Home » Cinema » Sci-Fi & Fantasy » [recensione da Sitges 49] Shin Godzilla di Shinji Higuchi e Hideaki Anno

6/10 su 325 voti. Titolo originale: シン・ゴジラ, uscita: 29-07-2016. Budget: $15,000,000. Regista: Hideaki Anno.

[recensione da Sitges 49] Shin Godzilla di Shinji Higuchi e Hideaki Anno

09/10/2016 di Sabrina Crivelli

I due registi mettono in scena un'attualizzazione sorprendentemente politica e spettacolare dell'iconico Re dei Mostri, in un'opera innovativa che non si dimentica delle sue origini

Un’interessante nuova lettura dell’iconico mostro è messa in scena in Shin Godzilla (o Godzilla Resurgence): il 31° film del prolificissimo franchise (il 29° prodotto dalla Toho) ci mostra infatti un interessante e inaspettato approccio politico, scientifico e spettacolare, pur mantenendo un occhio al passato.

shin-godzilla-posterQuest’ultimo capitolo, diretto a quattro mani da Shinji Higuchi (L’attacco dei Titani) e Hideaki Anno (Cutie Honey), è infatti un po’ a sorpresa anzitutto tanto un kaiju eiga quanto un political movie, e dedica quasi più attenzione – che si traduce in minutaggio – al processo decisionale da parte del governo centrale giapponese, in cui ogni decisione viene discussa a tutti i livelli gerarchici prima di arrivare al Primo Ministro, con evidente perdita di tempo vista la situazione eccezionale che imporrebbe di reagire immediatamente. All’improvvisa quanto devastante apparizione nella baia di Tokyo del mastodontico ‘Re dei Mostri’, seguono allora una serie di incontri di Gabinetto, conferenze stampa ufficiali e ritardi vari, in un sistema ‘troppo democratico’ che non parrebbe la risposta adatta a una crisi di tale portata, assimilabile a uno stato d’assedio.

Tra burocrazia e riunioni – ne vengono mostrate numerose in successione, in una sorta di ironica rassegna -, con l’avanzare della creatura, di cui non si capisce bene l’obiettivo ultimo, la diplomazia passa quindi a un livello ulteriore, quello internazionale, con la comparsa per conto del governo americano dell’arrivista Kayoko Ann Patterson (Satomi Ishihara), mirato a influenzare le delibere interne. In una palese critica delle interferenze americane sulle autonomie locali, viene quindi prima mostrato un tentativo di occultamento dei fatti, poi l’intervento richiesto – ma ovviamente inutile, infine una drastica risoluzione dell’ONU (sempre diretto dagli degli Stati Uniti), che però alla fine viene rifiutata saggiamente per un’opzione meno invasiva, elaborata dal deputato Rando Yaguchi (Hiroki Hasegawa) e dalla sua task force (di cui fa parte anche Shinya Tsukamoto in veste di biologo). Emerge allora una posizione piuttosto chiara riguardo alle influenze sovranazionali (si arriva addirittura a suggerire che alcune scelte decisive siano prese in vista di possibili speculazioni) ed è tratteggiando così un panorama freddo e realista, delineato con uno stile documentario, delle dinamiche globali da cui traspare un forte nazionalismo.

Godzilla Resurgence 4Shin Godzilla rimane però anche un moster movie griffato Toho, con una notevole serie di sequenze magniloquenti, grandiose scene di gruppo, distruzione di interi quartieri cittadini e soprattutto il mostro del titolo, messo in scena da un’elaborata commistione di CGI, motion-capture e miniature alla vecchia maniera che si produce più volte nel suo famoso ‘grido’ e nell’altrettanto noto raggio atomico. Assistiamo dunque a una fusione dell’estetica e delle tecniche storiche e insieme nuove, che ci regala un risultato finale decisamente stupefacente, anche grazie alla maestria del veterano degli effetti speciali – qui co-regista – Shinji Higuchi, che ha a curriculum, tra gli altri, ben tre capitoli della saga di Gamera. A questo si affianca l’emisfero fantascientifico, l’assalto improvviso contro un temibile nemico dagli abissi, in qualche modo paragonabile agli Angeli di Neon Genesis Evangelion di Anno, con cui è condivisa anche la fascinazione per gli la tecnologia militare, qui in versione live action.

Si tratta infine di una rinascita e di una attualizzazione delle origini di Gojira stesso, evoluzione genetica di un qualche animale nutritosi di radiazioni, aspetto immediatamente riferibile alla pellicola capostipite della serie del 1954, che era allegoria dell’incubo atomico e del suo possibile ripetersi, ma al contempo al terrificante disastro nucleare avvenuto a Fukushima nel 2011. Pericolosa mutazione come nel caso del recente Godzilla americano diretto da Gareth Edwards (che puntava però tutto sulla spettacolarità degli scontri e metteva in scena un mostro ‘buono’ e difensore dell’umanità), è sempre l’uomo la causa di tutto, ma a differenza del predecessore qui il mostro ha l’inedita capacità di evolvere velocemente, in un fenomeno che ricorda vagamente Evolutiona cui è applicato però un sistema di fusione a caldo (ancora riferibile al nucleare) con seguente rilascio di enorme calore e celere crescita (fino a diventare la versione dalle dimensioni maggiori apparsa sullo schermo ad oggi).

Fedele al passato ma con un occhio al presente, Shin Godzilla può quindi rappresentare una degna attualizzazione di un classico nipponico intramontabile.

Di seguito il trailer originale:

Yutaka Takenouchi
Satomi Ishihara
Hiroki Hasegawa
Kengo Kora
Ren Osugi
Akira Emoto
Kimiko Yo
Jun Kunimura
Mikako Ichikawa
Pierre Taki
Keisuke Koide
Arata Furuta
Atsuko Maeda
Sei Hiraizumi
Kenichi Yajima
Akira Hamada
Toru Tezuka
Morooka Moro
Tetsu Watanabe
Taro Suwa
Ken Mitsuishi
Kyusaku Shimada
Kanji Tsuda
Yû Kamio
Toru Nomaguchi
Shinya Tsukamoto
Kazuo Hara
Isshin Inudô
Akira Ogata
Takumi Saito
Ren Mori
Shingo Tsurumi
Jun Hashimoto
Hairi Katagiri
Takahiro Miura
Ikuji Nakamura
Kôsei Katô
Shohei Abe
Daisuke Kuroda
Mansai Nomura
Kihachi Okamoto
KREVA
Suzuki Matsuo
Yôta Kawase
Satoru Matsuo
Hideaki Anno
Mayumi Ogawa
Katsuhiko Yokomitsu
Issey Takahashi
alien 1979
Sci-Fi & Fantasy

Dossier | Sei esempi di inconoscibile nel cinema di fantascienza – Parte III (Alien e Prometheus)

di Pietro Russo

Il nostro viaggio nell’ignoto alla ricerca di risposte impossibili si conclude con l'analisi dei due film diretti da Ridley Scott nel 1979 e nel 2012

Leggi
Sci-Fi & Fantasy

Nel trailer della serie Netflix 7Seeds, la Terra del futuro è dominata da piante carnivore e creature ostili

di Redazione Il Cineocchio

Il manga post-apocalittico di Yumi Tamura arriva in streaming sotto la direzione del regista Yukio Takahashi e la supervisione dello Studio Gonzo

Leggi
jiu jitsu fumetto
Sci-Fi & Fantasy

Jiu Jitsu: trama per il film di arti marziali con gli alieni e Nicolas Cage

di Redazione Il Cineocchio

Il regista Dimitri Logothetis  porta sul grande schermo l'adattamento di un suo fumetto del 2017, in cui comparirà anche Alain Moussi

Leggi
stranger things 3 serie netflix
Sci-Fi & Fantasy

Stranger Things 3: il full trailer ci porta a Hawkins nell’estate del 1985

di Redazione Il Cineocchio

I giovani protagonisti sono ora adolescenti, cambiano i gusti musicali e c'è un nuovissimo centro commerciale in città, ma, soprattutto, il Demogorgone si è drammaticamente evoluto!

Leggi
Love, Death & Robots (2019) serie netflix
Sci-Fi & Fantasy

Love, Death & Robots | Recensione della serie animata per adulti di Netflix (18 episodi)

di William Maga

Analizziamo le inventive creazioni fanta-horror e V. M. 18 di alcuni tra i più interessanti registi del panorama dell'animazione odierna, scelti accuratamente da Tim Miller e David Fincher per il loro stile distintivo

Leggi
neil gaiman sxsw 2019
Sci-Fi & Fantasy

Esclusivo | Neil Gaiman su Good Omens: “Vi svelo perché Terry Gilliam rinunciò all’adattamento TV”

di Redazione Il Cineocchio

Lo scrittore britannico ha ricordato un incontro del 2010 a LA e spiegato perché, alla fine, il regista decise di tirarsi indietro

Leggi
Warriors of Future film
Sci-Fi & Fantasy

Warriors of Future: nel trailer Mecha, alieni purificatori e SkyNet

di Redazione Il Cineocchio

L'esperto di effetti speciali Yuen Fai Ng esordisce alla regia di un kolossal sci-fi cinese che vede protagonisti Louis Koo, Carina Lau e Nick Cheung

Leggi
Sci-Fi & Fantasy

Alien: trailer per i 6 cortometraggi che celebrano i 40 anni del primo film della saga

di Redazione Il Cineocchio

Presto online i lavori realizzati da alcuni giovani filmmaker per un contest ufficiale lanciato dalla 20th Century Fox teso a festeggiare il compleanno della seminale opera fanta-horror di Ridley Scott del 1979

Leggi
aladdin film 2019 will smith
Sci-Fi & Fantasy

Full trailer per Aladdin: col Genio il live action si colora di magia, canzoni e doppi sensi

di Redazione Il Cineocchio

Nella trasposizione dal vero del classico animato del 1992 diretta da Guy Ritchie, Will Smith sarà la spalla azzurra e comica di Mena Massoud

Leggi
Sci-Fi & Fantasy

Mobile Suit Gundam: Brian K. Vaughan sulla sceneggiatura del film live action americano

di Redazione Il Cineocchio

Legendary Pictures e Sunrise Inc. hanno rivelato di aver affidato al noto fumettista lo script della prima versione per il grande schermo delle avventure del mecha iniziate nel 1979

Leggi
tolkien film 2019 nicholas hoult
Sci-Fi & Fantasy

Full trailer per Tolkien: Nicholas Hoult plasma la Terra di Mezzo durante la Grande Guerra

di Redazione Il Cineocchio

Il regista Dome Karukoski ci porta indietro fino agli anni della giovinezza dello scrittore britannico, futuro autore de Il Signore degli Anelli

Leggi
good omens serie amazon 2019
Sci-Fi & Fantasy

Full trailer per Good Omens: l’Armageddon è nelle mani di un angelo e un demone

di Redazione Il Cineocchio

Michael Sheen e David Tennant sono la 'strana coppia' al centro dell'adattamento di Amazon Prime del romanzo fantasy di Neil Gaiman e Terry Pratchett

Leggi
il trono di spade 8
Sci-Fi & Fantasy

Il Trono di Spade 8: nel full trailer tutto Westeros si prepara alla battaglia finale

di Redazione Il Cineocchio

Kit Harington, Sophie Turner, Maisie Williams e tutti gli altri protagonisti impugnano le armi per affrontare il gelido inverno che è infine giunto per abbattersi su di loro

Leggi
ultraman serie netflix 2019
Sci-Fi & Fantasy

Ultraman: full trailer per la serie animata di Netflix

di Redazione Il Cineocchio

L'eroe creato nel lontano 1966 da Eiji Tsuburaya godrà presto di una nuova incarnazione grazie al colosso dello streaming e ai registi Kenji Kamiyama e Shinji Aramaki

Leggi
Predator 1987 set Jean-Claude Van Damme
Sci-Fi & Fantasy

Jean-Claude Van Damme su Predator: “Vi svelo il vero motivo per cui abbandonai il set nel 1987”

di Redazione Il Cineocchio

Dopo 30 anni, l'attore belga racconta la sua versione dei fatti, più o meno smentendo quanto detto - tra gli altri - dal regista John McTiernan

Leggi
My Hero Academia the Movie: The Two Heroes

My Hero Academia the Movie: The Two Heroes

T. originale: 僕のヒーローアカデミア THE MOVIE ~2人の英雄

Data di uscita: 23-03-2019

Voto medio: 8 su 78 voti
La notte è piccola per noi

La notte è piccola per noi

T. originale: La notte è piccola per noi

Data di uscita: 21-03-2019

Voto medio: 0 su 0 voti
Ed è subito sera

Ed è subito sera

T. originale: Ed è subito sera

Data di uscita: 21-03-2019

Voto medio: 0 su 0 voti
Scappo a casa

Scappo a casa

T. originale: Scappo a casa

Data di uscita: 21-03-2019

Voto medio: 8 su 1 voti
L'Eroe

L'Eroe

T. originale: L'eroe

Data di uscita: 21-03-2019

Voto medio: 0 su 0 voti
Dafne

Dafne

T. originale: Dafne

Data di uscita: 21-03-2019

Voto medio: 0 su 0 voti
Ricordi?

Ricordi?

T. originale: Ricordi?

Data di uscita: 21-03-2019

Voto medio: 9 su 4 voti
The Prodigy - Il figlio del male

The Prodigy - Il figlio del male

T. originale: The Prodigy

Data di uscita: 21-03-2019

Voto medio: 6 su 38 voti
A un metro da te

A un metro da te

T. originale: Five Feet Apart

Data di uscita: 21-03-2019

Voto medio: 8 su 13 voti
Instant Family

Instant Family

T. originale: Instant Family

Data di uscita: 21-03-2019

Voto medio: 7 su 452 voti
Peppermint - L'angelo della vendetta

Peppermint - L'angelo della vendetta

T. originale: Peppermint

Data di uscita: 21-03-2019

Voto medio: 6 su 552 voti

RECENSIONE

Il venerabile W.

Il venerabile W.

T. originale: Le vénérable W.

Data di uscita: 21-03-2019

Voto medio: 5 su 14 voti
Un viaggio indimenticabile

Un viaggio indimenticabile

T. originale: Head Full of Honey

Data di uscita: 21-03-2019

Voto medio: 7 su 4 voti
La conseguenza

La conseguenza

T. originale: The Aftermath

Data di uscita: 21-03-2019

Voto medio: 3 su 6 voti
Il professore e il pazzo

Il professore e il pazzo

T. originale: The Professor and the Madman

Data di uscita: 21-03-2019

Voto medio: 7 su 2 voti
Peterloo

Peterloo

T. originale: Peterloo

Data di uscita: 21-03-2019

Voto medio: 7 su 10 voti
Momenti di trascurabile felicità

Momenti di trascurabile felicità

T. originale: Momenti di trascurabile felicità

Data di uscita: 14-03-2019

Voto medio: 6 su 17 voti
Escape Room

Escape Room

T. originale: Escape Room

Data di uscita: 14-03-2019

Voto medio: 6 su 494 voti

RECENSIONE

Sofia

Sofia

T. originale: Sofia

Data di uscita: 14-03-2019

Voto medio: 6 su 6 voti
Un viaggio a quattro zampe

Un viaggio a quattro zampe

T. originale: A Dog's Way Home

Data di uscita: 14-03-2019

Voto medio: 6 su 45 voti
Boy Erased - Vite Cancellate

Boy Erased - Vite Cancellate

T. originale: Boy Erased

Data di uscita: 14-03-2019

Voto medio: 7 su 255 voti
Il coraggio della verità - The Hate U Give

Il coraggio della verità - The Hate U Give

T. originale: The Hate U Give

Data di uscita: 14-03-2019

Voto medio: 8 su 448 voti
La Promessa dell'Alba

La Promessa dell'Alba

T. originale: La Promesse de l'aube

Data di uscita: 14-03-2019

Voto medio: 7 su 223 voti
Nessun uomo è un'isola

Nessun uomo è un'isola

T. originale: Nul homme n'est une île

Data di uscita: 13-03-2019

Voto medio: 7 su 1 voti