Home » Cinema » Azione & Avventura » [recensione da Sitges 49] The Tunnel di Kim Seong-hun

7/10 su 154 voti. Titolo originale: 터널, uscita: 10-08-2016. Regista: Kim Seong-hun.

[recensione da Sitges 49] The Tunnel di Kim Seong-hun

di Alessandro Gamma

Il regista realizza un drama molto critico verso le istituzioni coreane, cui la performance di Ha Jung-woo regala ulteriore spessore

La sicurezza è un problema ricorrente per una società che si è sviluppata così rapidamente e il pubblico coreano ha ripetutamente dimostrato il suo appetito per i film che si occupano di questioni di attualità (Inside Men, Veteran), presuppposti che fanno ben sperare per The Tunnel (Hangul: 터널). Non solo, gli spettatori internazionali, tentati dalla hit di critica e pubblico A Hard Day (2014) di Kim Seong-hun, dovrebbe essere ormai già avvezzi alla tecnica narrativa, ai cambi di tono ben equilibrati gia sperimentati dal regista, anche se quest’ultimo film non riesce a replicare gli stessi picchi del predecessore.

TunnelL’opera – basata sul racconto “Tunnel” di So Jae-Won (2013) – segue il rivenditore di auto Jung-Su (Ha Jung-woo) mentre sta guidando verso casa, dove lo aspettano sua moglie e sua figlia. Imboccato un tunnel però, questo crolla improvvisamente, lasciandolo sepolto sotto le macerie. Questa  breve ma terribile sequenza sottolinea la mano forte, eppure sottilmente artigianale di Kim, potenziata peraltro dalle musiche di Mok Young-jin. Jung-Su riesce a trovare campo e così fa una telefonata ai servizi di emergenza, che però non capiscono nè la gravità della situazione nè pongono le domande giuste, non riuscendo a informarsi sulle sue condizioni. Una volta che i primi soccorritori finalmente giungono sul posto, guidati dal capo dei soccorsi Oh Dal-su, si dimostrano inoltre ampiamente inadatti a far fronte alla situazione, riuscendo solo ad affidarsi a un manuale delle operazioni di emergenza totalmente inutile. In realtà, è la stampa che si mette in contatto con Jung-Su, trasformando tutta la situazione in una farsa. Jung-Su viene così presto informato che ci vorranno giorni per raggiungerlo, ed è lasciato solo con due bottigliette di acqua e una torta di compleanno come sostentamento. I politici intanto entrano opportunisticamente anch’essi in scena, incluso un Ministro interpretato da Kim Hae-sook (The Handmaiden), riuscendo soltanto ad essere d’intralcio. La moglie di Jung-Su, interpretato da Bae Doona, scopre cos’è successo dal telegiornale mentre si trova in un supermercato e arriva al sito dell’incidente solo per scoprire che la galleria è crollata ulteriormente. Ovviamente le viene chiesto di parlare quanto prima con il Ministro davanti alla stampa locale.

The_Tunnel coreaGli spettatori internazionali (meno quelli italiani…) potrebbero essere presi un po’ alla sprovvista dalla mancanza di rapidità nel decidere di salvare quanto più velocemente possibile Jung-Su e anche dalla noncuranza con cui le autorità coreane siano fermamente decise a proseguire nella costruzione di un nuovo tunnel nelle vicinanze di quello sbriciolatosi (che implica chiaramente l’uso di esplosivi, con evidenti ripercussioni sull’altra galleria). E’ evidente quindi la severa critica di Kim Seong-hun verso il governo locale, che pensa soltanto al proprio tornaconto (salvare l’uomo ‘costa troppo’) e alle questioni di facciata senza preoccuparsi della sicurezza dei cittadini (è chiaramente evidenziato che il tunnel è stato realizzato con materiali scadenti per completarlo secondo le tempistiche) o delle vite in gioco, facendosi così portavoce di una popolazione a quanto pare giustamente indignata per questi comportamenti.

Il regista colloca la maggior parte dell’azione all’interno della galleria o nelle sue immediate vicinanze (splendidamente fotografati da Kim Tae-Sung), catturando piuttosto bene da un lato la quasi totale solitudine del protagonista – con pochissimi mezzi di sostentamento e pochissima batteria del cellulare a disposizione – e il suo intrappolamento lungo giorni sotto le macerie, dall’altro il caos all’esterno. Dopo aver interpretato con successo un presentatore radiofonico in uno spazio limitato in The Terror Live di Kim Byung-woo, Ha Jung-woo si adatta qui bene al claustrofobizzante ruolo principale. Il caratterista Oh Dal-su (Veteran), vestendo i panni del capo dei soccorsi, riesce a portare la sua usuale autorevolezza nel ruolo, incarnando con il proprio personaggio l’ultimo baluardo dell’umanità e della speranza. Doona Bae (Cloud Atlas) infine, pur senza un minutaggio molto elevato sullo schermo, come forse i suoi fan avrebbero sperato, si adopera in una performance di buon livello, congiuntamente autentica e accattivante.

In definitiva, un prodotto dalla confezione curata e dagli intenti nobili, ma che la tira troppo per le lunghe (oltre 2 ore), dal quale chi cerca solo l’azione deve tenersi alla larga.

Ha Jung-woo
Bae Doo-na
Oh Dal-su
Jeong Seok-yong
Nam Ji-hyeon
Park Hyuk-kwon
Shin Jung-geun
Cho Hyun-chul
Kim Hae-sook
Yoo Seung-mok
Park Jin-woo
Lee Dong Jin
Lee Cheol-min
Han Sung-chun
Lee Han-seo
Kim Seung-Hoon
Ye Soo-jung
Jin Yong-uk
Lee Dong-Yong
Joo Suk-Tae
Ahn Se-ho
Seo Hyun-woo
Lee Sang-hee
Kang Shin-chul
Jin Seon-kyu
Yeo Min-Gyu
Chang-jik Lee
Kim Sung-kyu
Azione & Avventura

Trailer per The Limit, action in VR con Michelle Rodriguez e Norman Reedus diretto da Robert Rodriguez

di Redazione Il Cineocchio

Il regista ha sperimentato una nuova tecnologia da usare in casa, cercando di replicare una visione che possa essere totalmente immersiva per lo spettatore

Leggi
They Shall Not Grow Old peter jackson
Azione & Avventura

Il trailer di They Shall Not Grow Old ci porta nella Grande Guerra a colori con Peter Jackson

di Redazione Il Cineocchio

Il regista ha scavato negli archivi della BBC, restaurando e colorizzando i materiali girati all'epoca per un'esperienza immersiva e autentica attraverso gli occhi e le voci dei soldati britannici

Leggi
machete kills in space danny trejo
Azione & Avventura

Danny Trejo su Machete Kills in Space: “Robert Rodriguez ci sta lavorando”

di Redazione Il Cineocchio

Il protagonista è tornato ad aggiornare i fan sul terzo capitolo della saga, provando a rimanere fiducioso

Leggi
Robin Hood - L'origine della leggenda (2018) taron egerton
Azione & Avventura

Recensione | Robin Hood – L’origine della Leggenda di Otto Bathurst

di William Maga

Taron Egerton è lo sventurato protagonista di una rilettura insulsamente revisionista, tanto assurda quanto spudoratamente pressapochista, delle prime avventure del principe dei ladri

Leggi
Azione & Avventura

Sylvester Stallone su Rocky IV: “Vi racconto perchè scelsi Dolph Lundgren”

di Redazione Il Cineocchio

Il regista e protagonista del film del 1985 ha ricordato perchè decise di puntare su uno sconosciuto per il ruolo di Ivan Drago

Leggi
Once Upon a Deadpool film
Azione & Avventura

Trailer per Once Upon a Deadpool: “PG-13, ma 8 scene nuove e contro il cancro”

di Redazione Il Cineocchio

La nuova versione natalizia e benefica di Deadpool 2 vedrà tra i protagonisti anche Fred Savage e renderà omaggio a La Storia Fantastica

Leggi
jason momoa aquaman film
Azione & Avventura

Nel trailer finale, Aquaman impugna il tridente per unificare Atlantide

di Redazione Il Cineocchio

Affiancato della rossa Amber Heard, l'eroe DC dovrà assumersi le proprie responsabilità e contrastare la sete di potere del malvagio Patrick Wilson

Leggi
The Mortal Remains ballata buster scruggs coen
Azione & Avventura

La ballata di Buster Scruggs: spieghiamo The Mortal Remains e l’alone di morte del film dei Coen

di Redazione Il Cineocchio

Nell'ultimo segmento, i due registi si cimentano col soprannaturale e l'Aldilà, coinvolgendo Brendan Gleeson e Jonjo O'Neill

Leggi
La ballata di Buster Scruggs coen netflix
Azione & Avventura

Recensione | La ballata di Buster Scruggs di Joel e Ethan Coen

di William Maga

I due fratelli si divertono a decostruire i canoni del genere western, imbastendo sei storie brevi capaci di sovvertire il mito americano della frontiera

Leggi
Backtrace film sylvester stallone
Azione & Avventura

Nel trailer di Backtrace, Sylvester Stallone insegue un rapinatore senza memoria

di Redazione Il Cineocchio

Ci sono anche Matthew Modine e Ryan Guzman nell'action thriller low budget diretto da Brian A. Miller

Leggi
sky scrappers corto oswald coniglio disney
Azione & Avventura

Ritrovato dopo 90 anni Neck ‘n’ Neck, corto animato di Oswald il coniglio fortunato

di Redazione Il Cineocchio

Il breve film con il personaggio precursore di Topolino, datato 1928, si credeva perduto per sempre

Leggi
Sylvester Stallone in Rambo III (1988)
Azione & Avventura

David Morrell su Rambo: “Vi dico perchè saltò la serie TV; pensammo a un quinto film sentimentale”

di Redazione Il Cineocchio

Il papà letterario del personaggio ha ricordato gli stravolgimenti pensati dalla Fox e le lunghe chiacchierate con Sylvester Stallone in merito a un possibile capitolo meno violento

Leggi
Natalie Portman e Jean Reno film Léon (1994)
Azione & Avventura

Léon 2: ovvero come il sequel, Mathilda, è diventato Colombiana

di Redazione Il Cineocchio

Ripercorriamo la storia dietro all'action di Olivier Megaton con Zoe Saldana inizialmente pensato da Luc Besson come seguito del classico del 1994

Leggi
godzilla film
Azione & Avventura

Trama ufficiale e cast completo per Godzilla vs. Kong; al via le riprese

di Redazione Il Cineocchio

Toccherà al regista Adam Wingard mettere in scena l'atteso devastante scontro tra i due mostri nel nuovo film che amplierà ulteriormente il MonsterVerse

Leggi
vittorio giardino milano 2018
Azione & Avventura

Intervista esclusiva | Vittorio Giardino, da un romanzo sperimentale alle trasposizioni impossibili dei suoi fumetti

di Alessandro Gamma

Abbiamo incontrato il papà di Jonas Fink e Max Fridman, soffermandoci sul suo grande amore per il cinema e su progetti futuri un po' 'complicati'

Leggi
Il vizio della speranza

Il vizio della speranza

T. originale: Il Vizio della speranza

Data di uscita: 22-11-2018

Voto medio: 0 su 1 voti
Upgrade

Upgrade

T. originale: Upgrade

Data di uscita: 22-11-2018

Voto medio: 7 su 658 voti

RECENSIONE

Morto tra una settimana... O ti ridiamo i soldi

Morto tra una settimana... O ti ridiamo i soldi

T. originale: Dead in a Week (Or Your Money Back)

Data di uscita: 22-11-2018

Voto medio: 6 su 2 voti
Ralph Spacca Internet

Ralph Spacca Internet

T. originale: Ralph Breaks the Internet

Data di uscita: 22-11-2018

Voto medio: 9 su 3 voti
Robin Hood - L'origine della leggenda

Robin Hood - L'origine della leggenda

T. originale: Robin Hood

Data di uscita: 22-11-2018

Voto medio: 6 su 3 voti

RECENSIONE

Almost Nothing - Cern: La Scoperta Del Futuro

Almost Nothing - Cern: La Scoperta Del Futuro

T. originale: Almost Nothing - Cern: Experimental City

Data di uscita: 18-11-2018

Voto medio: 0 su 1 voti
Red Land (Rosso Istria)

Red Land (Rosso Istria)

T. originale: Red Land (Rosso Istria)

Data di uscita: 15-11-2018

Voto medio: 0 su 0 voti
Cosa fai a Capodanno?

Cosa fai a Capodanno?

T. originale: Cosa fai a Capodanno?

Data di uscita: 15-11-2018

Voto medio: 6 su 2 voti
Summer

Summer

T. originale: Лето

Data di uscita: 15-11-2018

Voto medio: 8 su 24 voti
Keepers

Keepers

T. originale: Keepers

Data di uscita: 15-11-2018

Voto medio: 1 su 1 voti

RECENSIONE

Red Zone - 22 Miglia di Fuoco

Red Zone - 22 Miglia di Fuoco

T. originale: Mile 22

Data di uscita: 15-11-2018

Voto medio: 5 su 364 voti

RECENSIONE

Animali Fantastici - I crimini di Grindelwald

Animali Fantastici - I crimini di Grindelwald

T. originale: Fantastic Beasts: The Crimes of Grindelwald

Data di uscita: 15-11-2018

Voto medio: 7 su 846 voti

RECENSIONE

Bernini

Bernini

T. originale: Bernini

Data di uscita: 12-11-2018

Voto medio: 6 su 1 voti