Home » Cinema » Horror & Thriller » [recensione da Sitges 49] The Eyes of My Mother di Nicolas Pesce

6/10 su 138 voti. Titolo originale: The Eyes of My Mother, uscita: 02-12-2016. Regista: Nicolas Pesce.

[recensione da Sitges 49] The Eyes of My Mother di Nicolas Pesce

09/10/2016 di Alessandro Gamma

Il regista esordisce con un'opera in bianco e nero disturbante, capace di colpire gli spettatori con alcune delle sequenze più raggelanti mai viste sullo schermo

“Mai andare nella stalla,” avverte solennemente una donna il suo bambino a un certo punto del film. E’ una frase apparentemente estrapolata da una fiaba, e per tutto il suo intreccio molto adulto di sadismo e sensualità, The Eyes of My Mother mantiene una visione fanciullesca del pericolo mentre la protagonista diventa maggiorenne. La visione gotica del regista Nicolas Pesce evoca d’impronta La morte corre sul fiume di Charles Laughton. Nelle prime scene, intanto, la protagonista Francisca viene presentata nella sua forma adolescenziale con le fattezze della giovanissima Olivia Bond, che ricorda la Ana Torrent di Lo spirito dell’alveare; entrambi i film sondano la fascinazione dei bambini verso il mostruoso, anche se “Eyes” letteralizza il terrore nella stalla con molta più enfasi rispetto al classico del 1973 di Victor Erice.

Pesce utilizza un trucco strutturale che rimane vago all’inizio del film, aprendolo con un frammento isolato da un punto di gran lunga più avanti nell’azione – anche se il flash-forward funziona in modo efficace come ulteriore sfocatura di un racconto sospeso nel tempo e nell’identità. Sebbene l’opera sia divisa nettamente in tre capitoli – cripticamente intitolati “Mother”, “Father” e “Family” – essa è frapposta a un prologo fuori sincrono e disorienta con salti cronologici che non solo avvengono tra uno e l’altro capitolo, ma anche all’interno di ciascuno di essi, lasciando gli spettatori ad assemblare quello che è avvenuto nei passaggi non visti. La sceneggiatura scarna di Pesce non cerca di oscurare nulla, ma il suo modo tranquillo e ‘necessario’ di gestire alcuni drastici eventi drammatici potrebbe prendere qualcuno alla sprovvista.

the-eyes-of-my-mother-locandinaFrancisca è introdotta come una ragazzina naif con gli occhioni sgranati, in balia della madre portoghese (Diana Agostini), mentre le viene insegnata la leggenda di San Francesco d’Assisi – assorbendo un messaggio di dolce bontà verso tutte le creature che viene piuttosto bruscamente violato allorché la donna poco dopo, e con notevole sangue freddo, mostra alla figlia come sezionare un occhio di mucca sul tavolo della cucina (citazione palese di Un chien andalou). Veniamo a sapere, in quello che si rivela essere un dettaglio saliente, che la madre di Francisca era un chirurgo nella sua terra d’origine prima di dedicarsi alla vita agreste del Midwest degli Stati Uniti. Questa impressione già stranamente contaminata di infanzia bucolica prende una svolta significativa verso il peggio quando un allucinato sconosciuto (Will Brill) si palesa alla fattoria e, senza troppe cerimonie, compie un atto vizioso di violenza davanti all’impressionabile ragazzina.

E’ meglio non addentrarsi troppo nella conseguente escalation di torture e traumi – apparentemente derivante da questo incidente, oppure forse incorporati più profondamente nella storia personale della protagonista – per evitare spoiler, ma molto di quello che si vede è quanto di più disturbante visto su un grande schermo negli ultimi anni. Tuttavia, è giusto dire che Francisca cresce fino a diventare una giovane donna (l’attrice esordiente portoghese Kika Magalhaes), che possiede un’ingenua curiosità per tutto quello che riguarda il corpo e il desiderio pansessuale e una venatura brutale che corrompe la sua innocenza esteriore. Pesce si avventura negli sconvolgenti estremi della violazione e della sofferenza umana, pur mantenendo sempre presente un discorso psicologico abbastanza complesso, anche nei momenti più raggelanti del film, per respingere del tutto le accuse di exploitation o di torture porn. Portata in scena con una grazia sofferta dalla Magalhaes (che è una ex ballerina, fatto che le consente di impregnare il ruolo con una fisicità non comune), Francisca rimane perversamente simpatica, anche quando compie azioni tanto agghiacciantemente imperscrutabili.

In un film che spesso pone l’accento su ciò che si trova appena fuori dalla nostra sfera di conoscenza o dal campo visivo, Pesce con il suo stile rende sicuramente degna di essere vista ogni immagine che viene presentata sullo schermo. Taluni singoli fotogrammi, quali i cadaveri immersi in una vasca da bagno dall’acqua lattea o le impronte insanguinate spalmate sulla porta del frigorifero, si librano su un territorio da sogno (o da incubo) e si adagiano su un reame molto oltre la visione. Più che una mossa estetica ‘artistoide’, i contrasti profondi del bianco e nero, scelto per le riprese, servono a sospendere la narrazione di Pesce in una realtà che non sembra mai completamente definita.

A lavorare per lo stesso obiettivo sono poi le scenografie di Sam Hensen e una colonna sonora costruita su radicali inversioni soniche: i synth vivaci e i rumori del vento della partitura elettro-aliena di Ariel Loh spaziano disarmanti tra una selezione di lussureggianti ballate di fado portoghese, portando gli spettatori dentro e fuori la prospettiva distorta della nostra anti-eroina sull’orrore che si staglia di fronte a lei.

Di seguito il trailer originale di The Eyes of my mother:

Kika Magalhaes
Diana Agostini
Will Brill
Olivia Bond
Joey Curtis-Green
Flora Diaz
Paul Nazak
Clara Wong
Horror & Thriller

Nel trailer di The Final Wish, un Jinn avvera desideri a caro prezzo

di Redazione Il Cineocchio

Nell'horror diretto da Timothy Woodard Jr. ci sono Tony Todd, Lin Shaye e Spencer Locke

Leggi
cold skin la casa 2 detective dee re celesti blu-ray
Horror & Thriller

Recensione Blu-ray | Cold Skin + La Casa 2 + Detective Dee e i quattro re celesti

di Redazione Il Cineocchio

Scopriamo da vicino le edizioni italiane della favola dark di Xavier Gens, del classico di Sam Raimi restaurato e della terza fanta-indagine dell'investigatore più famoso di Cina diretta da Tsui Hark

Leggi
St. Agatha film bousman
Horror & Thriller

Nel trailer di St. Agatha, un convento è luogo di peccato e tremende pratiche

di Redazione Il Cineocchio

Il regista Darren Lynn Bousman torna sulle scene con un horror che intende reinventare il sottogenere nunsploitation

Leggi
One Must Fall film Antonio Pantoja
Horror & Thriller

Nel trailer di One Must Fall, un macellaio maniaco tortura le sue prede

di Redazione Il Cineocchio

Allo slasher che segna il debutto del regista e sceneggiatore Antonio Pantoja ha partecipato anche Lloyd Kaufman della Troma

Leggi
the void il vuoto film poster
Horror & Thriller

Steven Kostanski su The Void: “Molte idee per un sequel, ma dipende dai produttori”

di Redazione Il Cineocchio

Il regista ha parlato del possibile secondo capitolo - richiesto a gran voce dai fan - del suo horror del 2016, tra speranze e incertezze

Leggi
voorhees Cody Faulk fan film
Horror & Thriller

Full trailer per Voorhees, ambizioso fan film di Venerdì 13

di Redazione Il Cineocchio

Finalmente pronto dopo due anni il progetto diretto da Cody Faulk, che ha promesso il capitolo più dark e violento della saga slasher

Leggi
peter jackson set splattes 1992
Horror & Thriller

Peter Jackson: “Pronto a disgustare il pubblico in modi nuovi, come agli inizi”

di Redazione Il Cineocchio

Il regista neozelandese ha ammesso che non sarebbe contrario a scioccare ancora gli spettatori, come già fatto ai tempi con Fuori di testa e Splatters

Leggi
Horror & Thriller

Teaser, trama e cast per 47 Meters Down: Uncaged, tra gli squali bianchi in Brasile

di Redazione Il Cineocchio

Dopo l'inaspettato successo del primo film, Johannes Roberts torna in regia per un sequel che intende scavare ancora più a fondo nelle paure ancestrali dei suoi protagonisti

Leggi
glass shyamalan film
Horror & Thriller

Nel terzo trailer di Glass, i cattivi fanno squadra per fuggire dalla prigionia

di Redazione Il Cineocchio

Toccherà a Bruce Willis fermare Samuel L. Jackson e 'la Bestia' James McAvoy nel terzo film della trilogia fanta-horror di M. Night Shyamalan che reinventa il genere dei supereroi

Leggi
Dreadout Tower Of Hell film
Horror & Thriller

Il trailer di Dreadout: Tower of Hell ci trasporta in un mondo di demoni e mostri

di Redazione Il Cineocchio

L'indonesiano Kimo Stamboel torna alla regia con l'adattamento per il cinema di un noto videogioco horror locale

Leggi
Horror & Thriller

Trama ufficiale, poster, data di uscita e cast per Us, horror di Jordan Peele

di Redazione Il Cineocchio

Dopo l'incredibile e inaspettato successo di Scappa - Get Out, il regista, sceneggiatore e produttore è pronto a tornare sulle scene con un nuovo film del terrore impegnato socialmente

Leggi
casa delle bambole ghostland
Horror & Thriller

La casa delle bambole – Ghostland: interpretazione del film di Pascal Laugier

di Redazione Il Cineocchio

Proviamo a fare chiarezza nell'horror scabroso e allucinato diretto dal regista francese, che getta le sue protagoniste in un incubo perverso dove realtà e immaginazione scarsamente scindibili

Leggi
ed gein arresto
Horror & Thriller

Dossier | Ed Gein: quando il cinema attinge dalla cronaca nera più raccapricciante

di Sabrina Crivelli

Ripercorriamo le vicende del 'macellaio di Plainfield', che con le sue raccapriccianti usanze ha ispirato film come Psyco, Il silenzio degli innocenti e Non aprite quella porta

Leggi
Horror & Thriller

Nel trailer di BrightBurn, l’angelo del male si schianta sulla Terra (produce James Gunn)

di Redazione Il Cineocchio

Svelato il misterioso progetto annunciato nei mesi scorsi che fonde supereroi e horror alla maniera atipica del regista di Guardiani della Galassia; dirige David Yarovesky, guida il cast Elizabeth Banks

Leggi
Chloë Sevigny e Kristen Stewart in Lizzie (2018)
Horror & Thriller

Recensione | Lizzie di Craig William Macneill

di William Maga

Kristen Stewart e Chloë Sevigny sono al centro di un biopic troppo libero e sciatto che prova a spruzzare di thriller una vicenda che ormai da tempo non ha più nulla di nuovo da dire

Leggi
ഒടിയന്‍

ഒടിയന്‍

T. originale: ഒടിയന്‍

Data di uscita: 14-12-2018

Voto medio: 8 su 2 voti
Il testimone invisibile

Il testimone invisibile

T. originale: Il testimone invisibile

Data di uscita: 13-12-2018

Voto medio: 9 su 1 voti
Capri-Revolution

Capri-Revolution

T. originale: Capri-Revolution

Data di uscita: 13-12-2018

Voto medio: 7 su 3 voti
Lontano da qui

Lontano da qui

T. originale: The Kindergarten Teacher

Data di uscita: 13-12-2018

Voto medio: 6 su 42 voti
Un piccolo favore

Un piccolo favore

T. originale: A Simple Favor

Data di uscita: 13-12-2018

Voto medio: 6 su 453 voti
Macchine mortali

Macchine mortali

T. originale: Mortal Engines

Data di uscita: 13-12-2018

Voto medio: 6 su 81 voti

RECENSIONE

La donna elettrica

La donna elettrica

T. originale: Kona fer í stríð

Data di uscita: 13-12-2018

Voto medio: 7 su 33 voti
Dinosaurs

Dinosaurs

T. originale: Dinosaurs

Data di uscita: 10-12-2018

Voto medio: 0 su 0 voti
Calcutta - Tutti in Piedi

Calcutta - Tutti in Piedi

T. originale: Calcutta - Tutti in piedi

Data di uscita: 10-12-2018

Voto medio: 0 su 0 voti
Natale a 5 stelle

Natale a 5 stelle

T. originale: Natale a cinque stelle

Data di uscita: 07-12-2018

Voto medio: 4 su 27 voti
Santiago, Italia

Santiago, Italia

T. originale: Santiago, Italia

Data di uscita: 06-12-2018

Voto medio: 7 su 2 voti
La prima pietra

La prima pietra

T. originale: La prima pietra

Data di uscita: 06-12-2018

Voto medio: 6 su 1 voti
Sulle sue spalle

Sulle sue spalle

T. originale: On Her Shoulders

Data di uscita: 06-12-2018

Voto medio: 0 su 1 voti
La casa delle bambole - Ghostland

La casa delle bambole - Ghostland

T. originale: Ghostland

Data di uscita: 06-12-2018

Voto medio: 7 su 415 voti

RECENSIONE

Non ci resta che vincere

Non ci resta che vincere

T. originale: Campeones

Data di uscita: 06-12-2018

Voto medio: 7 su 140 voti
Colette

Colette

T. originale: Colette

Data di uscita: 06-12-2018

Voto medio: 7 su 39 voti
Alpha - Un'amicizia forte come la vita

Alpha - Un'amicizia forte come la vita

T. originale: Alpha

Data di uscita: 06-12-2018

Voto medio: 5 su 704 voti
Il castello di vetro

Il castello di vetro

T. originale: The Glass Castle

Data di uscita: 06-12-2018

Voto medio: 7 su 271 voti