Home » Cinema » Azione & Avventura » [recensione] Genius di Michael Grandage

6/10 su 377 voti. Titolo originale: Genius, uscita: 10-06-2016. Regista: Michael Grandage.

[recensione] Genius di Michael Grandage

09/11/2016 di Giovanni Mottola

Il regista adatta per il grande schermo il romanzo di Scott Berg che racconta il rapporto tra lo scrittore Thomas Wolfe e il suo editor Maxwell Perkins, interpretati dalla coppia di star formata da Jude Law e Colin Firth

Che cos’è il genio? “Fantasia, intuizione, decisione e velocità di esecuzione”, rispondevano gli “zingari” di Amici Miei. La formula viene corretta con l’aggiunta di “tormento e follia” in Genius, prima opera cinematografica del regista teatrale Michael Grandage, che racconta sul grande schermo il rapporto tra lo scrittore americano Thomas Wolfe (Jude Law) e il suo editor Maxwell Perkins (Colin Firth), già scopritore di Ernest Hemingway e Francis Scott Fitzgerald. E’ la vecchia storia degli opposti che si attraggono: uno è scrittore dal talento cristallino e dal carattere sovraeccitato, non viene compreso dagli editori che rifiutano il suo libro, vive con una donna sposata soggetta a crisi di nervi; l’altro è buon padre di famiglia, di poche parole, con un’occupazione sicura e ben remunerata. Nulla in comune a parte la smania per il lavoro sulle pagine, che Tom scrive e Max legge e corregge: è questo il punto d’incontro tra due anime così diverse e si realizza quando all’editor viene recapitato il romanzo di Wolfe. All’inizio promette svogliatamente di dargli un’occhiata veloce, ma poi arriva a barricarsi nello sgabuzzino di casa pur di leggerlo con attenzione e scoprire così di aver a che fare con un genio. Il diamante ha però bisogno di essere ripulito dal carbone e Perkins è costretto agli straordinari per asciugare il linguaggio e tagliare interi paragrafi delle prime stesure di Wolfe, che della sintesi è acerrimo nemico. I due iniziano così a lavorare di giorno e di notte, trascurando ogni altro impegno per il disappunto dei rispettivi cari, in particolare della compagna di Tom, Aline Bernstein (Nicole Kidman), finché non arriva il preventivato successo. Altro giro e altro regalo, finché tra i due qualcosa si rompe. La malattia dello scrittore non concederà il tempo per riaggiustarlo.

locandina-genius-michael-grandageIl film è basato sulla biografia Max Perkins – L’editor dei geni realizzata da Andrew Scott Berg, uno dei più stimati autori in questo genere, che è solito impiegare dai sette ai dieci anni nelle ricerche relative al personaggio prima di raccontarne la vita. C’è da chiedersi come possa un biografo tanto scrupoloso aver avallato la scelta di Nicole Kidman per la parte di Aline Bernstein: non che non sia brava, anzi. Ma la Bernstein era vent’anni più vecchia di Wolfe (mentre la Kidman ha appena cinque anni più di Jude Law) e la sua adorazione per lui, come confessa apertamente in una scena del film, derivava proprio dal fatto di aver trovato un uomo che la facesse sentire desiderata quando non credeva più di esserlo. Mettere questa battuta in bocca alla Kidman, oltretutto nemmeno invecchiata dal trucco, è a dir poco inopportuno e denota una certa superficialità nella ricostruzione storica, che invece è ben riuscita per quanto riguarda scenografie e costumi. A voler essere pignoli si potrebbe muovere un’altra critica sul fatto che due figure come Hemingway e Fitzgerald vengano inserite a far da tappezzeria, perché due soggetti di tal calibro non possono recitare la parte dei comprimari in un film che racconta proprio quel contesto e quell’epoca di cui furono protagonisti incontrastati. Non è paragonabile il ricorso che fece a loro due (e a tanti altri) Woody Allen in Midnight in Paris: là si intendeva smitizzare con leggerezza il culto del passato ed era funzionale allo scopo renderli quasi due macchiette; qui invece appare come una scorciatoia, per concedere al pubblico – che per lo più non conosce Thomas Wolfe – due nomi noti. Meglio sarebbe stato non inserirli nella sceneggiatura. All’infuori di queste pignolerie da addetti ai lavori, il film è apprezzabile per la ricostruzione della New York anni Venti-Trenta, con le sue tipiche case, il porto, i jazz club dell’epoca. Proprio all’interno di uno di questi locali si svolge la scena più significativa del film, con i due protagonisti che mettono a confronto le rispettive concezioni dell’arte e della vita. I duetti tra Wolfe e Perkins sono il punto forte del lavoro di Grandage, che sembra quasi voler lasciare allo spettatore il dubbio su quale dei due personaggi sia il vero destinatario dell’appellativo di “genio”: l’uomo di successo che non sbaglia un colpo o il talento disordinato? A farci sorgere questo dubbio contribuisce di certo lo straordinario lavoro di Colin Firth nella parte dell’uomo che sta dietro le quinte un po’ per mestiere e un po’ per carattere. Firth appartiene alla schiatta dei Gabin, dei Lino Ventura, di certi attori inglesi provenienti dal teatro: di quegli interpreti, cioè, che riescono a rendere alla perfezione un personaggio con la sola mimica, senza tanti gesti inutili. In questo è aiutato dal dover interpretare un uomo la cui sola bizzarria è quella di non togliersi il cappello nemmeno a tavola (chissà perché?). Discorso opposto per Jude Law, che offre una prova in certi momenti troppo carica, ma gli va riconosciuto che a lui è toccata la parte più sopra le righe tra le due, dunque la più difficile. Decretiamo dunque Firth vincitore ai punti, e non per K.O., di questa gara tra divi.

Di seguito il trailer ufficiale italiano di Genius, nei cinema dal 9 novembre:

Nicole Kidman
Jude Law
Colin Firth
Guy Pearce
Dominic West
Laura Linney
Vanessa Kirby
Demetri Goritsas
Harry Attwell
Angela Ashton
Eve Bracken
Gillian Hanna
Corey Johnson
Miquel Brown
Rosy Benjamin
Elaine Caulfield
Richard Dempsey
hobbs and shaw film the rock
Azione & Avventura

Secondo trailer per Hobbs & Shaw: donne, motori, acrobazie e battutacce

di Redazione Il Cineocchio

Dwayne Johnson e Jason Statham sono 'la strana coppia' dello spin-off ignorantissimo di Fast & Furious diretto da David Leitch

Leggi
sara pichelli milano 2019
Azione & Avventura

Intervista esclusiva a Sara Pichelli su Spider-Man, da Miles Morales a Sam Raimi

di Alessandro Gamma

Abbiamo incontrato la disegnatrice marchigiana, co-creatrice del personaggio al centro del film che si è portato a casa l'Oscar per il Miglior film d'animazione del 2018

Leggi
the boys serie tv
Azione & Avventura

Trailer non censurato per The Boys: splatter e parolacce per i ‘supereroi’ della serie Amazon

di Redazione Il Cineocchio

Simon Pegg e Karl Urban guidano il cast dello show originale che trasporta sul piccolo schermo il dissacrante fumetto di Garth Ennis e Darick Robertson

Leggi
X-Men Dark Phoenix film 2019 fenice
Azione & Avventura

Nel trailer finale di X-Men: Dark Phoenix, Sophie Turner è pronta a distruggere tutto

di Redazione Il Cineocchio

Jean Grey protagonista assoluta del dodicesimo film della saga mutante, che adatta il drammatico ciclo di storie a fumetti di Chris Claremont

Leggi
l'ultimo dei mohicani film 1992
Azione & Avventura

Cary Fukunaga su L’ultimo dei Mohicani: “Vi presento la serie TV, che aggiornerà il romanzo”

di Redazione Il Cineocchio

A quasi 30 anni dal film di Michael Mann, lo sceneggiatore intende rilanciare il messaggio racchiuso nelle pagine del libro scritto da James Fenimore Cooper

Leggi
sala cinematografica spettatori
Azione & Avventura

Studio | Chi guarda film in streaming (legale) va anche più spesso al cinema

di Redazione Il Cineocchio

Almeno negli Stati Uniti, gli esercenti possono stare per il momento tranquilli, perché la guerra tra metodi di fruizione di un lungometraggio non ha ancora un vincitore assoluto, anzi

Leggi
anna film luc besson 2019
Azione & Avventura

Trailer per Anna: Luc Besson scatena una killer dal viso d’angelo

di Redazione Il Cineocchio

Il filmmaker francese lancia la modella Sasha Luss in un ruolo che rimanda alle sue storiche eroine, mettendole a fianco Helen Mirren, Cillian Murphy e Luke Evans

Leggi
hellboy film 2019
Azione & Avventura

Hellboy | La recensione del film Neil Marshall con David Harbour

di Sabrina Crivelli

Il reboot cinematografico delle avventure del noto personaggio creato da Mike Mignola è un concentrato di azione sfrenata affogata in un oceano di CGI, che preferisce sorvolare sugli aspetti più introspettivi e drammatici

Leggi
spider-man un nuovo universo blu-ray
Azione & Avventura

Recensione Blu-ray | Spider-Man: Un Nuovo Universo

di Redazione Il Cineocchio

Scopriamo da vicino l'edizione italiana del film che si è portato a casa il premio Oscar per la Miglior opera d'animazione del 2018

Leggi
Sylvester Stallone in Rambo V Last Blood (2019)
Azione & Avventura

Rambo V: Last Blood, Sylvester Stallone annuncia “un finale inatteso per molti”

di Redazione Il Cineocchio

A 10 anni dall'ultimo film della saga, la star 72enne è pronta a ritornare sugli schermi un'ultima volta nel ruolo che lo ha reso celebre

Leggi
hellboy film 2019
Azione & Avventura

Super R-Rated trailer per Hellboy: una carrellata di impalamenti e decapitazioni

di Redazione Il Cineocchio

A 10 anni dall'ultima apparizione sul grande schermo, il regista Neil Marshall rilancia in versione V. M. 18 il personaggio creato da Mike Mignola; nel cast David Harbour, Milla Jovovich e Ian McShane

Leggi
toy story 4 film
Azione & Avventura

Full trailer per Toy Story 4: Woody è in missione col problematico Forky

di Redazione Il Cineocchio

Il cowboy e Buzz Lightyear dovranno fare i conti con un nuovo giocattolo nella quarta avventura animata diretta dal debuttante Josh Cooley

Leggi
morbius jared leto film 2019
Azione & Avventura

Morbius: prima immagine ufficiale per il vampiro vivente Jared Leto

di Redazione Il Cineocchio

Nel film dedicato all'oscuro personaggio di casa Marvel diretto da Daniel Espinosa troveremo anche Matt Smith

Leggi
China Salesman (2017) mike tyson
Azione & Avventura

China Salesman – Contratto mortale | La recensione dell’action cinese con Steven Seagal e Mike Tyson

di William Maga

L'esordiente Tan Bing è alla regia di un film di propaganda raffazzonato e ridicolo, di cui le due star sono solo gli svogliati specchietti per le allodole

Leggi
domino film Nikolaj Coster-Waldau 2019
Azione & Avventura

Trailer per Domino: Nikolaj Coster-Waldau dà la caccia dei terroristi per Brian De Palma

di Redazione Il Cineocchio

Ci sono anche Guy Pearce e Carice van Houten nel crime thriller europeo che vede tornare il regista 78enne sulle scene dopo 7 anni di assenza

Leggi
La caduta dell'impero americano

La caduta dell'impero americano

24-04-2019

Mug - Un'Altra Vita

Mug - Un'Altra Vita

24-04-2019

Dilili a Parigi

Dilili a Parigi

24-04-2019

Ancora un giorno

Ancora un giorno

24-04-2019

Avengers: Endgame

Avengers: Endgame

24-04-2019

Ma cosa ci dice il cervello

Ma cosa ci dice il cervello

18-04-2019

Il campione

Il campione

18-04-2019

A spasso con Willy

A spasso con Willy

18-04-2019

Cyrano mon amour

Cyrano mon amour

18-04-2019

Torna a casa, Jimi!

Torna a casa, Jimi!

18-04-2019

Le invisibili

Le invisibili

18-04-2019

Gordon & Paddy

Gordon & Paddy

18-04-2019

La Llorona - Le lacrime del male

La Llorona - Le lacrime del male

18-04-2019

RECENSIONE

Il ragazzo che diventerà re

Il ragazzo che diventerà re

18-04-2019

Go Home - A Casa Loro

Go Home - A Casa Loro

15-04-2019

Quello che i social non dicono - The Cleaners

Quello che i social non dicono - The Cleaners

14-04-2019

Tutto liscio

Tutto liscio

11-04-2019

Dagli occhi dell'amore

Dagli occhi dell'amore

11-04-2019

After

After

11-04-2019

L'uomo fedele

L'uomo fedele

11-04-2019

Cafarnao - Caos e miracoli

Cafarnao - Caos e miracoli

11-04-2019

Hellboy

Hellboy

11-04-2019

RECENSIONE

Oro verde - C'era una volta in Colombia

Oro verde - C'era una volta in Colombia

11-04-2019

Kursk

Kursk

11-04-2019

Wonder Park

Wonder Park

11-04-2019