono, anche qui non abbiamo tracce in Dolby Atmos o DTS-X, ma solo DTS-HD MA 5.1 originale (con sottotitoli) e DTS-HD MA 2.0 italiana. La resa è potente, con una buona dose di separazione dei canali. Il surround aggiunge ulteriore atmosfera ai momenti più concitati e i bassi si fanno sentire, aiutando la resa maggiormente avvolgente delle musiche. Il parlato è pulito e chiaro, sempre ben posizionato sul centrale.

Concludendo coi contenuti speciali (sottotitolati), abbiamo il documentario Racconti della nebbia: dentro “The Fog” (8′), gli storyboard (2′) e una carta numerata da collezione disegnata da Alessia Rossi. Anche qui, una preziosa o-card (nera e con scritte tattili in rilievo che ne esaltano le immagini traslucide stampate) racchiude la confezione, nella quale è presente anche il blu-ray ‘tradizionale’.

Extra: Racconti della nebbia: dentro “The Fog” + Storyboard + Card da collezione

Genere: Horror

Studio: Eagle Pictures

signore del male bluray 4k itaIl Signore Del Male (1987) (UHD 4K+Blu-Ray) [Prince of Darkness – USA, 1987]

Regia: John Carpenter – Cast: Donald Pleasence, Lisa Blount, Victor Wong, Alan Howarth, John Carpenter, Susan Blanchard, Alice Cooper

Lingue principali: Italiano, Inglese 5.1 DTS HD – Audio Italiano: 2.0 DTS-HD (Remastered) – Sottotitoli principali: Italiano – Rapporto schermo: 2.35:1 Anamorfico

In una chiesa di Los Angeles, i seguaci di una setta cristiana (la confraternita del sonno) custodiscono da secoli un liquido cangiante e luminosamente verdastro che rappresenta lo spirito del figlio di Satana. La teca che lo contiene ha milioni di anni e adesso sta per aprirsi. Un sacerdote, Padre Loomis rendendosi conto di quanto sta accadendo invita un professore a studiare il caso per dare evidenza scientifica al fenomeno e avvisare l’umanità del pericolo che incombe…

COMMENTO: Tra tutti i film diretti da John Carpenter, si tratta forse del più inquietanti. La rappresentazione dell’Anticristo è così cupa da assumere connotazioni metafisiche, vicine a posizioni gnostiche, mentre intensa e da brividi è la colonna sonora, opera dello stesso regista e di Alan Howarth (L’armata delle tenebre). Venendo subito agli aspetti tecnici del blu-ray, partiamo dicendo che Il Signore del Male è stato girato su pellicola 35 mm. Questa versione della Eagle Pictures – sempre presentata nella collana 4Kult – è stata realizzata utilizzando il negativo originale scansionato in risoluzione 4K, a 16 bit. Si nota subito una maggiore definizione generale nell’immagine. I colori sono così ricchi e così audaci che sembrano trasudare dallo schermo. I neri sono più profondi che mai e la gamma più ampia consente di cogliere alcuni bei dettagli prima nascosti. La fonte originaria è pulita e ordinata, con la granulosità che si mantiene su livelli accettabili.

Anche in questo caso, non abbiamo a disposizione tracce audio in Dolby Atmos o DTS-X, ma semplicemente quelle DTS-HD MA 5.1 originale (con sottotitoli) e DTS-HD MA 2.0 italiana. I canali surround sono ben impiegati per far risaltare l’atmosfera di Il Signore del Male, con una spazialità che aiuta a mantenere alta la natura oppressiva e claustrofobica della situazione. I bassi intervengono con precisione e forza, mentre la colonna sonora sfrutta al massimo gli speaker, posizionando l’azione frontalmente e al centro. I dialoghi sono ben udibili sempre, suonando molto naturali.

Purtroppo, non sono presenti contenuti speciali a parte una card numerata da collazione, disegnata da Alessia Rossi. Ancora una volta, una preziosa o-card (nera e con scritte tattili in rilievo che ne esaltano le immagini traslucide stampate) racchiude la confezione, nella quale è presente anche il blu-ray ‘tradizionale’.

Extra: Card da collezione

Genere: Horror

Studio: Eagle Pictures

Di seguito i trailer di Fog, Il Signore del Male, Essi Vivono e 1997: Fuga da New York:

Il Mostro della Cripta film misischia (2)
Horror & Thriller

Il Mostro della Cripta: prime immagini e trama dell’horror di Daniele Misischia (producono i Manetti)

di Redazione Il Cineocchio

I protagonisti del film, le cui riprese sono appena ripartite, sono Lillo, Tobia De Angelis e Amanda Campana

Leggi
il silenzio dei prosciutti film 1994 ezio greggio
Horror & Thriller

Dossier | Il Silenzio dei Prosciutti di Ezio Greggio: un’operazione unica (e nebulosa)

di William Maga

Nel 1994 il comico televisivo esordiva alla regia di una parodia horror spalleggiato dall'amico Mel Brooks e da Roger Corman, un film scombinato e infarcito dei grandi nomi. Ricostruiamone la genesi.

Leggi
Horror & Thriller

Recensione Blu-ray 4K UHD (Variant) | Benvenuti a Zombieland di Ruben Fleischer

di Redazione Il Cineocchio

Scopriamo da vicino l'edizione limitata italiana in 500 copie della horror comedy con Woody Harrelson ed Emma Stone del 2009

Leggi
relic film 2020 robyn
Horror & Thriller

Relic | La recensione del film horror di Natalie Erika James con Emily Mortimer

di William Maga

Ci sono anche Bella Heathcote e Robyn Niven nell'esordio della regista australiana, opera intimista e 'diversamente' spaventosa

Leggi
Horror & Thriller

Lin Shaye su Insidious 5: “Non credo si farà; ho chiuso con la saga”

di Redazione Il Cineocchio

La 76enne attrice si è mostrata molto meno positiva che in passato riguarda al possibile nuovo capitolo

Leggi